ELENCO ISCRITTI 3°Rally Costa del Gargano
ELENCO ISCRITTI 3°Rally Costa del Gargano
Prealpi Orobiche, lacrime e sorrisi per i protagonisti del Michelin Trofeo Italia
Prealpi Orobiche, lacrime e sorrisi per i protagonisti del Michelin Trofeo Italia
Il WRC lancia il Roadbook sulla sostenibilità
Il WRC lancia il Roadbook sulla sostenibilità
Il 57° Rallye Elba-Trofeo Bardahl vola con 152 iscritti
Il 57° Rallye Elba-Trofeo Bardahl vola con 152 iscritti
Piloti Sipontini: presenti al 3°Rally “Costa del Gargano” con sei equipaggi e al 1°Rally Valle Arroscia
Piloti Sipontini: presenti al 3°Rally “Costa del Gargano” con sei equipaggi e al 1°Rally Valle Arroscia
Trofeo Italiano Rally, Giuseppe Testa al ‘Rally della Marca’
Trofeo Italiano Rally, Giuseppe Testa al ‘Rally della Marca’
AUTOSOLE 2.0 AL VIA DEL RALLYE ELBA: VOLPI ALL’ATTACCO DEL PODIO, TORNA ANCHE GALLENI
AUTOSOLE 2.0 AL VIA DEL RALLYE ELBA: VOLPI ALL’ATTACCO DEL PODIO, TORNA ANCHE GALLENI
NUOVO SPUNTO MONDIALE PER MOVISPORT: GRYAZIN AL SUCCESSO IN CROAZIA
NUOVO SPUNTO MONDIALE PER MOVISPORT: GRYAZIN AL SUCCESSO IN CROAZIA
PAVEL GROUP IN VISTA DELL’ELBA: QUATTRO PRESENZE IN CERCA DI SODDISFAZIONI
PAVEL GROUP IN VISTA DELL’ELBA: QUATTRO PRESENZE IN CERCA DI SODDISFAZIONI
DALLA POLONIA ALLA CROAZIA, GIOIE E SUCCESSI INTERNAZIONALI PER MS MUNARETTO
DALLA POLONIA ALLA CROAZIA, GIOIE E SUCCESSI INTERNAZIONALI PER MS MUNARETTO
BIELLA MOTOR TEAM BENE IN SARDEGNA
BIELLA MOTOR TEAM BENE IN SARDEGNA
ERREFFE RALLY TEAM D’ARGENTO SULLE STRADE FRANCESI
ERREFFE RALLY TEAM D’ARGENTO SULLE STRADE FRANCESI
11 arcieri per la Gargano Racing Team
11 arcieri per la Gargano Racing Team
TRA ELBA E MARCA PER ESSERE PROTAGONISTI
TRA ELBA E MARCA PER ESSERE PROTAGONISTI
HOTZ JR. E GRITTI SUGLI SCUDI NEL WEEKEND
HOTZ JR. E GRITTI SUGLI SCUDI NEL WEEKEND
DAVIDE NICELLI E MARTINA BERTELEGNI PRONTI AL DEBUTTO NELL’INTERNATIONAL RALLY CUP
DAVIDE NICELLI E MARTINA BERTELEGNI PRONTI AL DEBUTTO NELL’INTERNATIONAL RALLY CUP
HP Sport sul podio del Costa Smeralda Storico con Ducos-Chaumet su Renault 11
HP Sport sul podio del Costa Smeralda Storico con Ducos-Chaumet su Renault 11
NUOVI ARRIVI IN N5: FRISIERO, DA ROS E MASPOLI
NUOVI ARRIVI IN N5: FRISIERO, DA ROS E MASPOLI
RAVANELLI È PRONTO A DIFENDERE IL TITOLO N5
RAVANELLI È PRONTO A DIFENDERE IL TITOLO N5
Mārtiņš Sesks pronto per il passaggio al Rally1
Mārtiņš Sesks pronto per il passaggio al Rally1
Ogier conquista la vittoria del Rally di Croazia in una domenica straordinaria
Ogier conquista la vittoria del Rally di Croazia in una domenica straordinaria
Orgoglio per la Pintarally Motorsport: Roberto Daprà superlativo al Rally di Croazia
Orgoglio per la Pintarally Motorsport: Roberto Daprà superlativo al Rally di Croazia
MM Motorsport ed un Rally Prealpi Orobiche di conferme:  il team lucchese nella top-ten con Flavio Brega
MM Motorsport ed un Rally Prealpi Orobiche di conferme: il team lucchese nella top-ten con Flavio Brega
Flavio Brega ottavo assoluto al Rally Prealpi Orobiche
Flavio Brega ottavo assoluto al Rally Prealpi Orobiche
La RO racing fa suo, con Mannino e Giannone, Il Terzo Raggruppamento al Rally della Costa Smeralda
La RO racing fa suo, con Mannino e Giannone, Il Terzo Raggruppamento al Rally della Costa Smeralda
RAZZINI RILANCIA, DALL'ELBA ALLA CACCIA DELL'IRC
RAZZINI RILANCIA, DALL'ELBA ALLA CACCIA DELL'IRC
SBALCHIERO FIRMA LA PRIMA, IN SARDEGNA, NEL CIRAS
SBALCHIERO FIRMA LA PRIMA, IN SARDEGNA, NEL CIRAS
ARRIVA IL MARCA, SCOPEL C'È
ARRIVA IL MARCA, SCOPEL C'È
PREALPI OROBICHE, VINCE BONFADINI
PREALPI OROBICHE, VINCE BONFADINI
ELBA, SCATTA L'IRC DI CECCATO JR.
ELBA, SCATTA L'IRC DI CECCATO JR.

