WEEKEND TRIONFALE PER ERREFFE RALLY TEAM. VITTORIA AL RALLY DEL REGGELLO E AL NEBRODI!
WEEKEND TRIONFALE PER ERREFFE RALLY TEAM. VITTORIA AL RALLY DEL REGGELLO E AL NEBRODI!
OTTAVO POSTO ASSOLUTO PER BRACCHI AL VALLI OSSOLANE. OTTIMO TEST PRE-COPPA VALTELLINA!
OTTAVO POSTO ASSOLUTO PER BRACCHI AL VALLI OSSOLANE. OTTIMO TEST PRE-COPPA VALTELLINA!
Il 24° Rally dei Nebrodi a due facce per Targa Racing Club
Il 24° Rally dei Nebrodi a due facce per Targa Racing Club
CECCATO JR. SALVA IL SAN MARTINO DI JTEAM
CECCATO JR. SALVA IL SAN MARTINO DI JTEAM
UNO DUE DI STIVAL E LAURENCICH
UNO DUE DI STIVAL E LAURENCICH
SPAGNOLI DOMINA AL SAN MARTINO DI CASTROZZA
SPAGNOLI DOMINA AL SAN MARTINO DI CASTROZZA
CECCATO JR. È TERZO DI UNDER 25 AL SAN MARTINO
CECCATO JR. È TERZO DI UNDER 25 AL SAN MARTINO
PIRAS AI PIEDI DEL PODIO DEL SAN MARTINO
PIRAS AI PIEDI DEL PODIO DEL SAN MARTINO
DREAM ONE MOTORSPORT DAL SAN MARTINO DI CASTROZZA AL COPPA VALTELLINA
DREAM ONE MOTORSPORT DAL SAN MARTINO DI CASTROZZA AL COPPA VALTELLINA
RIGO ED UN SAN MARINO PER TRE
RIGO ED UN SAN MARINO PER TRE
LUISE APRE AL LANA IL SECONDO GIRONE DEL CIRAS
LUISE APRE AL LANA IL SECONDO GIRONE DEL CIRAS
Michelin Trofeo Italia al Rally al Rally Valli Ossolane: Santini, “Lello Power” e Daldini prendono il largo
Michelin Trofeo Italia al Rally al Rally Valli Ossolane: Santini, “Lello Power” e Daldini prendono il largo
Tripletta di Cunegatti - Panato al San Martino di Castrozza
Tripletta di Cunegatti - Panato al San Martino di Castrozza
PAVEL GROUP A SEGNO IN SICILIA: AL RALLY DEI NEBRODI “ARGENTO” PER FERRARO
PAVEL GROUP A SEGNO IN SICILIA: AL RALLY DEI NEBRODI “ARGENTO” PER FERRARO
Il XXXVI Rally Elba Storico-Trofeo Locman Italy “europeo” e “tricolore” cambia la logistica
Il XXXVI Rally Elba Storico-Trofeo Locman Italy “europeo” e “tricolore” cambia la logistica
Susanna Mazzetti fa doppietta a Reggello
Susanna Mazzetti fa doppietta a Reggello
Lorenzo Sardelli brilla ancora a Reggello
Lorenzo Sardelli brilla ancora a Reggello
PER CHIARA GALLI UN “REGGELLO” DI SODDISFAZIONE
PER CHIARA GALLI UN “REGGELLO” DI SODDISFAZIONE
MM Motorsport “d’argento” al Rallye Régional d’Eccica Suaredda
MM Motorsport “d’argento” al Rallye Régional d’Eccica Suaredda
TOFFANO, SAMBUGARO E NODARI FIRMANO LA TOP 10 A SAN MARTINO DI CASTROZZA
TOFFANO, SAMBUGARO E NODARI FIRMANO LA TOP 10 A SAN MARTINO DI CASTROZZA
PRIMO SCRATCH FINNICO DI TRENTIN AL POHJANMAA
PRIMO SCRATCH FINNICO DI TRENTIN AL POHJANMAA
AL RALLY DEI NEBRODI LA ISLAND MOTORSPORT LASCIA IL SEGNO
AL RALLY DEI NEBRODI LA ISLAND MOTORSPORT LASCIA IL SEGNO
Uno strabiliante Daprà ha reso ancora più grandi le soddisfazioni della Pintarally Motorsport al 44° Rallye San Martino di Castrozza
Uno strabiliante Daprà ha reso ancora più grandi le soddisfazioni della Pintarally Motorsport al 44° Rallye San Martino di Castrozza
Luci e ombre in Scandinavia per il trio di ACI Team Italia
Luci e ombre in Scandinavia per il trio di ACI Team Italia
Buone sensazioni per Trentin e Ledda dopo il SM Pohjanmaa Ralli
Buone sensazioni per Trentin e Ledda dopo il SM Pohjanmaa Ralli
La scuderia RO racing sull'onda lunga dei risultati, terzo posto per Testa e Abatecola al San Martino di Castrozza
La scuderia RO racing sull'onda lunga dei risultati, terzo posto per Testa e Abatecola al San Martino di Castrozza
Festival di podi al 24° Rally Historic dei Nebrodi
Festival di podi al 24° Rally Historic dei Nebrodi
IL SAN MARINO SEGNA IL GIRO DI BOA DI TONELLI
IL SAN MARINO SEGNA IL GIRO DI BOA DI TONELLI
NODARI IN STATO DI GRAZIA AL SAN MARTINO
NODARI IN STATO DI GRAZIA AL SAN MARTINO
RAVANELLI BISSA IN CASA CON SORPASSO ALL'ULTIMA
RAVANELLI BISSA IN CASA CON SORPASSO ALL'ULTIMA

