PARTITO UFFICIALMENTE LO SPETTACOLO DEL 42°RALLY IL CIOCCO E VALLE DEL SERCHIO
PARTITO UFFICIALMENTE LO SPETTACOLO DEL 42°RALLY IL CIOCCO E VALLE DEL SERCHIO
March 22, 2019
FORD RACING AL NASTRO DI PARTENZA
FORD RACING AL NASTRO DI PARTENZA
March 22, 2019
BELLUNESE E CIOCCO, LA STAGIONE DI MS MUNARETTO PRENDE IL VOLO
BELLUNESE E CIOCCO, LA STAGIONE DI MS MUNARETTO PRENDE IL VOLO
March 22, 2019
34°RALLY BELLUNESE: OGGI INTENSA VIGILIA, DOMANI IL VIA ALLE 19:30
34°RALLY BELLUNESE: OGGI INTENSA VIGILIA, DOMANI IL VIA ALLE 19:30
March 22, 2019
E’ LA VIGILIA DE IL 42° RALLY IL CIOCCO E VALLE DEL SERCHIO, EDIZIONE SPETTACOLARE E RICCA DI CONTENUTI, IN SCENA IL 22 E 23 MARZO. A FORTE DEI MARMI IL VIA DOMANI, CON LA PROVA SPETTACOLO
E’ LA VIGILIA DE IL 42° RALLY IL CIOCCO E VALLE DEL SERCHIO, EDIZIONE SPETTACOLARE E RICCA DI CONTENUTI, IN SCENA IL 22 E 23 MARZO. A FORTE DEI MARMI IL VIA DOMANI, CON LA PROVA SPETTACOLO
March 21, 2019
IL 34°RALLY BELLUNESE SI CORRE IN RICOROD DI DUE AMICI PREMATURAMENTE SCOMPARSI
IL 34°RALLY BELLUNESE SI CORRE IN RICOROD DI DUE AMICI PREMATURAMENTE SCOMPARSI
March 21, 2019
INIZIO DI STAGIONE DOLCE E AMARO NEL RALLY DI CASA PER LA REAL CEFALÙ  REPARTO CORSE.
INIZIO DI STAGIONE DOLCE E AMARO NEL RALLY DI CASA PER LA REAL CEFALÙ REPARTO CORSE.
March 21, 2019
34°RALLY BELLUNESE GLI ORARI DI CHIUSURA DELLE STRADE
34°RALLY BELLUNESE GLI ORARI DI CHIUSURA DELLE STRADE
March 21, 2019
GILARDONI È CARICO IN VISTA DEL RALLY DEL CIOCCO
GILARDONI È CARICO IN VISTA DEL RALLY DEL CIOCCO
March 21, 2019
XRace Sport “vede terra”: Andrea Dalmazzini torna sulle strade bianche tricolori
XRace Sport “vede terra”: Andrea Dalmazzini torna sulle strade bianche tricolori
March 21, 2019
RUDY MICHELINI ATTESO PROTAGONISTA AL RALLY DEL CIOCCO
RUDY MICHELINI ATTESO PROTAGONISTA AL RALLY DEL CIOCCO
March 20, 2019
TEST Pre-Gara in Garfagnana per Simone Campedelli
TEST Pre-Gara in Garfagnana per Simone Campedelli
March 20, 2019
SHAKEDOWN E PROVA SPETTACOLO
SHAKEDOWN E PROVA SPETTACOLO "OASI CIRCUIT", LE GRANDI NOVITA' DEL 34°RALLY BELLUNESE
March 20, 2019
CIR 2019, UNA NUOVA CORSA TRICOLORE PARTE DAL CIOCCO
CIR 2019, UNA NUOVA CORSA TRICOLORE PARTE DAL CIOCCO
March 20, 2019
MS MUNARETTO SI IMPONE CON I PROPRI EQUIPAGGI IN UN WEEKEND MIRABOLANTE
MS MUNARETTO SI IMPONE CON I PROPRI EQUIPAGGI IN UN WEEKEND MIRABOLANTE
March 20, 2019
TABARELLI VUOLE IL BIS AL BELLUNESE
TABARELLI VUOLE IL BIS AL BELLUNESE
March 20, 2019
Esordio stagionale di prestigio per la scuderia Gass Racing che sarà al via del 42° Rally del Ciocco e Valle del Serchio
Esordio stagionale di prestigio per la scuderia Gass Racing che sarà al via del 42° Rally del Ciocco e Valle del Serchio
March 20, 2019
FINOTTI FESTEGGIA IL VENTENNALE DAL BELLUNESE
FINOTTI FESTEGGIA IL VENTENNALE DAL BELLUNESE
March 20, 2019
GDA COMMUNICATION AL BELLUNESE CON RIGHETTI
GDA COMMUNICATION AL BELLUNESE CON RIGHETTI
March 20, 2019
PAVEL GROUP AL RALLY DEL CIOCCO: UN TRIS DI EQUIPAGGI PER AVVIARE AL MEGLIO IL 2019
PAVEL GROUP AL RALLY DEL CIOCCO: UN TRIS DI EQUIPAGGI PER AVVIARE AL MEGLIO IL 2019
March 20, 2019
XRace Sport allo start del Campionato Italiano Rally al Ciocco: Rusce-Farnocchia pronti per una stagione . . . tedesca
