Tutto in tre manche al 24° Slalom Torregrotta - Roccavaldina
Tutto in tre manche al 24° Slalom Torregrotta - Roccavaldina
De Santis, buona la prima allo Slalom dei Due Comuni
De Santis, buona la prima allo Slalom dei Due Comuni
Riccia può essere considerata la città molisana dei motori.
Riccia può essere considerata la città molisana dei motori.
ARRIVA LA PRIMA VITTORIA STAGIONALE PER GIACALONE
ARRIVA LA PRIMA VITTORIA STAGIONALE PER GIACALONE
RO racing a podio con Ferrauto e Simonte.
RO racing a podio con Ferrauto e Simonte.
SULLA RAMPA DI LANCIO L’ORMAI CONSOLIDATO cHALLENGE PALIKè SLALOM ‘19
SULLA RAMPA DI LANCIO L’ORMAI CONSOLIDATO cHALLENGE PALIKè SLALOM ‘19
Vaccara al via del primo START stagionale.
Vaccara al via del primo START stagionale.
Il 24° Slalom Torregrotta - Roccavaldina apre il Tricolore 2019
Il 24° Slalom Torregrotta - Roccavaldina apre il Tricolore 2019
Il Meteo minaccia e il 2° Slalom del Vallone rinvia la data
Il Meteo minaccia e il 2° Slalom del Vallone rinvia la data
Iscrizioni in chiusura al 2° Slalom del Vallone a Milena
Iscrizioni in chiusura al 2° Slalom del Vallone a Milena
Vittoria di Schillace su Radical allo Slalom di Salice
Vittoria di Schillace su Radical allo Slalom di Salice
Scatta il verde per lo Slalom di Salice
Scatta il verde per lo Slalom di Salice
Lo Slalom di Salice inizia con le verifiche
Lo Slalom di Salice inizia con le verifiche
Nebrosport al primo start della stagione 2019 a Salice
Nebrosport al primo start della stagione 2019 a Salice
ALBINO PEPE, SU RADICAL SR4, CONQUISTA IL 1° FORMULA CHALLENGE “COPPA DEI CAMPIONI”, SUL MINIAUTODROMO PISTA FANELLI, DI TORRICELLA (TA)
ALBINO PEPE, SU RADICAL SR4, CONQUISTA IL 1° FORMULA CHALLENGE “COPPA DEI CAMPIONI”, SUL MINIAUTODROMO PISTA FANELLI, DI TORRICELLA (TA)
3º Slalom del Satiro Città di Mazara del Vallo, trionfano i piloti RO racing
3º Slalom del Satiro Città di Mazara del Vallo, trionfano i piloti RO racing
Scuderia RO racing al via con due punte al 3º Slalom di Mazara del Vallo.
Scuderia RO racing al via con due punte al 3º Slalom di Mazara del Vallo.
COPPA PER SCUDERIE ALLA SPEED MOTOR NELLA 1° EDIZIONE DELLO SLALOM “CITTA’ DI TODI”. MIGLIORE IN ASSOLUTO ALESSIO ALCIDI, SESTO E PRIMI POSTI DI GRUPPO ANCHE PER I FRATELLI LODOVICO E DAMIANO MANNI
COPPA PER SCUDERIE ALLA SPEED MOTOR NELLA 1° EDIZIONE DELLO SLALOM “CITTA’ DI TODI”. MIGLIORE IN ASSOLUTO ALESSIO ALCIDI, SESTO E PRIMI POSTI DI GRUPPO ANCHE PER I FRATELLI LODOVICO E DAMIANO MANNI
Davide Belli vince il 2°Autoslalom Pontecuti - Todi
Davide Belli vince il 2°Autoslalom Pontecuti - Todi
1° Autoslalom Pontecuti Todi - Elenco iscritti
1° Autoslalom Pontecuti Todi - Elenco iscritti
La ASD Riccia Corse e Tecno Motor Racing Team è pronta a presentarvi il ritorno dello “Slalom di Pietramulana” - Città di Riccia: dopo 13 anni di stop siamo pronti a riaccendere i motori.
La ASD Riccia Corse e Tecno Motor Racing Team è pronta a presentarvi il ritorno dello “Slalom di Pietramulana” - Città di Riccia: dopo 13 anni di stop siamo pronti a riaccendere i motori.
Giacalone Salvatore Campione siciliano 2018.
Giacalone Salvatore Campione siciliano 2018.
Moreno Manfrin pronto per la stagione 2019
Moreno Manfrin pronto per la stagione 2019
Allotta premiata al Monza Eni Circuit
Allotta premiata al Monza Eni Circuit
Tutto pronto per la Promo Tris Slalom
Tutto pronto per la Promo Tris Slalom
Corri e fai tris con noi, tre gare slalom tra Molise e Campania
Corri e fai tris con noi, tre gare slalom tra Molise e Campania
Il 10 marzo il 2°Autoslalom Pontecuti Città di Todi
Il 10 marzo il 2°Autoslalom Pontecuti Città di Todi
Domani A MISILMERI (pa) ‘parata’ Di campioni per il CHALLENGE PALIKè 2018
Domani A MISILMERI (pa) ‘parata’ Di campioni per il CHALLENGE PALIKè 2018
LA NEBROSPORT CHIUDE CON ‘CLASSE’ IL 2018 ALLO SLALOM DELLA CITTA’ MONTI IBLEA
LA NEBROSPORT CHIUDE CON ‘CLASSE’ IL 2018 ALLO SLALOM DELLA CITTA’ MONTI IBLEA
LA NEBROSPORT SALUTA LA STAGIONE CON LO SLALOM DELLA CITTA’ IBLEA
LA NEBROSPORT SALUTA LA STAGIONE CON LO SLALOM DELLA CITTA’ IBLEA
Allotta a Sorrento conquista la Coppa Aci Sport  4a Zona del gruppo S
Allotta a Sorrento conquista la Coppa Aci Sport 4a Zona del gruppo S
OTTIMA PRESTAZIONE PER I PORTA COLORI DEL REPARTO CORSE DEL REAL CEFALÙ.
OTTIMA PRESTAZIONE PER I PORTA COLORI DEL REPARTO CORSE DEL REAL CEFALÙ.
OTTIMO RISULTATO A SAMBATELLO PER LA SCUDERIA NEBROSPORT
OTTIMO RISULTATO A SAMBATELLO PER LA SCUDERIA NEBROSPORT
20° CHALLENGE PALIKÈ, SFIDA “ALL’ULTIMO BIRILLO” DOMANI TUTTI I VINCITORI
20° CHALLENGE PALIKÈ, SFIDA “ALL’ULTIMO BIRILLO” DOMANI TUTTI I VINCITORI
19° SLALOM CITTA’ DI OSILO 12° MEMORIAL DAVIDE PIRINO SERIE AIDO CUGLIERI CAMPIONATO ITALIANO SLALOM OSILO 20.21 LUGLIO 2019
19° SLALOM CITTA’ DI OSILO 12° MEMORIAL DAVIDE PIRINO SERIE AIDO CUGLIERI CAMPIONATO ITALIANO SLALOM OSILO 20.21 LUGLIO 2019
Marco Iacoviello su Peugeot 106 al 9°Slalom dei Monti Ernici
Marco Iacoviello su Peugeot 106 al 9°Slalom dei Monti Ernici
NEBROSPORT SBARCA IN CALABRIA PER IL 9° TROFEO CITTA’ DI SAMBATELLO
NEBROSPORT SBARCA IN CALABRIA PER IL 9° TROFEO CITTA’ DI SAMBATELLO
PACCAGNELLA VINCE AL SIMERI CRICHI MA NON BASTA
PACCAGNELLA VINCE AL SIMERI CRICHI MA NON BASTA
Giuseppe Vaccara al via al campionato siciliano slalom 2019.
Giuseppe Vaccara al via al campionato siciliano slalom 2019.
Gravina Davide 2 assoluto al campionato siciliano slalom N1600.
Gravina Davide 2 assoluto al campionato siciliano slalom N1600.

