Dove eravamo rimasti? Pronti per un nuovo weekend di gare: Naska in pista a Magione per la Lotus Cup Italia e la FX Pro Series
Dove eravamo rimasti? Pronti per un nuovo weekend di gare: Naska in pista a Magione per la Lotus Cup Italia e la FX Pro Series
FX PRO, A MAGIONE, PER BOLZONI JR.
FX PRO, A MAGIONE, PER BOLZONI JR.
Mariani punta in alto nel round di casa a Magione in Formula X
Mariani punta in alto nel round di casa a Magione in Formula X
I GIOVANI DI XMOTORS TEAM, ARRIVA TOLDO
I GIOVANI DI XMOTORS TEAM, ARRIVA TOLDO
Nuovo driver per la famiglia Troiano
Nuovo driver per la famiglia Troiano
Vittoria di Zeller a sorpresa di Gara 2 in Formula 2000 al Red Bull Ring
Vittoria di Zeller a sorpresa di Gara 2 in Formula 2000 al Red Bull Ring
Le BMW del Team WRT fanno l’en plein a Misano nel Fanatec GT Challenge Sprint Cup
Le BMW del Team WRT fanno l’en plein a Misano nel Fanatec GT Challenge Sprint Cup
Grande show nel sabato della Formula 2000 al Red Bull Ring
Grande show nel sabato della Formula 2000 al Red Bull Ring
La Cooper T53 F1 è la prima regina del Gran Premio del Mediterraneo
La Cooper T53 F1 è la prima regina del Gran Premio del Mediterraneo
ROSSI - MARTIN VINCONO GARA-1 DEL  FANATEC GT WORLD CHALLENGE “SPRINT” A MISANO
ROSSI - MARTIN VINCONO GARA-1 DEL FANATEC GT WORLD CHALLENGE “SPRINT” A MISANO
A Pergusa ritorna il mito con qualifiche e gara 1 del GP del Mediterraneo
A Pergusa ritorna il mito con qualifiche e gara 1 del GP del Mediterraneo
Le BMW M4 del Team WRT dominano le qualifiche del Fanatec GT Challenge a Misano
Le BMW M4 del Team WRT dominano le qualifiche del Fanatec GT Challenge a Misano
VIGILIA DEL GRAN PREMIO CON DUE OMAGGI A SENNA
VIGILIA DEL GRAN PREMIO CON DUE OMAGGI A SENNA
A Pergusa si accendono le monoposto di F.1 dei Campioni del Mondo
A Pergusa si accendono le monoposto di F.1 dei Campioni del Mondo
Al Red Bull Ring il secondo Round del Formula Trophy
Al Red Bull Ring il secondo Round del Formula Trophy
Primo “spot F.1” di Iaquinta nella Porsche Supercup 2024 a Imola
Primo “spot F.1” di Iaquinta nella Porsche Supercup 2024 a Imola
Doppio argento per Carini-Borsini su Alfa 156 all’esordio in Youngtimer Cup Italia
Doppio argento per Carini-Borsini su Alfa 156 all’esordio in Youngtimer Cup Italia
Villorba Corse marca punti preziosi all’esordio a Hockenheim in GT Open
Villorba Corse marca punti preziosi all’esordio a Hockenheim in GT Open
6 Ore TotalEnergies di Spa-Francorchamps: un risultato deludente ma non sorprendente per Peugeot Sport
6 Ore TotalEnergies di Spa-Francorchamps: un risultato deludente ma non sorprendente per Peugeot Sport
DL Racing fra rimonte e punti a Spa nel Lamborghini Super Trofeo
DL Racing fra rimonte e punti a Spa nel Lamborghini Super Trofeo
Rexal Villorba Corse centra il primo podio nel Super Trofeo a Spa
Rexal Villorba Corse centra il primo podio nel Super Trofeo a Spa
