Domenica sul Circuito di Barcelona-Catalunya si correrà l’ultima e decisiva prova del Fanatec GT World Challenge Europe - Endurance Cup
Domenica sul Circuito di Barcelona-Catalunya si correrà l’ultima e decisiva prova del Fanatec GT World Challenge Europe - Endurance Cup
Squadra Corse Angelo Caffi alla Cento Ore di Modena
Squadra Corse Angelo Caffi alla Cento Ore di Modena
DL Racing lancia una nuova sfida nel Lamborghini Super Trofeo
DL Racing lancia una nuova sfida nel Lamborghini Super Trofeo
POMPOSA COMPLETA IL POKER
POMPOSA COMPLETA IL POKER
Spettacolo nel Tempio della Velocità con International GT Open e Trial delle Nazioni
Spettacolo nel Tempio della Velocità con International GT Open e Trial delle Nazioni
Rovera è d’argento alla 4 Ore di Spa in ELMS
Rovera è d’argento alla 4 Ore di Spa in ELMS
DTM: l’austriaco Thomas Preining su Porsche vince in casa al Red Bull Ring
DTM: l’austriaco Thomas Preining su Porsche vince in casa al Red Bull Ring
Alla 4 Ore di Spa dell’European Le Mans Series vince il team United Autosports. Prima vittoria stagionale per Kessel Racing in LMGTE
Alla 4 Ore di Spa dell’European Le Mans Series vince il team United Autosports. Prima vittoria stagionale per Kessel Racing in LMGTE
Peccenini resiste e recupera nella pioggia di Spa in Le Mans Cup
Peccenini resiste e recupera nella pioggia di Spa in Le Mans Cup
DTM: al Red Bull Ring il team Red Bull AlphaTauri AF Corse vince con Nick Cassidy e la Ferrari
DTM: al Red Bull Ring il team Red Bull AlphaTauri AF Corse vince con Nick Cassidy e la Ferrari
European Le Mans Series: doppia pole per Cool Racing alla 4 Ore di Spa
European Le Mans Series: doppia pole per Cool Racing alla 4 Ore di Spa
International GT Open e Trial delle Nazioni nel fine settimana del Tempio della Velocità
International GT Open e Trial delle Nazioni nel fine settimana del Tempio della Velocità
BMW M2 CUP, UNO DUE DI ZANASI A VALLELUNGA
BMW M2 CUP, UNO DUE DI ZANASI A VALLELUNGA
Assegnati i titoli del Topjet F.20 Cup
Assegnati i titoli del Topjet F.20 Cup
MOVISPORT IN FERMENTO A MONZA: GILARDONI ATTESO AD UNA PROVA DI FORZA CON LA HURACAN
MOVISPORT IN FERMENTO A MONZA: GILARDONI ATTESO AD UNA PROVA DI FORZA CON LA HURACAN
Rovera al via della 4 Ore di Spa per una nuova impresa
Rovera al via della 4 Ore di Spa per una nuova impresa
Svelate le caratteristiche tecniche del prototipo da corsa Lamborghini LMDh: motore V8 biturbo ibrido
Svelate le caratteristiche tecniche del prototipo da corsa Lamborghini LMDh: motore V8 biturbo ibrido
Peccenini torna in azione a Spa in Le Mans Cup
Peccenini torna in azione a Spa in Le Mans Cup
DIEGO DI FABIO SI LAUREA CAMPIONE ITALIANO GRAN TURISMO GT3 AM
DIEGO DI FABIO SI LAUREA CAMPIONE ITALIANO GRAN TURISMO GT3 AM
BABUIN E BOLZA CORSE CHIUDONO TERZI NEL TCR ITALY
BABUIN E BOLZA CORSE CHIUDONO TERZI NEL TCR ITALY
Raptor Engineering torna al comando a Vallelunga in Carrera Cup
Raptor Engineering torna al comando a Vallelunga in Carrera Cup
TCR ITALY, TRENTIN SI SENTE VINCITORE MORALE IN DSG
TCR ITALY, TRENTIN SI SENTE VINCITORE MORALE IN DSG
Villorba Corse brilla sul primo podio 2022 in Carrera Cup a Vallelunga
Villorba Corse brilla sul primo podio 2022 in Carrera Cup a Vallelunga
Weekend trionfale di Fenici in casa a Vallelunga in Carrera Cup
Weekend trionfale di Fenici in casa a Vallelunga in Carrera Cup
Jody Vullo grande protagonista a Vallelunga
Jody Vullo grande protagonista a Vallelunga
Barrichello e Fisichella su Ferrari 488 GT3 concludono vincitori il brillante weekend di Vallelunga valido per il Campionato Italiano Gran Turismo Endurance
Barrichello e Fisichella su Ferrari 488 GT3 concludono vincitori il brillante weekend di Vallelunga valido per il Campionato Italiano Gran Turismo Endurance
Vittoria spettacolare all’ultimo giro del Team Audi WRT a Valencia che chiude in maniera memorabile la stagione del Fanatec GT Sprint
Vittoria spettacolare all’ultimo giro del Team Audi WRT a Valencia che chiude in maniera memorabile la stagione del Fanatec GT Sprint
Vittoria sofferta di Brajnik in Gara 2 del Topjet a Vallelunga
Vittoria sofferta di Brajnik in Gara 2 del Topjet a Vallelunga
Berta vince Gara 1 del Topjet a Vallelunga
Berta vince Gara 1 del Topjet a Vallelunga
AfinnaOne protagonista a Vallelunga con il pilota Fenici e un grande evento istituzionale.
AfinnaOne protagonista a Vallelunga con il pilota Fenici e un grande evento istituzionale.
Barrichello-Fisichella superstars a Vallelunga, con la Ferrari 488 GT3 della Scuderia Baldini conquistano la pole position nel 3° round del Campionato Italiano Gran Turismo Endurance
Barrichello-Fisichella superstars a Vallelunga, con la Ferrari 488 GT3 della Scuderia Baldini conquistano la pole position nel 3° round del Campionato Italiano Gran Turismo Endurance
Fanatec GT World Challenge Europe: De Pauw e Jean vincono gara 1 con la Ferrari di AF Corse, Vanthoor e Weerts conquistano il titolo piloti Fanatec GT Sprint
Fanatec GT World Challenge Europe: De Pauw e Jean vincono gara 1 con la Ferrari di AF Corse, Vanthoor e Weerts conquistano il titolo piloti Fanatec GT Sprint
Pellegrini lancia la sfida con la Pole a Vallelunga
Pellegrini lancia la sfida con la Pole a Vallelunga
Trasferta Positiva quella di Varano per la Scuderia Cirelli.
Trasferta Positiva quella di Varano per la Scuderia Cirelli.
Villorba Corse riparte all’attacco a Vallelunga in Carrera Cup Italia
Villorba Corse riparte all’attacco a Vallelunga in Carrera Cup Italia
Valentino Carofano sul Podio di Varano.
Valentino Carofano sul Podio di Varano.
Baldan e Massaro con Elite Motorsport per il gran finale del TCR Italy
Baldan e Massaro con Elite Motorsport per il gran finale del TCR Italy
Squadra Corse Angelo Caffi pronta per Vallelunga
Squadra Corse Angelo Caffi pronta per Vallelunga
Raptor Engineering torna in azione a Vallelunga in Carrera Cup
Raptor Engineering torna in azione a Vallelunga in Carrera Cup
Monza Meta-Challenge: i risultati della Centenary Race, la prima corsa nel Metaverso dell’Autodromo Nazionale Monza
Monza Meta-Challenge: i risultati della Centenary Race, la prima corsa nel Metaverso dell’Autodromo Nazionale Monza