XRace Sport allo start del Campionato Italiano Rally al Ciocco: Rusce-Farnocchia pronti per una stagione . . . tedesca
March 20, 2019
DIPALMA SECONDO ASSOLUTO AL RALLY DEI LAGHI
DIPALMA SECONDO ASSOLUTO AL RALLY DEI LAGHI
March 20, 2019
EFFERREMOTORSPORT - Mattia Secchi a punti nel Rally dei Laghi
EFFERREMOTORSPORT - Mattia Secchi a punti nel Rally dei Laghi
March 19, 2019
GLI APRIPISTA DEL 34° RALLY BELLUNESE SARANNO MAURO TRENTIN E SANDRA TOMMASINI
GLI APRIPISTA DEL 34° RALLY BELLUNESE SARANNO MAURO TRENTIN E SANDRA TOMMASINI
March 19, 2019
GRANDE COPERTURA RAI PER LA PRIMA PROVA DEL  CAMPIONATO ITALIANO RALLY 2019
GRANDE COPERTURA RAI PER LA PRIMA PROVA DEL CAMPIONATO ITALIANO RALLY 2019
March 19, 2019
A FORMIA ARRIVA IL PRIMO SUCCESSO DELLA RALLY SPORT EVOLUTION
A FORMIA ARRIVA IL PRIMO SUCCESSO DELLA RALLY SPORT EVOLUTION
March 19, 2019
ELENCO ISCRITTI DA RECORD PER IL 42° RALLY IL CIOCCO E VALLE DEL SERCHIO CHE APRIRA’, IN GRANDE STILE, IL CAMPIONATO ITALIANO RALLY 2019. PRIMA GARA ANCHE PER LA NUOVA COPPA RALLY ACISPORT DI ZONA
ELENCO ISCRITTI DA RECORD PER IL 42° RALLY IL CIOCCO E VALLE DEL SERCHIO CHE APRIRA’, IN GRANDE STILE, IL CAMPIONATO ITALIANO RALLY 2019. PRIMA GARA ANCHE PER LA NUOVA COPPA RALLY ACISPORT DI ZONA
March 19, 2019
ERREFFE RALLY TEAM-BARDAHL: LA PIOGGIA CONDIZIONA LA GARA AL RALLY DEI LAGHI
ERREFFE RALLY TEAM-BARDAHL: LA PIOGGIA CONDIZIONA LA GARA AL RALLY DEI LAGHI
March 19, 2019
Luca Panzani all’assalto del “tricolore” rally  due ruote motrici
Luca Panzani all’assalto del “tricolore” rally due ruote motrici
March 19, 2019
Il 52° Rallye Elba pronto ad ospitare un’altra edizione “tricolore”
Il 52° Rallye Elba pronto ad ospitare un’altra edizione “tricolore”
March 19, 2019
Movisport parte per l’avventura tricolore:  al Ciocco con un tris “d’effetto”
Movisport parte per l’avventura tricolore: al Ciocco con un tris “d’effetto”
March 19, 2019
BOLZA CORSE E BELLAN, PRONTI PER IL BELLUNESE
BOLZA CORSE E BELLAN, PRONTI PER IL BELLUNESE
March 19, 2019
SIMONE E MAURO MIELE: DOPO IL LAGHI SI PENSA GIÀ AL CIWRC
SIMONE E MAURO MIELE: DOPO IL LAGHI SI PENSA GIÀ AL CIWRC
March 19, 2019
Il palermitano Alessio Profeta nel Campionato Italiano Rally 2019 con la Skoda R5
Il palermitano Alessio Profeta nel Campionato Italiano Rally 2019 con la Skoda R5
March 18, 2019
Buon inizio di stagione per Solitro e Porzio al 1° Rally Città di Formia
Buon inizio di stagione per Solitro e Porzio al 1° Rally Città di Formia
March 18, 2019
FORD RACING AVANTI TUTTA
FORD RACING AVANTI TUTTA
March 18, 2019
Francesco Fanari di nuovo a segno: al “Valtiberina”: un terzo assoluto di forza che vale la leadership “Raceday”
Francesco Fanari di nuovo a segno: al “Valtiberina”: un terzo assoluto di forza che vale la leadership “Raceday”
March 18, 2019
DAL BELLUNESE RAMPAZZO PUNTA AL TROFEO RENAULT
DAL BELLUNESE RAMPAZZO PUNTA AL TROFEO RENAULT
March 18, 2019
AL BELLUNESE PRIMA STAGIONALE PER SCETTRI
AL BELLUNESE PRIMA STAGIONALE PER SCETTRI
March 18, 2019
BALDON RALLY APRE IL 2019 DAL BELLUNESE
BALDON RALLY APRE IL 2019 DAL BELLUNESE
March 18, 2019
Mattipelecorse - Rally
Paolo Rignanese

