Premiazioni regionali e nazionali Delegazione Sardegna - ACI SPORT
Premiazioni regionali e nazionali Delegazione Sardegna - ACI SPORT
DOMENICA 26 MAGGIO TORNA IL BIELLA MOTOR DAY
DOMENICA 26 MAGGIO TORNA IL BIELLA MOTOR DAY
AL CAMPAGNE E CASCINE LA QUINTA TAPPA DEL CIREAS
AL CAMPAGNE E CASCINE LA QUINTA TAPPA DEL CIREAS
La Cooper T53 F1 è la prima regina del Gran Premio del Mediterraneo
La Cooper T53 F1 è la prima regina del Gran Premio del Mediterraneo
BIELLA MOTOR TEAM, GIOIE E DELUSIONI
BIELLA MOTOR TEAM, GIOIE E DELUSIONI
IL TrofeoSmanettoniCiociari fa' tappa ad Aprilia.
IL TrofeoSmanettoniCiociari fa' tappa ad Aprilia.
UN GP PIÙ SOSTENIBILE
UN GP PIÙ SOSTENIBILE
Il 19 maggio torna il fascino delle auto d’epoca con ‘Ruote nella Storia’, rievocazione dei 100 anni della storica Catania – Etna.
Il 19 maggio torna il fascino delle auto d’epoca con ‘Ruote nella Storia’, rievocazione dei 100 anni della storica Catania – Etna.
FUNNY TEAM SI FA IN CINQUE
FUNNY TEAM SI FA IN CINQUE
IL VALLE DEI CIMBRI ENTRA NEL VIVO
IL VALLE DEI CIMBRI ENTRA NEL VIVO
SECONDO ASSOLUTO PER GLI INDELICATO AL BIELLESI
SECONDO ASSOLUTO PER GLI INDELICATO AL BIELLESI
La sostenibilità è al centro del Vodafone Rally de Portugal
La sostenibilità è al centro del Vodafone Rally de Portugal
IL 26 MAGGIO TORNA IL BIELLA MOTOR DAY
IL 26 MAGGIO TORNA IL BIELLA MOTOR DAY
Un successo la Stagione Nr. 6 del Campionato IIRF
Un successo la Stagione Nr. 6 del Campionato IIRF
VALLI BIELLESI, ROVIGO CORSE PUNTA IN ALTO
VALLI BIELLESI, ROVIGO CORSE PUNTA IN ALTO
PODI E VITTORIE DA PONTE SAN NICOLÒ
PODI E VITTORIE DA PONTE SAN NICOLÒ
30 anni fa perdevano la vita Ayrton Senna e Roland Ratzenberger nello stesso weekend di gara, Imola li ricorda così
30 anni fa perdevano la vita Ayrton Senna e Roland Ratzenberger nello stesso weekend di gara, Imola li ricorda così
Il numero uno di Ac Sassari, Giulio Pes di San Vittorio, è il nuovo presidente del Cda di Aci Sport Spa
Il numero uno di Ac Sassari, Giulio Pes di San Vittorio, è il nuovo presidente del Cda di Aci Sport Spa
Il drone con fotocamera più veloce del mondo cattura le gare ciclistiche prima del Gran Premio di Jerez
Il drone con fotocamera più veloce del mondo cattura le gare ciclistiche prima del Gran Premio di Jerez
L'ADAC Opel Electric Rally Cup diventa internazionale nel 2024
L'ADAC Opel Electric Rally Cup diventa internazionale nel 2024
IL TROFEO LORIS ROGGIA VA AGLI INDELICATO
IL TROFEO LORIS ROGGIA VA AGLI INDELICATO
Motori, Emozioni, Cultura: 22.000 visitatori per la prima edizione di AMTS - Auto Moto Turin Show
