Jacopo Trevisani e HP SPORT al rally del Ciocco per puntare in alto con la Peugeot 208 R2B
Jacopo Trevisani e HP SPORT al rally del Ciocco per puntare in alto con la Peugeot 208 R2B
March 22, 2019
PARTITO UFFICIALMENTE LO SPETTACOLO DEL 42°RALLY IL CIOCCO E VALLE DEL SERCHIO
PARTITO UFFICIALMENTE LO SPETTACOLO DEL 42°RALLY IL CIOCCO E VALLE DEL SERCHIO
March 22, 2019
FORD RACING AL NASTRO DI PARTENZA
FORD RACING AL NASTRO DI PARTENZA
March 22, 2019
BELLUNESE E CIOCCO, LA STAGIONE DI MS MUNARETTO PRENDE IL VOLO
BELLUNESE E CIOCCO, LA STAGIONE DI MS MUNARETTO PRENDE IL VOLO
March 22, 2019
34°RALLY BELLUNESE: OGGI INTENSA VIGILIA, DOMANI IL VIA ALLE 19:30
34°RALLY BELLUNESE: OGGI INTENSA VIGILIA, DOMANI IL VIA ALLE 19:30
March 22, 2019
E’ LA VIGILIA DE IL 42° RALLY IL CIOCCO E VALLE DEL SERCHIO, EDIZIONE SPETTACOLARE E RICCA DI CONTENUTI, IN SCENA IL 22 E 23 MARZO. A FORTE DEI MARMI IL VIA DOMANI, CON LA PROVA SPETTACOLO
E’ LA VIGILIA DE IL 42° RALLY IL CIOCCO E VALLE DEL SERCHIO, EDIZIONE SPETTACOLARE E RICCA DI CONTENUTI, IN SCENA IL 22 E 23 MARZO. A FORTE DEI MARMI IL VIA DOMANI, CON LA PROVA SPETTACOLO
March 21, 2019
IL 34°RALLY BELLUNESE SI CORRE IN RICOROD DI DUE AMICI PREMATURAMENTE SCOMPARSI
IL 34°RALLY BELLUNESE SI CORRE IN RICOROD DI DUE AMICI PREMATURAMENTE SCOMPARSI
March 21, 2019
INIZIO DI STAGIONE DOLCE E AMARO NEL RALLY DI CASA PER LA REAL CEFALÙ  REPARTO CORSE.
INIZIO DI STAGIONE DOLCE E AMARO NEL RALLY DI CASA PER LA REAL CEFALÙ REPARTO CORSE.
March 21, 2019
34°RALLY BELLUNESE GLI ORARI DI CHIUSURA DELLE STRADE
34°RALLY BELLUNESE GLI ORARI DI CHIUSURA DELLE STRADE
March 21, 2019
GILARDONI È CARICO IN VISTA DEL RALLY DEL CIOCCO
GILARDONI È CARICO IN VISTA DEL RALLY DEL CIOCCO
March 21, 2019
XRace Sport “vede terra”: Andrea Dalmazzini torna sulle strade bianche tricolori
XRace Sport “vede terra”: Andrea Dalmazzini torna sulle strade bianche tricolori
March 21, 2019
RUDY MICHELINI ATTESO PROTAGONISTA AL RALLY DEL CIOCCO
RUDY MICHELINI ATTESO PROTAGONISTA AL RALLY DEL CIOCCO
March 20, 2019
TEST Pre-Gara in Garfagnana per Simone Campedelli
TEST Pre-Gara in Garfagnana per Simone Campedelli
March 20, 2019
SHAKEDOWN E PROVA SPETTACOLO
SHAKEDOWN E PROVA SPETTACOLO "OASI CIRCUIT", LE GRANDI NOVITA' DEL 34°RALLY BELLUNESE
March 20, 2019
CIR 2019, UNA NUOVA CORSA TRICOLORE PARTE DAL CIOCCO
CIR 2019, UNA NUOVA CORSA TRICOLORE PARTE DAL CIOCCO
March 20, 2019
MS MUNARETTO SI IMPONE CON I PROPRI EQUIPAGGI IN UN WEEKEND MIRABOLANTE
MS MUNARETTO SI IMPONE CON I PROPRI EQUIPAGGI IN UN WEEKEND MIRABOLANTE
March 20, 2019
TABARELLI VUOLE IL BIS AL BELLUNESE
TABARELLI VUOLE IL BIS AL BELLUNESE
March 20, 2019
Esordio stagionale di prestigio per la scuderia Gass Racing che sarà al via del 42° Rally del Ciocco e Valle del Serchio
Esordio stagionale di prestigio per la scuderia Gass Racing che sarà al via del 42° Rally del Ciocco e Valle del Serchio
March 20, 2019
FINOTTI FESTEGGIA IL VENTENNALE DAL BELLUNESE
FINOTTI FESTEGGIA IL VENTENNALE DAL BELLUNESE
March 20, 2019
GDA COMMUNICATION AL BELLUNESE CON RIGHETTI
GDA COMMUNICATION AL BELLUNESE CON RIGHETTI
March 20, 2019
PAVEL GROUP AL RALLY DEL CIOCCO: UN TRIS DI EQUIPAGGI PER AVVIARE AL MEGLIO IL 2019
