FABIO OPPICI IN GARA AL RALLY DEL CASENTINO
FABIO OPPICI IN GARA AL RALLY DEL CASENTINO
Presentato il Rally di Caltanissetta. 69 equipaggi iscritti
Presentato il Rally di Caltanissetta. 69 equipaggi iscritti
LA ISLAND MOTORSPORT IN FORZE AL RALLY DI CALTANISSETTA
LA ISLAND MOTORSPORT IN FORZE AL RALLY DI CALTANISSETTA
Coppa Internazionale Rally al “giro di boa”:   riflettori accesi sul Rally Internazionale Casentino
Coppa Internazionale Rally al “giro di boa”: riflettori accesi sul Rally Internazionale Casentino
Laserprom 015 a due punte al Rally Internazionale Casentino:  Leonardo Santoni debutta sulla Peugeot 208 Rally4
Laserprom 015 a due punte al Rally Internazionale Casentino: Leonardo Santoni debutta sulla Peugeot 208 Rally4
Dimensione Corse su due fronti con un “poker” di portacolori:  Rally Internazionale Casentino e Alpi Orientali Historic per il sodalizio pistoiese
Dimensione Corse su due fronti con un “poker” di portacolori: Rally Internazionale Casentino e Alpi Orientali Historic per il sodalizio pistoiese
IL CASENTINO, IL FRIULI E LA SLOVACCHIA ATTENDONO MS MUNARETTO
IL CASENTINO, IL FRIULI E LA SLOVACCHIA ATTENDONO MS MUNARETTO
Il 44° Rally Internazionale Casentino verso l’accensione dei motori:  presentato l’evento davanti alle autorità
Il 44° Rally Internazionale Casentino verso l’accensione dei motori: presentato l’evento davanti alle autorità
HP Sport nella top ten del Matese, Girardi quarto e Siano decimo
HP Sport nella top ten del Matese, Girardi quarto e Siano decimo
LA ISLAND MOTORSPORT SI AFFIDA AI SUOI TOP DRIVER
LA ISLAND MOTORSPORT SI AFFIDA AI SUOI TOP DRIVER
MM Motorsport al “via” del Rally Internazionale Casentino
MM Motorsport al “via” del Rally Internazionale Casentino
Continua evoluzione per il 21° Rally Tirreno-Messina
Continua evoluzione per il 21° Rally Tirreno-Messina
Flavio Brega alla chiamata del Rally Internazionale Casentino
Flavio Brega alla chiamata del Rally Internazionale Casentino
Rudy Michelini al “via” del Rally Internazionale Casentino: atteso al debutto sulla Skoda Fabia RS
Rudy Michelini al “via” del Rally Internazionale Casentino: atteso al debutto sulla Skoda Fabia RS
CASENTINO E FRIULI IN ARRIVO PER XMOTORS TEAM
CASENTINO E FRIULI IN ARRIVO PER XMOTORS TEAM
DANESI SI GIOCA IL RILANCIO AL CASENTINO
DANESI SI GIOCA IL RILANCIO AL CASENTINO
CONTINUA IN SALITA IL FIA JUNIOR ERC DI MATTIA ZANIN
CONTINUA IN SALITA IL FIA JUNIOR ERC DI MATTIA ZANIN
MOVISPORT ANCORA A PODIO: GRYAZIN TERZO IN ESTONIA
MOVISPORT ANCORA A PODIO: GRYAZIN TERZO IN ESTONIA
ANCORA OTTIMI RISULTATI PER ERREFFE RALLY TEAM
ANCORA OTTIMI RISULTATI PER ERREFFE RALLY TEAM
SONO 125, I MOTIVI PER SEGUIRE IL RALLY DEL FRIULI VENEZIA GIULIA-ALPI ORIENTALI
SONO 125, I MOTIVI PER SEGUIRE IL RALLY DEL FRIULI VENEZIA GIULIA-ALPI ORIENTALI
ZANIN MASTICA AMARO, ANCHE IN ESTONIA
ZANIN MASTICA AMARO, ANCHE IN ESTONIA
Giovedì 11 luglio la presentazione del 22° Rally di Caltanissetta
Giovedì 11 luglio la presentazione del 22° Rally di Caltanissetta
11° Rally del Matese. Michelin Trofeo Italia sfiora il successo con Emanuele Giannetti
11° Rally del Matese. Michelin Trofeo Italia sfiora il successo con Emanuele Giannetti
CASENTINO, RAZZINI PUNTA AL SORPASSO
CASENTINO, RAZZINI PUNTA AL SORPASSO
HOTZ JR. FA MAN BASSA DI VITTORIE AL BOURGOGNE
HOTZ JR. FA MAN BASSA DI VITTORIE AL BOURGOGNE
DAVIDE NICELLI PRONTO PER IL RALLY CASENTINO
DAVIDE NICELLI PRONTO PER IL RALLY CASENTINO
AUTOSOLE 2.0 DI NUOVO A PODIO:  TRIBUZIO-CIPRIANI TERZI AL RALLY DEL MATESE
AUTOSOLE 2.0 DI NUOVO A PODIO: TRIBUZIO-CIPRIANI TERZI AL RALLY DEL MATESE
Porto Cervo Racing: i prossimi impegni agonistici del pilota Nicola Tali
Porto Cervo Racing: i prossimi impegni agonistici del pilota Nicola Tali
RallyLANA 2024:  EVOLUZIONE, PASSIONE, EMOZIONE
RallyLANA 2024: EVOLUZIONE, PASSIONE, EMOZIONE
Fabio Mezzatesta è secondo alla Maggiora Offroad Arena:  il maltempo “congela” le classifiche alla terza sessione di qualifica
Fabio Mezzatesta è secondo alla Maggiora Offroad Arena: il maltempo “congela” le classifiche alla terza sessione di qualifica