Motori, Emozioni, Cultura: 22.000 visitatori per la prima edizione di AMTS - Auto Moto Turin Show
AMTS – Auto Moto Turin Show riporta la passione per l’auto a Torino
AMTS – Auto Moto Turin Show riporta la passione per l’auto a Torino
Al via la prima edizione di Auto Moto Turin Show
Al via la prima edizione di Auto Moto Turin Show
Villorba Corse in GT Open con Blanchemain-Pla su Mercedes AMG GT3
Villorba Corse in GT Open con Blanchemain-Pla su Mercedes AMG GT3
Al via la prima edizione di Auto Moto Turin Show
Al via la prima edizione di Auto Moto Turin Show
Scatta in Fiera il Campus di 4Safety FVG Pordenone
Scatta in Fiera il Campus di 4Safety FVG Pordenone
DONAZZAN È VICECAMPIONE ITALIANO SNOWCROSS
DONAZZAN È VICECAMPIONE ITALIANO SNOWCROSS
A tutta velocità contro la leucemia nel Salento.
A tutta velocità contro la leucemia nel Salento.
A SAN MARINO ROVIGO CORSE RIPRENDE IL CIREAS
A SAN MARINO ROVIGO CORSE RIPRENDE IL CIREAS
Alberto e Federico Riboldi su Fiat 508C della Franciacorta Motori vincono Il Circuito Stradale del Mugello 2024
Alberto e Federico Riboldi su Fiat 508C della Franciacorta Motori vincono Il Circuito Stradale del Mugello 2024
SCUOLA DI FORMAZIONE MOTORSPORT ACI DA SETTEMBRE CORSI ON LINE, IN PRESENZA ED ESAMI PER I PASSAGGI DI CATEGORIA DI COMMISSARI DI PERCORSO, SPORTIVI E TECNICI
SCUOLA DI FORMAZIONE MOTORSPORT ACI DA SETTEMBRE CORSI ON LINE, IN PRESENZA ED ESAMI PER I PASSAGGI DI CATEGORIA DI COMMISSARI DI PERCORSO, SPORTIVI E TECNICI
Automobilismo. Presentato a Firenze
Automobilismo. Presentato a Firenze "Il Circuito stradale del Mugello" del 12-14 aprile
In pista al volante contro le leucemie: “Race to Donate”
In pista al volante contro le leucemie: “Race to Donate”
BIELLA MOTOR TEAM IN EVIDENZA RALLY DELLA LANA REVIVAL
BIELLA MOTOR TEAM IN EVIDENZA RALLY DELLA LANA REVIVAL
LORENZO E MARIO TURELLI HANNO VINTO LA 17ª EDIZIONE DEL FRANCIACORTA HISTORIC
LORENZO E MARIO TURELLI HANNO VINTO LA 17ª EDIZIONE DEL FRANCIACORTA HISTORIC
Dal 12 al 14 aprile il rombo di Napoli Racing Show
Dal 12 al 14 aprile il rombo di Napoli Racing Show
Con la collaborazione di Aci Salerno la Sorrento Roads 2024 by Mille Miglia fa tappa in Costa d’Amalfi.
Con la collaborazione di Aci Salerno la Sorrento Roads 2024 by Mille Miglia fa tappa in Costa d’Amalfi.
SORRENTO ROADS 2024 by Mille Miglia arriva a Salerno con Automobile Club Salerno
SORRENTO ROADS 2024 by Mille Miglia arriva a Salerno con Automobile Club Salerno
121 iscritti e auto da sogno per la 17ª edizione del Franciacorta Historic!
121 iscritti e auto da sogno per la 17ª edizione del Franciacorta Historic!

