Il 57° Rallye Elba-Trofeo Bardahl IRC saluta con gioia l’arrivo della Mitropa Rally Cup
Il 57° Rallye Elba-Trofeo Bardahl IRC saluta con gioia l’arrivo della Mitropa Rally Cup
CLACSON MOTORSPORT IN CROAZIA, TRE SU QUATTRO
CLACSON MOTORSPORT IN CROAZIA, TRE SU QUATTRO
SI APRONO LE ISCRIZIONI PER IL 10° CAMUNIA RALLY
SI APRONO LE ISCRIZIONI PER IL 10° CAMUNIA RALLY
Yohan e Léo Rossel: fratelli che percorrono la stessa strada verso il successo
Yohan e Léo Rossel: fratelli che percorrono la stessa strada verso il successo
Toyota presenta la GR Yaris Rally Cup 2024
Toyota presenta la GR Yaris Rally Cup 2024
JAAKKO LAVIO E PROMOTOR NEL CIRT 2024
JAAKKO LAVIO E PROMOTOR NEL CIRT 2024
Il 3° Rally Città di Foligno presenta le sfide:  un percorso molto tecnico, con molte novità
Il 3° Rally Città di Foligno presenta le sfide: un percorso molto tecnico, con molte novità
14° Historic Rally delle Vallate Aretine:   le prove speciali descritte da Matteo Musti
14° Historic Rally delle Vallate Aretine: le prove speciali descritte da Matteo Musti
MOVISPORT SULLE NEVI SVEDESI PER LA SECONDA DEL “MONDIALE” RALLY:  GARA INTERLOCUTORIA PER GRYAZIN/ALEKSANDROV E LA CITROEN C3
MOVISPORT SULLE NEVI SVEDESI PER LA SECONDA DEL “MONDIALE” RALLY: GARA INTERLOCUTORIA PER GRYAZIN/ALEKSANDROV E LA CITROEN C3
Top Gear Team sul podio assoluto del 1° Tuscany Rally
Top Gear Team sul podio assoluto del 1° Tuscany Rally
Motorzone ASD trionfa tra le scuderie al 1° Tuscany Rally
Motorzone ASD trionfa tra le scuderie al 1° Tuscany Rally
TOFFANO E ALFIERI CENTRANO LA TOP 10
TOFFANO E ALFIERI CENTRANO LA TOP 10
UNA COPPA ATTILIO BETTEGA QUASI A SECCO
UNA COPPA ATTILIO BETTEGA QUASI A SECCO
Buona la Prima per Dimensione Corse: vittoria assoluta al Tuscany Rally con Carlo Alberto Senigagliesi
Buona la Prima per Dimensione Corse: vittoria assoluta al Tuscany Rally con Carlo Alberto Senigagliesi
IL NUOVO CHE AVANZA, ARRIVA JACOPO RIGO
IL NUOVO CHE AVANZA, ARRIVA JACOPO RIGO
Michelin Trofeo Italia 2024: assalto a quota 151
Michelin Trofeo Italia 2024: assalto a quota 151
BUONA LA PRIMA PER TOP GEAR TEAM: GIORDANO-CERONE SUL PODIO AL TUSCANY RALLY
BUONA LA PRIMA PER TOP GEAR TEAM: GIORDANO-CERONE SUL PODIO AL TUSCANY RALLY
TOFFANO È QUARTO ASSOLUTO AL DUE CASTELLI
TOFFANO È QUARTO ASSOLUTO AL DUE CASTELLI
Rallye Sanremo, un fine settimana a tutto motori
Rallye Sanremo, un fine settimana a tutto motori
PAVEL GROUP SUL PODIO AL “TUSCANY RALLY”:   GIORDANO-CERONE TERZI ASSOLUTI
PAVEL GROUP SUL PODIO AL “TUSCANY RALLY”: GIORDANO-CERONE TERZI ASSOLUTI
AUTOSOLE AL SUCCESSO NEL “TUSCANY RALLY”,  DOMINATO DA SENIGAGLIESI-LUPI
AUTOSOLE AL SUCCESSO NEL “TUSCANY RALLY”, DOMINATO DA SENIGAGLIESI-LUPI
Con la vittoria della Svezia, Lappi interrompe il periodo di siccità
Con la vittoria della Svezia, Lappi interrompe il periodo di siccità
I TRENTIN DANNO SPETTACOLO AL DUE CASTELLI
I TRENTIN DANNO SPETTACOLO AL DUE CASTELLI
LUISE, PREMIATO A TAORMINA, RILANCIA LA SFIDA
LUISE, PREMIATO A TAORMINA, RILANCIA LA SFIDA
DIPALMA IN GARA AL RALLY DEI LAGHI 2024
DIPALMA IN GARA AL RALLY DEI LAGHI 2024
IL 1° TUSCANY RALLY E’ DI SENIGAGLIESI-LUPI (SKODA FABIA)
IL 1° TUSCANY RALLY E’ DI SENIGAGLIESI-LUPI (SKODA FABIA)
Sport e beneficienza al 1° Follonica Motorshow
Sport e beneficienza al 1° Follonica Motorshow
Lappi a un passo dalla vittoria svedese
Lappi a un passo dalla vittoria svedese
Fabio Farina pronto al via del CIRT e IRCup con i colori della Scuderia Pintarally Motorsport
Fabio Farina pronto al via del CIRT e IRCup con i colori della Scuderia Pintarally Motorsport
AL RALLY DAY TWO CASTLES MS MUNARETTO RITROVA LA TERRA
AL RALLY DAY TWO CASTLES MS MUNARETTO RITROVA LA TERRA

