Parata di stelle per la Levante Race of Champions
Parata di stelle per la Levante Race of Champions
Levante Race of Champion si presenta al Comune di Bari
Levante Race of Champion si presenta al Comune di Bari
IL DTM 2020 debutta a Monza
IL DTM 2020 debutta a Monza
Guida su Neve & Ghiaccio
Guida su Neve & Ghiaccio
“AUTOEXPO’ 2020” A PISTOIA IL 29 FEBBRAIO/01 MARZO
“AUTOEXPO’ 2020” A PISTOIA IL 29 FEBBRAIO/01 MARZO
FANELLI E LA RADICAL CONQUISTANO IL 3° “TERRE JONICHE”
FANELLI E LA RADICAL CONQUISTANO IL 3° “TERRE JONICHE”
La Sicilia quarta ai Campionati Italiani a squadre karting
La Sicilia quarta ai Campionati Italiani a squadre karting
AL VIA IL 3° FORMULA CHALLENGE “TERRE JONICHE”
AL VIA IL 3° FORMULA CHALLENGE “TERRE JONICHE”
Ferilli in formato doppio per il Terre Joniche
Ferilli in formato doppio per il Terre Joniche
La Sicilia del kart pronta allo start a Battipaglia
La Sicilia del kart pronta allo start a Battipaglia
IL “TERRE JONICHE” CHIUDE IL 2019
IL “TERRE JONICHE” CHIUDE IL 2019
MARIO BENVENUTI A MAGIONE, PREMIATO PER LA VITTORIA NELLA TURISMO 6 DEL TROFEO SUPERCUP.
MARIO BENVENUTI A MAGIONE, PREMIATO PER LA VITTORIA NELLA TURISMO 6 DEL TROFEO SUPERCUP.
CHIUSO IL CERCHIO DEL PRIMO SCOPEL DAY
CHIUSO IL CERCHIO DEL PRIMO SCOPEL DAY
ADRIA MOTOR WEEK, BOLZA CORSE PADRONA DI CASA
ADRIA MOTOR WEEK, BOLZA CORSE PADRONA DI CASA
Buoni auspici per la Sicilia del karting
Buoni auspici per la Sicilia del karting
ADRIA MOTOR WEEK OSTICO PER RAMPAZZO
ADRIA MOTOR WEEK OSTICO PER RAMPAZZO
FINOTTI È SECONDO ALL'ADRIA MOTOR WEEK
FINOTTI È SECONDO ALL'ADRIA MOTOR WEEK
ACE1 Villorba Corse convince a Shanghai nell'Asian Le Mans Series
ACE1 Villorba Corse convince a Shanghai nell'Asian Le Mans Series
Denny Zardo al via della 2 ore di Magione
Denny Zardo al via della 2 ore di Magione
Giampaolo Dallara riceverà al Monza Eni Circuit il premio Memorial Vittorio Brambilla
Giampaolo Dallara riceverà al Monza Eni Circuit il premio Memorial Vittorio Brambilla
IL 3° FORMULA CHALLENGE “TERRE JONICHE” RINVIATO AL 1° DICEMBRE 2019
IL 3° FORMULA CHALLENGE “TERRE JONICHE” RINVIATO AL 1° DICEMBRE 2019
ACE1 Villorba Corse allaccia le cinture per l'esordio in Cina
ACE1 Villorba Corse allaccia le cinture per l'esordio in Cina
SULLA PISTA SALENTINA IL TRICOLORE FORMULA CHALLENGE “TERRE JONICHE”
SULLA PISTA SALENTINA IL TRICOLORE FORMULA CHALLENGE “TERRE JONICHE”
QUATTRO ORE DI RIJEKA OSTICA PER BOLZA CORSE
QUATTRO ORE DI RIJEKA OSTICA PER BOLZA CORSE
Festa chiusura stagione Tre Cime Promotor
Festa chiusura stagione Tre Cime Promotor
IL TEAM DRIVER CI RIPROVA ALLA WSK FINAL CUP.
IL TEAM DRIVER CI RIPROVA ALLA WSK FINAL CUP.
Alex Caffi Motorsport con Race Art Technology verso il 2020
Alex Caffi Motorsport con Race Art Technology verso il 2020
GIORGIO PANTANO PRESENTA IL SUO NUOVO TEAM ALLA WSK FINAL DI ADRIA.
GIORGIO PANTANO PRESENTA IL SUO NUOVO TEAM ALLA WSK FINAL DI ADRIA.
Cosimo Papi chiude la stagione nella G1 Series by Fiverr con un grande weekend ad Adria
Cosimo Papi chiude la stagione nella G1 Series by Fiverr con un grande weekend ad Adria
FESTEGGIATO ALLA CONCESSIONARIA “CAR POINT” IL TITOLO ITALIANO CONQUISTATO DEL GIOVANE PESARESE DIEGO DI FABIO NEL MINI CHALLENGE
FESTEGGIATO ALLA CONCESSIONARIA “CAR POINT” IL TITOLO ITALIANO CONQUISTATO DEL GIOVANE PESARESE DIEGO DI FABIO NEL MINI CHALLENGE
L’X CAR MOTORSPORT PRONTA PER LA 4 ORE DI RIJEKA.
L’X CAR MOTORSPORT PRONTA PER LA 4 ORE DI RIJEKA.
TSOLOV E IL TEAM DRIVER CONQUISTANO LA WSK OPEN CUP.
TSOLOV E IL TEAM DRIVER CONQUISTANO LA WSK OPEN CUP.
Challenge del Lupo e Gomitolo Lana positivi
Challenge del Lupo e Gomitolo Lana positivi
Un sogno chiamato America
Un sogno chiamato America
IL TEAM DRIVER INSEGUE IL TITOLO CON TSOLOV NELLA WSK OPEN CUP.
IL TEAM DRIVER INSEGUE IL TITOLO CON TSOLOV NELLA WSK OPEN CUP.
Challenge del Lupo e Gomitolo Lana per il fine settimana
Challenge del Lupo e Gomitolo Lana per il fine settimana
Weekend segnato dalla pioggia per la Squadra Corse Angelo Caffi, ma non senza soddisfazioni
Weekend segnato dalla pioggia per la Squadra Corse Angelo Caffi, ma non senza soddisfazioni
Tutto pronto per il “PALIO dei MONTI DAUNI - Trofeo Ralph DE PALMA”
Tutto pronto per il “PALIO dei MONTI DAUNI - Trofeo Ralph DE PALMA”
SPLENDIDO DEBUTTO PER PUJATTI NELLA OKJ AL TROFEO DELLE INDUSTRIE.
SPLENDIDO DEBUTTO PER PUJATTI NELLA OKJ AL TROFEO DELLE INDUSTRIE.
IL TEAM GAMOTO-TONY KART LASCIA IL SEGNO NEL 48° TROFEO DELLE INDUSTRIE.
IL TEAM GAMOTO-TONY KART LASCIA IL SEGNO NEL 48° TROFEO DELLE INDUSTRIE.