MOTOR TEAM NISSENO 1984-2024: DOMENICA 10 marzo I MIEI PRIMI QUARANTA ANNI

“Parata” di soci fondatori, di campioni sociali, di addetti ai lavori e di tanti amici, nel weekend a Caltanissetta, per celebrare il 40° anniversario dalla fondazione del sodalizio presieduto da Nicola Vullo, da sempre al servizio del Motorsport siciliano e nazionale. Tra un riconoscimento e l’altro, sarà una ghiotta occasione per ricordare aneddoti e per rinverdire gli innumerevoli successi agonistici conservati in bacheca dall’associazione sportiva del capoluogo, tra le più longeve in Italia. Campioni sociali 023 Gianni Carfì (Velocità) e Maurizio Russo (Slalom)

 

 

Caltanissetta, 07 marzo-Il Motor Team Nisseno compie domenica 40 anni dalla sua fondazione e si regala una grande cerimonia di premiazione per rinverdire i fasti di un passato che definire glorioso sarebbe quantomeno riduttivo. Sarà la “storica” sala ricevimenti Gardenia Blu, alla periferia di Caltanissetta, ad ospitare l’evento, in programma a partire dalle 10.00, al quale il presidente del sodalizio del capoluogo, Nicola Vullo, ha invitato a partecipare numerose personalità cittadine e siciliane, tra esponenti delle istituzioni, soci fondatori, campioni sociali, addetti ai lavori e tanti amici appassionati di motori.

Un percorso sportivo straordinario, quello portato a compimento sinora dal Motor Team Nisseno, attraverso otto lustri ed una lunghissima serie di stagioni agonistiche non sempre facili da affrontare. Un percorso iniziato il 12 marzo del 1984, per mano e su precisa volontà di un manipolo di giovani piloti e di amanti delMotorsport, tra i quali lo stesso Nicola Vullo, Peppe Lombardo (attuale presidente della Caltanissetta Corse, altra scuderia operante nel capoluogo), Liborio Messina, Salvatore Lo Presti, Michele Curatolo, Angelo Raimondi, Carmelo Guarino, Totò Pelato e Luigi Spitali e proseguito ininterrottamente sino ai giorni nostri. Il Motor Team Nisseno, il terzo sodalizio automobilistico per anzianità di costituzione in Sicilia, dopo la Scuderia Etna (nata nel 1960) e la Catania Corse (fondata invece nel 1974), può essere certamente annoverato pure come una tra le scuderie più longeve in Italia, con il suo numero di licenza 16310.

Nei suoi quaranta anni di ininterrotta attività, il Motor Team ha potuto contare complessivamente su 677 piloti associati, i quali hanno partecipato a 1107 gare. Grazie alle 3434 presenze globali, gli stessi hanno portato a casa 1146 primi posti di classe, 548 piazze d’onore e 273 terzi gradini sul podio di classe, conseguendo sempre notevole visibilità mediatica. Undici le vittorie assolute colte negli anni dai piloti del Motor Team Nisseno tra Rally e Cronoscalate, a firma del mussomelese Carmelo Guarino (Rally delle Zolfare 1988 e 1990), ancora del compianto canicattinese Gino Di Natali (Coppa Nissena 1994, Rally Fabaria e Fabaria-Templi 1995 e 1996), del nisseno Nino Bracco (Ponte Corace-Tiriolo 2001, Crono del Reventino Autostoriche 2001/2004 e Rally Città di Caltanissetta Autostoriche 2003). In bacheca anche i successi assoluti del “figlio d’arte” Rino Giancani (Crono Floriopoli-Cerda 2015 e Cronoscalata del Santuario Cefalù-Gibilmanna 2017), nonché dell’altro talento nisseno Salvatore Miccichè (Floriopoli-Cerda 2016).

Non si contano, inoltre, gli allori conquistati in questi 40 anni dai piloti del Motor Team Nisseno nell’ambito dei gruppi e delle classi in seno al Civm (Campionato Italiano Velocità Montagna), al Tivm Sud (Trofeo Italiano Velocità Montagna) ed al Campionato siciliano, nelle sue diverse specialità. Da menzionare, i successi riposti in bacheca dagli esperti Santo Ferraro (Tivm 2009, CN e CN 2500, Civm 2021, CN 2500), Massimo Giordano (in Trofeo della Montagna 2010, E2B ed E2B 2500), Domenico Budano (Civm e Tivm 2017 in N1400, Civm e Tivm 2018, RS Plus 1400, Tivm Sud 2019, RS Plus 1400, Tivm Sud 2020, E1 Italia 1400), Peppe Lombardo (Coppa Csai 1988, gruppo A), Michelangelo Alessi (Coppa Csai Rally 7a zona 1992 e 1995, N 2500), Rino Giancani (Coppa Csai 6a zona Slalom 2001).