Paolo Rignanese

GABRIELE LUCCHESI AL RALLY DEL CIOCCO IN S1600

Martedì, 12 Marzo 2019 12:44 Published in Rally

GABRIELE LUCCHESI AL RALLY DEL CIOCCO IN S1600

Dopo una lunga pausa di sei mesi il driver di Bagni di Lucca torna nella gara “di casa” con la Clio con la quale vinse a Lucca tre anni fa. Al suo fianco Pietro Checchi.

 

 

12 marzo 2019

Sei mesi di pausa che si interromperanno al prossimo Rally del Ciocco, tra una settimana, per Gabriele Lucchesi, che ha deciso di tornare al volante dopo la sua ultima apparizione agonistica al Rally Abeti dello scorso settembre (coincisa con un ritiro per un guasto).

Con l’attività ridotta ai minimi termini per seguire al meglio il figlio Christopher prossimo a tornare in azione nel Campionato Italiano (anche lui dal Ciocco), l’esperto pilota di Bagni di Lucca, uno dei rallisti toscani più redditizi degli ultimi anni, torna a stringere un volante da corsa, quello della Renault Clio S1600 della Rally Experience, per i colori della Scuderia Rally Revolution+1, affiancato dall’amico Pietro Checchi, con cui farà coppia per la prima volta.

I due, con il sostegno del Giannecchini & Salotti Team Rally  correranno la parte della gara riservata al Campionato Regionale, puntando certamente al podio assoluto con una vettura che Lucchesi ha guidato nel passato con risultati di alto livello, come la vittoria a Lucca di tre anni fa, oltre a numerosi altri piazzamenti di vertice.

“Provo a tornare al volante,  da . . .  “vecchietto”. . .  senza dannarmi troppo, ma cercando comunque una soddisfazione, insieme all’amico Pietro Checchi. Ho ridotto drasticamente l’attività per favorire quella di mio figlio Christopher, che ci sta dando molta soddisfazione e che quest’anno tornerà a correre nel CIR. Ci troveremo a correre nella stessa gara, anche se con obiettivi diversi. Il problema sarà quando . . . vedremo i tempi delle prove speciali, non vorrei arrivare a sfigurare troppo! Secondo come va, potrei decidere seriamente di prendere  . . . la pensione ! ! !”.

