Presentato il Rally di Caltanissetta. 69 equipaggi iscritti
Presentato il Rally di Caltanissetta. 69 equipaggi iscritti
LA ISLAND MOTORSPORT IN FORZE AL RALLY DI CALTANISSETTA
LA ISLAND MOTORSPORT IN FORZE AL RALLY DI CALTANISSETTA
Coppa Internazionale Rally al “giro di boa”:   riflettori accesi sul Rally Internazionale Casentino
Coppa Internazionale Rally al “giro di boa”: riflettori accesi sul Rally Internazionale Casentino
Laserprom 015 a due punte al Rally Internazionale Casentino:  Leonardo Santoni debutta sulla Peugeot 208 Rally4
Laserprom 015 a due punte al Rally Internazionale Casentino: Leonardo Santoni debutta sulla Peugeot 208 Rally4
Dimensione Corse su due fronti con un “poker” di portacolori:  Rally Internazionale Casentino e Alpi Orientali Historic per il sodalizio pistoiese
Dimensione Corse su due fronti con un “poker” di portacolori: Rally Internazionale Casentino e Alpi Orientali Historic per il sodalizio pistoiese
IL CASENTINO, IL FRIULI E LA SLOVACCHIA ATTENDONO MS MUNARETTO
IL CASENTINO, IL FRIULI E LA SLOVACCHIA ATTENDONO MS MUNARETTO
Il 44° Rally Internazionale Casentino verso l’accensione dei motori:  presentato l’evento davanti alle autorità
Il 44° Rally Internazionale Casentino verso l’accensione dei motori: presentato l’evento davanti alle autorità
HP Sport nella top ten del Matese, Girardi quarto e Siano decimo
HP Sport nella top ten del Matese, Girardi quarto e Siano decimo
LA ISLAND MOTORSPORT SI AFFIDA AI SUOI TOP DRIVER
LA ISLAND MOTORSPORT SI AFFIDA AI SUOI TOP DRIVER
MM Motorsport al “via” del Rally Internazionale Casentino
MM Motorsport al “via” del Rally Internazionale Casentino
Continua evoluzione per il 21° Rally Tirreno-Messina
Continua evoluzione per il 21° Rally Tirreno-Messina
Flavio Brega alla chiamata del Rally Internazionale Casentino
Flavio Brega alla chiamata del Rally Internazionale Casentino
Rudy Michelini al “via” del Rally Internazionale Casentino: atteso al debutto sulla Skoda Fabia RS
Rudy Michelini al “via” del Rally Internazionale Casentino: atteso al debutto sulla Skoda Fabia RS
CASENTINO E FRIULI IN ARRIVO PER XMOTORS TEAM
CASENTINO E FRIULI IN ARRIVO PER XMOTORS TEAM
DANESI SI GIOCA IL RILANCIO AL CASENTINO
DANESI SI GIOCA IL RILANCIO AL CASENTINO
CONTINUA IN SALITA IL FIA JUNIOR ERC DI MATTIA ZANIN
CONTINUA IN SALITA IL FIA JUNIOR ERC DI MATTIA ZANIN
MOVISPORT ANCORA A PODIO: GRYAZIN TERZO IN ESTONIA
MOVISPORT ANCORA A PODIO: GRYAZIN TERZO IN ESTONIA
ANCORA OTTIMI RISULTATI PER ERREFFE RALLY TEAM
ANCORA OTTIMI RISULTATI PER ERREFFE RALLY TEAM
SONO 125, I MOTIVI PER SEGUIRE IL RALLY DEL FRIULI VENEZIA GIULIA-ALPI ORIENTALI
SONO 125, I MOTIVI PER SEGUIRE IL RALLY DEL FRIULI VENEZIA GIULIA-ALPI ORIENTALI
ZANIN MASTICA AMARO, ANCHE IN ESTONIA
ZANIN MASTICA AMARO, ANCHE IN ESTONIA
Giovedì 11 luglio la presentazione del 22° Rally di Caltanissetta
Giovedì 11 luglio la presentazione del 22° Rally di Caltanissetta
11° Rally del Matese. Michelin Trofeo Italia sfiora il successo con Emanuele Giannetti
11° Rally del Matese. Michelin Trofeo Italia sfiora il successo con Emanuele Giannetti
CASENTINO, RAZZINI PUNTA AL SORPASSO
CASENTINO, RAZZINI PUNTA AL SORPASSO
HOTZ JR. FA MAN BASSA DI VITTORIE AL BOURGOGNE
HOTZ JR. FA MAN BASSA DI VITTORIE AL BOURGOGNE
DAVIDE NICELLI PRONTO PER IL RALLY CASENTINO
DAVIDE NICELLI PRONTO PER IL RALLY CASENTINO
AUTOSOLE 2.0 DI NUOVO A PODIO:  TRIBUZIO-CIPRIANI TERZI AL RALLY DEL MATESE
AUTOSOLE 2.0 DI NUOVO A PODIO: TRIBUZIO-CIPRIANI TERZI AL RALLY DEL MATESE
Porto Cervo Racing: i prossimi impegni agonistici del pilota Nicola Tali
Porto Cervo Racing: i prossimi impegni agonistici del pilota Nicola Tali
RallyLANA 2024:  EVOLUZIONE, PASSIONE, EMOZIONE
RallyLANA 2024: EVOLUZIONE, PASSIONE, EMOZIONE
Fabio Mezzatesta è secondo alla Maggiora Offroad Arena:  il maltempo “congela” le classifiche alla terza sessione di qualifica
Fabio Mezzatesta è secondo alla Maggiora Offroad Arena: il maltempo “congela” le classifiche alla terza sessione di qualifica
IL GRAPPOLO STORICO FRA CONFERME E IMPORTANTI NOVITA’ SI CORRE IL 14 E 15 SETTEMBRE
IL GRAPPOLO STORICO FRA CONFERME E IMPORTANTI NOVITA’ SI CORRE IL 14 E 15 SETTEMBRE