PAVEL GROUP AL RALLY DEL CIOCCO: UN TRIS DI EQUIPAGGI PER AVVIARE AL MEGLIO IL 2019
March 20, 2019
XRace Sport allo start del Campionato Italiano Rally al Ciocco: Rusce-Farnocchia pronti per una stagione . . . tedesca
XRace Sport allo start del Campionato Italiano Rally al Ciocco: Rusce-Farnocchia pronti per una stagione . . . tedesca
March 20, 2019
DIPALMA SECONDO ASSOLUTO AL RALLY DEI LAGHI
DIPALMA SECONDO ASSOLUTO AL RALLY DEI LAGHI
March 20, 2019
EFFERREMOTORSPORT - Mattia Secchi a punti nel Rally dei Laghi
EFFERREMOTORSPORT - Mattia Secchi a punti nel Rally dei Laghi
March 19, 2019
GLI APRIPISTA DEL 34° RALLY BELLUNESE SARANNO MAURO TRENTIN E SANDRA TOMMASINI
GLI APRIPISTA DEL 34° RALLY BELLUNESE SARANNO MAURO TRENTIN E SANDRA TOMMASINI
March 19, 2019
GRANDE COPERTURA RAI PER LA PRIMA PROVA DEL  CAMPIONATO ITALIANO RALLY 2019
GRANDE COPERTURA RAI PER LA PRIMA PROVA DEL CAMPIONATO ITALIANO RALLY 2019
March 19, 2019
A FORMIA ARRIVA IL PRIMO SUCCESSO DELLA RALLY SPORT EVOLUTION
A FORMIA ARRIVA IL PRIMO SUCCESSO DELLA RALLY SPORT EVOLUTION
March 19, 2019
ELENCO ISCRITTI DA RECORD PER IL 42° RALLY IL CIOCCO E VALLE DEL SERCHIO CHE APRIRA’, IN GRANDE STILE, IL CAMPIONATO ITALIANO RALLY 2019. PRIMA GARA ANCHE PER LA NUOVA COPPA RALLY ACISPORT DI ZONA
ELENCO ISCRITTI DA RECORD PER IL 42° RALLY IL CIOCCO E VALLE DEL SERCHIO CHE APRIRA’, IN GRANDE STILE, IL CAMPIONATO ITALIANO RALLY 2019. PRIMA GARA ANCHE PER LA NUOVA COPPA RALLY ACISPORT DI ZONA
March 19, 2019
ERREFFE RALLY TEAM-BARDAHL: LA PIOGGIA CONDIZIONA LA GARA AL RALLY DEI LAGHI
ERREFFE RALLY TEAM-BARDAHL: LA PIOGGIA CONDIZIONA LA GARA AL RALLY DEI LAGHI
March 19, 2019
Luca Panzani all’assalto del “tricolore” rally  due ruote motrici
Luca Panzani all’assalto del “tricolore” rally due ruote motrici
March 19, 2019
Il 52° Rallye Elba pronto ad ospitare un’altra edizione “tricolore”
Il 52° Rallye Elba pronto ad ospitare un’altra edizione “tricolore”
March 19, 2019
Movisport parte per l’avventura tricolore:  al Ciocco con un tris “d’effetto”
Movisport parte per l’avventura tricolore: al Ciocco con un tris “d’effetto”
March 19, 2019
BOLZA CORSE E BELLAN, PRONTI PER IL BELLUNESE
BOLZA CORSE E BELLAN, PRONTI PER IL BELLUNESE
March 19, 2019
SIMONE E MAURO MIELE: DOPO IL LAGHI SI PENSA GIÀ AL CIWRC
SIMONE E MAURO MIELE: DOPO IL LAGHI SI PENSA GIÀ AL CIWRC
March 19, 2019
Il palermitano Alessio Profeta nel Campionato Italiano Rally 2019 con la Skoda R5
Il palermitano Alessio Profeta nel Campionato Italiano Rally 2019 con la Skoda R5
March 18, 2019
Buon inizio di stagione per Solitro e Porzio al 1° Rally Città di Formia
Buon inizio di stagione per Solitro e Porzio al 1° Rally Città di Formia
March 18, 2019
FORD RACING AVANTI TUTTA
FORD RACING AVANTI TUTTA
March 18, 2019
Francesco Fanari di nuovo a segno: al “Valtiberina”: un terzo assoluto di forza che vale la leadership “Raceday”
Francesco Fanari di nuovo a segno: al “Valtiberina”: un terzo assoluto di forza che vale la leadership “Raceday”
March 18, 2019
DAL BELLUNESE RAMPAZZO PUNTA AL TROFEO RENAULT
DAL BELLUNESE RAMPAZZO PUNTA AL TROFEO RENAULT
March 18, 2019
AL BELLUNESE PRIMA STAGIONALE PER SCETTRI
AL BELLUNESE PRIMA STAGIONALE PER SCETTRI
March 18, 2019
Mattipelecorse - Rally
Paolo Rignanese

