MAX RACING TRA CENTO CURVE
MAX RACING TRA CENTO CURVE
Riscontri positivi per Motor Zone ASD agli Abeti
Riscontri positivi per Motor Zone ASD agli Abeti
Pokerissimo per la AM Sport al Grappolo
Pokerissimo per la AM Sport al Grappolo
Top five per Fabio Pinelli al Rally degli Abeti
Top five per Fabio Pinelli al Rally degli Abeti
Laserprom 015 protagonista al Rally degli Abeti: vittoria “storica” con Brunero Guarducci e secondo posto tra le scuderie
Laserprom 015 protagonista al Rally degli Abeti: vittoria “storica” con Brunero Guarducci e secondo posto tra le scuderie
HP Sportal rally del Salento con Quatrini-Parente su Clio N3 per la Coppa Rally Zona 8
HP Sportal rally del Salento con Quatrini-Parente su Clio N3 per la Coppa Rally Zona 8
Il Trofeo Italiano Rally entra nel vivo con il 56° Rally del Salento
Il Trofeo Italiano Rally entra nel vivo con il 56° Rally del Salento
Record di iscritti del Casarano Team al 56° Rally del Salento
Record di iscritti del Casarano Team al 56° Rally del Salento
IL 56° RALLY DEL SALENTO PRONTO AD OSPITARE I SUOI 105 EQUIPAGGI NELLE TRE SFIDE IN PALIO. VENERDI’ LA PARTENZA DA LECCE.
IL 56° RALLY DEL SALENTO PRONTO AD OSPITARE I SUOI 105 EQUIPAGGI NELLE TRE SFIDE IN PALIO. VENERDI’ LA PARTENZA DA LECCE.
Michelin Trofeo Storico: ottima partenza al Rally Valli Cuneesi
Michelin Trofeo Storico: ottima partenza al Rally Valli Cuneesi
Dalla Corsica alla Val di Taro, tra Rallye Terre d’Aleria ed IRC: è un weekend internazionale per MM Motorsport
Dalla Corsica alla Val di Taro, tra Rallye Terre d’Aleria ed IRC: è un weekend internazionale per MM Motorsport
MANUEL BRACCHI VOLA SULLE STRADE DEL VALLE D’INTELVI
MANUEL BRACCHI VOLA SULLE STRADE DEL VALLE D’INTELVI
Flavio Brega alla seconda chiamata di International Rally Cup: il pilota bresciano al “via” del Rally Internazionale del Taro
Flavio Brega alla seconda chiamata di International Rally Cup: il pilota bresciano al “via” del Rally Internazionale del Taro
LA ISLAND MOTORSPORT IN LIZZA AL RALLY STORICO DEL SALENTO
LA ISLAND MOTORSPORT IN LIZZA AL RALLY STORICO DEL SALENTO
DANESI E ROTA PER IL RISCATTO AL TARO
DANESI E ROTA PER IL RISCATTO AL TARO
Dal Rally degli Abeti al Rally Internazionale del Taro: Dimensione Corse a tre punte nella seconda manche di IRC
Dal Rally degli Abeti al Rally Internazionale del Taro: Dimensione Corse a tre punte nella seconda manche di IRC
Un Trentennale da grandi numeri: 125, gli iscritti al Rally Internazionale del Taro
Un Trentennale da grandi numeri: 125, gli iscritti al Rally Internazionale del Taro
Susanna Mazzetti regina tra le dame al Rally degli Abeti
Susanna Mazzetti regina tra le dame al Rally degli Abeti
Scuderia Efferre – Bene Saredi ad Intelvi in attesa del Rally Il Grappolo
Scuderia Efferre – Bene Saredi ad Intelvi in attesa del Rally Il Grappolo
ERREFFE RALLY TEAM SUGLI SCUDI: CIUFFI È SECONDO ALL’ADRIATICO CIRT E RUSCE VINCE IL RALLY DEGLI ABETI!
ERREFFE RALLY TEAM SUGLI SCUDI: CIUFFI È SECONDO ALL’ADRIATICO CIRT E RUSCE VINCE IL RALLY DEGLI ABETI!
DOPPIETTA CLACSON MOTORSPORT AL VALLI CUNEESI
DOPPIETTA CLACSON MOTORSPORT AL VALLI CUNEESI
Rally Storico Valli Cuneesi: Pinna-Bottan primi di classe
Rally Storico Valli Cuneesi: Pinna-Bottan primi di classe
Piloti Sipontini: dallo sterrato all’asfalto!
Piloti Sipontini: dallo sterrato all’asfalto!
ASNAGHI COME AI VECCHI TEMPI, VINCE L'INTELVI IN R2
ASNAGHI COME AI VECCHI TEMPI, VINCE L'INTELVI IN R2
DAVIDE NICELLI FIDUCIOSO PER IL RALLY DEL TARO
DAVIDE NICELLI FIDUCIOSO PER IL RALLY DEL TARO
BB Competition ed un Rally degli Abeti di buone sensazioni
BB Competition ed un Rally degli Abeti di buone sensazioni
NUOVE ESPERIENZE PER CECCATO AL SALENTO
NUOVE ESPERIENZE PER CECCATO AL SALENTO
RECCHIA È SECONDO IN UN ADRIATICO SOFFERTO
RECCHIA È SECONDO IN UN ADRIATICO SOFFERTO
ART Motorsport 2.0 tra luci ed ombre al Rally degli Abeti
ART Motorsport 2.0 tra luci ed ombre al Rally degli Abeti
MM Motorsport brillante e sfortunata al Rally degli Abeti
MM Motorsport brillante e sfortunata al Rally degli Abeti

