AUTOMOBILISMO ASCOLANO: CHIUSO IL 2019, ARRIVEDERCI ALLA COPPA TEODORI 2020 EUROPEA
AUTOMOBILISMO ASCOLANO: CHIUSO IL 2019, ARRIVEDERCI ALLA COPPA TEODORI 2020 EUROPEA
Cubeda premiato dal Coni Catania con la Medaglia al valore atletico
Cubeda premiato dal Coni Catania con la Medaglia al valore atletico
Alla Trento Bondone il «Casco d'Oro» di Autosprint
Alla Trento Bondone il «Casco d'Oro» di Autosprint
Il 50° Trofeo Vallecamonica cambia data e torna al 17-19 luglio 2020
Il 50° Trofeo Vallecamonica cambia data e torna al 17-19 luglio 2020
Il 55° Trofeo Luigi Fagioli romba a Gubbio il 21-23 agosto 2020
Il 55° Trofeo Luigi Fagioli romba a Gubbio il 21-23 agosto 2020
DA MACERATA APPUNTAMENTO AL 2020 CON IL TROFEO SCARFIOTTI E LA MILLE MIGLIA NEL MESE DI MAGGIO
DA MACERATA APPUNTAMENTO AL 2020 CON IL TROFEO SCARFIOTTI E LA MILLE MIGLIA NEL MESE DI MAGGIO
“3^ COPPA FARO”
“3^ COPPA FARO”
Cubeda è d'argento all'Avon Super Master di Sarno su Osella Fa30
Cubeda è d'argento all'Avon Super Master di Sarno su Osella Fa30
Merli conquista l’Avon Super Master
Merli conquista l’Avon Super Master
Ufficializzate le date degli eventi sportivi Automobile Club Brescia 2020
Ufficializzate le date degli eventi sportivi Automobile Club Brescia 2020
Cubeda sfida la pista all'Avon Super Master di Sarno su Osella Fa30
Cubeda sfida la pista all'Avon Super Master di Sarno su Osella Fa30
Denny Zardo vince il Trofeo Italiano Velocità Montagna Nord
Denny Zardo vince il Trofeo Italiano Velocità Montagna Nord
PREMIAZIONI SALITA FIA A TRENTO, CON IL GS AC ASCOLI CO-PROTAGONISTA
PREMIAZIONI SALITA FIA A TRENTO, CON IL GS AC ASCOLI CO-PROTAGONISTA
I big del Campionato Europeo della Montagna premiati ieri al Palazzo della Regione a Trento
I big del Campionato Europeo della Montagna premiati ieri al Palazzo della Regione a Trento
The Doctor tenta il tris a Binetto
The Doctor tenta il tris a Binetto
GRUPPO SPORTIVO AC ASCOLI PICENO A TRENTO PER LE PREMIAZIONI FIA DELLA MONTAGNA
GRUPPO SPORTIVO AC ASCOLI PICENO A TRENTO PER LE PREMIAZIONI FIA DELLA MONTAGNA
I big europei della salita premiati sabato a Trento La cerimonia FIA torna ai piedi del Bondone
I big europei della salita premiati sabato a Trento La cerimonia FIA torna ai piedi del Bondone
La Pedavena-Croce d'Aune confermata nel Campionato Italiano Velocità Montagna 2020
La Pedavena-Croce d'Aune confermata nel Campionato Italiano Velocità Montagna 2020
Il Trofeo Vallecamonica festeggia la 50^ edizione con il ritorno nel Campionato Italiano Velocità Montagna 2020
Il Trofeo Vallecamonica festeggia la 50^ edizione con il ritorno nel Campionato Italiano Velocità Montagna 2020
Confermate 12 gare nel CIVM 2020
Confermate 12 gare nel CIVM 2020
IL 2019 RICONFERMA SEMPRE UBERTO BONUCCI SULLA VETTA D’EUROPA
IL 2019 RICONFERMA SEMPRE UBERTO BONUCCI SULLA VETTA D’EUROPA
La Porto Cervo Racing vince la coppa scuderia alla “30ª Cronoscalata Iglesias-Sant'Angelo”
La Porto Cervo Racing vince la coppa scuderia alla “30ª Cronoscalata Iglesias-Sant'Angelo”
Magliona costretto al ritiro alla 30^ Iglesias Sant'Angelo
Magliona costretto al ritiro alla 30^ Iglesias Sant'Angelo
Riolo fa il bis alla 4^ Floriopoli – Cerda
Riolo fa il bis alla 4^ Floriopoli – Cerda
La 4^ Floriopoli – Cerda pronta allo start
La 4^ Floriopoli – Cerda pronta allo start
Bilancio positivo per Drace alla Pedavena - Croce d’Aune
Bilancio positivo per Drace alla Pedavena - Croce d’Aune
La Porto Cervo Racing presente alla “30ª Cronoscalata Iglesias-Sant'Angelo”.
La Porto Cervo Racing presente alla “30ª Cronoscalata Iglesias-Sant'Angelo”.
Vittoria e sguardo proiettato al 2020 per Vincenzo Ottaviani
Vittoria e sguardo proiettato al 2020 per Vincenzo Ottaviani
LEONESSA CORSE: SORETTI, UN SECONDO POSTO CHE VALE ORO!
LEONESSA CORSE: SORETTI, UN SECONDO POSTO CHE VALE ORO!
La 4^ Floriopoli - Cerda pronta alle sfide
La 4^ Floriopoli - Cerda pronta alle sfide
Magliona presente alla 30^ Iglesias Sant'Angelo su Osella
Magliona presente alla 30^ Iglesias Sant'Angelo su Osella
Silvia Simoni chiude settima la MINI Challenge Lite 2019. Luciano Moscardi secondo in RS2.0 alla XXXVII Pedavena Croce d'Aune
Silvia Simoni chiude settima la MINI Challenge Lite 2019. Luciano Moscardi secondo in RS2.0 alla XXXVII Pedavena Croce d'Aune
MOSENA A PODIO, TRA LE DAME, A PEDAVENA
MOSENA A PODIO, TRA LE DAME, A PEDAVENA
Simone Faggioli si aggiudica la 37^Pedavena-Croce d'Aune
Simone Faggioli si aggiudica la 37^Pedavena-Croce d'Aune
Merli 2°a Pedavena
Merli 2°a Pedavena
Faggioli su Norma vince la 37^ Pedavena - Croce D’Aune
Faggioli su Norma vince la 37^ Pedavena - Croce D’Aune
I campioni onorano le prove della 37^Pedavena-Croce d'Aune
I campioni onorano le prove della 37^Pedavena-Croce d'Aune
Si accendono le sfide alla 37^ Pedavena - Croce D’Aune
Si accendono le sfide alla 37^ Pedavena - Croce D’Aune
Vueffecorse chiude la stagione in salita a Pedavena.
Vueffecorse chiude la stagione in salita a Pedavena.
Pronta allo start la 37^Pedavena-Croce d'Aune
Pronta allo start la 37^Pedavena-Croce d'Aune