E’ ridotto, il chilometraggio del rally Il Ciocco e Valle del Serchio valido per il Campionato Regionale, che dopo avere disputato, venerdì 22 marzo, la prova spettacolo a Forte dei Marmi, disputerà altre otto prove speciali al sabato, per un totale di quasi settantadue chilometri, partendo dal secondo passaggio su “Massa Sassorosso” e concludendo poi l’impegno insieme al rally “maggiore”.

 

#Rally  #Cioccorally  #GabrieleLucchesi

 

FOTO ZINI

 

UFFICIO STAMPA

MGTCOMUNICAZIONE

LEONESSA CORSE: BUON RIENTRO PER MORENO MAZZOCCHI AL VIGNETI MONFERRINI

 


Il driver piacentino ritorna dopo un lungo digiuno di rally e centra la quinta piazza di classe A0.
Brescia – Positivo rientro nei rally per Moreno Mazzocchi, pilota da poco entrato a far parte della Leonessa Corse. Al 2° Rally Vigneti disputatosi domenica 10 marzo in provincia di Asti, il padre del “campioncino” Andrea ha messo in luce le sue rinomate qualità di driver a bordo della piccola Fiat Seicento di classe A0.
La quinta posizione finale su diciotto pretendenti ha regalato sensazioni positive allo scafato pilota e al suo navigatore Daniele Mangiarotti che gareggiavano anche per il trofeo “600 per un sorriso”, iniziativa benefica che ha portato dalle parti di Canelli quasi venti piccole vetture di casa Fiat. Al termine della corsa i due della Leonessa hanno chiuso in 40° posizione assoluta.
“Siamo soddisfatti perché abbiamo inevitabilmente pagato lo scotto iniziale dovuto alla lunga assenza dalle gare – spiega Moreno Mazzocchi – ma nel corso del rally abbiamo preso sempre più confidenza aumentando il nostro passo e devo dire che il risultato è buono specie se si calcola che utilizzavo una tipologia di pneumatici mai adoperati in precedenza.”
Il buon esito del Vigneti Monferrini ha galvanizzato Mazzocchi Senior che ha anche annunciato che tornerà presto in auto: “sarò al via anche di altri rally che si disputeranno nelle nostre zone; il fascino dei rally esercita un richiamo al quale non si riesce a stare lontani!”.

MARCO GIANESINI SUL PODIO DELLA S1600 AL VIGNETI MONFERRINI

Martedì, 12 Marzo 2019 08:55 Published in Rally

MARCO GIANESINI SUL PODIO DELLA S1600 AL VIGNETI MONFERRINI

Il pilota valtellinese, alla prima stagionale sulla Renault Clio, chiude con la 5° piazza assoluta una gara test i vista del "suo" Pizzocchero.

 

 

Canelli (AT) - Marco Gianesini e Marco Bergonzi hanno chiuso in 5° posizione assoluta il Rally dei Vigneti Monferrini, gara che ha animato la provincia di Asti nella giornata di domenica 10 marzo. A bordo della Renault Clio S1600 della Top Rally, il pilota di Sondrio ed il navigatore orobico si sono cimentati in una gara test nella quale hanno voluto provare differenti soluzioni di assetto in vista del Rally del Pizzocchero, corsa che si svolgerà sulle strade di casa di Gianesini. Buono il feeling sulla prova di Canelli, scarso invece sulla "Cantina Pianbello"; questo il report consegnato ai tecnici che faranno tesoro delle considerazioni dell'equipaggio che comunque non ha certo sfigurato: con il quinto assoluto è arrivato anche un terzo di classe S1600. "Abbiamo provato degli ammortizzatori nuovi particolarmente rigidi che si sono rivelati poco adatti per questo tipo di strade ma che sicuramente ci daranno maggiore fluidità per altre. Il Vigneti Monferrini è stato davvero un bel rally con prove speciali divertenti ed impegnative: non è arrivato il podio assoluto ma solo quello di classe?! Va bene così!" sentenzia il pilota lombardo.