AD HUNGARORING DELLI GUANTI SI METTE IN LUCE TRA I ROOKIE.

 

 

 

Si è chiuso in modo sicuramente positivo il terzo appuntamento dell’Italian F4 Championship Powered BY Abarth per il pilota foggiano del Team BVM Racing Pietro Delli Guanti. Alla sua seconda gara in auto, dopo il debutto assoluto di Misano, Delli Guanti ha mostrato ancora una  volta predisposizione per la velocità e maturità in un week end per lui molto impegnativo. Nelle due sessioni di qualifica il pugliese cercava subito da fare del suo meglio riuscendoci soprattutto nella Q1 dove conquistava un ottimo 12° tempo assoluto (35 iscritti). Purtroppo per lui un problema fisico lo costringeva repentinamente a tornare ai box proprio mentre veniva esposta la bandiera rossa: questa manovra costava carissima al pilota BVM che si vedeva così annullare tutti i tempi della sessioni e dunque dovendo scattare poi in Gara 1 dall’ultima posizione dello schieramento. In Q2 Delli Guanti cercava nuovamente di fare del suo meglio ottenendo il 22° posto assoluto. In Gara 1 Delli Guanti pur scattando dall’ultima posizione faceva una gara tutta d’attacco recuperando moltissime posizioni e facendo segnare buoni tempi malgrado il traffico e la configurazione del tracciato che non favorisce i sorpassi.

 

 

Alla fine un 15° posto assoluto, 5° della classifica Rookie, era il bottino conquistato insieme ai complimenti del Team BVM e degli addetti della Scuola Federale ACI. In Gara 2, partito 22°, Delli Guanti riusciva comunque a recuperare un paio di posizioni chiudendo 20° mentre in Gara 3 la mancanza di esperienza giocava un brutto scherzo al pilota pugliese. Allo start del giro di formazione Delli Guanti faceva spegnere il suo motore della sua Tatuus andando poi a riprendere la posizioni in griglia malgrado fosse stato superato dall’ultimo dello schieramento (cosa non consentita dal regolamento). In virtù di ciò veniva subito penalizzato con un drive trough che doveva scontare perdendo contatto con il gruppo. L’ingresso della Safety Car lo favoriva ma una successiva penalizzazione per eccesso di velocità ai box durante il drive trough lo ripenalizzava e lo costringeva a chiudere una manche molto movimentata 24° (al traguardo era transitato4° dei Rookie). Un week end dunque positivo per l’esperienza maturata con qualche episodio che avrebbe potuto essergli più favorevole grazie ad una maggior esperienza.

 

Pietro Delli Guanti:Peccato davvero che mi abbiamo penalizzato in Q1. Speravo in una maggior flessibilità dei commissari sportivi dato che il mio problema fisico mi ha davvero costretto subito a fermarmi e ho pensato che tornare ai box fosse la cosa migliore. Abbiamo comunque lavorato molto bene con il team e adesso pensiamo subito alla prossima gara del Red Bull Ring.”

 

Il prossimo impegno dunque per Pietro Delli Guanti sarà già il prossimo week end sul tracciato austriaco del Red Bull Ring in occasione della quarta tappa della serie tricolore F4.

 

Per maggiori info visitate www.pietrodelliguanti.it

 

Last modified on Lunedì, 08 Luglio 2019 21:24