Paolo Rignanese

SRACING PORTA AL DEBUTTO IL GIOVANE RABAGLIA

Venerdì, 15 Marzo 2019 14:15 Published in Altre Notizie

SRACING PORTA AL DEBUTTO IL GIOVANE RABAGLIA

Al via il Campionato Regionale MX Emilia Romagna 2019, Domenica prossima sul tracciato di Savignano sul Panaro, con la prima uscita ufficiale di Christian.

 

 

 

Tizzano Val Parma (Pr), 15 Marzo 2019 – Apre finalmente il sipario sulla stagione agonistica 2019 di SRacing, la quale si prepara ad allargare i propri orizzonti, alternandosi tra le quattro e le due ruote.

Saranno proprio queste ultime, in versione tassellata, ad essere protagoniste della prima uscita ufficiale della scuderia con base a Tizzano Val Parma.

Una scelta, quella di ampliare la propria attività sportiva, fortemente voluta dal presidente del sodalizio parmense, Simone Rabaglia.

“La nostra realtà ha avuto, sin dalle sue origini, il mondo dei rally come cuore pulsante” – racconta Rabaglia (presidente SRacing) – “ma abbiamo deciso di guardare oltre e, combinando alcuni fattori, è nata la possibilità di avvicinarsi al mondo del motocross. Così abbiamo deciso di affrontare questa nuova ed entusiasmante sfida che inizierà per SRacing da Domenica.”

