L'ADAC Opel Electric Rally Cup diventa internazionale nel 2024
L'ADAC Opel Electric Rally Cup diventa internazionale nel 2024
IL TROFEO LORIS ROGGIA VA AGLI INDELICATO
IL TROFEO LORIS ROGGIA VA AGLI INDELICATO
Motori, Emozioni, Cultura: 22.000 visitatori per la prima edizione di AMTS - Auto Moto Turin Show
Motori, Emozioni, Cultura: 22.000 visitatori per la prima edizione di AMTS - Auto Moto Turin Show
AMTS – Auto Moto Turin Show riporta la passione per l’auto a Torino
AMTS – Auto Moto Turin Show riporta la passione per l’auto a Torino
Al via la prima edizione di Auto Moto Turin Show
Al via la prima edizione di Auto Moto Turin Show
Villorba Corse in GT Open con Blanchemain-Pla su Mercedes AMG GT3
Villorba Corse in GT Open con Blanchemain-Pla su Mercedes AMG GT3
Al via la prima edizione di Auto Moto Turin Show
Al via la prima edizione di Auto Moto Turin Show
Scatta in Fiera il Campus di 4Safety FVG Pordenone
Scatta in Fiera il Campus di 4Safety FVG Pordenone
DONAZZAN È VICECAMPIONE ITALIANO SNOWCROSS
DONAZZAN È VICECAMPIONE ITALIANO SNOWCROSS
A tutta velocità contro la leucemia nel Salento.
A tutta velocità contro la leucemia nel Salento.
A SAN MARINO ROVIGO CORSE RIPRENDE IL CIREAS
A SAN MARINO ROVIGO CORSE RIPRENDE IL CIREAS
Alberto e Federico Riboldi su Fiat 508C della Franciacorta Motori vincono Il Circuito Stradale del Mugello 2024
Alberto e Federico Riboldi su Fiat 508C della Franciacorta Motori vincono Il Circuito Stradale del Mugello 2024
SCUOLA DI FORMAZIONE MOTORSPORT ACI DA SETTEMBRE CORSI ON LINE, IN PRESENZA ED ESAMI PER I PASSAGGI DI CATEGORIA DI COMMISSARI DI PERCORSO, SPORTIVI E TECNICI
SCUOLA DI FORMAZIONE MOTORSPORT ACI DA SETTEMBRE CORSI ON LINE, IN PRESENZA ED ESAMI PER I PASSAGGI DI CATEGORIA DI COMMISSARI DI PERCORSO, SPORTIVI E TECNICI
Automobilismo. Presentato a Firenze
Automobilismo. Presentato a Firenze "Il Circuito stradale del Mugello" del 12-14 aprile
In pista al volante contro le leucemie: “Race to Donate”
In pista al volante contro le leucemie: “Race to Donate”
BIELLA MOTOR TEAM IN EVIDENZA RALLY DELLA LANA REVIVAL
BIELLA MOTOR TEAM IN EVIDENZA RALLY DELLA LANA REVIVAL
LORENZO E MARIO TURELLI HANNO VINTO LA 17ª EDIZIONE DEL FRANCIACORTA HISTORIC
LORENZO E MARIO TURELLI HANNO VINTO LA 17ª EDIZIONE DEL FRANCIACORTA HISTORIC
Dal 12 al 14 aprile il rombo di Napoli Racing Show
Dal 12 al 14 aprile il rombo di Napoli Racing Show
Con la collaborazione di Aci Salerno la Sorrento Roads 2024 by Mille Miglia fa tappa in Costa d’Amalfi.
Con la collaborazione di Aci Salerno la Sorrento Roads 2024 by Mille Miglia fa tappa in Costa d’Amalfi.
SORRENTO ROADS 2024 by Mille Miglia arriva a Salerno con Automobile Club Salerno
SORRENTO ROADS 2024 by Mille Miglia arriva a Salerno con Automobile Club Salerno
121 iscritti e auto da sogno per la 17ª edizione del Franciacorta Historic!
121 iscritti e auto da sogno per la 17ª edizione del Franciacorta Historic!
La stagione 2024 di Top Competition è ancora più Top
La stagione 2024 di Top Competition è ancora più Top
LE PROSSIME INIZIATIVE DELL’AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO-FERMO
LE PROSSIME INIZIATIVE DELL’AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO-FERMO
Anna Palmisano è il nuovo Direttore dell’Automobile Club Lecce
Anna Palmisano è il nuovo Direttore dell’Automobile Club Lecce
Nasce Cult Cars&Movies, la mostra sulle auto icone del cinema e del fumetto.
Nasce Cult Cars&Movies, la mostra sulle auto icone del cinema e del fumetto.
DOPPIETTA FERRARI, STICCHI DAMIANI: “UN SUCCESSO CHE STIMOLA IL NOSTRO IMPEGNO A MANTENERE LA FORMULA 1 IN ITALIA”
DOPPIETTA FERRARI, STICCHI DAMIANI: “UN SUCCESSO CHE STIMOLA IL NOSTRO IMPEGNO A MANTENERE LA FORMULA 1 IN ITALIA”
LA COPPA LIBURNA 2024 È DI RICCI-FRASCAROLI (A122 ABARTH)
LA COPPA LIBURNA 2024 È DI RICCI-FRASCAROLI (A122 ABARTH)
Svelato il percorso della 17ª edizione del Franciacorta Historic
Svelato il percorso della 17ª edizione del Franciacorta Historic
Cetilar® e la Scuola Federale ACI Sport ancora insieme per la crescita dei giovani talenti
Cetilar® e la Scuola Federale ACI Sport ancora insieme per la crescita dei giovani talenti
"Il drifting incontra la battaglia di danza": lo sport più selvaggio di cui non hai mai sentito parlare
SCUOLA DI FORMAZIONE MOTORSPORT ACI
SCUOLA DI FORMAZIONE MOTORSPORT ACI
All’Autodromo di Vallelunga con Mermec Engineering per sperimentare ed innovare: l’intelligenza artificiale applicata al motorsport per la gestione dei track limit
All’Autodromo di Vallelunga con Mermec Engineering per sperimentare ed innovare: l’intelligenza artificiale applicata al motorsport per la gestione dei track limit
Guerrini e Prusak in gara al Czech New Energies Rallye
Guerrini e Prusak in gara al Czech New Energies Rallye
Jenni Sonzogni, una Presenza Scintillante all'Evento GT-Queens
Jenni Sonzogni, una Presenza Scintillante all'Evento GT-Queens
Riprende la Monza Circuit Experience
Riprende la Monza Circuit Experience
GALLO È TERZO ASSOLUTO AL DUE VALLI CLASSIC
GALLO È TERZO ASSOLUTO AL DUE VALLI CLASSIC
MOTOR TEAM NISSENO “1984-2024”: DOMENICA 10 marzo I MIEI PRIMI QUARANTA ANNI
MOTOR TEAM NISSENO “1984-2024”: DOMENICA 10 marzo I MIEI PRIMI QUARANTA ANNI
ACI Salerno al Liceo Statale “Rescigno” di Roccapiemonte
ACI Salerno al Liceo Statale “Rescigno” di Roccapiemonte
A Lecce una giornata di grande Esport
A Lecce una giornata di grande Esport
Porto Cervo Racing Team: nominato il nuovo Direttivo, Mauro Atzei confermato alla presidenza
Porto Cervo Racing Team: nominato il nuovo Direttivo, Mauro Atzei confermato alla presidenza