COPPA PER SCUDERIE ALLA SPEED MOTOR NELLA 1° EDIZIONE DELLO SLALOM “CITTA’ DI TODI”. MIGLIORE IN ASSOLUTO ALESSIO ALCIDI, SESTO E PRIMI POSTI DI GRUPPO ANCHE PER I FRATELLI LODOVICO E DAMIANO MANNI

 

 

 

Primo appuntamento agonistico della stagione 2019 e prima coppa per scuderie vinta dalla Speed Motor. Peraltro, si tratta anche di una prima volta per il team eugubino nella specialità dello slalom. Che in questa circostanza ha aperto lo speciale campionato umbro di specialità, articolato su cinque tappe. È avvenuto nell’edizione inaugurale del “Città di Todi”, lungo un percorso di 2 chilometri e 800 metri, caratterizzato da dieci gruppi di birilli, che dalla frazione di Pontecuti conduce fin quasi al Tempio di Santa Maria della Consolazione. Una manche di ricognizione e tre di gara, con la migliore prestazione valida ai fini del risultato. Il sesto posto assoluto di Alessio Alcidi; il decimo di Lodovico Manni e il 13esimo di Damiano Manni, fratello di Lodovico (tre piloti di casa, quindi) hanno contribuito alla consegna del trofeo nelle mani del presidente Tiziano Brunetti, che ha seguito di persona i sette portacolori in gara nella giornata di domenica 10 marzo.

 

 

Al volante della sua Mini Cooper (è oltretutto da anni protagonista nella categoria “Pro” del Mini Challenge), Alessio Alcidi ha fatto registrare il tempo più basso nella terza manche, seppure per questione di pochi centesimi rispetto alla seconda: 2’30”05, pari quindi a 150,05 punti e senza penalità. Per lui, anche l’assoluto in gruppo E1 Italia e quello virtuale delle vetture turismo: “Con un’auto da strada – ha commentato Alessio Alcidi – pensavo che sarebbe stato difficile contrastare vetture più attrezzate. È invece arrivata questa vittoria in una domenica nella quale a Todi si è tornato a correre e quando si gareggia con la macchina il pensiero è sempre rivolto a ottenere il massimo.

 

 

Alla fine, è stata una giornata molto piacevole sotto ogni aspetto”. Gli altri assoluti di raggruppamento – tre in totale, con quello di Alessio Alcidi – arrivano dai fratelli Manni: Lodovico è stato il leader del gruppo N al volante della Renault Clio Williams con 158,08 punti, mentre Damiano ha dominato la Racing Start con la Citroen Saxo arrivando a 158,91.

 

 

Anche loro, come Alessio Alcidi e gli altri conduttori Speed Motor (con la sola eccezione di Andrea Gregori), hanno migliorato la performance nell’ultima manche. Positivo l’esordio assoluto di Patrik Freddiani su Peugeot 106: per lui, 160,02 punti e secondo posto in Racing Start dietro Damiano Manni. È tornato dopo tempo a indossare tuta e casco Adriano Alcidi, padre di Alessio e Alessandro) per cimentarsi nello slalom con una Bmw M3 e si è classificato quarto in gruppo N, nonchè primo nella classe oltre 2000 con 167,48 punti; quinto posto nella Racing Start Plus, invece, per Andrea Gregori su Bmw 318 e terzo in classe 2.0 con un responso di 163,67 punti, realizzato nella seconda manche e, in conclusione, decimo posto in Racing Start di Alessandro Alcidi su Mg Zr con 166,53 punti. Anche per lui, comunque, un terzo piazzamento nella classe 1.4. Prossimo appuntamento domenica 5 maggio con lo slalom di Lisciano Niccone.  