Occhi quindi puntati per il debutto ufficiale del giovane Christian Rabaglia, il quale si presenterà al cancelletto di partenza Domenica prossima, sul tracciato di Savignano sul Panaro, per il primo atto del Campionato Regionale MX Emilia Romagna 2019.

 

 

Il calendario della serie prevede altri cinque appuntamenti: Rivarolo (31 Marzo), Campogalliano (28 Aprile), Castelvetro (2 Giugno), Viadana (16 Giugno) e Miscoso (21 Luglio).

Il tredicenne portacolori di SRacing, in sella ad una Husqvarna, si getterà nella mischia della classe Minicross Promo, la quale prevede moto di cilindrata pari ad ottantacinque centrimetri cubici.

“Partiamo con Christian per affrontare tutto il campionato” – sottolinea Rabaglia – “e siamo consapevoli di essere degli esordienti. Abbiamo partecipato a Bazzano, ad inizio Agosto dello scorso anno, ad un evento senza alcuna validità ed il passo dimostrato da Christian, in sella ad una Kawasaki decisamente datata, unita all'entusiasmo che ci ha dimostrato ci ha spinto ad alzare l'asticella. Grazie ai preziosi consigli del suo allenatore Massimo e del Motocross Team Palù siamo pronti ad iniziare quest'avventura. A tredici anni impegnarsi in un'attività sportiva di questo tipo è importante per i giovani, imparano tanti valori fondamentali nella loro crescita personale. Capire che per arrivare ad ottenere risultati ci vuole tanto sacrificio ed imparare a lavorare in squadra sono valori che solo lo sport è in grado di imprimere, divertendosi.”

L'evento di Savignano sul Panaro si articolerà nell'unica giornata di Domenica 17 Marzo: nella mattinata si terrà la sessione di qualifiche mentre le gare si svilupperanno nel pomeriggio.

“È per noi una grossa soddisfazione portare al debutto Christian” – conclude Rabaglia – “e gli auguriamo, con tutto il cuore, di poter raggiungere i propri obiettivi. Noi saremo sempre al suo fianco. Non è da escludere che la squadra si allarghi nel futuro, il fratellino minore è in attesa.”

AB Racing con Berton, De Luca e Monaco nella Carrera Cup Italia 2019

Il team che fa capo ad Autocentri Balduina e gestito in pista da SVC The Motorsport Group amplia i programmi nel prestigioso monomarca e rilancia la sfida con ben tre 911 GT3 Cup dei Centri Porsche di Roma, affidate all'esperto pilota veneto, al giovane romano e al rookie italo-svizzero. Presentazione il 22 marzo e gare in diretta tv su Sky Arena e Cielo a partire dal primo round a Monza del 6-7 aprile

 

 

Roma / Treviso, 15 marzo 2019. AB Racing rilancia la sfida nella Porsche Carrera Cup Italia 2019 e con alcune novità amplia i programmi portando a tre le 911 GT3 Cup “targate” Centri Porsche di Roma da schierare nel prestigioso monomarca. Reduci dalle esperienze della passata stagione, con il team che fa capo ad Autocentri Balduina e gestito in pista da SVC The Motorsport Group , la struttura veneta diretta da Raimondo Amadio, si ripresenteranno al via Giovanni Berton e Francesco Massimo De Luca, ai quali si è aggiunto Stefano Monaco, esordiente assoluto nella serie tricolore. Veneziano di Cavarzere, classe 1981, Berton è pronto per la seconda stagione a tempo pieno nel monomarca organizzato da Porsche Italia dopo aver concluso nella top-10 assoluta al termine di un 2018 in crescendo. Lo scorso anno De Luca ha invece disputato soltanto due appuntamenti della Carrera Cup Italia, entrambe proprio con AB Racing, in casa a Vallelunga e nella finale di Imola.