VERZA SIGLA IL PODIO ALLA WINTER MARATHON

 

Il presidente di Rovigo Corse è terzo di raggruppamento e quattordicesimo assoluto, in un'edizione della classica di inizio stagione da oltre cento partenti.

 

 

Rovigo, 22 Gennaio 2024 – Il 2024 di Rovigo Corse si apre all'insegna della costanza e, dopo aver chiuso in bellezza la passata stagione, ecco che il nuovo anno conferma quanto di buono già visto in precedenza, grazie ad un Diego Verza in forma smagliante nel recente weekend.

Alla Winter Marathon, una vera e propria sfida di resistenza per uomini e mezzi, il presidente della scuderia polesana ha piazzato una bella zampata, mettendosi in luce tra i migliori.

Una fase di avvicinamento non facile, condita da numerosi problemi di natura tecnica, non scalfiva il morale del rodigino, riuscito in extremis a presentarsi al via con la sua Alfa Romeo GT 1300 Junior, condivisa per l'occasione con un navigatore del calibro di Andrea Camosci.

Due giornate di gara, tra Giovedì e Venerdì scorso, con oltre cinquecento chilometri e ben quindici passi dolomitici da affrontare, buona parte dei quali vissuti nel cuore della notte, non hanno piegato la resistenza di un Verza che ha saputo dare il meglio nelle fasi più estreme.

Degli oltre cento partenti solamente in ottantanove sono riusciti a tagliare il traguardo di Madonna di Campiglio con il patron del sodalizio che ha concluso con un favoloso quattordicesimo posto assoluto, tredicesimo escludendo i coefficienti, al quale ha aggiunto il sesto nella classifica finale riservata alle prove di media, il terzo nel raggruppamento 5 ed il quarto in classe RC3 per un bottino a dir poco ricco, trattandosi della prima stagionale.

 

È andata discretamente bene” – racconta Verza (presidente Rovigo Corse) – “ed alla fine siamo riusciti a prendere il via con la nostra GT, in una vera e propria corsa contro il tempo per sistemarla. Una gara bella, sempre affascinante e con tanta neve. Sui passi sfioravamo i venti sotto lo zero e, nonostante il riscaldamento acceso, i finestrini laterali si ghiacciavano. Una vera e propria maratona invernale, corsa in condizioni meteo non clementi ma per questo emozionante. Un particolare ringraziamento lo voglio fare ad Andrea, il mio compagno di abitacolo, perchè è stato superlativo, molto professionale ed è stato determinante nel sostenermi nei momenti più duri, dove la stanchezza per le tante ore di guida si faceva sentire.”

 

Avendo concluso tra i primi trentadue della generale Verza si garantiva il pass d'accesso al Trofeo Veriwatch, sfida ad eliminazione diretta che andava in scena Sabato pomeriggio.

 

Purtroppo siamo usciti alla prima batteria” – aggiunge Verza – “perchè, pur avendo staccato un buon tempo, il nostro diretto rivale ci ha eliminato sul giro secco con tempo imposto.”

 

Una Winter Marathon che lascia comunque una scia d'amarezza in Verza.

 

Al termine della gara eravamo decimi assoluti” – conclude Verza – “ed avevamo poche penalità di distacco dal nono. Nella notte la classifica è stata modificata e ci siamo ritrovati fuori dalla top ten. Peccato, senza qualche errore avremmo potuto fare ancora meglio di così.”

Privacy Policy