Team Arrangiati Motorsport: Tris di premi per la stagione 2022
Team Arrangiati Motorsport: Tris di premi per la stagione 2022
Week-end di grandi soddisfazioni per ACI Salerno e occasione di auguri per puntare a risultati 2023 ancora più prestigiosi
Week-end di grandi soddisfazioni per ACI Salerno e occasione di auguri per puntare a risultati 2023 ancora più prestigiosi
I Trofei D'Italia Slalom esaltano i siciliani
I Trofei D'Italia Slalom esaltano i siciliani
natale e motori domenica a misilmeri; premio per i campioni challenge palikè
natale e motori domenica a misilmeri; premio per i campioni challenge palikè
È BIS DI LANZI TRA LE PORTE DEL TROFEO OLYMPIA
È BIS DI LANZI TRA LE PORTE DEL TROFEO OLYMPIA
GIACOMAZZI, PER UN PUNTO A RIJEKA, MANCA IL BIS
GIACOMAZZI, PER UN PUNTO A RIJEKA, MANCA IL BIS
Grandi risultati sportivi per ACI Salerno
Grandi risultati sportivi per ACI Salerno
L'unico impegno del fine settimana agonistico ha regalato alla scuderia RO racing la vittoria in Gruppo A all' 8° Slalom Trofeo Selva di Fasano.
L'unico impegno del fine settimana agonistico ha regalato alla scuderia RO racing la vittoria in Gruppo A all' 8° Slalom Trofeo Selva di Fasano.
Matteo Taglione Vince per il Secondo Anno consecutivo la Coppa CSAI Slalom di Zona.
Matteo Taglione Vince per il Secondo Anno consecutivo la Coppa CSAI Slalom di Zona.
LANZI SI GIOCA IL TUTTO PER TUTTO A POMPOSA
LANZI SI GIOCA IL TUTTO PER TUTTO A POMPOSA
DOMENICO PALUMBO SI CONFERMA RE DELLA SELVA DI FASANO
DOMENICO PALUMBO SI CONFERMA RE DELLA SELVA DI FASANO
GRANDE ATTESA PER LO SPETTACOLO  SECONDA PROVA DEL WSE SERIES PIRELLI 2022
GRANDE ATTESA PER LO SPETTACOLO SECONDA PROVA DEL WSE SERIES PIRELLI 2022
La scuderia RO racing con Marco Iacoviello per inseguire un nuovo titolo nazionale
La scuderia RO racing con Marco Iacoviello per inseguire un nuovo titolo nazionale
8° TROFEO “SELVA DI FASANO”: SLALOM DA RECORD
8° TROFEO “SELVA DI FASANO”: SLALOM DA RECORD
Fine stagione da applausi per il Team Arrangiati Motorsport
Fine stagione da applausi per il Team Arrangiati Motorsport
Tripudio di podi nel week-end per ACI Salerno
Tripudio di podi nel week-end per ACI Salerno
8° TROFEO “SELVA DI FASANO”: QUANTE BICILINDRICHE PER IL MAESTRO GIACOMINO
8° TROFEO “SELVA DI FASANO”: QUANTE BICILINDRICHE PER IL MAESTRO GIACOMINO