 

 

Due impegnative tappe che per il 22enne pilota romano hanno segnato l'esordio nella serie, dove al primo colpo ha subito sfiorato la zona punti. New-entry con il team è Monaco, che affronterà la sua prima volta nel monomarca tricolore. Il 20enne driver ticinese dal doppio passaporto italo-svizzero, proveniente dalle gare GT4, vanta una presenza nella Porsche GT3 Cup Challenge Suisse lo scorso anno, quando esordì al Mugello mettendo subito a segno una sorprendente vittoria. Con progetto, ambizioni e struttura in crescita, AB Racing presenterà la stagione nella serata di venerdì 22 marzo presso Autocentri Balduina e poi affronterà il primo impegno in pista il 26 marzo a Imola nei test ufficiali che precedono il primo round della Carrera Cup Italia 2019, a Monza il 6-7 aprile, quando anche i riflettori di Sky si accenderanno sulla stagione: le gare del monomarca tricolore saranno trasmesse in diretta dai canali Sky Sport Arena su satellite e da Cielo su satellite e in chiaro su digitale terrestre. Raimondo Amadio, SVC The Motorsport Group: “Possiamo senza dubbio contare su una squadra competitiva, composta da giovani piloti determinati e desiderosi di crescere e poi con Giovanni Berton abbiamo aggiunto una figura di notevole esperienza. Un trio all'altezza che con il team perseguirà l'obiettivo comune di partire da quanto di buono fatto nella passata stagione e di cercare di progredire ancora attraverso un lavoro di miglioramento continuo.

 

 

Ci sono quindi tutte le condizioni e gli elementi per fare bene, ogni sforzo della squadra sarà finalizzato a ciò”. Pier Giacomo Cappella, Autocentri Balduina - Centri Porsche di Roma: “Per noi è una soddisfazione particolare poter riconfermare l'impegno nella Carrera Cup Italia. La partnership con SVC funziona e progredisce, anche considerando la crescita del team, che, da due, ora schiererà tre vetture. Dopo una prima stagione di consolidamento e in attesa di poter ammirare le nostre 911 GT3 Cup in sede il 22 marzo, speriamo che in stagione possano arrivare dei risultati sportivi importanti, che siano all'altezza di quanto atteso”.

Calendario Carrera Cup Italia 2019: 6-7 aprile Monza; 18-19 maggio Misano; 22-23 giugno Imola; 20-21 luglio Mugello; 14-15 settembre Vallelunga; 5-6 ottobre Misano (Porsche Festival); 19-20 ottobre Monza.

28° RALLY INTERNAZIONALE DEI LAGHI: COSA DICONO I PROTAGONISTI E COME SEGUIRE LA CORSA

Dal corposo elenco iscritti emergono nomi di alto livello che rendono davvero incerto il pronostico; abbiamo raccolto le loro dichiarazioni. La notevole copertura mediatica della corsa permetterà di seguirla su carta, social e radio: dallo shake down di sabato 16 alle prove di domenica 17 marzo.

 

 

CARTINA GENERALE

 

Varese – Il Rally Internazionale dei Laghi è imminente e a seguito della pubblicazione dell’elenco iscritti è già cominciato, nelle scuderie e nei bar, il classico “toto-vincitore”. Nonostante il probabile forfait di Porro per via di un infortunio domestico, sono comunque molti piloti in grado di giocarsi il successo. Ecco cosa ne pensano questi protagonisti che domenica si sfideranno sulle strade varesine dell’Alpe-Valganna, Sette Termini e Cuvignone: Simone Miele (Citroen DS3 Wrc n.2- navigatore Roberto Mometti): “Il Laghi è una corsa per noi importante sia in quanto rally di casa sia perché un utile test in vista della stagione; la mia DS3 Wrc è sicuramente avvantaggiata rispetto alle R5 ma gli avversari sono tutti da temere, da Dipalma a De Tommaso, da Tempestini e Freguglia; speriamo nella clemenza del meteo e vediamo come andrà il Cuvignone al contrario dopo dieci anni.” Giuseppe Dipalma (Skoda Fabia R5 n.3 – navigatore “Cobra”): “So che ci sono molte aspettative nei miei confronti visto la vittoria del 2018 ma è ormai da un anno che sono fermo e non posso permettermi di partire subito forte; mi piacerebbe fare una gara in progressione cercando di trovare almeno uno scratch prima di fine gara.