IL 56° RALLY DEL SALENTO PRONTO AD OSPITARE I SUOI 105 EQUIPAGGI NELLE TRE SFIDE IN PALIO. VENERDI’ LA PARTENZA DA LECCE.

Resi noti gli elenchi degli iscritti al 56° Rally del Salento, al 6° Rally Storico del Salento e al Salento HistoricRegularity Rally. Sono 105 gli equipaggi che, a partire da venerdì 24 maggio, si sfideranno sugli asfalti pugliesi. In cinque si contenderanno la vittoria nella gara valida per il Trofeo Italiano Rally, incerto il pronostico.

 

 

Tutto pronto per il 56° Rally del Salento, il 6°Rally Storico del Salento e il Salento HistoricRegularity Rally, le tre manifestazioni che si intersecheranno lungo le strade salentine il 24 e 25 maggio prossimi. Con il numero record di iscrizioni raggiunto, i 105 equipaggi attesi al via dell’evento organizzato dall’Automobile Club di Lecce, con il patrocinio dell'Assessorato allo Sport per Tutti della Regione Puglia, del Presidente della Giunta Regionale, della Provincia di Lecce – Salento d'Amare, del Comune di Lecce, del Comitato regionale del CONI, del SIAP e il supporto di Sara Assicurazioni, Aci Global Servizi, Maldarizzi, Autosat e DMJ-Mercedes, saranno pronti a sfidarsi in battaglie senza esclusione di colpi lungo i 429,07 chilometri del tracciato, dei quali 86,16 di prove speciali, per otto tratti cronometrati complessivi, durante due giornate di confronto col cronometro.

A fare selezione saranno, venerdì 24 maggio, la Torre Paduli, di 11,3 chilometri e la Super Prova Speciale della Pista Salentina, lunga 2,64 chilometri. Sabato 25 maggio si ricomincerà nuovamente dalla Torre Paduli che precederà la Ciolo, di 11,75 chilometri, e la Specchia, la prova più lunga, di 13,06 chilometri, che spesso è stata determinante per la vittoria finale. Piazza Mazzini, a Lecce, sarà sede della partenza, venerdì 24 maggio alle ore 17.35 in punto per le auto del 56° precedute dal via delle storiche e della regolarità, dell’arrivo, sabato 25 alle ore 20 (ore 18 le storiche e la regolarità) e del Villaggio Rally, che nella due giorni ospiterà molteplici iniziative: simulatori di guida, esposizione di supercar, prototipi e auto d’epoca, minicircuito per bambini, tour dei prodotti locali (grazie alla collaborazione con CIA- Confederazione Italiana Agricoltori), mostra fotografica diffusa nei negozi della galleria e attività dedicate all’inclusione sociale e alla solidarietà, come l’avvio del protocollo d’intesa con il centro antiviolenza Renata Fonte Donne Insieme per la campagna “Allenati contro la violenza”, e alla ricerca scientifica, attraverso il partenariato con la Fondazione Telethon.