LOTTA PER IL TITOLO A QUATTRO VIE AL SABIC LONDON E-PRIX 2022 COME APPROCIO ALLA STAGIONE DI FORMULA E CLIMAX

 

 

L'ABB FIA Formula E World Championship sta entrando nel tratto finale con quattro piloti che si sono allontanati dal gruppo nella classifica del Campionato Mondiale Piloti e solo quattro gare rimaste in due fine settimana a doppio titolo.

Il SABIC London E-Prix 2022 è il primo di questi due fine settimana, con il Round 13 questo sabato e il Round 14 domenica presso la sede dell'evento ExCeL London nel cuore della storica Docklands, nella parte orientale di Londra.

La Formula E ha fatto il suo primo viaggio all'ExCeL di Londra la scorsa stagione, e in una prima serie di gare internazionali ha corso su un tracciato indoor/outdoor che ha offerto una sfida assolutamente unica per i piloti e i team. Entrambe le gare sono state vinte da piloti britannici con Jake Dennis e l'ex pilota della Mahindra Racing, Alex Lynn, che hanno fatto valere il vantaggio di casa.

Mentre solo una manciata di fan è stata autorizzata a entrare nella sede lo scorso anno a causa delle restrizioni Covid, questo fine settimana vede le tribune a piena capacità aperte al pubblico per la prima volta per una gara di Formula E all'ExCeL London.