 

 

TABELLA TEMPI E DISTANZE

 

Miele ha una Wrc davvero performante ed è impensabile batterlo in condizioni normali: certo che se dovesse piovere il gap tra le vetture diminuirebbe ed emergerebbe la sensibilità di guida che è uno dei miei punti di forza: vedremo!” Giuseppe Freguglia (Skoda Fabia R5 n.4 – navigatore Mario Cerutti): “Il Rally dei Laghi è uno dei più belli che abbia mai fatto nella mia carriera e lo dico al di là delle vittorie ottenute (quattro, ndr.); purtroppo un problema famigliare a Lisa Bollito mi ha costretto a cambiare navigatore proprio nelle ultime ore: sarò con Mario Cerutti che è un ottimo copilota ma non avendo mai gareggiato con lui avrò bisogno di creare il cosiddetto feeling.” Damiano De Tommaso (Skoda Fabia R5 n.5 – navigatore Giorgia Ascalone): “È la prima volta che parto nel rally di casa con una vettura da assoluto; sono contento ed emozionato perché è un’occasione nata all’ultimo momento; non è l’ideale usare una vettura nuova su strade del genere perché sono davvero impegnative: ovvio che io e Giorgia cercheremo di fare del nostro meglio sin dalle prime battute.” Simone Tempestini (Hyundai i20 R5 n.6 – navigatore Sergio Itu): “Il Laghi è una gara nuova per me così come sarà una novità la Hyundai i20; l’obiettivo è prendere dimestichezza con l vettura con la quale affronterò il Wrc2 già dal prossimo Tour de Corse di fine mese: lì dovremo partire subito forte ed inevitabilmente a Varese dovremo sfruttare al meglio ogni chilometro del tracciato; sono curioso di vedere il percorso e spero di divertirmi e anche di far divertire il pubblico.” Filippo Pensotti (Skoda Fabia R5 n.8 – navigatore Luca Broglia): “Siamo motivati per una sfida che ha richiami positivi: l’ultima volta che si corse il Cuvignone in questo senso, nel 2009, vinsi la gara; questa versione mi piace molto.

 

 

Questa edizione è più corta rispetto al passato e non si può sbagliare nulla dato che gli avversari non perdonano: sono molto forti e ben equipaggiati. Abbiamo fatto una gara test alla Ronde del Canavese dove abbiamo concluso 4° assoluti: speriamo di far bene per proseguire poi il cammino nella Coppa Rally Zona2.” Andrea Spataro (Peugeot 207 S2000 n.11 – navigatore Pietro D’Agostino): “Corriamo con una vettura che paga un gap troppo elevato rispetto a quelle degli avversari che ci precedono e quindi non penso che potremo fare chissà quale risultato: sono fermo da parecchi mesi ormai e non ho quel ritmo gara che mi potrebbe permettere di sferrare zampate da podio; detto questo non staremo certo a guardare e daremo il massimo per portare a casa il miglior risultato possibile!” Copertura media- Sarà un “rally per tutti” il Laghi 2019; non solo per gli appassionati che dalle prime ore del mattino sfideranno sonno e freddo per posizionarsi nei punti migliori delle prove speciali; non solo per le famiglie che, passeggiando per le vie del centro di Varese potranno, nella serata di sabato 16 e nel pomeriggio di domenica 17, gustarsi le due passerelle dei bolidi con a bordo i loro protagonisti; il Rally Internazionale dei Laghi sarà a portata di click per tutti coloro che vorranno vivere la corsa anche da casa grazie ai media partner La Prealpina e Radio Village Network e ad altri siti di riferimento. LA PREALPINA: Edizioni cartacee in edicola ogni giorno con news, programmi, cronaca, commenti, interviste, foto e curiosità. Possibilità di interazione attraverso il numero di whatsapp 346 – 7240228 inviando video, foto, commenti a caldo nel corso del rally, dalle prove speciali, dai team o dal parco assistenza alla Colacem di Caravate e dall’arrivo a Varese. Sabato 16 marzo diretta Facebook sulla pagina Prealpina dalle Verifiche all’Una Hotel (dalle ore 10) e dallo Shake Down di S.Michele (dalle ore 12.30 circa). Dalle ore 18 stand in Piazza Monte Grappa a Varese per seguire la partenza con corrispondenti che seguiranno le numerose dirette con interviste, senza perdere un attimo delle emozioni che gli sport del motore sanno regalare. Domenica 17 marzo diretta Facebook dalle prove speciali con interviste a piloti e navigatori e video dei passaggi lungo le prove speciali di Alpe-Valganna, Sette Termini, Cuvignone e dal parco assistenza di Caravate.

