La stagione agonistica 2019 di Stefano Crespi al via dal 29° Trofeo Scarfiotti Sarnano-Sassotetto
La stagione agonistica 2019 di Stefano Crespi al via dal 29° Trofeo Scarfiotti Sarnano-Sassotetto
Loffredo alla Sarnano - Sassotetto per dar seguito all'ottimo avvio di campionato
Loffredo alla Sarnano - Sassotetto per dar seguito all'ottimo avvio di campionato
SARNANO-SASSOTETTO/TROFEO SCARFIOTTI ALLE PORTE: PRESENTAZIONE STAMPA IL 24 APRILE
SARNANO-SASSOTETTO/TROFEO SCARFIOTTI ALLE PORTE: PRESENTAZIONE STAMPA IL 24 APRILE
SVELATA LA CRONOSCALATA DI TANDALO’ 2019
SVELATA LA CRONOSCALATA DI TANDALO’ 2019
Pro-Spino Team: la nuova stagione sportiva riparte dall’asfalto
Pro-Spino Team: la nuova stagione sportiva riparte dall’asfalto
AC Racing apre i CIVM poker di successi
AC Racing apre i CIVM poker di successi
“STRADA IN SALITA” PER LA PROSSIMA COPPA PAOLINO TEODORI, NECESSARI URGENTI LAVORI
“STRADA IN SALITA” PER LA PROSSIMA COPPA PAOLINO TEODORI, NECESSARI URGENTI LAVORI
Simone Faggioli continua lo sviluppo della sua Norma e si classifica secondo assoluto a Col St.Pierre
Simone Faggioli continua lo sviluppo della sua Norma e si classifica secondo assoluto a Col St.Pierre
APERTE LE ISCRIZIONI ALLA 45a ALPE DEL NEVEGAL
APERTE LE ISCRIZIONI ALLA 45a ALPE DEL NEVEGAL
Il Salernitano Loffredo è super alla 24^ Luzzi - Sambucina
Il Salernitano Loffredo è super alla 24^ Luzzi - Sambucina
Vito Tagliente alla 24^ Luzzi - Sambucina: Prestazione eccezionale, ma che sfortuna in gara 2...
Vito Tagliente alla 24^ Luzzi - Sambucina: Prestazione eccezionale, ma che sfortuna in gara 2...
Cubeda inaugura il CIVM con vittoria a Luzzi su Osella Fa30
Cubeda inaugura il CIVM con vittoria a Luzzi su Osella Fa30
Vittoria di Cubeda su Osella al “Trofeo Silvio Molinaro”
Vittoria di Cubeda su Osella al “Trofeo Silvio Molinaro”
Podio immediato per Magliona con l'Osella Pa2000 a Luzzi
Podio immediato per Magliona con l'Osella Pa2000 a Luzzi
Vittoria di Cubeda su Osella al “Trofeo Silvio Molinaro”
Vittoria di Cubeda su Osella al “Trofeo Silvio Molinaro”
Vittoria di Merli in Francia
Vittoria di Merli in Francia
Per Lucio Peruggini buona la prima sulla Lamborghini
Per Lucio Peruggini buona la prima sulla Lamborghini
Incognita meteo al “Trofeo Silvio Molinaro”
Incognita meteo al “Trofeo Silvio Molinaro”
Denny Molinaro in gara a Luzzi su Osella
Denny Molinaro in gara a Luzzi su Osella
Il “Trofeo Silvio Molinaro” pronto alle verifiche
Il “Trofeo Silvio Molinaro” pronto alle verifiche
P&G Racing presenti allo start del CIVM 2019
P&G Racing presenti allo start del CIVM 2019
TRIO SPEED MOTOR ALLA LUZZI-SAMBUCINA PER LA PARTENZA DEL CIVM: MICHELE FATTORINI CON L’OSELLA FA 30 E IN RACING START MARIO TACCHINI CON LA MINI COOPER E ANGELO MARINO CON LA PEUGEOT 106
TRIO SPEED MOTOR ALLA LUZZI-SAMBUCINA PER LA PARTENZA DEL CIVM: MICHELE FATTORINI CON L’OSELLA FA 30 E IN RACING START MARIO TACCHINI CON LA MINI COOPER E ANGELO MARINO CON LA PEUGEOT 106
Fine settimana dal doppio volto per Angelo Martucci alla 28^ Salita del Costo
Fine settimana dal doppio volto per Angelo Martucci alla 28^ Salita del Costo
La Scuderia Vesuvio con 11 punte al via del CIVM
La Scuderia Vesuvio con 11 punte al via del CIVM
Magliona sale sull'Osella Pa2000 per il CIVM 2019
Magliona sale sull'Osella Pa2000 per il CIVM 2019
Loffredo e Re D'Italia Art al via nel CIVM 2019
Loffredo e Re D'Italia Art al via nel CIVM 2019
Parte da Luzzi il 2019 in salita di Vito Tagliente
Parte da Luzzi il 2019 in salita di Vito Tagliente
OTTIMA PROVA DELLA LEONESSA CORSE ALLA SALITA DEL COSTO
OTTIMA PROVA DELLA LEONESSA CORSE ALLA SALITA DEL COSTO
Christian inizia l’Europeo a Col Saint Pierre in Francia
Christian inizia l’Europeo a Col Saint Pierre in Francia
Cubeda inaugura a Luzzi il suo 2019 nelle cronoscalate
Cubeda inaugura a Luzzi il suo 2019 nelle cronoscalate
Mancaruso a Luzzi su Radical
Mancaruso a Luzzi su Radical
Al “Trofeo Silvio Molinaro” oltre quota 200 iscritti
Al “Trofeo Silvio Molinaro” oltre quota 200 iscritti
PILOTI SPEED MOTOR IN EVIDENZA ALLA 28ESIMA SALITA DEL COSTO: ASSOLUTO DI ADOLFO BOTTURA FRA LE STORICHE CON L’OSELLA PA 9/90 E TERZO POSTO DI MARIO TACCHINI IN RACING START CON LA MINI JOHN COOPER WORKS
PILOTI SPEED MOTOR IN EVIDENZA ALLA 28ESIMA SALITA DEL COSTO: ASSOLUTO DI ADOLFO BOTTURA FRA LE STORICHE CON L’OSELLA PA 9/90 E TERZO POSTO DI MARIO TACCHINI IN RACING START CON LA MINI JOHN COOPER WORKS
WEEKEND PIENO PER LA PINTARALLY MOTORSPORT
WEEKEND PIENO PER LA PINTARALLY MOTORSPORT
Vittoria al Costo per Simone Faggioli
Vittoria al Costo per Simone Faggioli
Tutte le info sulla Macchia - Monte Sant’Angelo Historic dell' 11 e 12 Maggio 2019
Tutte le info sulla Macchia - Monte Sant’Angelo Historic dell' 11 e 12 Maggio 2019
Inizia nel 2019 una nuova avventura per Lucio Peruggini ed il suo team AB Motorsport
Inizia nel 2019 una nuova avventura per Lucio Peruggini ed il suo team AB Motorsport
PRIME RISPOSTE PER LA SCUDERIA 5 SPEED NEL CAMPIONATO ITALIANO VELOCITA’ SALITA AUTOSTORICHE.
PRIME RISPOSTE PER LA SCUDERIA 5 SPEED NEL CAMPIONATO ITALIANO VELOCITA’ SALITA AUTOSTORICHE.
Prestazione eccellente per Giovanni Grasso alla 28^Salita del Costo
Prestazione eccellente per Giovanni Grasso alla 28^Salita del Costo
Merli d’argento nella 28ª Salita del Costo
Merli d’argento nella 28ª Salita del Costo