“King Dragon” (MINI Cooper S) conquista il tricolore slalom tra le Racing Start Plus
“King Dragon” (MINI Cooper S) conquista il tricolore slalom tra le Racing Start Plus
8° TROFEO “SELVA DI FASANO”: PER CHIUDERE IN BELLEZZA LA STAGIONE SLALOM 2022
8° TROFEO “SELVA DI FASANO”: PER CHIUDERE IN BELLEZZA LA STAGIONE SLALOM 2022
DA TRIESTE A CHIAVARI OMEGA SI CONFERMA IN VETTA
DA TRIESTE A CHIAVARI OMEGA SI CONFERMA IN VETTA
TRIS DI PRIMI, TRA LE PORTE, PER FUNNY TEAM
TRIS DI PRIMI, TRA LE PORTE, PER FUNNY TEAM
POKER DI FACCINI AL CHIAVARI - LEIVI
POKER DI FACCINI AL CHIAVARI - LEIVI
PREGHEFFI E BORELLI CHIUDONO IN BELLEZZA A FAENZA
PREGHEFFI E BORELLI CHIUDONO IN BELLEZZA A FAENZA
Bottino quasi pieno per il Team Arrangiati Motorsport al 7⁰ Slalom Città di Dorgali
Bottino quasi pieno per il Team Arrangiati Motorsport al 7⁰ Slalom Città di Dorgali
Il bilancio del 1° Slalom Monte di Malo
Il bilancio del 1° Slalom Monte di Malo
Nuovo appuntamento in Sardegna per Magliona Motorsport
Nuovo appuntamento in Sardegna per Magliona Motorsport
Team Arrangiati Motorsport: Saranno 6 i piloti al 7° Slalom Città di Dorgali
Team Arrangiati Motorsport: Saranno 6 i piloti al 7° Slalom Città di Dorgali
REVIVAL VINCENTE PER BATTAGLIN AL MONTE DI MALO
REVIVAL VINCENTE PER BATTAGLIN AL MONTE DI MALO
ZANONI INSAZIABILE, SUO ANCHE IL MONTE DI MALO
ZANONI INSAZIABILE, SUO ANCHE IL MONTE DI MALO
GIANTIN SFIORA LA TOP TEN AL MONTE DI MALO
GIANTIN SFIORA LA TOP TEN AL MONTE DI MALO
Zanoni vince il 1° Slalom Monte di Malo
Zanoni vince il 1° Slalom Monte di Malo
A FAENZA L'ULTIMA DELLA COPPA ROMAGNA SLALOM
A FAENZA L'ULTIMA DELLA COPPA ROMAGNA SLALOM
MONTE DI MALO, TRE SU TRE PER MANCIN
MONTE DI MALO, TRE SU TRE PER MANCIN
Puglisi si impone nell’appassionante 14° Slalom di Avola
Puglisi si impone nell’appassionante 14° Slalom di Avola
Puglisi si impone nell’appassionante 14° Slalom di Avola
Puglisi si impone nell’appassionante 14° Slalom di Avola
Il Tricolore infiamma il 14° Slalom Di Avola
Il Tricolore infiamma il 14° Slalom Di Avola
Sono 75 gli iscritti al 1° Slalom Monte di Malo
Sono 75 gli iscritti al 1° Slalom Monte di Malo
ZANONI VINCE IL TROFEO VENETO TRENTINO +
ZANONI VINCE IL TROFEO VENETO TRENTINO +
Pronte le sfide del 14° Slalom di Avola
Pronte le sfide del 14° Slalom di Avola
Tutto pronto per il 1° Slalom Monte di Malo
Tutto pronto per il 1° Slalom Monte di Malo