Villorba Corse al via con Blanchemain-Lomko a Hockenheim in GT Open
Villorba Corse al via con Blanchemain-Lomko a Hockenheim in GT Open
Francesco Mikea Carini e Sergio Borsini portacolori Gretaracing nel circuito Riccardo Paletti di Varano  nel campionato Young Timer con Alfa Romeo
Francesco Mikea Carini e Sergio Borsini portacolori Gretaracing nel circuito Riccardo Paletti di Varano nel campionato Young Timer con Alfa Romeo
A Pergusa appuntamento con la storia della F.1
A Pergusa appuntamento con la storia della F.1
Squadra corse Angelo Caffi in top ten con pellegrini alla prima di TCR
Squadra corse Angelo Caffi in top ten con pellegrini alla prima di TCR
Rexal Villorba Corse in versione “push” nel Super Trofeo a Spa
Rexal Villorba Corse in versione “push” nel Super Trofeo a Spa
DL Racing cerca rivincite a Spa nel Lamborghini Super Trofeo
DL Racing cerca rivincite a Spa nel Lamborghini Super Trofeo
GRANDI SODDISFAZIONI PER HMRDS NELLE PRIME GARE DEL TROFEO ITALIA FORMULE
GRANDI SODDISFAZIONI PER HMRDS NELLE PRIME GARE DEL TROFEO ITALIA FORMULE
Iaquinta è bello di notte e in qualifica nel primo atto della Carrera Cup
Iaquinta è bello di notte e in qualifica nel primo atto della Carrera Cup
Villorba Corse supera il battesimo di fuoco in Carrera Cup a Misano
Villorba Corse supera il battesimo di fuoco in Carrera Cup a Misano
6 Ore di Spa-Francorchamps TotalEnergies: ultima uscita della PEUGEOT 9X8 2024 prima della 24 Ore di Le Mans
6 Ore di Spa-Francorchamps TotalEnergies: ultima uscita della PEUGEOT 9X8 2024 prima della 24 Ore di Le Mans
Miglior avvio di sempre per Fenici in Carrera Cup Italia
Miglior avvio di sempre per Fenici in Carrera Cup Italia
Inizio vincente per Raptor Engineering a Misano
Inizio vincente per Raptor Engineering a Misano
A MISANO, ESORDIO STAGIONALE A DIR POCO SFORTUNATO PER SIMONE PATRINICOLA
A MISANO, ESORDIO STAGIONALE A DIR POCO SFORTUNATO PER SIMONE PATRINICOLA
FANT SFIORA IL PODIO A MISANO, TRENTIN DELUSO
FANT SFIORA IL PODIO A MISANO, TRENTIN DELUSO
Doppi punti per Vanni Tagliente e Gretaracing all’esordio stagionale in Mini Challenge Italia
Doppi punti per Vanni Tagliente e Gretaracing all’esordio stagionale in Mini Challenge Italia
Doppia vittoria AM per HC Racing al primo appuntamento del CIGT Sprint 2024
Doppia vittoria AM per HC Racing al primo appuntamento del CIGT Sprint 2024
DL Racing agguanta tre podi nel Campionato Italiano GT Sprint
DL Racing agguanta tre podi nel Campionato Italiano GT Sprint
CIGT Misano: nelle gare 2 di domenica vittoria di Klingmann-Hesse (BMW M4 GT3) in GT3 e di Tribaudini-Zanon (Lamborghini Huracàn Evo) in GT Cup
CIGT Misano: nelle gare 2 di domenica vittoria di Klingmann-Hesse (BMW M4 GT3) in GT3 e di Tribaudini-Zanon (Lamborghini Huracàn Evo) in GT Cup
Inter Europol centra la sua prima vittoria in ELMS alla 4 Ore di Le Castellet
Inter Europol centra la sua prima vittoria in ELMS alla 4 Ore di Le Castellet