PACCAGNELLA, AD AVOLA, TORNA AL COMANDO

La pilota di Saccolongo, all'esordio sulla Peugeot 106 di Giby Rally Team, è di nuovo leader del Trofeo Italiano Femminile, seppur di una sola lunghezza.

 

 

Saccolongo (Pd), 03 Ottobre 2018 – Continua a sorprendere la stagione 2018 di Alice Paccagnella che, anche in occasione dell'ultimo appuntamento del Trofeo Italiano Femminile, ha messo in atto l'ennesimo colpo di scena, quando il calendario conta un solo evento al termine della serie.

All'undicesima edizione dello Slalom Città di Avola, penultimo round della serie tricolore dedicata alle specialiste delle porte, la pilota di Saccolongo si presentava con numerose incognite alla vigilia.

Se l'affrontare un nuovo percorso non poteva più essere considerata una novità, più volte la “Lady Driver” patavina si è trovata in tale situazione in quest'annata, il maggiore punto di domanda giungeva dalla nuova compagna di avventura.

Parcheggiata la fida Opel Corsa GSI 8 valvole la portacolori di Rally Team si calava, per la prima volta, nell'abitacolo della Peugeot 106 Rallye griffata Giby Rally Team.

Un connubio rivelatosi vincente, da subito, in un contesto alquanto ostico, in virtù del fatto che la diretta avversaria nella rincorsa al titolo, Vincenza Allotta, ad Avola giocava in casa.

Ecco come il sesto posto ottenuto in classe N 1600 vale oro: la classifica generale provvisoria del Trofeo Italiano Femminile, quando manca soltanto un evento al termine, vede Paccagnella riprendere il comando delle operazioni, seppur con un solo punto di vantaggio su Allotta.

 

“E chi se lo aspettava di tornare in testa al campionato” – racconta Paccagnella – “quando ci trovavamo a correre in casa della nostra diretta rivale e, per di più, con una vettura ed un team nuovo? È semplicemente incredibile. Non dovevamo essere presenti nemmeno a Roccadaspide ed invece, per il rotto della cuffia, ci siamo andati ed abbiamo pareggiato i conti. Già quella era una soddisfazione notevole per noi. Scendere qui in Sicilia, in casa della concorrenza, prendere un punto in più e tornare in vetta alla serie? Sembra la trama di un film. Davvero incredibile. Vorrei ringraziare di cuore Michele Gibella, patron di Giby Rally Team, perchè, oltre a portare sul campo una 106 impeccabile, è stato determinante, in varie situazioni, durante tutto il weekend. Grazie di cuore, per la professionalità e l'umanità.”

 

L'annullamento della manche di ricognizione costringeva Paccagnella a prendere le misure, alla trazione anteriore d'oltralpe, nella prima tornata di gara.

Una seconda manche solida la vedeva, nella successiva, cercare di aumentare il passo ma, purtroppo, un paio di fuori programma ne penalizzavano il confronto finale con il cronometro.

 

“Non affrontare la ricognizione ci ha penalizzato” – sottolinea Paccagnella – “ma abbiamo fatto del nostro meglio comunque. È palese la differenza tra la nostra Corsa la 106, quest'ultima molto più agile tra le porte. Il percorso si è rivelato molto selettivo, infatti abbiamo rischiato nella terza salita con un bel lungo su un tornante. Siamo di nuovo primi in campionato, questo conta. Grazie a Rally Team, ai partners ed a Martino. Un mesetto ancora per continuare a sognare.”