Premiazione Delegazioni Aci Salerno. 2023 un anno di successi.
Premiazione Delegazioni Aci Salerno. 2023 un anno di successi.
A Taormina celebrati i Campioni ACI Sport 2023 della RO racing
A Taormina celebrati i Campioni ACI Sport 2023 della RO racing
Aci Salerno fa tappa all’Istituto Marco Tullio Cicerone di Sala Consilina
Aci Salerno fa tappa all’Istituto Marco Tullio Cicerone di Sala Consilina
Personalità istituzionali e realtà locali alle premiazioni Pro Energy Motorsport a Badia Calavena (VR)
Personalità istituzionali e realtà locali alle premiazioni Pro Energy Motorsport a Badia Calavena (VR)
SERAFIN E DE FORTUNATI TRA I NUMERI UNO A TAORMINA
SERAFIN E DE FORTUNATI TRA I NUMERI UNO A TAORMINA
SCUOLA DI FORMAZIONE MOTORSPORT ACI SABATO 24 FEBBRAIO CORSO A VALLELUNGA PER AGGIORNARE MEDICI, PARAMEDICI E VOLONTARI
SCUOLA DI FORMAZIONE MOTORSPORT ACI SABATO 24 FEBBRAIO CORSO A VALLELUNGA PER AGGIORNARE MEDICI, PARAMEDICI E VOLONTARI
COPPA CITTÀ DELLA PACE, FEBBRAIO INCANDESCENTE
COPPA CITTÀ DELLA PACE, FEBBRAIO INCANDESCENTE
Da Giancarlo Fisichella, ad Antonio Giovinazzi, da Simone Faggioli a Crugnola e Ometto.
Da Giancarlo Fisichella, ad Antonio Giovinazzi, da Simone Faggioli a Crugnola e Ometto.
SCUOLA DI FORMAZIONE MOTORSPORT ACI
SCUOLA DI FORMAZIONE MOTORSPORT ACI
A Taormina il Premio Vaccarella a Montezemolo e alla Ferrari. Domani i campioni italiani
A Taormina il Premio Vaccarella a Montezemolo e alla Ferrari. Domani i campioni italiani
A Taormina parte la due giorni dedicata ai Campioni ACI
A Taormina parte la due giorni dedicata ai Campioni ACI
INDELICATO SFIORA IL PODIO ASSOLUTO SUL GARDA
INDELICATO SFIORA IL PODIO ASSOLUTO SUL GARDA
Con Aci Salerno puoi divertirti anche dopo Carnevale …
Con Aci Salerno puoi divertirti anche dopo Carnevale …
Avviso settimanale ai media dal 12 al 18 febbraio
Avviso settimanale ai media dal 12 al 18 febbraio
SCUOLA DI FORMAZIONE MOTORSPORT ACI
SCUOLA DI FORMAZIONE MOTORSPORT ACI
A Taormina una cascata di sorprese per Campioni ACI Sport
A Taormina una cascata di sorprese per Campioni ACI Sport
L’HISTORIC MINARDI DAY TORNA IL 24 E 25 AGOSTO 2024 A IMOLA.
L’HISTORIC MINARDI DAY TORNA IL 24 E 25 AGOSTO 2024 A IMOLA.
AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO – FERMO,  NELL’ANNO DEL 110° ANNIVERSARIO, STEFANO VITELLOZZI CONFERMATO DIRETTORE FINO AL 2026
AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO – FERMO, NELL’ANNO DEL 110° ANNIVERSARIO, STEFANO VITELLOZZI CONFERMATO DIRETTORE FINO AL 2026
LA BIELLA MOTOR TEAM FA FESTA
LA BIELLA MOTOR TEAM FA FESTA
SCUOLA DI FORMAZIONE MOTORSPORT ACI SCATTA SABATO 10 FEBBRAIO A IMOLA UNA SECONDA FASE PER I COMMISSARI DI PERCORSO CIRCUIT E ROAD CON ESERCITAZIONI PRATICHE ALLA CURVA RIVAZZA
SCUOLA DI FORMAZIONE MOTORSPORT ACI SCATTA SABATO 10 FEBBRAIO A IMOLA UNA SECONDA FASE PER I COMMISSARI DI PERCORSO CIRCUIT E ROAD CON ESERCITAZIONI PRATICHE ALLA CURVA RIVAZZA
Franciacorta Historic 2024: il 5 e 6 aprile la nuova edizione
Franciacorta Historic 2024: il 5 e 6 aprile la nuova edizione
ROVIGO CORSE ALLA CONQUISTA DEL TRICOLORE
ROVIGO CORSE ALLA CONQUISTA DEL TRICOLORE
La Targa Florio Classica 2024 ha aperto le iscrizioni