Puglisi si impone nell’appassionante 14° Slalom di Avola

L' alfiere della Giarre Corse, su Radical,  ha preceduto con il punteggio finale di 122,99  il molisano Fabio Emanuele, che mantiene la testa del campionato, e il  trapanese Giametta su Gloria. Successo organizzativo per la Siracusa Pro Motor Sport ASD

Avola, 16 Ottobre. La 14° edizione dello Slalom di Avola ha mantenuto le promesse offrendo grande spettacolo.

Dopo tre combattutissime manche Michele Puglisi, al volante della Radical SR 4 1600 assista da Paco 74, ha vinto, avendo fermato il cronometro sul tempo di 2’2”99 , senza penalità ai birilli. Secondo il sette volte campione Italiano Fabio Emanuele su Osella Pa 9/90 Alfa Romeo che nel corso della terza manche si è avvicinato al vincitore fino a chiudere a 123,25 punti. Giuseppe Giametta tornato competitivo con la sua Gloria B4, dopo un periodo di assenza, è  salito  sul terzo gradino del podio, nonostante lo stop  nel corso della terza manche per un problema di natura elettrica.

 La manifestazione, organizzata da ASD Pro Motor Sport con la collaborazione dell’ Automobile Club Siracusa e con L’Amministrazione Comunale di Avola, ha riscosso un grande successo di pubblico, che in tutta sicurezza ha potuto godere dell’appassionante spettacolo sportivo.

Il vincitore Michele Puglisi, dopo la gara ha dichiarato: “sono contentissimo di come è andata, finalmente non ho avuto i problemi che tante volte avevano rallentato la mia corsa. Posso giocarmi il Tricolore fino all’ultima gara”.

Emanuele a sua volta ha così commentato: “Posso dire che alla fine è andata bene, per come si sono svolte le cose. Ho picchiato dopo l’arrivo della prima manche, danneggiando la mia Osella, ma i miei tecnici, che ringrazio, hanno fatto il miracolo di rimettere la vettura in ordine e ho così potuto svolgere le altre due manche. Probabilmente però, qualcosa nelle regolazioni non era  perfetta e, nonostante avessi fatto una ottima terza salita, non sono riuscito a vincere”.

“Un vero peccato – ha detto Giametta - non aver potuto completare la terza manche, ero molto vicino ai primi e potevo giocarmi il successo, ma sono comunque soddisfatto, essendo rientrato da poco con la mia Gloria, di essere subito riuscito a salire sul podio”.

Quarta piazza  per il sempre più convincente Salvatore Arresta, che  autore di una bella gara con la sua Gloria B.5 Evo, ha consolidato ancor più la seconda posizione dietro Girolamo Ingardia, qui assente, nel Campionato Siciliano.

Quinto il campano Gianluca Miccio su Radical Sr 4 in versione 1400 e ottimo sesto il catanese Silvio Fiore su Formula Fire. Settima posizione per il veterano Luigi Vinaccia su l’altra Osella PA9/90 Honda e ottavo il ragusano di Modica Giuseppe Medica su Radical Pro Sport. Chiudono la Top Ten l’agrigentino di Sciacca Salvatore Catanzaro su Gloria B5 e il primo dei piloti siracusani Fabio Lenares sulla sua Proto 1400.

Oltre una quindicina i driver avolesi in gara, fra questi il migliore della classifica assoluta è stato Giuseppe Caruso, dodicesimo all’arrivo su Radical Sr4 1400.

Per quanto riguarda i gruppi: fra le vetture con elaborazioni estreme del gruppo E2SH ha primeggiato Alessandro Prato su Fiat Cinquecento Suzuki, davanti Antonino Carta su Fiat X 1/9 .

In gruppo S ennesimo successo di Alfredo Giamboi su Fiat X 1/9 di classe S6,  che ha preceduto Alfonso Belladonna su Fiat 1 Turbo  di classe S7 e Francesco Pirri su Fiat 127 di classe S3. 

Con la vittoria di gruppo E1 Marcello Bisogno, altamente competitivo pure  sulle strade avolesi su Fiat 127  , si è laureato Campione di classe 1400 Gruppo E1, dove ha sopravanzato Giuseppe Messina su Renault Clio 2000 e Domenico Cangemi anche lui su Fiat 127.

Fra le Bicilindriche si è imposto Antonio Rossitto su Fiat 500 rispetto a Paolo Nicolosi su Fiat 126.

Il successo  di Gruppo A è andato a Dario Salpietro davanti a Michele Russo, entrambi su Peugeot 106, mentre in Gruppo N ha vinto Antonio Marino davanti al migliore degli under 23 Mattia Tirintino, anche questi sulle scattanti vetture francesi. Con un esemplare analogo Ignazio Bonavires si è confermato dominatore del gruppo Rs Plus.

In premiazione sono intervenuti il Sindaco di Avola, Rossana Cannata, l’Assessore allo Sport Fabio Cancemi e il Presidente dell’ Automobile Club Siracusa Avv. Pietro Romano, tutti molto contenti per la riuscita della manifestazione: “una vera festa di sport” il commento unanime.

Privacy Policy