PODIO PER RICCARDO VERBILLI AL RALLY DEGLI ABETI
PODIO PER RICCARDO VERBILLI AL RALLY DEGLI ABETI
Al Rally del Salento tutti contro il molisano, portacolori della scuderia RO racing, Giuseppe Testa
Al Rally del Salento tutti contro il molisano, portacolori della scuderia RO racing, Giuseppe Testa
Prima tappa della Coppa 127, Rally Valli Cuneesi - Vincono Ruggeri e Merzi
Prima tappa della Coppa 127, Rally Valli Cuneesi - Vincono Ruggeri e Merzi
HP Sportal Rally del Taro gara valida per l’IRCup con Cannavò-Rappa su Citroen Ds3 N5
HP Sportal Rally del Taro gara valida per l’IRCup con Cannavò-Rappa su Citroen Ds3 N5
MAX RACING TRA CENTO CURVE
MAX RACING TRA CENTO CURVE
Riscontri positivi per Motor Zone ASD agli Abeti
Riscontri positivi per Motor Zone ASD agli Abeti
Pokerissimo per la AM Sport al Grappolo
Pokerissimo per la AM Sport al Grappolo
Top five per Fabio Pinelli al Rally degli Abeti
Top five per Fabio Pinelli al Rally degli Abeti
Laserprom 015 protagonista al Rally degli Abeti: vittoria “storica” con Brunero Guarducci e secondo posto tra le scuderie
Laserprom 015 protagonista al Rally degli Abeti: vittoria “storica” con Brunero Guarducci e secondo posto tra le scuderie
HP Sportal rally del Salento con Quatrini-Parente su Clio N3 per la Coppa Rally Zona 8
HP Sportal rally del Salento con Quatrini-Parente su Clio N3 per la Coppa Rally Zona 8
Il Trofeo Italiano Rally entra nel vivo con il 56° Rally del Salento
Il Trofeo Italiano Rally entra nel vivo con il 56° Rally del Salento
Record di iscritti del Casarano Team al 56° Rally del Salento
Record di iscritti del Casarano Team al 56° Rally del Salento
IL 56° RALLY DEL SALENTO PRONTO AD OSPITARE I SUOI 105 EQUIPAGGI NELLE TRE SFIDE IN PALIO. VENERDI’ LA PARTENZA DA LECCE.
IL 56° RALLY DEL SALENTO PRONTO AD OSPITARE I SUOI 105 EQUIPAGGI NELLE TRE SFIDE IN PALIO. VENERDI’ LA PARTENZA DA LECCE.
Michelin Trofeo Storico: ottima partenza al Rally Valli Cuneesi
Michelin Trofeo Storico: ottima partenza al Rally Valli Cuneesi
Dalla Corsica alla Val di Taro, tra Rallye Terre d’Aleria ed IRC: è un weekend internazionale per MM Motorsport
Dalla Corsica alla Val di Taro, tra Rallye Terre d’Aleria ed IRC: è un weekend internazionale per MM Motorsport
MANUEL BRACCHI VOLA SULLE STRADE DEL VALLE D’INTELVI
MANUEL BRACCHI VOLA SULLE STRADE DEL VALLE D’INTELVI
Flavio Brega alla seconda chiamata di International Rally Cup: il pilota bresciano al “via” del Rally Internazionale del Taro
Flavio Brega alla seconda chiamata di International Rally Cup: il pilota bresciano al “via” del Rally Internazionale del Taro
LA ISLAND MOTORSPORT IN LIZZA AL RALLY STORICO DEL SALENTO
LA ISLAND MOTORSPORT IN LIZZA AL RALLY STORICO DEL SALENTO
DANESI E ROTA PER IL RISCATTO AL TARO
DANESI E ROTA PER IL RISCATTO AL TARO
Dal Rally degli Abeti al Rally Internazionale del Taro: Dimensione Corse a tre punte nella seconda manche di IRC
Dal Rally degli Abeti al Rally Internazionale del Taro: Dimensione Corse a tre punte nella seconda manche di IRC
Un Trentennale da grandi numeri: 125, gli iscritti al Rally Internazionale del Taro
Un Trentennale da grandi numeri: 125, gli iscritti al Rally Internazionale del Taro
Susanna Mazzetti regina tra le dame al Rally degli Abeti
Susanna Mazzetti regina tra le dame al Rally degli Abeti
Scuderia Efferre – Bene Saredi ad Intelvi in attesa del Rally Il Grappolo
Scuderia Efferre – Bene Saredi ad Intelvi in attesa del Rally Il Grappolo
ERREFFE RALLY TEAM SUGLI SCUDI: CIUFFI È SECONDO ALL’ADRIATICO CIRT E RUSCE VINCE IL RALLY DEGLI ABETI!
ERREFFE RALLY TEAM SUGLI SCUDI: CIUFFI È SECONDO ALL’ADRIATICO CIRT E RUSCE VINCE IL RALLY DEGLI ABETI!
DOPPIETTA CLACSON MOTORSPORT AL VALLI CUNEESI
DOPPIETTA CLACSON MOTORSPORT AL VALLI CUNEESI
Rally Storico Valli Cuneesi: Pinna-Bottan primi di classe
Rally Storico Valli Cuneesi: Pinna-Bottan primi di classe
Piloti Sipontini: dallo sterrato all’asfalto!
Piloti Sipontini: dallo sterrato all’asfalto!
ASNAGHI COME AI VECCHI TEMPI, VINCE L'INTELVI IN R2
ASNAGHI COME AI VECCHI TEMPI, VINCE L'INTELVI IN R2
DAVIDE NICELLI FIDUCIOSO PER IL RALLY DEL TARO
DAVIDE NICELLI FIDUCIOSO PER IL RALLY DEL TARO
BB Competition ed un Rally degli Abeti di buone sensazioni
BB Competition ed un Rally degli Abeti di buone sensazioni