Luci e ombre in Scandinavia per il trio di ACI Team Italia

Il terzo round dell’Europeo in Svezia per gli equipaggi della Nazionale finisce in archivio con tre ritiri. Pesavento-Zanella e Zanin-De Guio out mentre lottavano per il podio.

 

I tre equipaggi portacolori di ACI Team Italia sono rientrati dal terzo appuntamento del FIA European Rally Championship con ottimi riscontri cronometrici, ma frustrati dal ritiro finale. Anche il Royal Rally of Scandinavia, tappa valida anche per l’Europeo Junior disputata dal 13 al 15 giugno, ha confermato la competitività dei ragazzi della Nazionale capaci di lottare per gran parte della gara a ridosso della zona podio nella serie giovanile. Eppure anche sugli sterrati svedesi le coppie formate da Davide Pesavento e Flavio Zanella, Mattia Zanin ed Elia De Guio, Geronimo Nerobutto ed Alessio Angeli hanno dovuto fare i conti con la cattiva sorte.

Partito con l’intenzione di sorprendere all’esordio in Svezia, navigato per la prima volta da Zanella, il vicentino Davide Pesavento è riuscito presto a mettersi in mostra al volante della Peugeot 208 Rally4 preparata da Delta Rally. Dopo aver siglato il miglior tempo sulla SS8, ad un crono dal termine dell’intensa giornata di venerdì, il driver di Roana era riuscito a scalare fino alla quarta posizione della classifica Junior dietro ai tre imprendibili piloti svedesi, favoriti dalle strade di casa e dalla conoscenza del percorso. Poi l’episodio sfortunato quando in avvio di prova speciale la sua 208 rimane incastrata nelle rotaie e lo costringe a chiudere lì la seconda giornata. Ripartiti al sabato per la fase conclusiva, Pesavento-Zanella hanno reagito subito con un secondo scratch nella SS10 ed una serie di ottimi tempi che facevano ben sperare per l’ultima sezione di gara. Quindi l’uscita di strada ed il ritiro definitivo nella SS14, a tre prove dal termine.

Altrettanto amara anche la trasferta per Mattia Zanin, sempre affiancato da Elia De Guio sulla Peugeot 208 Rally4 di MS Munaretto. Anche il trevigiano si è reso subito protagonista di una prestazione proiettata al vertice e ha guadagnato il quinto posto dello Junior ERC nel finale del venerdì, in bagarre per la zona podio proprio insieme al compagno di squadra Pesavento. Poi sempre sulla SS8, ad una prova dalla chiusura del venerdì, una pietra colpita nelle rotaie ha danneggiato il radiatore della Peugeot costringendo Zanin a limitare i danni per mantenere la quinta posizione parziale. Anche per il pilota di Conegliano è arrivata poi la doccia fredda nel finale, con un’uscita di strada senza conseguenze che lo ha costretto al ritiro nella seconda prova del sabato.

 

Ancor più sfortunata l’esperienza di Geronimo Nerobutto, anche lui alla prima presenza in Svezia, sempre in coppia con Alessio Angeli sulla Peugeot 208 di Delta Rally. Dopo una partenza incoraggiante nella breve prova inaugurale del giovedì sera, il trentino si è ritirato a seguito di un capottamento in prossimità di un dosso nella prima parte della SS2 “Gronlund”.

Un Royal Rally di Scandinavia da archiviare quindi in fretta per i ragazzi di ACI Team Italia, che avranno circa tre settimane per prepararsi al meglio in vista del Rally Estonia, quarto atto del FIA European Rally Championship in programma dal 5 al 7 luglio attorno alla città di Tartu.  


 

CALENDARIO FIA ERC: V. Rally Hungary, 12 - 14 aprile (Junior); Rally Islas Canarias, 2 - 4 May (Junior); Royal Rally of Scandinavia, 13 - 15 June (Junior); Rally Roma Capitale, 26-28 luglio; Barum Czech Rally Zlin, 16-18 agosto; Rally Estonia, 5 - 7 July (Junior); Rali Ceredigion, 30 Aug - 1 September (Junior); Rally Silesia, 11 - 13 October (Junior)

 

 

www.aciteamitalia.it

 

 

 

Privacy Policy