La Targa Florio Classica 2024 ha aperto le iscrizioni
L’Automobile Club Messina ha premiato i Campioni 2023
L’Automobile Club Messina ha premiato i Campioni 2023
Trofeo Ralph DE PALMA - 50° Anniversario nella
Trofeo Ralph DE PALMA - 50° Anniversario nella "AUTOMOTIVE HALL OF FAME"
SCUOLA DI FORMAZIONE MOTORSPORT ACI NUTRITA PARTECIPAZIONE AD ALBENGA E PERGUSA PER I CORSI RISERVATI AI COMMISSARI DI PERCORSO CIRCUIT E ROAD
SCUOLA DI FORMAZIONE MOTORSPORT ACI NUTRITA PARTECIPAZIONE AD ALBENGA E PERGUSA PER I CORSI RISERVATI AI COMMISSARI DI PERCORSO CIRCUIT E ROAD
SCUOLA DI FORMAZIONE MOTORSPORT ACI DOPPIO APPUNTAMENTO A PERGUSA E ALBENGA PER I COMMISSARI DI PERCORSO CIRCUITO E STRADA GIAMMARIA: “GRANDE SFORZO, LA FORMAZIONE È CENTRALE PER ACI SPORT”
SCUOLA DI FORMAZIONE MOTORSPORT ACI DOPPIO APPUNTAMENTO A PERGUSA E ALBENGA PER I COMMISSARI DI PERCORSO CIRCUITO E STRADA GIAMMARIA: “GRANDE SFORZO, LA FORMAZIONE È CENTRALE PER ACI SPORT”
SCUOLA DI FORMAZIONE MOTORSPORT ACI OLTRE CENTO PARTECIPANTI AL MUGELLO CIRCUIT PER LA SPECIALIZZAZIONE DEI COMMISSARI DI PERCORSO
SCUOLA DI FORMAZIONE MOTORSPORT ACI OLTRE CENTO PARTECIPANTI AL MUGELLO CIRCUIT PER LA SPECIALIZZAZIONE DEI COMMISSARI DI PERCORSO
SCUOLA DI FORMAZIONE MOTORSPORT ACI ALL’AUTODROMO DI VALLELUNGA IL 25 FEBBRAIO UN CORSO ANCHE PER I DIRETTORI DI GARA KARTING
SCUOLA DI FORMAZIONE MOTORSPORT ACI ALL’AUTODROMO DI VALLELUNGA IL 25 FEBBRAIO UN CORSO ANCHE PER I DIRETTORI DI GARA KARTING
SCUOLA DI FORMAZIONE MOTORSPORT ACI ALL’AUTODROMO DI VALLELUNGA CORSO PER I DIRETTORI DI GARA ACI SPORT CONSIDERA LA PARTECIPAZIONE DETERMINANTE PER UN AGGIORNAMENTO E UN CONFRONTO
SCUOLA DI FORMAZIONE MOTORSPORT ACI ALL’AUTODROMO DI VALLELUNGA CORSO PER I DIRETTORI DI GARA ACI SPORT CONSIDERA LA PARTECIPAZIONE DETERMINANTE PER UN AGGIORNAMENTO E UN CONFRONTO
Taormina attende i campioni delle 4 ruote
Taormina attende i campioni delle 4 ruote
BELLINI-TIBERTI SU FIAT 508 C DEL 1937 VINCONO LA 36ª EDIZIONE
BELLINI-TIBERTI SU FIAT 508 C DEL 1937 VINCONO LA 36ª EDIZIONE
SCUOLA DI FORMAZIONE MOTORSPORT ACI APPUNTAMENTO DOMENICA 28 GENNAIO CON I COMMISSARI DI PERCORSO CIRCUIT E ROAD BOOM DI ADESIONI AL MUGELLO CIRCUIT
SCUOLA DI FORMAZIONE MOTORSPORT ACI APPUNTAMENTO DOMENICA 28 GENNAIO CON I COMMISSARI DI PERCORSO CIRCUIT E ROAD BOOM DI ADESIONI AL MUGELLO CIRCUIT
VERZA SIGLA IL PODIO ALLA WINTER MARATHON
VERZA SIGLA IL PODIO ALLA WINTER MARATHON
Acireale, nella seconda edizione del Trofeo dell’Etna trionfa il 19enne nisseno Marco Nicoletti.
Acireale, nella seconda edizione del Trofeo dell’Etna trionfa il 19enne nisseno Marco Nicoletti.
SCUOLA DI FORMAZIONE MOTORSPORT ACI
SCUOLA DI FORMAZIONE MOTORSPORT ACI
ERREFFE RALLY TEAM IN CERCA DI CONFERME A PRAGELATO
ERREFFE RALLY TEAM IN CERCA DI CONFERME A PRAGELATO
Fabio Mezzatesta torna al volante della Skoda Fabia Rally2 Evo  per il terzo e quarto round dell’Ice Challenge
Fabio Mezzatesta torna al volante della Skoda Fabia Rally2 Evo per il terzo e quarto round dell’Ice Challenge
Domenica 4 febbraio la premiazione Automobile Club Messina
Domenica 4 febbraio la premiazione Automobile Club Messina
WINTER MARATHON, ROVIGO CORSE APRE IL 2024
WINTER MARATHON, ROVIGO CORSE APRE IL 2024