DAVIDE NICELLI RIPARTE DALLA RONDE DELLA VAL MERULA

 

 

            Davide Nicelli è pronto ad iniziare la sua nuova stagione sportiva e lo fa da dove aveva concluso l’annata 2023, sulle strade della Liguria. Il rallysta di Stradella (PV) a metà novembre aveva affrontato la Ronde Valli Imperiesi con la Skoda Fabia Rally2 della GMA Racing e con Martina Bertelegni a dettargli le note, il 10-11 febbraio sarà ad Andora (SV) per la decima edizione della Ronde della Val Merula con la stessa vettura ed ancora la navigatrice vogherese sul sedile di destra.

 

            “Finalmente, dopo qualche mese di inattività – sottolinea Nicelli - è giunta l'ora di rimettere il casco. Il primo appuntamento del 2024 sarà una gara che avevo già disputato nel 2018 e nel 2019 anche se su una prova speciale diversa rispetto a quella che affronteremo quest'anno ma in generale la tipologia delle strade liguri mi piace molto. Abbiamo voluto ripartire da dove avevamo terminato la scorsa stagione: stessa vettura, stesso team, stessa navigatrice, di nuovo le coperture Pirelli e la stessa scuderia, la Sport&Comunicazione che mi segue da alcuni anni”.

 

            Nicelli Jr vuole ben figurare, ovviamente, ma spiega che “abbiamo deciso di esserci per toglierci un po' la ruggine del periodo invernale e fare un’ulteriore esperienza con questo tipologia di macchine visto che la mia conoscenza con le quattro ruote motrici è ancora poca, avendo disputato fino ad ora solo tre gare. Il team è ancora GMA perché nelle gare che ho disputato lo scorso anno con loro mi sono trovato molto bene e credo mi possa aiutare nella mia crescita con le vetture di classe Rally2. Correrò per la seconda volta con Martina, la prima è stata, appunto, al Valli Imperiesi: con lei mi sono trovato bene e sono certo che insieme potremo fare qualcosa di buono anche in questa gara”.

 

            La Ronde della Val Merula aiuterà il bravo pilota pavese a decidere il programma stagionale: “Cosa fare nel resto dell’annata lo valuteremo dopo la gara ligure. Ci sono varie strade percorribili, vedremo. Speriamo di poter essere presenti in un contesto importante con una macchina giusta che ci possa dare le giuste soddisfazioni e continuare nel miglior modo la nostra carriera”.

 

            “Colgo l’occasione – conclude Davide Nicelli - per ringraziare chi mi permette di essere al via della gara ligure, ovvero i miei sponsor, il team, la Pirelli, la mia scuderia Sport&Comunicazione ed ovviamente mio padre. Spero che ci sia un pubblico numeroso sulle strade della Liguria perchè, come dico sempre, il supporto degli appassionati è sempre molto importante per fare qualcosina in più. Ci vediamo ad Andora!”.

Privacy Policy