MANCIN È TORNATO, PRIMO AD ORVIETO

Il pilota di Rivà, grazie alla vittoria alla Cronoscalata della Castellana, mette in cassaforte il Trofeo Italiano Velocità Montagna 2018, in vista dell'atto finale.

 

 

Rivà (Ro), 23 Ottobre 2018 – È un Michele Mancin redivivo quello visto, nel recente fine settimana in terra umbra, in occasione della quarantaseiesima edizione della Cronoscalata della Castellana, penultimo round del Trofeo Italiano Velocità Montagna 2018, zona nord.

Il pilota di Rivà ha rispolverato lo smalto dei bei tempi, con una prestazione di prim'ordine che gli è valsa una netta vittoria in classe A 1600, forte di due successi in altrettante manche disputate, ed il terzo gradino del podio assoluto nel gruppo A.

Un successo mai messo in discussione, nella due giorni di Orvieto, con il portacolori della scuderia Mach 3 Sport che sembra essere uscito, finalmente, da un lunghissimo tunnel.

La netta affermazione consente al polesano, alla guida della consueta Citroen Saxo gruppo A, curata da Assoclub Motorsport, di aggiungere punti importanti al bottino tricolore, avendo preceduto Finestauri, diretto rivale nella rincorsa al titolo.

All'insegna del pochi ma buoni si apriva il weekend di Mancin che, durante la sessione di prove del Sabato, riusciva a trovare un buon compromesso sulla trazione anteriore del double chevron.

Nella prima sessione il rivarese staccava di 6”80 Antonini e di 12”74 Finestauri, confermandosi punto di riferimento anche nella seconda tornata, seppur con distacchi ridotti.

 

“Gara bellissima, come mi ricordavo tanti anni fa” – racconta Mancin – “ed è stato un piacere essere nuovamente al via. Un percorso molto veloce. Un continuo susseguirsi di curve, difficili da memorizzare e quindi da interpretare al meglio. Organizzazione di alto livello, mossi da tanta, sana, passione. Il contesto di Orvieto poi? Da favola. Nelle prove del Sabato abbiamo accusato qualche problema al posteriore che scivolava, nella prima salita, per poi avere qualche noia di stabilità in staccata, nella seconda. Rispetto al passato eravamo contenti.”

 

In gara non c'è stata storia con Mancin che ha fatto sua la prima tornata, rifilando 3”76 ad Antonini, mentre Finestauri si rendeva autore di un fuori programma e si ritirava.

Nella ripetizione il pilota della Citroen Saxo era nuovamente il migliore, staccando nell'occasione il diretto antagonista, nella rincorsa all'alloro tricolore, di ben 19”70 mentre peggio andava ad Antonini, fermo al palo per problemi tecnici.

Un uno due da ko tecnico per la concorrenza che permette al polesano di concentrarsi sul prossimo, ultimo, appuntamento previsto dal TIVM 2018, in Sardegna.

 

“Al via di gara 1 sapevamo di essere competitivi” – sottolinea Mancin – “visto il risultato ottenuto nelle prove libere del Sabato. Abbiamo lavorato nella giusta direzione con l'assetto ed il risultato si è visto, non solo per la vittoria in classe ma anche per il terzo posto ottenuto nella generale di gruppo A. Non avevamo valori per confrontare la concorrenza diretta ma siamo contenti di essere riusciti a tornare al successo, come ai bei tempi. Questo risultato fa bene al morale di tutta la squadra, in particolare al mio. Ora dobbiamo prepararci per la Sardegna.”