MSC Academy a St.Ursanne:
MSC Academy a St.Ursanne: "Squillo" di Raffaele Chiarella nella gara Svizzera
L’AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO-FERMO RICORDA L’AMICO GIOVANNI FESTUCCIA
L’AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO-FERMO RICORDA L’AMICO GIOVANNI FESTUCCIA
DOPPIO PODIO PER LA STAGIONE 2020 DI MANCIN
DOPPIO PODIO PER LA STAGIONE 2020 DI MANCIN
AUGURI DI BUONE FESTE DALLA COPPA FARO
AUGURI DI BUONE FESTE DALLA COPPA FARO
MSC Academy: Alessandro Bulgari cala il Bis anche ad Erice. Ottimi numeri nell'evento targato MSC nella
MSC Academy: Alessandro Bulgari cala il Bis anche ad Erice. Ottimi numeri nell'evento targato MSC nella "virtuale Monte Erice"
La Cronoscalata della Castellana ritorna il 22-24 ottobre 2021
La Cronoscalata della Castellana ritorna il 22-24 ottobre 2021
Definite le date della Velocità in Salita Autostoriche 2021
Definite le date della Velocità in Salita Autostoriche 2021
TROFEO SCARFIOTTI / SARNANO SASSOTETTO 2021: 30 APRILE-2 MAGGIO
TROFEO SCARFIOTTI / SARNANO SASSOTETTO 2021: 30 APRILE-2 MAGGIO
Simone Faggioli è Campione Italiano Velocità Montagna 2020
Simone Faggioli è Campione Italiano Velocità Montagna 2020
Ufficiale la data 2021 della Cronoscalata “Lo Spino”: da venerdì 10 a domenica 12 settembre
Ufficiale la data 2021 della Cronoscalata “Lo Spino”: da venerdì 10 a domenica 12 settembre
A FINE GIUGNO LA 60^ COPPA TEODORI EUROPEA
A FINE GIUGNO LA 60^ COPPA TEODORI EUROPEA
Annullata la 25ª LUZZI – SAMBUCINA
Annullata la 25ª LUZZI – SAMBUCINA
Grazie 1000! Forza 2000!
Grazie 1000! Forza 2000!
MSC Academy: Bulgari trionfa a Trier. Grande afflusso di nuovi piloti virtuali nella prima tappa in
MSC Academy: Bulgari trionfa a Trier. Grande afflusso di nuovi piloti virtuali nella prima tappa in "terra tedesca"
Il 56° Trofeo Luigi Fagioli riporta il CIVM a Gubbio il 1° agosto 2021
Il 56° Trofeo Luigi Fagioli riporta il CIVM a Gubbio il 1° agosto 2021
11-13 giugno 2021: ecco la data del 50° Trofeo Vallecamonica CIVM
11-13 giugno 2021: ecco la data del 50° Trofeo Vallecamonica CIVM
"Cronoscalate Che Passione" è media partner di Modders Squadra Corse, al via la MSC Academy Virtual Hillclimb dal 2 dicembre
Tre Cime Promotor Asd verso il 2021
Tre Cime Promotor Asd verso il 2021
Confermato il rientro in TIVM (auto moderne) per la cronoscalata “Lo Spino”
Confermato il rientro in TIVM (auto moderne) per la cronoscalata “Lo Spino”
Luzzi si ferma per l’emergenza sanitaria
Luzzi si ferma per l’emergenza sanitaria
Antonio Scappa ad un passo dal sesto titolo italiano
Antonio Scappa ad un passo dal sesto titolo italiano
Zero40 Racing Team: tre i Titoli Italiani di Classe e miglior piazzamento tra le scuderie nel 5° Raggruppamento.
Zero40 Racing Team: tre i Titoli Italiani di Classe e miglior piazzamento tra le scuderie nel 5° Raggruppamento.
Dal 13 al 15 novembre il “Trofeo Silvio Molinaro”
Dal 13 al 15 novembre il “Trofeo Silvio Molinaro”
GARA e PADDOCK -  2020
GARA e PADDOCK - 2020
Stagione esaltante nel CIVSA per la RO racing, con Mannino e Serse  vincitori della Coppa tricolore di classe.
Stagione esaltante nel CIVSA per la RO racing, con Mannino e Serse vincitori della Coppa tricolore di classe.
Rientro più che positivo per “The Doctor” alla Monte Erice
Rientro più che positivo per “The Doctor” alla Monte Erice
62^ Monte Erice: Quarto posto assoluto e podio di gruppo per Francesco Conticelli
62^ Monte Erice: Quarto posto assoluto e podio di gruppo per Francesco Conticelli
Molto positivi i riscontri per i piloti della scuderia RO racing impegnati alla Monte Erice, cronoscalata valevole per il Campionato italiano della montagna per auto moderne e storiche disputatasi ieri Trapani.
Molto positivi i riscontri per i piloti della scuderia RO racing impegnati alla Monte Erice, cronoscalata valevole per il Campionato italiano della montagna per auto moderne e storiche disputatasi ieri Trapani.
Caruso sul podio della 62^ Monte Erice
Caruso sul podio della 62^ Monte Erice
Simone Faggioli vince e segna il nuovo record ad Erice
Simone Faggioli vince e segna il nuovo record ad Erice
Tagliente Tricolore alla 62^ Monte Erice
Tagliente Tricolore alla 62^ Monte Erice
Loffredo: Crederci è doveroso e lotterò fino alla fine
Loffredo: Crederci è doveroso e lotterò fino alla fine
Lombardi ad Erice dona al Team Puglia il quinto alloro consecutivo della classe 1000 ma soprattutto si aggiudica il Campionato Italiano E2SC-E2SS motori moto!
Lombardi ad Erice dona al Team Puglia il quinto alloro consecutivo della classe 1000 ma soprattutto si aggiudica il Campionato Italiano E2SC-E2SS motori moto!
PROJECT TEAM, BOTTINO GRATIFICANTE ALLA MONTE ERICE
PROJECT TEAM, BOTTINO GRATIFICANTE ALLA MONTE ERICE
Faggioli da record alla 62^ Monte Erice
Faggioli da record alla 62^ Monte Erice
Christian Merli 2° in Sicilia  Penultimo round del Campionato Italiano Velocità in Montagna
Christian Merli 2° in Sicilia Penultimo round del Campionato Italiano Velocità in Montagna
“The Doctor”: Era importante rientrare in auto!
“The Doctor”: Era importante rientrare in auto!
Si preannuncia ricca di sfide la 5^ Monte Erice Storica
Si preannuncia ricca di sfide la 5^ Monte Erice Storica
Domani i verdetti della 62^ Monte Erice
Domani i verdetti della 62^ Monte Erice
Tredici rappresentanti della scuderia RO racing alla Monte Erice.
Tredici rappresentanti della scuderia RO racing alla Monte Erice.