SBALCHIERO FIRMA LA PRIMA, IN SARDEGNA, NEL CIRAS

 

Due i portacolori di Rally Team al Costa Smeralda in versione storica con quello al volante della Fiat 127 che centra il primo successo.

 

 

Rosà (VI), 22 Aprile 2024 – In casa Rally Team non ci si fa mancare proprio nulla e parlando di palcoscenici prestigiosi, nell'ambito del motorsport nazionale, il Campionato Italiano Rally Auto Storiche è uno di quelli più ambiti, da vivere tra alcune autentiche icone del rallysmo.

Venerdì e Sabato scorsi è andato in scena il round numero due del tricolore, il Rally Costa Smeralda Storico, e la scuderia con base a Rosà si presentava a Porto Cervo con due punte.

A difendere al meglio i colori del sodalizio vicentino è stato indubbiamente Stefano Sbalchiero, alle note Miriam Iuretig, che ha portato al successo in classe 2/1150 la sua Fiat 127 CL.

Reduce da un più che positivo esordio tricolore, terzo all'Historic Rally delle Vallate Aretine, il pilota della piccola della casa torinese ha chiuso la due giorni sarda collezionando anche un buon quinto nella generale di terzo raggruppamento ed il ventitreesimo nell'assoluta.

 

Siamo partiti abbastanza cauti nel primo giro del Venerdì” – racconta Sbalchiero – “ed abbiamo incrementato il passo nel secondo mentre al Sabato abbiamo avuto una bella progressione. La vettura si è comportata molto bene, non abbiamo mai avuto particolari inconvenienti, così come il team. Siamo una squadra rodata ormai, ognuno ha il suo compito e lo svolge al meglio. Il percorso di gara era molto complesso, prove lunghe ed articolate, ma, pur non essendo adatto alla nostra vettura a causa dei lunghi rettilinei, possiamo dirci abbastanza soddisfatti. Grazie alla mia navigatrice Miriam, ai meccanici Tiziano Bidese e Jacopo Brazzale. Grazie a tutti i partners ed a Pier Domenico Fiorese, alias Rally Team.”

 

Debutto da dimenticare per Fabio Peruzzo, alla prima con la casacca della compagine rosatese ed affiancato da Nicola Terrassan sulla Renault 5 GT Turbo, costretto ad alzare bandiera bianca al termine della prima speciale, a causa di noie tecniche alla sua francesina.

 

Anche questa volta abbiamo accusato un cedimento alla prima speciale” – racconta Peruzzo – “ed abbiamo affrontato gli ultimi tre chilometri in folle, sfruttando fortunatamente la discesa per uscire dalla prova. Dobbiamo riprendere in mano la situazione e dobbiamo farlo presto perchè vogliamo presentarci in forma alla prossima. Ci dispiace che la nostra prima partecipazione con Rally Team sia finita così presto. Siamo certi che ci rifaremo ma dobbiamo lavorare sodo.”

Last modified on Lunedì, 22 Aprile 2024 19:49
Privacy Policy