LA CITTA’ DI POTENZA PRONTA AL VIA DEL TRICOLORE FORMULA CHALLENGE ACI SPORT

 

Vigilia carica di attesa per la corsa di domani, 14 aprile, sull’inedito circuito cittadino di viale Unicef, con la presenza dei migliori della specialità, performanti prototipi, e di ottantaquattro piloti. Start ore 9.20 dal ponte delle scale mobili

                                                                                                                                                    

13 aprile 2024  – La città di Potenza si prepara ad accogliere per la prima volta il Campionato Italiano Formula Challenge ACI SPORT che oggi e domani farà tappa su un inedito ed impegnativo percorso urbano di 3600 metri ricavato su viale Unicef e rallentato da undici postazioni di birilli. Alla vigilia del 7° Trofeo “Città di Potenza Policoro Village-Mare e Motori” organizzato dalla scuderia Basilicata Motorsport con il patrocinio del Comune di Potenza, tutto è pronto per ospitare la kermesse che ha richiamato nel capoluogo lucano un gran numero di piloti, sessantatre per la precisione, a cui se ne aggiungono altri ventuno per la gara turistica sperimentale Formula Challenge.

Al via del circuito cittadino ci saranno i migliori interpreti della specialità, primo tra tutti il campione italiano Donato Argese, il pilota pugliese della Fasano Corse che al volante della Radical SR4 Suzuki 1400 Gruppo E2 SC punta a confermare il successo ottenuto nella prima gara tricolore disputata il mese scorso sulla Pista Fanelli di Torricella (TA). A pari punti nella classifica di campionato, a quota 8,5 punti conquistati al Magna Grecia, il leccese Nicolò Pezzuto si presenta su uno spettacolare Kart Cross Yacar 600 Gruppo VST.

A fare gli onori di casa, con il numero 1 appiccicato sulla fiancata della sua Osella PA21 S 1600 per la scuderia Progetto Corsa, sarà il forte driver locale Carmelo Coviello. Si schiera al completo la famiglia dei lucerini Palumbo portacolori della scuderia Vesuvio, con la partecipazione dei fratelli Domenico e Filomena, a bordo rispettivamente di una Radical SR4 1600 e di una Viali 1000, e del padre Giuseppe, su Chiavenuto Suzuki. Saranno da osservare con grande attenzione il temibile compagno di squadra Romeo Cioffi, di Agerola (NA), su Radical Prosport, e il giovanissimo under 23 di Monopoli (BA) Francesco Rollo, sorprendente rivelazione nella prima di stagione su Radical SR4 avendo sfiorato addirittura la vittoria. Completano il gruppo E2SC Pierpaolo Potenza, su Osella PA21, ed Innocenzo Vizzuso, su Elia Avrio St. Sono in tutto sei i minibolidi kart cross iscritti alla corsa, condotti, oltre che dal già citato Pezzuto, dai piloti Lorenzo Mansueto (New Apulia Corse), Francesco Aragona, Angelo Lucia (Greta Racing), Pietro Todaro (Salsorally & Promotion) e dal potentino Nicola Restagno (Max Racing), al debutto davanti al pubblico di casa. Il gruppo numericamente più consistente è il Gruppo N, con 15 piloti iscritti, seguito dal Gruppo Racing Start con dieci contendenti. Sette ciascuno sono i piloti iscritti in Gruppo E1 Italia e in Gruppo Speciale Slalom. Completano il ricco elenco iscritti, oltre ai quattro piloti a bordo di altrettante vetture del Gruppo RSPL e ai due su Silhouette Gruppo E2 SH, tre piloti che, nel loro gruppo, corrono in solitaria ma, non per questo, saranno meno motivati a ben figurare in classifica assoluta: Elio Vagali su Fiat Ritmo Gruppo HST, il presidente della Tramonti Corse Pietro Giordano su Fiat 500 bicilindrica e Berardino Vaccaro al volante di una potente Formula Renault Suzuki Gruppo E2 SS. Sono ben otto i piloti Under 23 e tra di loro le "pilotesse" Giulia Candido, detentrice del titolo tricolore 2023, su Peugeot 106 R 1.3 e Paola Pepe, su Citroen Saxo Vts 1.6. Sono ventuno le vetture iscritte alla prima edizione della “Turistica Sperimentale Formula Challenge” con la partecipazione del folto gruppo della scuderia "Historic Club - Lupi della Lucania", presieduta da Gennaro Guerriero.

La manifestazione, valida anche per il 21° Challenge CPB (Campania Puglia Basilicata), sarà l’occasione per ricordare, con l'istituzione di un memorial a lui intitolato, Nicola Maitilasso, pilota di casa scomparso alcuni anni fa, e Francesco Solimena, ex presidente dell’Automobile Club Potenza, cui verrà dedicata una targa. Il programma della competizione inizierà questo pomeriggio, a partire dalle ore 16, con le verifiche e domani, domenica 14 aprile, entrerà nel vivo con lo svolgimento delle manches di gara precedute dalla manche di qualifica. Il tracciato è lungo complessivamente 3200 metri, si snoda lungo 1600 metri da percorrere in andata fino a raggiungere una rotatoria che diventa una sorta di anello come in un circuito chiuso e poi ritorna sull’altra corsia per altri 1600 metri fino al traguardo. Lo start e l’arrivo sono posizionati sotto il ponte delle scale mobili, che congiungono due parti della città, il centro storico e il rione Cocuzzo. La premiazione si terrà presso il ponte delle scale mobili alle ore 17.

Privacy Policy