Sono 161 i verificati al 49° Trofeo Vallecamonica
Sono 161 i verificati al 49° Trofeo Vallecamonica
La 62a SALITA MONTI IBLEI SI RIFA’ IL LOOK E SI PREPARA ALLA SFIDA DEL 1° SETTEMBRE
La 62a SALITA MONTI IBLEI SI RIFA’ IL LOOK E SI PREPARA ALLA SFIDA DEL 1° SETTEMBRE
Tutto il rosa del 49° Trofeo Vallecamonica
Tutto il rosa del 49° Trofeo Vallecamonica
Nebrosport brava e vincente allo Slalom di Novara
Nebrosport brava e vincente allo Slalom di Novara
Christian allo start in Slovacchia  8° Round del Campionato Europeo della Montagna
Christian allo start in Slovacchia 8° Round del Campionato Europeo della Montagna
IL TROFEO FABIO DANTI-XXXII LIMABETONE TORNA “ALL’ANTICO”:  DUE MANCHE DI GARA
IL TROFEO FABIO DANTI-XXXII LIMABETONE TORNA “ALL’ANTICO”: DUE MANCHE DI GARA
165 al via del 49° Trofeo Vallecamonica
165 al via del 49° Trofeo Vallecamonica
«Trento Bondone», una macchina complessa.La Scuderia Trentina puntualizza alcuni aspetti
«Trento Bondone», una macchina complessa.La Scuderia Trentina puntualizza alcuni aspetti
Apprezzata la 38^ Cesana - Sestriere è tornata “lunga”
Apprezzata la 38^ Cesana - Sestriere è tornata “lunga”
La 38^ Cesana - Sestriere di nuovo sui 10,4 Km
La 38^ Cesana - Sestriere di nuovo sui 10,4 Km
Il Trofeo Luigi Fagioli è tutto nuovo e sempre più internazionale
Il Trofeo Luigi Fagioli è tutto nuovo e sempre più internazionale
PINTARALLY A PODIO IN BONDONE CON 8 PILOTI, GHEZZI TERZO ASSOLUTO
PINTARALLY A PODIO IN BONDONE CON 8 PILOTI, GHEZZI TERZO ASSOLUTO
Aperte le iscrizioni alla 57° Svolte di Popoli
Aperte le iscrizioni alla 57° Svolte di Popoli
AL VIA LA 2^ COPPA VILLE LUCCHESI:  VENERDÌ 12 LUGLIO LA TRADIZIONE ACCENDE I MOTORI
AL VIA LA 2^ COPPA VILLE LUCCHESI: VENERDÌ 12 LUGLIO LA TRADIZIONE ACCENDE I MOTORI
AC Racing ai vertici del tricolore
AC Racing ai vertici del tricolore
LA PIOGGIA NON FERMA FRANCESCO CARINI ALLA TRENTO BONDONE CHE VINCE LA CLASSE 1000 CON LA WOLF THUNDER APRILIA DELLA SCUDERIA BESTLAP
LA PIOGGIA NON FERMA FRANCESCO CARINI ALLA TRENTO BONDONE CHE VINCE LA CLASSE 1000 CON LA WOLF THUNDER APRILIA DELLA SCUDERIA BESTLAP
Simone Faggioli fa record di vittorie alla Trento Bondone
Simone Faggioli fa record di vittorie alla Trento Bondone
La tempesta spezza le classifiche in Bondone
La tempesta spezza le classifiche in Bondone
Alla Trento-Bondone Peruggini secondo di gruppo Gt e quarto assoluto.
Alla Trento-Bondone Peruggini secondo di gruppo Gt e quarto assoluto.
Trento-Bondone 2019: l’Università del Tempo Perso...
Trento-Bondone 2019: l’Università del Tempo Perso...
Faggioli a segno per la 10ª volta sul Bondone
Faggioli a segno per la 10ª volta sul Bondone
TRENTO-BONDONE: ADOLFO BOTTURA CONCEDE IL BIS FRA LE STORICHE CON L’OSELLA PA 9/90 E MARIO TACCHINI E’ TERZO ASSOLUTO IN RACING START CON LA MINI COOPER. FUORI MICHELE FATTORINI PER UN CONTATTO DELLA SUA OSELLA FA 30 CON IL GUARD-RAIL