Diego Degasperi si gode il successo di Alghero
A Pedavena l'epilogo di un'ottima stagione

 

 

Quello che ci siamo lasciati alle spalle è stato un weekend di grandi soddisfazioni per Diego Degasperi. Il pilota trentino, con la propria Osella FA 30, ha infatti vinto la 58ª edizione della «Alghero – Scala Piccada», gara valida per il Tivm, al quale hanno preso al via molti piloti di caratura nazionale, mettendosi alle spalle Angelo Marino su Lola F. 3000, Sergio Farris su Osella Pa2000 e Luigi Fazzino su Osella Pa21 Jrb.
Diego, che su quel tracciato era arrivato secondo nel 2017 dietro a Omar Magliona, ha saputo sfruttare al meglio le regolazioni del cambio apportate alla vettura dopo le prove del sabato e il treno di pneumatici nuovi montati prima dello start, nonché la buona conoscenza che ormai vanta della propria vettura, presa in mano due anni fa. Già nella prima manche aveva fissato un tempo importante, 2'39”17, che gli era valso la seconda piazza a soli 4 secondi da Simone Faggioli (2'34”36), nella seconda ha approfittato dello stop del compagno di squadra, bloccato da problemi tecnici, per andare a prendersi il successo, bissando il tempo della prima prova (2'39”78).
Con un totale di 5'18”95 ha così avuto la meglio su Angelo Marino (5'28”48) e Sergio Farris (5'32”35).

 


«Questa è una delle gare che mi piacciono di più, – racconta Diego – perché presenta caratteristiche che mi si addicono: il primo tratto è molto veloce, poi si incontra una parte centrale tortuosa ed infine si chiude con un tratto nuovamente veloce. Il tempo complessivo rappresenta anche il nuovo record della competizione sarda, i cui organizzatori stanno cercando di riportare nel Civm».
La stagione di Diego Degasperi si chiuderà il 20 ottobre a Pedavena, che ospiterà l'ultima tappa del Campionato Italiano. Per lui è comunque già tempo di bilanci. «Chiuderò il 2019 dopo aver affrontato 14 gare – racconta – ed aver maturato tanta esperienza. Sono soddisfatto per i risultati ottenuti, ma anche per aver percorso l’Europa in lungo ed in largo ed aver conosciuto persone di lingue e culture differenti. Ovviamente non sono mancati i momenti di sconforto, come le bandiere rosse rimediate a Falperra e a Limanowa, la pioggia caduta all’ultimo istante a Dobsina e sul Bondone, gli appuntamenti ai quali tenevo di più, ma sento che macchina ora è saldamente nelle mie mani e che nel 2020 potrà andare ancora meglio. Tutto questo non sarebbe stato possibile senza il supporto del Team Faggioli, dei miei sponsor e della mia famiglia».