 

12 marzo 2019

 

 

Ufficio stampa

EFFERREMOTORSPORT - Mattia Secchi al Rally dei Laghi

Martedì, 12 Marzo 2019 08:36 Published in Rally

EFFERREMOTORSPORT - Mattia Secchi al Rally dei Laghi

 

 

La scuderia EfferreMotorsport presenta il neo arrivato al team oltrepadano, si tratta di Mattia Secchi, pilota di Morbegno in Valtellina che debutterà per la stagione 2019 al Rally dei Laghi ma disputerà una stagione di grande interesse e difficoltà come il trofeo Corri con Clio N3 Open, del nuovo CRZ in 2° zona.
Ad accompagnare Mattia ci sarà il fido copilota Nico Mostacchi e la vettura sarà la Renault Clio N3 della Gran Garage Motorsport.
Si inizia con il Rally dei Laghi e si proseguirà con 1000 Miglia, Sanremo, Camunia, Lanterna per finire con la gara di casa la Coppa Valtellina.
Mattia Secchi: “ Per questo 2019 faremo il trofeo Clio che segue le prove del coppa Italia seconda zona, cominciamo col rally dei laghi con la Renault clio n3 del Max di Gran Garage Motorsport e tutte le mie gare le correrò con Nico Mostacchi. L'obiettivo e di fare il massimo, vincere sarà impossibile ma cercheremo di lottare per le posizioni di vertice. Vorrei ringraziare chi mi sta dando una mano per questa gara come Zuffada di Gran Garage, Serpentino e Graniti Gerosa, Bellini Costruzioni, Renova Design, Carpenteria Acquistapace Saulo , Tinteggiature Biasini Stefano , Carrozzeria Folini Mario, Ristorante Isola dei Sapori e Due Elle Color e naturalmente la nuova scuderia EfferreMotorsport”.

GIESSE PROMOTION AL RALLY DEI LAGHI CON SIMONE E MAURO MIELE

Prima uscita per i due piloti varesini con la scuderia bergamasca

 

 

Selvino (BG) - Simone Miele ed il padre Mauro saranno i piloti della scuderia Giesse Promotion in occasione del Rally Internazionale dei Laghi che si correrà tra pochi giorni sulle strade delle provincia di Varese. New entry della Giesse, i due piloti di Olgiate Olona (VA) sono dunque pronti per affrontare la gara di casa che è per loro un momento irrinunciabile della stagione. Simone fu primo nel 2016 mentre mauro finì terzo un anno fa. Ora Simone si appresta al via insieme a Roberto Mometti sulla Citroen Ds3 Wrc mentre suo padre Mauro sarà in gara con Luca Beltrame sulla nuova arrivata Skoda Fabia R5. La corsa valevole come primo atto della Coppa Rally di Zona 2 partirà dal centro cittadino di Varese la sera di sabato 16 marzo ed entrerà nel vivo con le sue sei prove speciali domenica 17: Valganna-Alpe, Sette Termini e Cuvignone saranno le speciali da ripetere due volte prima dell'arrivo previsto alle ore 16.20

Al Valtiberina inizia la stagione 2019 di Pasquale Pucella

 

 

Dopo l’annuncio della scorsa settimana riguardo la partecipazione del giovane driver campano Pasquale Pucella al Campionato Italiano Rally Junior 2019, è tempo di risalire in macchina e dare inizio a quella che sarà una stagione decisamente impegnativa e formativa. Difficile fare previsioni per un campionato completamente nuovo e una macchina, la Fiesta R2 by M-Sport, al debutto nella serie nazionale. Quel che è certo, è il perfetto bilanciamento tra le gare in programma, tre su asfalto e tre su terra. Un dato inconfutabile che ha spinto Pucella e il suo team a programmare una gara test su terra, fondo ancora sconosciuto al driver di Limatola. La scelta è ricaduta sul prossimo “Rally Città di Arezzo - Crete Senesi e Valtiberina” giunto alla sua 13^ edizione e valido come 4^ tappa del seguitissimo RaceDay Rally Terra. L’evento in programma i prossimi 15-16-17 marzo, servirà appunto a prendere confidenza e un primo contatto pratico con il fondo sterrato. Alle note Davide Geremia, co-driver di origini ciociare che affiancherà Pucella durante tutta la stagione. Sarà una novità anche la vettura utilizzata, una Peugeot 208 R2 del team bergamasco Rally Sport Evolution.