ELBA, SCATTA L'IRC DI CECCATO JR.

Entra nel vivo la stagione del giovane figlio d'arte, pronto a sbarcare sull'isola toscana per confrontarsi con i migliori di una delle serie più amate in Italia.

 

 

Bassano del Grappa (VI), 22 Aprile 2024 – Finalmente ci siamo, il tempo della preparazione è terminato e sarà presto sostituito da uno dei palcoscenici più blasonati in Italia e non solo.

È in arrivo il Rally Elba, prima tappa di un International Rally Cup che vedrà tra i protagonisti anche Giovanni Ceccato, all'esordio in un contesto prestigioso ed altamente competitivo.

Il portacolori di Dimensione Corse sarà della partita per tutti gli appuntamenti previsti dal calendario 2024, ad iniziare da quello con l'isola toscana che lo vedrà ritornare al volante della Renault Clio Rally5 di GF Racing, sempre affiancato a destra da Ronny Celli.

“Siamo super emozionati” – racconta Ceccato – “perchè stanno per iniziare le gare che contano davvero. Ci stiamo preparando al meglio e siamo curiosi di vedere dove ci potremo posizionare nel confronto diretto con i nostri avversari. Non sappiamo contro chi andremo a scontrarci ma non vediamo l'ora di iniziare. Diciamo che stiamo vivendo una sorta di tensione positiva.”

Il ventiquattrenne da Bassano del Grappa, reduce da un più che positivo Camunia, sta quindi posando il primo mattone su quello che sarà certamente un interessante percorso di crescita.

“Al Camunia abbiamo ritrovato il sorriso e la fiducia in noi stessi” – continua Ceccato – “quindi possiamo dire di essere partiti da un bel punto per iniziare a lavorare. Abbiamo dalla nostra un team estremamente professionale e l'affiatamento con Ronny cresce a dismisura. Siamo pronti per affrontare questa sfida, la più importante che abbia vissuto da quando ho iniziato nei rally.”

Una delle classiche nostrane, l'Elba che spegnerà la sua cinquantasettesima candelina, è pronta a mettere in scena un'edizione che si articolerà su due giornate di gara.

Si partirà Venerdì 26 Aprile con la “Capoliveri” (9,80 km), antipasto di una “Volterraio - Cavo” (26,95 km) che, data la sua lunghezza, sarà già in grado di delineare i valori in campo.

La frazione di apertura si concluderà con la ripetizione in notturna della “Capoliveri”.

Il Sabato seguente, 27 Aprile, spazio alla “Due Mari” (19,01 km) ed alla “Due Colli” (12,38 km) che animeranno la tarda mattinata, dando poi strada alla “Marciana Marina - Marciana - Campo” (18,52 km) che farà coppia con la “Monumento” (6,16 km).

“Ci aspettiamo una gara difficile” – aggiunge Ceccato – “con strade complicate, rotte, strette e con l'incognita della salsedine che andrà a rendere molto scivoloso il fondo. Saranno prove lunghe quindi dovremo anche abituarci a mantenere alta la concentrazione per tanto tempo. Cercheremo di fare del nostro meglio, questo è indubbio, perchè vogliamo partire con il piede giusto. Sappiamo di essere degli esordienti nell'IRC quindi vogliamo arrivare e fare punti. Se poi dovesse anche aggiungersi un buon risultato ben venga ma l'obiettivo primario è quello di guardare alla lunga, in proiezione campionato, perchè dovremo imparare ad essere costanti.”

 

 

immagine a cura di Mario Leonelli

Privacy Policy