I fan di Londra sono pronti per un drammatico weekend di gare casalinghe in cui uno qualsiasi dei primi quattro piloti potrebbe prendere il comando o vedere le proprie possibilità di titolo prendere un grande successo prima che la stagione 8 si concluda a Seoul il 13 e 14 agosto.

L'ultima volta a New York City, Stoffel Vandoorne della Mercedes-EQ ha riguadagnato il vantaggio in vetta al Campionato del Mondo Piloti dopo una serie di risultati contrastanti in due round molto combattuti nella Grande Mela.

Il belga ha trasformato uno svantaggio di 11 punti in un vantaggio di 11 punti sul pilota della ROKiT Venturi Racing Edoardo Mortara. Le lotte degli svizzeri hanno aperto le porte al resto dei primi quattro, tra cui anche Mitch Evans (Jaguar TCS Racing) e Jean-Éric Vergne di DS TECHEETAH, per colmare il divario, ma non tutti sono stati in grado di capitalizzare, con il francese che ha sopportato una weekend particolarmente duro senza punti.

 



Tutti i primi quattro sono ancora divisi da meno punti di quelli offerti in ogni singolo round di Formula E, e con due gare a Londra seguite da un doppio incontro a Seoul che deve ancora arrivare, la stagione potrebbe essere diretta verso il suo apice, ma c'è ancora tempo che tutto cambi.

Il viaggio di Vandoorne nella Grande Mela non avrebbe potuto essere migliore. Il pilota Mercedes-EQ ha seguito un quarto posto sabato con un podio e un secondo posto domenica, mentre quelli intorno a lui nella lotta per il titolo hanno vacillato.

C'era un netto vantaggio di quattro in testa al double-header dell'E-Prix di New York City, con Mortara in cima alla classifica dopo essersi assicurato un podio a Giacarta e una terza vittoria della stagione a Marrakech.

Mortara ha faticato a fare breccia a New York, tuttavia, dopo non essere riuscito a superare i Gruppi nelle qualifiche di sabato, con il pilota della ROKiT Venturi anche lui schiaffeggiato con una penalità post-gara che lo ha visto retrocesso da una quinta posizione combattente a nona, mentre Vandoorne è tornato a casa quarto.

Domenica, un problema di freno per cavo ha fatto naufragare la sessione di qualifiche del pilota ROKiT Venturi, lasciandolo abbandonato in fondo al gruppo per l'inizio del Round 12 e con tutto da fare di nuovo. Il meglio che poteva gestire è stato quello di lottare fino al 10° posto e un solo punto nel Campionato del Mondo con Vandoorne che è arrivato secondo.

L'undicesimo nel Round 11 per Evans è stato salvato da un combattivo tentativo di raggiungere il terzo posto domenica, ma Vergne cercherà un ritorno di gran lunga migliore a Londra dopo aver guadagnato punti nel peggior momento possibile con la stagione che ha raggiunto il culmine.

Ciò significava che un vantaggio di 11 punti per Mortara è diventato uno svantaggio di 11 punti per Vandoorne alla bandiera a scacchi del Round 12. Uno swing di 22 punti nella fase della stagione è enorme e, con New York che fornisce le prove più recenti, potremmo bene vedere un altro di quei primi quattro che si liberano prima che la bandiera a scacchi finale cada a Londra domenica.

Il Campionato del Mondo a squadre è altrettanto combattuto, con Mercedes-EQ che ottiene 10 punti sul ROKiT Venturi Racing al secondo posto dopo New York. Il DS TECHEETAH è riuscito a pareggiare punti al secondo posto, con il CEO della squadra Mark Preston in forma fiduciosa dopo che António Félix da Costa ha portato la squadra al massimo nel Round 12.

Titolo partnership in arrivo

Mercoledì (27 luglio), SABIC è stato annunciato come nuovo partner principale della Formula E, che include la sponsorizzazione del titolo del SABIC London E-Prix 2022.

Il SABIC London E-Prix 2022 segna l'inizio di una partnership progressiva. Entrando a far parte dell'ABB FIA Formula E World Championship, SABIC ha una piattaforma unica per trasferire le innovazioni sviluppate all'interno della Formula E alle più ampie industrie automobilistiche ed EV, supportando la transizione ai veicoli elettrici e un futuro più sostenibile.

Matt Scammell, Chief Commercial Officer, Formula E, ha commentato: “Accogliamo con favore questa importante partnership pluriennale come ulteriore prova del crescente appeal dell'ABB FIA Formula E World Championship per aziende, marchi e società che stanno spingendo i confini dell'innovazione e sostenibilità su scala globale”.

Londra sta chiamando

La Formula E torna nella capitale del Regno Unito per una seconda settimana di gare

Privacy Policy