La Scuderia Nebrodi Racing sbarca in Sardegna
La Scuderia Nebrodi Racing sbarca in Sardegna
Weekend dal doppio impegno per la Porto Cervo Racing: Cronoscalata di Tandalò e Rally di Chiusdino
Weekend dal doppio impegno per la Porto Cervo Racing: Cronoscalata di Tandalò e Rally di Chiusdino
La 50^ Cronoscalata della Castellana è finale Nazionale TIVM
La 50^ Cronoscalata della Castellana è finale Nazionale TIVM
MERLI PREMIATO IN SPAGNA DALLA FIA
MERLI PREMIATO IN SPAGNA DALLA FIA
Assegnate le validità CIVM 2023
Assegnate le validità CIVM 2023
Buona la prima per Vincenzo Cimino sulla Ferrari 458 della Scuderia Suparchallenge.
Buona la prima per Vincenzo Cimino sulla Ferrari 458 della Scuderia Suparchallenge.
Tandalò, perché no?
Tandalò, perché no?
DEGASPERI VINCE L'IGLESIAS - SANT'ANGELO
DEGASPERI VINCE L'IGLESIAS - SANT'ANGELO
E-CIVM MSC: Vittoria di Maurizio Capuzzo alle Svolte di Popoli
E-CIVM MSC: Vittoria di Maurizio Capuzzo alle Svolte di Popoli
La 6^ Cronoscalata di Tandalò scalda i motori e prepara un altro grande spettacolo
La 6^ Cronoscalata di Tandalò scalda i motori e prepara un altro grande spettacolo
ACI Salerno conquista le finalissime
ACI Salerno conquista le finalissime
16a Bologna-San Luca  Gara di Velocità in Salita per Auto Storiche
16a Bologna-San Luca Gara di Velocità in Salita per Auto Storiche
La Cronoscalata della Castellana ora guarda alla 50^ edizione
La Cronoscalata della Castellana ora guarda alla 50^ edizione
Vito Tagliente chiude con una vittoria il suo 2022 in salita
Vito Tagliente chiude con una vittoria il suo 2022 in salita
Si conclude con un podio a Orvieto la stagione agonistica di Angelo “The Doctor” Loconte
Si conclude con un podio a Orvieto la stagione agonistica di Angelo “The Doctor” Loconte
BIS DI DEGASPERI, NUOVO SIGILLO SUL TIVM
BIS DI DEGASPERI, NUOVO SIGILLO SUL TIVM
Onore alla Sicilia dalla Cronoscalata La Castellana
Onore alla Sicilia dalla Cronoscalata La Castellana
Faggioli fa il bis alla 49^ Cronoscalata della Castellana di Orvieto
Faggioli fa il bis alla 49^ Cronoscalata della Castellana di Orvieto
Successo per la Rievocazione Storica Caprino-Spiazzi
Successo per la Rievocazione Storica Caprino-Spiazzi
16^ Bologna-San Luca   Gara di Velocità in Salita per Auto Storiche
16^ Bologna-San Luca Gara di Velocità in Salita per Auto Storiche
Pronta una avvincente 49^ Cronoscalata della Castellana di Orvieto
Pronta una avvincente 49^ Cronoscalata della Castellana di Orvieto
MSC E-CIVM: Manolo Polonioli fa suo il primo appuntamento alla Coppa Nissena
MSC E-CIVM: Manolo Polonioli fa suo il primo appuntamento alla Coppa Nissena
La 49^ Cronoscalata della Castellana è entrata in fase clou
La 49^ Cronoscalata della Castellana è entrata in fase clou
Angelo “The Doctor” Loconte già in modalità race   a Orvieto per la finalissima TIVM
Angelo “The Doctor” Loconte già in modalità race a Orvieto per la finalissima TIVM
Ad Orvieto sfida di fine stagione per i migliori del TIVM
Ad Orvieto sfida di fine stagione per i migliori del TIVM
Presentata la 49^ Cronoscalata della Castellana con 237 iscritti
Presentata la 49^ Cronoscalata della Castellana con 237 iscritti
Cassibba alla finale di Orvieto
Cassibba alla finale di Orvieto
Torna la Rievocazione Storica Caprino-Spiazzi con oltre 60 vetture.
Torna la Rievocazione Storica Caprino-Spiazzi con oltre 60 vetture.
VITTORIA DI CHRISTIAN MERLI NELLA 19ª SUBIDA ARONA TENERIFE (SPAGNA)
VITTORIA DI CHRISTIAN MERLI NELLA 19ª SUBIDA ARONA TENERIFE (SPAGNA)
La 49^ Cronoscalata della Castellana già oltre quota 200
La 49^ Cronoscalata della Castellana già oltre quota 200
Caprino Veronese pronto ad accogliere la festosa Rievocazione della Caprino-Spiazzi
Caprino Veronese pronto ad accogliere la festosa Rievocazione della Caprino-Spiazzi
Il sogno ora è realtà: la «Levico Vetriolo» torna nel calendario motoristico nazionale
Il sogno ora è realtà: la «Levico Vetriolo» torna nel calendario motoristico nazionale
MERLI IN GARA NELLA 19ª SUBIDA ARONA A TENERIFE (CANARIEA – SPAGNA)
MERLI IN GARA NELLA 19ª SUBIDA ARONA A TENERIFE (CANARIEA – SPAGNA)
Il sogno ora è realtà: la «Levico Vetriolo» torna nel calendario motoristico nazionale
Il sogno ora è realtà: la «Levico Vetriolo» torna nel calendario motoristico nazionale
La 49^ Cronoscalata della Castellana è sicurezza, agonismo e storia
La 49^ Cronoscalata della Castellana è sicurezza, agonismo e storia
SCOPEL VINCE IL TIVM IN ZONA NORD
SCOPEL VINCE IL TIVM IN ZONA NORD
MSC E-CIVM 2022 alle porte, 6 tappe da vivere full gas
MSC E-CIVM 2022 alle porte, 6 tappe da vivere full gas
Stagione da incorniciare per Manuel D'Antoni
Stagione da incorniciare per Manuel D'Antoni
Brilla Riolo anche nell’ultima del Tricolore Auto Storiche
Brilla Riolo anche nell’ultima del Tricolore Auto Storiche
Francesco Conticelli su Nova Proto vincitore della Monti Iblei 2022
Francesco Conticelli su Nova Proto vincitore della Monti Iblei 2022