TRENTO-BONDONE: ADOLFO BOTTURA CONCEDE IL BIS FRA LE STORICHE CON L’OSELLA PA 9/90 E MARIO TACCHINI E’ TERZO ASSOLUTO IN RACING START CON LA MINI COOPER. FUORI MICHELE FATTORINI PER UN CONTATTO DELLA SUA OSELLA FA 30 CON IL GUARD-RAIL
Faggioli doma la tempesta alla 69^ Trento - Bondone
Faggioli doma la tempesta alla 69^ Trento - Bondone
Simone Faggioli il più veloce nei test del sabato Domani alle ore 10 scatta la 69ª «Trento Bondone»
Simone Faggioli il più veloce nei test del sabato Domani alle ore 10 scatta la 69ª «Trento Bondone»
Esplode il fascino della 69^ Trento - Bondone
Esplode il fascino della 69^ Trento - Bondone
Loconte: primo giorno di scuola all’univeristà delle salite
Loconte: primo giorno di scuola all’univeristà delle salite
Sono 297 i piloti e le vetture nella entry list Domani prove al via alle 9, strada chiusa dalle 8
Sono 297 i piloti e le vetture nella entry list Domani prove al via alle 9, strada chiusa dalle 8
IL PILOTA FRANCESCO MIKEA CARINI DOMANI AL VIA CON LA WOLF THUNDER APRILIA DELLA SCUDERIA BESTLAP ALLA TRENTO BONDONE NELL’EDIZIONE DA RECORD DI PARTECIPANTI
IL PILOTA FRANCESCO MIKEA CARINI DOMANI AL VIA CON LA WOLF THUNDER APRILIA DELLA SCUDERIA BESTLAP ALLA TRENTO BONDONE NELL’EDIZIONE DA RECORD DI PARTECIPANTI
CST a due punte sul Bondone
CST a due punte sul Bondone
Il 26, 27 e 28 luglio 2019 torna fino a Pian de Valli l'avvincente sfida sulla montagna di Rieti, con il percorso lungo 13, 450 km.
Il 26, 27 e 28 luglio 2019 torna fino a Pian de Valli l'avvincente sfida sulla montagna di Rieti, con il percorso lungo 13, 450 km.
Domani scattano le verifiche in Piazza Dante
Domani scattano le verifiche in Piazza Dante
AC Racing all'esame Bondone
AC Racing all'esame Bondone
COPPA TEODORI, UN’EDIZIONE DI ALTO LIVELLO
COPPA TEODORI, UN’EDIZIONE DI ALTO LIVELLO
Elite Motorsport torna in azione con grandi novità a Trento e Adria
Elite Motorsport torna in azione con grandi novità a Trento e Adria
Il CIVM alla 69^ Trento - Bondone gira la boa ed incontra l’Europeo
Il CIVM alla 69^ Trento - Bondone gira la boa ed incontra l’Europeo
Elite Motorsport torna in azione con grandi novità a Trento e Adria
Elite Motorsport torna in azione con grandi novità a Trento e Adria
Stefano Crespi all’assalto della 69^ Trento-Bondone
Stefano Crespi all’assalto della 69^ Trento-Bondone
Buone le prestazioni dei due driver iscritti che portano in alto la scuderia
Buone le prestazioni dei due driver iscritti che portano in alto la scuderia
QUATTRO PILOTI DELLA SPEED MOTOR ALLA TRENTO-BONDONE: MICHELE FATTORINI PER CONFERMARE L’OTTIMO RISULTATO DEL 2018, SERGIO FARRIS PER CENTRARE DI NUOVO LA “TOP TEN”, ADOLFO BOTTURA PER AGGIUDICARSI LA GARA DELLE STORICHE E MARIO TACCHINI PER DISTINGU
QUATTRO PILOTI DELLA SPEED MOTOR ALLA TRENTO-BONDONE: MICHELE FATTORINI PER CONFERMARE L’OTTIMO RISULTATO DEL 2018, SERGIO FARRIS PER CENTRARE DI NUOVO LA “TOP TEN”, ADOLFO BOTTURA PER AGGIUDICARSI LA GARA DELLE STORICHE E MARIO TACCHINI PER DISTINGU
BUON WEEKEND ALLA COPPA PAOLINO TEODORI PER LA X CAR MOTORSPORT.
BUON WEEKEND ALLA COPPA PAOLINO TEODORI PER LA X CAR MOTORSPORT.