 

 

Motivato ad iniziare questa stagione, Pucella si è dichiarato contento della scelta di questa gara test, “Carpire i segreti di una guida completamente diversa dall’asfalto non sarà semplice, ma dobbiamo pur iniziare a farlo. Nel campionato troveremo condizioni simili e arrivare con un minimo di conoscenza sarà importante. Prerogativa che ci accompagnerà durante tutta la stagione, sarà quella di sfruttare tutti i chilometri di gara, prova dopo prova dovremo migliorare il feeling con tutti il pacchetto tecnico. Io e Davide ci troveremo per la prima volta in un rally su terra e con una macchina nuova, che verrà poi sostituita dalla Fiesta R2 con cui inizieremo il CIR”. Programma La gara toscana prenderà il via sabato 16 marzo alle ore 14:30 con la partenza da Corso Matteotti ad Asciano. Seguirà la PS Monte S.Marie (10,96 km) che sarà ripetuta due volte. Domenica 17 marzo il rally entrerà nel vivo con ben sette prove speciali, la splendida PS Alpe di Poti (12,06 km), la PS Battaglia di Anghiari (6,15 km) e la PS Cerbaiolo (7,46 km), per un totale di circa 80 km di tratti cronometrati. Parco assistenza ad Arezzo stadio e arrivo previsto in P.zza Sant’Agostino ad alle 17:45.

LA CONCA PREMIA LA VELOCITA’ DEI PILOTI GAMOTO-TONY KART.

 

 

La terza tappa della WSK Super Master Series che si è svolta questo week end sul tracciato leccese di La Conca ha mostrato, ancora una volta, la preparazione tecnica del Team Gamoto-Tony Kart e dei suoi velocissimi piloti. Come sempre impegnata nella affollatissima (più di 80 iscritti) categoria 60 Mini, la compagine siciliana ha schierato ben sei piloti al via del terzo round della mini serie organizzata da WSK Promotion: Marenghi, Scognamiglio, Tarnvanichkul, Bondarev, Roos e la new entry Dztiev. Il week end leccese non è stato dei più fortunati per il giovane sudafricanoRoos costretto a dare forfait subito dopo la qualifica per un piccolo infortunio alle costole, così come ha rappresentato un primo duro banca di prova per il russo Dztiev alla sua prima esperienza in Europa. Per i più esperti Marenghi, Scognamiglio, Tarnvanichkul eBondarev il week end invece è stato nel complesso molto positivo, con particolare accento per Marenghi e Scognamiglio, costantemente nelle primissime posizioni della classifica generale della 60 Mini. Per Marenghi, dopo le ottime manche, un piccolo contatto in Pre Finale lo faceva retrocedere a fine gara in ottava posizione costringendolo poi, in Finale, a scattare 16° e chiudere successivamente 10°. Sfortuna in Finale anche per Scognamiglio, sempre molto veloce per tutto il week end ma costretto a chiudere solo 20° per un contatto di gara la Finale. Molto bene invece il tailandese Tarnvanichkul, velocissimo, ma costretto al ritiro per incidente in Pre Finale e 16° sotto la bandiera a scacchi in Finale B. Il pilota meglio piazzato del team siciliano è dunque risultato alla fine Bondarev, 9° in Finale e costantemente nella TOP 10 di categoria per tutto il week end.

Il Team Gamoto Tony Kart tornerà in pista ora il prossimo week end del per disputare il Trofeo Grifone sul circuito di Sarno (SA) in previsione della quarta e ultima tappa della WSK Super Master Series che si svolgerà sempre sul tracciato campano.

 

 

SUPER PRESTAZIONE PER I PILOTI TEAM DRIVER SUL TRACCIATO DI LA CONCA.