Ed ancora, medaglie d’oro per lo specialista sancataldese Maurizio Anzalone (Coppa Csai 6a zona Slalom 2014, gruppo Gti, Tivm Sud 2023, in E1 Italia Fia 2000), per il nisseno Salvatore Castronovo (Tivm Sud 2023, RS Cup e RS Cup 2000), per il gelese Gianni Carfì (Civm 2019 e 2021, E2SS 2000, Tivm Sud 2022, E2SS 2000 e Tivm Sud2023, gruppo TM SS). 

Nel corso della cerimonia prevista domenica saranno inoltre premiati i vincitori dei Campionati siciliani nelle rispettive classi di appartenenza, tra i quali il “sempreverde” Michele Guarino (da un paio di stagioni ‘costretto’ ad appendere tuta e casco al chiodo per limiti di età), Liborio Guaggenti (è campione regionale nel gruppo AS 1400 e vice campione nel Tivm Sud gruppo AS, su Peugeot 205 Rallye), Michele Castellano (su A112 Abarth), Angelo Talluto, Giuseppe Territo, Cataldo Giarratano, Danilo Gibella, Giuseppe Castellano, Michele Arena, Luca Bellia ed i già citati Lombardo, Di Natali, Alessi, Ferraro, Giordano, Anzalone, Carfì, Budano, Miccichè, Giancani (Campione siciliano assoluto Velocità Sperimentali 2017) e Castronovo (a sua volta primo classificato nel Tivm Sud 2023, RS Cup e RS Cup 2000, nonché Campione siciliano 2023).

La festa per il 40° anniversario del Motor Team Nisseno proseguirà con la consegna di ulteriori riconoscimenti per i piloti Luigi Alesso, Mattia Bellia, Giovanni Castellano, Liborio Curatolo, Emanuele Gruttadauria,Manuel Guaggenti, Fabio La Torre, Roberto Lombardo, Camillo Mulè, Lillo Palmeri, Vincenzo Palmeri, Michele Ragusa, Daniel Santoro, Martina Santoro e Fulvio Stella (in gara per i colori, ma senza la tessera di socio). Targhe ricordo anche agli associatiAngelo Bellia, Antonio Castronovo, Michele Giarratana e ai citati Liborio Guaggenti,Arena, Anzalone, Luca Bellia e Giarratano.

Una speciale targa ricordo dell’evento verrà consegnata dal Motor Team Nisseno ai vertici dell’Automobil Club Caltanissetta, per la collaborazione prestata in questi anni ed al citato “veterano” Michele Guarino. Un premio da ricordare anche per i Campioni sociali 2023, il gelese Gianni Carfì (per il settore Velocità, campione siciliano Velocità in salita per il gruppo TMSS e per la classe TMSS 2000, con la Tatuus Formula Renault 2.0, al via delle cronoscalate Linguaglossa-Piano Provenzana Etna Nord, Val d’Anapo Sortino, Santo Stefano Gambarie, Giarre Montesalice Milo, Coppa Sila, Luzzi-Sambucina, Monte Erice, Coppa Nissena, Monti Iblei e della Castellana ad Orvieto) ed il nisseno Maurizio Russo (per il settore Slalom, con la Fiat 500 Giannini, schierato a sua volta tra i birilli a Sant’Angelo Muxaro, Montemaggiore Belsito, Cozzo Disi Casteltermini, Via del Sale Racalmuto, Favara, Misilmeri e Babbaurra Caltanissetta).

Nel corso della cerimonia il presidente del Motor Team Nisseno Nicola Vullo svelerà altresì a tutti i presenti i programmi del sodalizio, in vista della stagione agonistica 2024 ormai imminente.

 

 

 

FOTO 1 AG GRUPPO FONDATORI MOTOR TEAM NISSENO by ARCHIVIO MOTOR TEAM NISSENO

 

 

 

Flavio Lipani per Motor Team Nisseno

Privacy Policy