AUTOMOBILISMO ASCOLANO: CHIUSO IL 2019, ARRIVEDERCI ALLA COPPA TEODORI 2020 EUROPEA
AUTOMOBILISMO ASCOLANO: CHIUSO IL 2019, ARRIVEDERCI ALLA COPPA TEODORI 2020 EUROPEA
Cubeda premiato dal Coni Catania con la Medaglia al valore atletico
Cubeda premiato dal Coni Catania con la Medaglia al valore atletico
Alla Trento Bondone il «Casco d'Oro» di Autosprint
Alla Trento Bondone il «Casco d'Oro» di Autosprint
Il 50° Trofeo Vallecamonica cambia data e torna al 17-19 luglio 2020
Il 50° Trofeo Vallecamonica cambia data e torna al 17-19 luglio 2020
Il 55° Trofeo Luigi Fagioli romba a Gubbio il 21-23 agosto 2020
Il 55° Trofeo Luigi Fagioli romba a Gubbio il 21-23 agosto 2020
DA MACERATA APPUNTAMENTO AL 2020 CON IL TROFEO SCARFIOTTI E LA MILLE MIGLIA NEL MESE DI MAGGIO
DA MACERATA APPUNTAMENTO AL 2020 CON IL TROFEO SCARFIOTTI E LA MILLE MIGLIA NEL MESE DI MAGGIO
“3^ COPPA FARO”
“3^ COPPA FARO”
Cubeda è d'argento all'Avon Super Master di Sarno su Osella Fa30
Cubeda è d'argento all'Avon Super Master di Sarno su Osella Fa30
Merli conquista l’Avon Super Master
Merli conquista l’Avon Super Master
Ufficializzate le date degli eventi sportivi Automobile Club Brescia 2020
Ufficializzate le date degli eventi sportivi Automobile Club Brescia 2020
Cubeda sfida la pista all'Avon Super Master di Sarno su Osella Fa30
Cubeda sfida la pista all'Avon Super Master di Sarno su Osella Fa30
Denny Zardo vince il Trofeo Italiano Velocità Montagna Nord
Denny Zardo vince il Trofeo Italiano Velocità Montagna Nord
PREMIAZIONI SALITA FIA A TRENTO, CON IL GS AC ASCOLI CO-PROTAGONISTA
PREMIAZIONI SALITA FIA A TRENTO, CON IL GS AC ASCOLI CO-PROTAGONISTA
I big del Campionato Europeo della Montagna premiati ieri al Palazzo della Regione a Trento
I big del Campionato Europeo della Montagna premiati ieri al Palazzo della Regione a Trento
The Doctor tenta il tris a Binetto
The Doctor tenta il tris a Binetto
GRUPPO SPORTIVO AC ASCOLI PICENO A TRENTO PER LE PREMIAZIONI FIA DELLA MONTAGNA
GRUPPO SPORTIVO AC ASCOLI PICENO A TRENTO PER LE PREMIAZIONI FIA DELLA MONTAGNA
I big europei della salita premiati sabato a Trento La cerimonia FIA torna ai piedi del Bondone
I big europei della salita premiati sabato a Trento La cerimonia FIA torna ai piedi del Bondone
La Pedavena-Croce d'Aune confermata nel Campionato Italiano Velocità Montagna 2020
La Pedavena-Croce d'Aune confermata nel Campionato Italiano Velocità Montagna 2020
Il Trofeo Vallecamonica festeggia la 50^ edizione con il ritorno nel Campionato Italiano Velocità Montagna 2020
Il Trofeo Vallecamonica festeggia la 50^ edizione con il ritorno nel Campionato Italiano Velocità Montagna 2020
Confermate 12 gare nel CIVM 2020
Confermate 12 gare nel CIVM 2020
IL 2019 RICONFERMA SEMPRE UBERTO BONUCCI SULLA VETTA D’EUROPA
IL 2019 RICONFERMA SEMPRE UBERTO BONUCCI SULLA VETTA D’EUROPA
La Porto Cervo Racing vince la coppa scuderia alla “30ª Cronoscalata Iglesias-Sant'Angelo”
La Porto Cervo Racing vince la coppa scuderia alla “30ª Cronoscalata Iglesias-Sant'Angelo”
Magliona costretto al ritiro alla 30^ Iglesias Sant'Angelo
Magliona costretto al ritiro alla 30^ Iglesias Sant'Angelo
Riolo fa il bis alla 4^ Floriopoli – Cerda
Riolo fa il bis alla 4^ Floriopoli – Cerda
La 4^ Floriopoli – Cerda pronta allo start
La 4^ Floriopoli – Cerda pronta allo start
Bilancio positivo per Drace alla Pedavena - Croce d’Aune
Bilancio positivo per Drace alla Pedavena - Croce d’Aune
La Porto Cervo Racing presente alla “30ª Cronoscalata Iglesias-Sant'Angelo”.
La Porto Cervo Racing presente alla “30ª Cronoscalata Iglesias-Sant'Angelo”.
Vittoria e sguardo proiettato al 2020 per Vincenzo Ottaviani
Vittoria e sguardo proiettato al 2020 per Vincenzo Ottaviani
LEONESSA CORSE: SORETTI, UN SECONDO POSTO CHE VALE ORO!
LEONESSA CORSE: SORETTI, UN SECONDO POSTO CHE VALE ORO!
La 4^ Floriopoli - Cerda pronta alle sfide
La 4^ Floriopoli - Cerda pronta alle sfide
Magliona presente alla 30^ Iglesias Sant'Angelo su Osella
Magliona presente alla 30^ Iglesias Sant'Angelo su Osella
Silvia Simoni chiude settima la MINI Challenge Lite 2019. Luciano Moscardi secondo in RS2.0 alla XXXVII Pedavena Croce d'Aune
Silvia Simoni chiude settima la MINI Challenge Lite 2019. Luciano Moscardi secondo in RS2.0 alla XXXVII Pedavena Croce d'Aune
MOSENA A PODIO, TRA LE DAME, A PEDAVENA
MOSENA A PODIO, TRA LE DAME, A PEDAVENA
Simone Faggioli si aggiudica la 37^Pedavena-Croce d'Aune
Simone Faggioli si aggiudica la 37^Pedavena-Croce d'Aune
Merli 2°a Pedavena
Merli 2°a Pedavena
Faggioli su Norma vince la 37^ Pedavena - Croce D’Aune
Faggioli su Norma vince la 37^ Pedavena - Croce D’Aune
I campioni onorano le prove della 37^Pedavena-Croce d'Aune
I campioni onorano le prove della 37^Pedavena-Croce d'Aune
Si accendono le sfide alla 37^ Pedavena - Croce D’Aune
Si accendono le sfide alla 37^ Pedavena - Croce D’Aune
Vueffecorse chiude la stagione in salita a Pedavena.
Vueffecorse chiude la stagione in salita a Pedavena.
Pronta allo start la 37^Pedavena-Croce d'Aune
Pronta allo start la 37^Pedavena-Croce d'Aune