Angelo Martucci passione racing start

 

 

 

 

Questa che stiamo per raccontare è la storia di un normalissimo ragazzo originario della Puglia e di adozione trentina. Classe 1976, nato ad Alberobello, il suo nome è Angelo Martucci, un cognome già noto nell’ambito delle corse, è suo papà Leonardo a tramandargli la passione per le auto da corsa.

Ma Angelo decide di dare la priorità agli studi e infatti si laurea in ingegneria meccanica, traguardo che lo porta a trasferirsi a Mezzolombardo, un comune della provincia autonoma del Trentino.

Ottenuta la laurea riapre quel cassetto con la passione per le auto da corsa e dopo qualche gara sporadica senza alcun seguito decide nel 2018 di affrontare il campionato italiano velocità montagna.

Costruisce intorno a se un gruppo formato da persone valide e competenti come il Team Driving Experience e il team tecnico Catapano. Stagione, quella del 2018, terminata come vice campione di classe Rs 1.4

Il 2019 propone il doppio obiettivo campionato italiano e trofeo nord. Questa volta con il team Gretaracing – Xeo Group con il patron Vito Guarini e un tutor di tutto rispetto come Ciccio Savoia coadiuvati da una 106 rally di Rocco Errichetti curata da Marchetto.

Le prospettive sono delle migliori fino alla gara umbra di Gubbio quando la classifica provvisoria dà i primi 3 in un secondo, poi … il buio: Angelo si rende protagonista di un brutto incidente compromettendo seriamente il suo stato fisico, stagione finita. Grande rammarico  per Angelo perché pur terminando in vetta alla classifica non ha gare a sufficienza per la convalida della classifica stessa. Quindi il titolo 2019 in RS 1.4 resta non assegnato.

Stagione 2020: anche qui grande attesa e obiettivi ben programmati sempre con il team Gretaracing e questa volta con un partner tecnico di alto livello che è il team Città di Gubbio, che mettono a disposizione di Angelo una performante Peugeot 106 Xsi. I risultati arrivano sin dalla prima gara al Nevegal in cui Angelo si rende subito protagonista e fa sua la classifica di Rs 1.4 terminando nella migliore posizione di classe. Poi seguono Gubbio, dove finisce 4° a 6 decimi dal podio e le Svolte di Popoli, dove risale sul podio in seconda posizione  ipotecando così la vetta della classifica generale. Si presenta a Cividale con 22.5 punti di vantaggio in classifica e, nonostante i consigli dell’amico Migliuolo, Angelo sbaglia, perde il posteriore della macchina, sale un terrapieno e cappotta la sua 106. Gara finita. 

”Per un attimo ho staccato il cervello e ho cercato di forzare la mano – è il commento di Angelo- poi mi sono reso conto di aver fatto una cazzata, quando ho visto rientrare la macchina al paddock e ho guardato i ragazzi del team Città di Gubbio, ho pianto, non si meritavano questo. Durante la stagione ho avuto delle splendide persone al mio fianco che non smetterò mai di ringraziare come Vito Guarini  e Pierluigi Calzuola e tutti gli amici piloti con cui ho condiviso attimi della mia vita sportiva”. 

La classifica vede Angelo in testa con il titolo TIVM Nord già ipotecato e in bilico quello nel campionato italiano della massima serie che si andrà a definire a seconda dei risultati delle gare di Erice e Luzzi.