NODARI IN STATO DI GRAZIA AL SAN MARTINO

Il pilota di Gambugliano porta in dote a Motor Valley Racing Division la decima piazza assoluta ed il primato tra gli Over 55 nel Trofeo Italiano Rally.

 

 

Modena, 17 Giugno 2024 – Era nei piani della vigilia e l'obiettivo prefissato è stato ampiamente rispettato da un Paolo Nodari che, al recente Rally San Martino di Castrozza, ha messo in campo una prestazione di elevato spessore, in compagnia del figlio Giulio.

Il pilota di Gambugliano, al volante della Skoda Fabia Rally2 Evo di MS Munaretto, ha sfruttato al meglio l'assenza del leader provvisorio di campionato, quel Silva in testa all'Over 55 nel Trofeo Italiano Rally, andando a cogliere il successo per riportarsi sotto in classifica.

Ad arricchire una due giorni più che costruttiva per il portacolori di Motor Valley Racing Division, ulteriormente valorizzata dall'essere maturata in condizioni meteo a dir poco complicate, la decima posizione nella classifica finale assoluta in un evento che ha portato sul campo anche i protagonisti della Coppa Rally ACI Sport, di quarta zona, e di altre serie annesse.

Il nostro obiettivo era quello di vincere l'Over 55 e di stare nei dieci assoluti” – racconta Nodari – “e siamo riusciti a centrare in pieno quello che ci eravamo prefissati. Peccato per le ultime due prove del Sabato dove una scelta di gomme sbagliata ci ha fatto perdere molto tempo. Se non fosse stato per quello avremmo potuto chiudere ottavi nella generale. La vettura è stata impeccabile, come sempre, quindi grazie al team MS Munaretto. Grazie anche alla scuderia Motor Valley Racing Division, a tutti i nostri partners ed a mio figlio Giuglio, sempre bravo.”

Da un Venerdì e Sabato da protagonisti ad un altro, quello vissuto da Andrea Montemezzo all'Historique Rally San Martino di Castrozza, che ha consegnato un boccone molto amaro.

Il pilota di Rovolon, in gara con la sua Opel Kadett GSI gruppo A curata Tuning Carenini e condivisa con Andrea Fiorin, partiva con un buon passo sulla spettacolo serale.

Preso il comando delle operazioni in classe, la quinta piazza in raggruppamento e dopo essersi avvicinato alla top ten assoluta la seconda punta della scuderia di Modena si vedeva costretta ad alzare bandiera bianca, ad inizio Sabato, a causa del cedimento della frizione.

Non è andata per niente bene questa volta” – racconta Montemezzo – “e la nostra Kadett ci ha appiedato dopo la prima Gobbera del Sabato. La frizione non teneva più ed abbiamo dovuto decidere di fermarci. Ci dispiace molto, visto il problema non andavamo poi così male, ma vedremo di sistemare. Lo scenario del San Martino di Castrozza si conferma meraviglioso, come sempre del resto. Grazie al team di Carenini, alla scuderia ed a tutti i nostri partners.”

 

 

immagine a cura di Mario Leonelli

Privacy Policy