Vittoria di Christian a Osnabrück in Germania

 

 

(DOMENICA 4 AGOSTO 2019)

Christian Merli al volante dell’Osella FA 30 Zytek LRM sale sul primo gradino del podio nella 52ª Cronoscalata Internazionale di Osnabrück ad ovest di Hannover in Germania, valida come 5° appuntamento Fia Hill Climb Cup. Il campione continentale ha dominato prove e gara con nuovo record del tracciato. In vetta sia nelle quattro manche di prove sia nelle quattro di gara. Conquista così l’ottava vittoria stagionale con record in Germania in una manifestazione che ha visto la partecipazione di 211 piloti provenienti da quindici paesi. Gara con un tracciato  breve, dove non sono ammessi errori di 2,030 chilometri da ripetere quattro volte.

Christian, record e vittoria

“Non è stato facile in una giornata ricca di problemi. Nella prima manche di gara ho montato gomme usate, ma prima dell’arrivo s’è accesa la spia dell’olio. Ho subito pensato alle noie che ci hanno assillato nelle ultime gare, ma grazie a Giuliano, Cinzia ed il Team abbiamo scoperte essere solo un sensore. In Gara 2 con coperture nuove la macchina scivolava anteriormente e non pensavo di poter fare il record, mentre nella terza siamo stati bloccati dalla bandiera rossa e  dovuti tornare alla partenza e rifare la salita. In Gara 4 grande spavento alla prima curva con una in traversata. Pubblico super ed organizzazione fantastica guidata da Bernd Stegmann. Complimenti all’intero staff dell’organizzazione”.

 

 

Le prove 

Sabato le quattro manche di prova, dove il portacolori della Scuderia Vimotorsport ha dettato legge. Due chilometri in 50 secondi. Esattamente il miglior tempo di Merli è stato di 50”455. Lo seguono lo svizzero Marcel Steiner con la sua LobArt01 a 1”004, lo sloveno Zajesnik con la Norma Mc 20 1”038 ed il francese Petit, vincitore della scorsa edizione, a 1”048. Subito da citare nella cronaca della gara che il pilota del Team Blue City Motorsport, nella seconda salita, stacca il record del tracciato, in 50”055. Il precedente apparteneva a Sébastien Petit che nel 2018 aveva fermato il crono a 50”145.

La gara

Oggi con cielo soleggiato s’inizia con la prima della quattro gare di salita. Nella prima il portacolori del Team Blue Motorsport chiude in 50”371 con Lampert a 0”192 e Volluz a 0”192. In Gara 2 il record e vittoria del campione continentale con l’austriaco Lampert a 0”137 e lo svizzero Volluz su Osella FA 30 a 0”330. in Gara 3 un concorrente poco prima di Merli esce di strada. Bandiera rossa e torna la traguardo. Riparte e passa sotto lo striscione d’arrivo in 50”434. Ultima salita e un ‘attimo di suspance quando la macchina di Merli sbanda alla prima curva. Da rallysta riesce e tenere la sua Osella in pista ed è primo in 51”171.

Il podio per somma dei tempi

1° Merli (Osella FA30 Zytek LRM), 2° Zajelsnik (Norma M20 FC) , 3°  Steiner  (LobArt LA01).