L’AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO-FERMO E GLI SPORTIVI PICENI PIANGONO LA SCOMPARSA DI ELIO GALANTI
L’AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO-FERMO E GLI SPORTIVI PICENI PIANGONO LA SCOMPARSA DI ELIO GALANTI
29^ Salita del Costo: smentite le voci di rinvio
29^ Salita del Costo: smentite le voci di rinvio
La Salita dei Monti Iblei torna dal 16 al 18 aprile
La Salita dei Monti Iblei torna dal 16 al 18 aprile
30 APRILE - 2 MAGGIO: PARTE IL CIVM DA SARNANO, INSIEME ALLA SECONDA PROVA DEL CIVSA
30 APRILE - 2 MAGGIO: PARTE IL CIVM DA SARNANO, INSIEME ALLA SECONDA PROVA DEL CIVSA
Sale l'attesa per la 29^ Salita del Costo
Sale l'attesa per la 29^ Salita del Costo
Si correrà il 21 marzo la 29^ Salita del Costo
Si correrà il 21 marzo la 29^ Salita del Costo
Giuseppe Agnello, inverno in prospettiva 2021
Giuseppe Agnello, inverno in prospettiva 2021
Il 6 volte Campione Italiano Antonio Scappa  racconta il suo CIVM 2020 e le speranze per il 2021
Il 6 volte Campione Italiano Antonio Scappa racconta il suo CIVM 2020 e le speranze per il 2021
MSC Academy a St.Ursanne:
MSC Academy a St.Ursanne: "Squillo" di Raffaele Chiarella nella gara Svizzera
L’AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO-FERMO RICORDA L’AMICO GIOVANNI FESTUCCIA
L’AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO-FERMO RICORDA L’AMICO GIOVANNI FESTUCCIA
DOPPIO PODIO PER LA STAGIONE 2020 DI MANCIN
DOPPIO PODIO PER LA STAGIONE 2020 DI MANCIN
AUGURI DI BUONE FESTE DALLA COPPA FARO
AUGURI DI BUONE FESTE DALLA COPPA FARO
MSC Academy: Alessandro Bulgari cala il Bis anche ad Erice. Ottimi numeri nell'evento targato MSC nella
MSC Academy: Alessandro Bulgari cala il Bis anche ad Erice. Ottimi numeri nell'evento targato MSC nella "virtuale Monte Erice"
La Cronoscalata della Castellana ritorna il 22-24 ottobre 2021
La Cronoscalata della Castellana ritorna il 22-24 ottobre 2021
Definite le date della Velocità in Salita Autostoriche 2021
Definite le date della Velocità in Salita Autostoriche 2021
TROFEO SCARFIOTTI / SARNANO SASSOTETTO 2021: 30 APRILE-2 MAGGIO
TROFEO SCARFIOTTI / SARNANO SASSOTETTO 2021: 30 APRILE-2 MAGGIO
Simone Faggioli è Campione Italiano Velocità Montagna 2020
Simone Faggioli è Campione Italiano Velocità Montagna 2020
Ufficiale la data 2021 della Cronoscalata “Lo Spino”: da venerdì 10 a domenica 12 settembre
Ufficiale la data 2021 della Cronoscalata “Lo Spino”: da venerdì 10 a domenica 12 settembre
A FINE GIUGNO LA 60^ COPPA TEODORI EUROPEA
A FINE GIUGNO LA 60^ COPPA TEODORI EUROPEA
Annullata la 25ª LUZZI – SAMBUCINA
Annullata la 25ª LUZZI – SAMBUCINA
Grazie 1000! Forza 2000!
Grazie 1000! Forza 2000!
MSC Academy: Bulgari trionfa a Trier. Grande afflusso di nuovi piloti virtuali nella prima tappa in
MSC Academy: Bulgari trionfa a Trier. Grande afflusso di nuovi piloti virtuali nella prima tappa in "terra tedesca"
Il 56° Trofeo Luigi Fagioli riporta il CIVM a Gubbio il 1° agosto 2021
Il 56° Trofeo Luigi Fagioli riporta il CIVM a Gubbio il 1° agosto 2021
11-13 giugno 2021: ecco la data del 50° Trofeo Vallecamonica CIVM
11-13 giugno 2021: ecco la data del 50° Trofeo Vallecamonica CIVM
"Cronoscalate Che Passione" è media partner di Modders Squadra Corse, al via la MSC Academy Virtual Hillclimb dal 2 dicembre
Tre Cime Promotor Asd verso il 2021
Tre Cime Promotor Asd verso il 2021
Confermato il rientro in TIVM (auto moderne) per la cronoscalata “Lo Spino”
Confermato il rientro in TIVM (auto moderne) per la cronoscalata “Lo Spino”
Luzzi si ferma per l’emergenza sanitaria
Luzzi si ferma per l’emergenza sanitaria
Antonio Scappa ad un passo dal sesto titolo italiano
Antonio Scappa ad un passo dal sesto titolo italiano
Zero40 Racing Team: tre i Titoli Italiani di Classe e miglior piazzamento tra le scuderie nel 5° Raggruppamento.
Zero40 Racing Team: tre i Titoli Italiani di Classe e miglior piazzamento tra le scuderie nel 5° Raggruppamento.
Dal 13 al 15 novembre il “Trofeo Silvio Molinaro”
Dal 13 al 15 novembre il “Trofeo Silvio Molinaro”
GARA e PADDOCK -  2020
GARA e PADDOCK - 2020
Stagione esaltante nel CIVSA per la RO racing, con Mannino e Serse  vincitori della Coppa tricolore di classe.
Stagione esaltante nel CIVSA per la RO racing, con Mannino e Serse vincitori della Coppa tricolore di classe.
Rientro più che positivo per “The Doctor” alla Monte Erice
Rientro più che positivo per “The Doctor” alla Monte Erice
62^ Monte Erice: Quarto posto assoluto e podio di gruppo per Francesco Conticelli
62^ Monte Erice: Quarto posto assoluto e podio di gruppo per Francesco Conticelli
Molto positivi i riscontri per i piloti della scuderia RO racing impegnati alla Monte Erice, cronoscalata valevole per il Campionato italiano della montagna per auto moderne e storiche disputatasi ieri Trapani.
Molto positivi i riscontri per i piloti della scuderia RO racing impegnati alla Monte Erice, cronoscalata valevole per il Campionato italiano della montagna per auto moderne e storiche disputatasi ieri Trapani.
Caruso sul podio della 62^ Monte Erice
Caruso sul podio della 62^ Monte Erice
Simone Faggioli vince e segna il nuovo record ad Erice
Simone Faggioli vince e segna il nuovo record ad Erice
Tagliente Tricolore alla 62^ Monte Erice
Tagliente Tricolore alla 62^ Monte Erice
Loffredo: Crederci è doveroso e lotterò fino alla fine
Loffredo: Crederci è doveroso e lotterò fino alla fine
MSC Academy: Alessandro Bulgari cala il Bis anche ad Erice. Ottimi numeri nell'evento targato MSC nella
 