Yohan e Léo Rossel: fratelli che percorrono la stessa strada verso il successo

 

 

Yohan Rossel si è affermato come leader nella classe forse più competitiva del rally, WRC2. Alla guida della Citroën C3 Rally2, ha appena vinto il Rally di Monte-Carlo 2024, è arrivato terzo nel campionato 2023 con due vittorie. Questo, dopo essere già diventato campione del mondo con la C3 Rally2 nella categoria WRC3 nel 2021.

 

Proprio come molte delle prove speciali che ora percorre in giro per il mondo, per Yohan è stata una strada lunga e tortuosa arrivare a questo punto. Lo stesso vale per il fratello minore Léo, che ha vinto la Stellantis Motorsport Cup nel 2022 e ora sta lasciando il segno nella C3 Rally2, seguendo le orme di Yohan.

 

Sebbene entrambi abbiano iniziato nel circuito dei kart, sono stati i rally a fornire ai fratelli la migliore opportunità di progredire nella loro carriera. "Penso che ormai sia diventato parte del nostro DNA: di questi tempi, quando torni in circuito, è difficile goderselo tanto quanto il rally", dice Yohan. “Penso che sia difficile togliercelo adesso.”

I marchi Stellantis Motorsport sono stati una costante nella carriera dei Rossel. Yohan ha iniziato il suo primo rally con una Peugeot 106, poi guidando con la Citroën è arrivato al WRC2. Nel 2018, la coppa monomarca del gruppo Stellantis gli ha offerto l'occasione di resettarsi, proprio come farà per Léo qualche anno dopo, come spiega Yohan:

“Alla fine del 2017 non mi era rimasto praticamente nulla, ed ero un po’ come te [dopo il 2021], quindi penso che sia stato un trampolino di lancio per la nostra carriera, ed è stato proprio quel campionato a darci la spinta giusta, con un produttore alle spalle e persone che sanno molto di questo sport. Penso che abbiano fiducia in noi e questo è fantastico per noi, quindi ovviamente cercheremo di arrivare fino in fondo con il gruppo Stellantis”.

Léo seguirà la stessa strada? “Penso che ora sia abbastanza chiaro! Oggi siamo nello stesso gruppo, Stellantis Motorsport, quindi ci sono buone possibilità che io lo segua. Non ho vinto il campionato francese come te, ma sono arrivato terzo e spero di unirmi a te molto presto nel campionato del mondo”.

Il giovane Rossel ha comunque avuto una prima stagione impressionante con la C3 Rally2. “Penso che vincere la Coppa di Francia con tutta la squadra di famiglia sia stato un momento di grande emozione. Resterà con me per sempre. È stata anche una grande opportunità per avere supporto per gli anni futuri”.

Come spesso accade tra fratelli, i Rossel sono sempre stati competitivi tra loro.

"Abbiamo sempre desiderato competere, credo fin da quando eravamo piccoli", dice Léo. “Che si tratti di go-kart o di qualsiasi altro sport: tennis, ping pong, quando andiamo a sciare… c'è sempre di mezzo un cronometro. In genere ci fermavamo solo quando uno di noi se ne andava... e non credo che la situazione cambierà in futuro!”

 Léo ha imparato da Yohan, ma le lezioni sono andate anche nella direzione opposta, si chiede?

“Sì, perché sei più rilassato e penso che sia importante saper gestire ogni situazione al meglio”, risponde Yohan. “Certo, anch'io sto cercando di trasmettere il più possibile, ma il tuo atteggiamento disinvolto è davvero positivo. Penso che a volte questo mi manchi un po’”.

 

Ma chi sarebbe il più veloce su una tappa sconosciuta a bordo di auto identiche ma sconosciute? Léo dice: “Penso che toccherebbe a te perché ti sei sempre abituato molto velocemente alle cose. Penso di essere migliorato nel tempo, ma a volte potrebbe servirmi una buona sessione di prove, mentre potresti riuscire a ottenere il meglio dalla macchina abbastanza rapidamente. Ma comunque non sarebbe molto!”

 

“Pensi che un giorno potremmo essere compagni di squadra?” chiede Yohan. "Spero che accada molto presto in modo da poter continuare a imparare molto", dice Léo. "Non ho mai avuto la fortuna di avere un compagno di squadra su cui contare, quindi se un giorno sarai tu, penso che sia da lì che imparerò di più."

 

Infine, Léo chiede al fratello maggiore qualche consiglio per la prossima stagione. “Fai del tuo meglio, spingiti più forte che puoi, conosciti meglio e avere la possibilità di scoprire il mondo: questo è quello che spero per te!” dice Yohan. “Anche avere una lunga carriera, ma senza il supporto di un costruttore è impossibile! Ma penso che la priorità sia divertirsi, senza lasciarsi prendere la mano”.

 

 

CONTATTI

Didier CLEMENT: Responsabile corse clienti

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Emilie Korczynski: Comunicazione/Marketing

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Negozio Citroën Racing

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Privacy Policy