MANCIN CHIUDE TERZO ALLA CIVIDALE - CASTELMONTE

Quinto podio consecutivo stagionale per il pilota di Rivà, autore dell'ennesima prestazione di prestigio in un'annata da incorniciare.

 

 

Rivà (RO), 03 Ottobre 2022 – Continua il periodo felice per Michele Mancin e la sua amata Cronoscalata Cividale - Castelmonte non gli ha voltato le spalle, portandolo sul terzo gradino del podio in classe A1600 ed infilando il quinto risultato utile consecutivo di un 2022 notevole.

L'appuntamento valevole per il Trofeo Italiano Velocità Montagna veniva colpito da un meteo avverso nelle giornate antecedenti, rendendo particolarmente insidiosa la prima prova.

In condizioni di umido misto ad asciutto il pilota di Rivà, a bordo della Citroen Saxo gruppo A curata da Assoclub Motorsport ed iscritta per i colori di Gaetani Racing, confermava il proprio feeling con il tracciato friulano, staccando la seconda prestazione di classe A1600.

La seconda tornata del Sabato, con il fondo che continuava a migliorare, vedeva il polesano firmare la terza piazza provvisoria, non troppo lontano da Zinutti e da Sieberlechner.

“Già prima della partenza sapevamo che i nostri rivali sarebbero stati Zinutti e Sieberlechner” – racconta Mancin – “ed infatti i tempi delle libere hanno presto confermato i valori in campo. Noi eravamo chiaramente la terza forza. Nella prima salita del Sabato siamo partiti con un setup intermedio ed il cronometro ci aveva fatto capire che stavamo lavorando nella giusta direzione. Nella seconda l'asfalto si stava asciugando ed abbiamo notato che il divario dai due nostri avversari si stava riducendo. Eravamo contenti perchè sapevamo che erano ossi duri.”

Alla Domenica era tempo di fare sul serio con Mancin che, sotto la bandiera a scacchi di gara 1, rinnovava la sua terza piazza tra le millesei preparate, con un buon margine sugli inseguitori.

Chilometro dopo chilometro il polesano continuava a progredire, ricucendo il gap con Zinutti e Sieberlechner fino a 3”41 dal primo e circa cinque decimi dal secondo.

Una terza piazza finale in classe A1600 ed un'ottava assoluta in gruppo A che soddisfano il pilota della vettura del double chevron, mantenendo immacolato il tabellino targato 2022.

“Avevamo un passo che ci permetteva di gestire chi ci stava inseguendo” – aggiunge Mancin – “quindi ci siamo dati da fare per cercare di avvicinarci ai primi due. Già in gara 1 avevamo ridotto il distacco ma è stato il risultato di gara 2 che ci ha reso ancora più felici. Mentre Zinutti e Sieberlechner continuavano a mantenere il loro ritmo noi riuscivamo ad avvicinarci e li avevamo quasi raggiunti. Vorrei fare i miei complimenti a loro due perchè sono andati davvero molto forte. Dal canto nostro siamo decisamente soddisfatti perchè la nostra Citroen Saxo ha girato come un orologio svizzero. Non abbiamo mai avuto nessun tipo di problema e questo è il frutto del lavoro svolto da Assoclub Motorsport. Ringrazio il suo titolare, Manuel Bonfadini, e tutto il suo staff. Complimenti anche agli organizzatori di Cividale, è sempre una gara bellissima. Grazie anche a tutti i partners che ci sostengono e con i quali condividiamo gioie e dolori. Per fortuna quest'anno è andato sempre tutto bene. Siamo al quinto podio consecutivo e, se guardiamo al finale dello scorso anno, diventano sette in fila. Continueremo a lavorare duramente perchè ci teniamo a portare avanti questo trend che è indubbiamente positivo.”

 

immagine a cura di Giuseppe Rainieri

Privacy Policy