Il presidente dell'Automobile Club d'italia Angelo Sticchi Damiani celebra i protagonisti della Targa Florio Classica 

Cornice d’eccezione a Cala Muletti a Terrasini per la cerimonia di premiazione dei vincitori dell’ultima gara di Campionato Italiano Grandi Eventi e del Ferrari Tribute to Targa Florio. Il presidente Sticchi Damiani: “Targa Florio è e rimarrà per sempre della Sicilia e dei siciliani”. 

 

 

Terrasini (PA) 15 ottobre 2023 - Dopo il bagno di folla in Piazza Verdi a Palermo davanti al centralissimo teatro Massimo del capoluogo siciliano e l’abbraccio con il pubblico siciliano, domenica 15 ottobre a Cala Muletti a Terrasini i protagonisti della Targa Florio Classica 2023 hanno ricevuto gli onori nel corso della premiazione ufficiale con la declinazione delle classifiche dei vari raggruppamenti in ciascuna delle gare. La Targa Florio 2023 come detto è stata vinta dal forte equipaggio campobellese, paese del Trapanese che è considerato la culla della disciplina della regolarità, composto da Enzo Ciravolo e Francesco Messina su Fiat 508C del Classic Team. Secondi della Classifica finale è il concittadino Mario Passanante che con Alessandro Molgora, presidente della Franciacorta Motori, su Fiat 508 C, si sono laureati campioni italiani Grandi Eventi del 2023. Terza piazza per il menfitano Angelo Accardo e Paolino Messina ancora su 508C della FM. 

“Siamo entusiasti per questa vittoria - dicono Ciravolo e Messina - un risultato che abbiamo fortemente voluto. La prima tappa, in casa nostra, non è andata benissimo perché avremmo voluto allungare maggiormente rispetto ai nostri avversari che erano fortissimi. A fine serata ci siamo ritrovati secondi così ci siamo rimboccati le maniche ed abbiamo affrontato il Circuito delle Madonie con una grande concentrazione e alla fine siamo riusciti in questo risultato che arriva tra l’altro dopo tanti anni lontani dalle scene agonistiche”.

Secondo classificato ma campione italiano grandi eventi è Mario Passanante che ha disputato sia il CIGE che il Campionato Italiano di Regolarità con Molgora. “E’ stata una gara in salita - spiega Passanante - perché a causa di un mio errore nell’inserimento dei dati negli strumenti, ci siamo ritrovati a disputare l’intera prova, quella di Campobello, letteralmente al buio di strumentazione. Abbiamo avuto grande tensione perché non volevo sfigurare proprio davanti al pubblico di casa. Così ho tirato fuori tutta l’esperienza possibile per contenere il distacco e recuperare nelle successive prove. Salire sul podio in Piazza Verdi da campione italiano, è stata una soddisfazione che conserverò per sempre nel mio cuore”. 