SARNANO-SASSOTETTO 50 ANNI DOPO, UN SUCCESSO CHE CONTINUA

 


Positiva edizione della cronoscalata che ha ricordato la prima disputata nel 1969, sul percorso di 12,400 km e che fu vinta da Domenico Scola senior su Abarth 2000.
Proprio cinquant’anni fa si disputò per la prima volta la Sarnano-Sassotetto su iniziativa del Comune di Macerata, unitamente al Comune di Sarnano ed alla locale Azienda di Soggiorno e Turismo. Il grande Lodovico Scarfiotti era infatti venuto a mancare l’anno precedente per uno sfortunato incidente in salita a Rossfeld (Germania). Lo scorso anno si sono celebrati i 50 anni dalla morte del campione, al quale è stato dedicato anche l’interessante libro “Scarfiotti, dalla Fiat a Rossfeld” scritto da Paola Rivolta ed edito da Liberilibri, che ha saputo prendere bene in esame l’uomo ed il campione, ma anche tutto il novecento politico ed industriale segnato dalla sua famiglia.

 


Quest’ultima edizione della gara, dalla doppia titolarità per l’italiano moderne e storiche con 200 piloti al via, ha celebrato il successo dell’orvietano Michele Fattorini, quasi sorpreso dalla vittoria: “Ieri sera non sapevamo se partire o no, perché avevamo i soliti problemi di elettronica. Ho provato per cercare punti per il campionato, avevo già fatto uno scarto. Meglio di così non poteva andare. C’è ancora molto da migliorare, l’anno scorso avevo segnato un tempo più basso di quattro secondi. Vincere a Sarnano è sempre un piacere, per noi è come una gara di casa. Poi venivo da diversi podi assoluti.” La gara dell’Italiano auto storiche ha visto ripetersi vincente il fiorentino Stefano Peroni: “Questa gara è sempre stupenda, il tracciato è molto impegnativo, ti lascia davvero senza fiato in alcuni punti. Ho trovato qualche piccolo problema di aderenza per la temperatura più fredda rispetto alla passata edizione di agosto.”

 


L’allestimento e la preparazione dell’evento targato AC Macerata, ASD AC Macerata e Sarnano in Pista è stato un segno di continuità per lo standard di sicurezza, un obiettivo sempre in primo piano per lo staff. Ascoltiamo il vicepresidente dell’Associazione Sportiva AC Macerata Euno Carini, già commissario di percorso, poi per diversi anni pilota ed infine anche organizzatore a Sarnano: “E’ andata benissimo dal punto di vista sportivo, i pareri dei piloti ci confortano molto. Il nostro evento con due campionati italiani in contemporanea è complesso e, malgrado tutto, ogni anno riusciamo a migliorare dei dettagli. Sul fronte sicurezza abbiamo dato come sempre il massimo.” Gli fa eco Renzo Serrani presidente di Sarnano in Pista e DAP: “Lo sforzo organizzativo è stato notevole per la quantità di energie e mezzi che abbiamo messo in campo. Il sistema è ben collaudato, ed abbiamo saputo risolvere in breve tempo anche il riposizionamento di un tratto di guard-rail.

 

 

Sarnano in Pista si è prodigata per l’allestimento per il pubblico, la viabilità, i parcheggi, in ottima collaborazione con il dott. Andrea Innocenzi della Questura di Macerata, con il quale abbiamo lavorato fianco a fianco. Ci tenevamo ad onorare al meglio questo anniversario del 50° dalla prima edizione.” Anche il presidente del Comitato Organizzatore, Raffaele Macerata vicepresidente dell’AC Macerata, è dello stesso avviso: “Ho visto un’organizzazione efficiente e collaudata, perfettamente all’altezza delle aspettative ed in grado di risolvere ogni problema. Da lodare la preparazione dei commissari di percorso e degli addetti in generale, che hanno confermato un ideale adeguamento alle nuove normative per la sicurezza del pubblico e per i piloti.”

ufficio stampa Trofeo Scarfiotti