"virtuale Monte Erice"
 
 
 
 
 
Dopo l'impegno di qualche settimana fa a Trier in terra tedesca, il mondo MSC è arrivato in Sicilia ad Erice per la seconda tappa del mini campionato "propedeutico" che è quello della Academy, campionato organizzato dai ragazzi di Modders Squadra Corse per i nuovi piloti che vogliono avventurarsi nei campionati che verranno. La due giorni si è svolta il 15 e 16 dicembre, sulla piattaforma di Assetto Corsa.
 
Come in Germania, anche in Italia e precisamente ad Erice, Alessandro Bulgari ha piazzato la bandiera del vincitore sul monte di Erice. Bulgari su Radical SR3 è stato protagonista insieme a Salvatore Vitaggio di una lotta sul filo del decimo di secondo, con il primo che ha sopravanzato il veloce Vitaggio per un nulla, con lo stesso Vitaggio che aveva trionfato in gara 1. Terzo gradino del podio assoluto per Raffaele Chiarella, anche lui su Radical SR3 come i primi due, che ha approfittato del ritiro del pilota di casa Vincenzo Fanara che non è riuscito a ripetere l'ottima gara di Trier.
 
Altra lotta che ha tenuto alta la concentrazione tra i piloti è stata quella tra le Lotus Evora, con Umberto Petrosino che ha affondato per bene il colpo dopo gara 2, dove ha dato quel qualcosa in più che gli ha consegnato la vittoria, dando così continuità al podio di Trier. Subito dietro si è piazzato Giovanni Galati con un secondo posto che fa ben sperare sul passo intrapreso. Il terzo posto è andato a Vincenzo Cirillo che aveva vinto gara 1, ma un tempo più alto in gara 2 lo ha relegato sul gradino più basso del podio. Cirillo potrà comunque ripartire dall'ottima prestazione di gara 1, dove ha dimostrato di avere quella velocità per poter lottare per le posizioni di vertice.
 
Se a Trier vi avevamo lasciato con le Renault Clio che avevano dato spettacolo con i primi tre racchiusi in 4 decimi, ad Erice Mora ha dato lo strappone necessario per essere il leader della tappa Sicula. Mora ha vinto il raggruppamento riservato alle auto Francesi piazzandosi davanti ad un ottimo Kristian Fiorucci, in crescita rispetto alla gara precedente. Al terzo posto un ottimo Leo Cucca, che ha confermato il podio della scorsa gara, a dimostrazione di come il pilota sulla Clio abbia a disposizione tanto da poter dimostrare. Sfiora il podio finale Luigi Gravino, che in gara 1 aveva sopravanzato Cucca, con quest'ultimo però che ha ribaltato la situazione nella salita successiva.
 
In RS 1.4 con le 500 Abarth a disposizione dei piloti, a vincere è stato Andrea Tilotta che ha saputo concretizzare l'occasione di agguantare la vittoria. Tilotta ha preceduto un ottimo Giuseppe Cammarano e D'Arcangelo Valerio. Giù dal podio di classe Filippo Caneo con una gara 1 difficile per lui, ma con la salita successiva che ha dimostrato come lo stesso Caneo avrebbe potuto dir la sua in questa gara in modo positivo.
 
Tra le storiche Andrea Barbaccia sembra non avere rivali. Il siciliano infatti, sulla BMW M3 E30 ha trionfato nel raggruppamento di appartenenza precedendo Flammini Roberto.
 
L'Academy è arrivata alla sua seconda gara, archiviata tra l'altro in modo ottimo, con 40 piloti al via che hanno confermato gli ottimi numeri che andranno ad ampliare il già nutrito gruppo dei piloti MSC.
 
 
Prossimo appuntamento con la Academy per la classica Elvetica St-Ursanne – Les Rangiers il 29-30 dicembre.
 
A raccontarvi gli appuntamenti MSC sarà sempre Cronoscalate Che Passione, Media Partner di Modders Squadra Corse. Per info potete visitare le pagine MSC sui vari social.
Print Friendly, PDF & Email