Gara regolarissima per il menfitano Angelo Accardo che con Paolino Messina hanno disputato sia il campionato grandi eventi che il CIREAS. “Questo risultato - spiega Accardo - è frutto di un piccolo miracolo da parte del mio team e dal mio preparatore Falanga perché dopo un lieve incidente che aveva coinvolto la mia 508, avevamo lasciato la vettura quindi a qualche migliaio di chilometro dalla Sicilia. Siamo riusciti a portarla alla Targa Florio, metterla a posto ed essere nelle condizioni di lottare con i fortissimi equipaggi in gara”. 

Hanno dovuto “accontentarsi” del quarto piazzamento in classifica generale Francesco e Giuseppe Di Pietra, ancora campobellesi doc sempre su 508 del Classic Team, scuderia che vince il Campionato Italiano Grandi Eventi. 

Onnipresente in tutte le fasi di gara il presidente di Automobile Club d’Italia Angelo Sticchi Damiani che ha ancora sottolineato la certezza sul futuro della Targa Florio: “La presenza  di equipaggi provenienti dall’Italia, dall’Europa ed il mondo è la soddisfazione più grande cui potessi ambire quando sette anni fa, abbiamo deciso di dar vita alla Targa Florio Classica. Era il 2016 e festeggiavamo la centesima edizione, con tantissimi ex piloti quali Jack Icx, Helmut Marco e Ninni Vaccarella che oggi purtroppo non c’è più: Lì nacque questa scelta di istituire la Targa Classica che ricordasse in maniera più diretta e più plastica la storia della Targa Florio. Oggi voglio ringraziare tutti gli equipaggi e tutte le persone che hanno lavorato alla riuscita di questa edizione. L’ACI ha fatto un grande sforzo, abbiamo acquistato il marchio, senza alcun intento speculativo per assicurare vita e continuità alla Targa Florio, considerando che l’ACI di Palermo affrontava delle difficoltà. Vorrei ancora sottolineare che la Targa Florio è e sarà sempre della Sicilia e dei Siciliani e nessuno, anche chi verrà dopo di me, potrà modificare questo intento perché saldamente scritto nero su bianco”. Non senza commozione il direttore generale di ACI Sport ha ricordato la figura del curatore del Museo Targa Florio e costante supporto per il motorsport siciliano Nuccio Salemi, recentemente scomparso. 

Nel Campionato Italiano Regolarità Auto Storiche, primato ancora per Mario Passanante su Fiat 508 navigato da Alessandro Molgora della Franciacorta Motori, scuderia che è matematicamente vincitrice del CIREAS 2023. Secondi sono Accardo e Becchina ancora su Fiat 508 mentre completano il podio della classifica finale generale Francesco Gulotta e Paolino Messina su Y10 che ha sottolineato come alla disciplina della Regolarità “possano e debbano avvicinarsi i giovani”.

Tra i protagonisti del Ferrari Tribute to Targa Florio, asso pigliatutto sono l’esperto Giordano Mozzi e Valter Lanzoni su Ferrari 458 Speciale, che hanno duellato non poco con Fabio Vergamini, ormai idolo dei siciliani insieme alla moglie Anna Maria Fabrizi su Ferrari 488 GTB. Terzi su Ferrari Roma, Celestino e Antonio Sangiovanni. 

Tra le splendide fila della Targa Florio Legend successo per Mauro Cudia e Andrea Piscotta su Porsche 911 versione 964 del 1990. 

La gara è stata coordinata dal direttore di gara Marco Cascino e si è disputata in condizioni climatiche praticamente estive, con un folto pubblico lungo le aree salienti del percorso. Condizioni che hanno esaltato gli equipaggi e regalato emozioni agli appassionati. L’appuntamento con la Targa Florio Classica è rinnovato adesso al 2024. 

 

Foto ACI Sport in allegato 

Privacy Policy