Alla sicurezza della gara baderanno commissari di percorso e ufficiali di gara, in collaborazione con le forze dell’ordine. L’organizzazione si raccomanda al senso di responsabilità degli spettatori e alla prudenza in ogni momento del rally. Difficile azzardare un pronostico, visto che l’elenco propone almeno 5 equipaggi pronti a sfidarsi per la vittoria assoluta. Il ruolo di favoriti spetta in egual misura a chi occupa attualmente le prime due posizioni della classifica provvisoria del Trofeo Italiano Rally, del quale il Rally del Salento fa parte, con coefficiente 1,5. Nell’ordine saranno quindi Giuseppe Testa e Gino Abatecola, al secondo impegno stagionale con la nuova Skoda Fabia Evo RS e Corrado Pinzano con Mauro Turati, a bordo della loro inseparabile Volkswagen Polo R5, i due equipaggi da battere. Ma il cerchio non può non coinvolgere gli altri due abituali frequentatori della serie Simone Miele con Roberto Mometti, terzi in classifica, al via con una Skoda Fabia RS e, su una Citroen DS3 Wrc, Luca Pedersoli con Corrado Bonato. A completare il lotto delle teste di serie ci saranno, a bordo di una Skoda Fabia R5 Evo, Luca Rossetti e Nicolò Gonnella. 

A parte la cinquina dei top driver sono molti quelli che potrebbero ambire a una posizione di rilievo assoluto tra questi Paolo Menegatti e Nicola Rutigliano, su Skoda Fabia RS, Marco Silva e Giovanni Pina, su Skoda Fabia, Stefano Liburdi e Valerio Silvaggi, su Hyundai I20, Paolo e Giulio Nodari, su Skoda Fabia Evo e Claudio De Cecco con Jean Campeis, su Skoda Fabia RS. Attenzione infine anche alle prestazioni degli altri piloti al via su vetture Rally2 con l’inossidabile Franco Laganà in testa e gli abituali frequentatori della Coppa Rally di Zona, della quale il Rally del Salento è la terza prova, il molisano Riccardo Di Iuorio e i locali Francesco Rizzello, Maurizio Di Gesù e Fernando Primiceri. La lotta si preannuncia agguerrita anche tra i quattordici partecipanti al sesto Rally del Salento Storico, dove il discorso vittoria dovrebbe essere riconducibile alla Porsche 911 Carrera Rs del Secondo Raggruppamento, condotta da Giovanni Spinnato, in coppia con Fabio Mellina e le due Bmw M3 del Quarto Raggruppamento portate in gara dal padrone di casa Marco De Marco, che dividerà l’abitacolo con Gianmarco Manco e da Attilio Modica, in gara con Antonio Anastasia. Tra i sedici equipaggi al via del nuovoSalento HistoricRegularity Rally, da segnalare, come nota di colore, la presenza della vice campionessa del mondo di karate, Michela Rizzo, che siederà al fianco di Pasquale Elia, direttore dell’Automobile Club di Foggia, con una Volkswagen Karmann Ghia, e del vice presidente Aci Lecce Leonardo Panico, navigato dalla figlia Maria al volante di una Porsche 911T.

Gli ingredienti per un mix di originale successo ci sono tutti e tanti sono già pronti a promettere spettacolo lungo le speciali. Informazioni dettagliate si potranno avere navigando sul sito ufficiale della manifestazione: www.rallydelsalento.eu.

                                        

 

 

Ufficio Stampa 56° Rally del Salento

Privacy Policy