 

 

E’ stato un week end davvero ottimo quello che si è appena concluso sul tracciato pugliese di La Conca (LE) in occasione della terza e penultima tappa della WSK Super Master Series. Con il consueto “sold out” di piloti presenti in pista, divisi nelle tre categorie 60 Mini, OKJ e OK, il Team Driver di patron De Luchi è salito agli onori della ribalta posizionando spessissimo nel corso del week end i suoi piloti nei piani alti della classifica dell’affollata categoria 60 Mini (più di 80 iscritti). A spiccare tra i 5 piloti schierati in pista dal team veneto è stato in questa occasione il velocissimo pilota inglese Macintyre: vincitore di quattro manche su 5, il pilota del Team Driver sfiorava la vittoria anche in Pre Finale (2°) e il podio nella Finale (4°), a dimostrazione di una innata velocità e di una perfetta conoscenza del suo mezzo meccanico. Ottima prestazione anche dell’altro “deb” nel team veneto, Dedecker, molto veloce sia nelle qualifiche (3°) che nelle successive manche di sfida ma penalizzato dalla caduta del musetto in Pre Finale (11°) mentre lottava per le primissime posizioni e dunque costretto a partire dalle retrovie in Finale che lo vedeva poi concludere 15°. Buona prestazione complessiva anche per il francese Clericy, in grande crescita e sempre più veloce gara dopo gara rispetto ad un parterre di avversari tra i più blasonati a livello mondiale. Per il veloce svedese Bergstrom il week end è stato invece condizionato da un non perfetto funzionamento del suo propulsore che lo ha costretto a chiudere a centro classifica la Pre Finale e la Finale mentre per Tsolov sono stati fatali i moltissimi duelli in pista che lo hanno visto spesso costretto al ritiro: per il driver bulgaro, anche lui al debutto con il team di Asolo, due vittorie nelle manche prima di doversi ritirare per un contatto in Pre Finale e chiudere 5° (dopo essere stato anche in testa) la Finale B.

M-SPORT CON ORANGE1 RACING E SIMONE CAMPEDELLI MERCOLEDÌ SI TOLGONO I VELI

 

 

L’appuntamento, con diretta streaming, è per le ore 19 di mercoledì 13 marzo. A quell’ora della sera Simone Campedelli e Tania Canton toglieranno i veli dalla vettura con la quale disputeranno il Tricolore e sarà così finalmente svelata la nuova livrea della Ford Fiesta R5 M-Sport appositamente costruita per consentire alle Pantere Alate di Orange1 Racing di dare la scalata al Campionato Italiano Rally 2019. Alla presenza di Malcolm Wilson, fondatore di M-Sport dopo essere stato un campione al volante, e di Armando Donazzan – Presidente di Orange1 - prenderà così ufficialmente il via un programma che non ha precedenti nel nostro Paese. Quella di mercoledì sarà inoltre l’occasione per svelare l’identità degli altri partner tecnici e commerciali di questo importantissimo progetto, che vede coinvolte numerose eccellenze e comporta un livello professionale elevatissimo. Mancano dunque poche ore alla scoperta della livrea della Ford Fiesta MSport di Orange1 Racing, frutto dell’iniziativa aperta a tutti i fan che ha coinvolto decine di appassionati e vedrà alla presentazione la presenza dell’autore del progetto prescelto. Sarà, come detto, possibile seguire la cerimonia grazie alla diretta streaming allestita sui canali social di Orange 1 Racing e di Simone Campedelli, per una serata che non mancherà di riservare succose sorprese. Da non perdere! “Non vedo l’ora che questo evento abbia inizio - spiega Armando Donazzan, appassionato Presidente di Orange1 Racing - per mostrare la vettura, i nuovi partner e tutta la squadra. Dopo tre stagioni sempre al top, adesso abbiamo per davvero tutto quello che serve e che volevamo per consentire a Simone Campedelli di conquistare i risultati che merita. L’aspettativa, quindi - conclude Armando Donazzan - non può essere che una sola: lottare per vincere senza nasconderci.”

 

Ufficio Stampa Orange1 Racing