 

 

Sull’edizione online del giornale PREALPINA.IT in tempo reale vengono raccolte e pubblicate tutte le notizie, le interviste, foto e video, i tempi in prova speciale, oltre a fornire un quadro completo dei percorsi, dei tempi e degli orari di percorrenza e di chiusura strada. RADIO VILLAGE NETWORK.IT: Dalle ore 8:00 di domenica 17 marzo diretta radio su www.radiovillagenetwork.it con un inviato per ciascuna prova speciale coordinato da uno/due speaker in regia presente in studio; due altri speaker saranno all’arrivo di Piazza Monte Grappa per commentare e raccontare le fasi finali. Sei ore e mezza di diretta per sentire aggiornamenti, classifiche e le voci dei protagonisti presi “a caldo a fine prova” o sul palco di arrivo. Interviste ai protagonisti nei giorni dopo la gara durante la trasmissione Sport In Rete e Rock’n’Rally. Oltre a loro anche altri portali molto cliccati seguiranno passo dopo passo la corsa: VARESENEWS.IT è un sito di informazione provinciale molto letto che da anni segue il Laghi: sul sito è già attivo il liveblog con sondaggio, immagini, curiosità, notizie e aggiornamenti aperto anche ai commenti dei lettori. https://www.varesenews.it/2019/03/rally-dei-laghi-direttavaresenews/802170/ ; nel live confluiranno anche gli articoli del giornale e le gallerie fotografiche presenti su VareseNews e rilanciati sulle due pagine FB "VareseNews" e "VareseNews Sport". RALLY.IT: oltre ad articoli pre e post gara, ci sarà una diretta live sulla pagina Facebook seguita da un video riassuntivo post gara su https://www.youtube.com/channel/UCFs31v5AmygiRWwPr1SWhdQ ed un album fotografico dedicato sul sito. Patrocini e sponsor - Il Rally dei Laghi gode di numerosi patrocini: da evidenziare quelli di Regione Lombardia, Provincia e Comune di Varese ed Aci Varese. Fondamentale il contributo di Camera di Commercio che darà anche gli spazi destinati al quartier generale della corsa. Sponsor di gara saranno Magugliani.it, Silky, Nouvelle, Concessionaria Marelli e Pozzi, iRiparo, Wind, Caffè Chicco d’Oro, Banca Generali, Euro Ceramiche, Castiglioni Concessionaria Citroen Varese, Capanna Gigliola, Centri Guida sicura Aci-Sara, Centro Colore Comerio, Autodemolizioni Borrelli, Autolaghi, Dema infortunistica, Hotel Ristorante Vecchia Riva, Clerici Auto, Samar, Una Hotel, Osteria D’Alberto, Real Rally.

 

www.varesecorse.it

Il 5° Rally Colline Metallifere e Val di Cornia parte con le iscrizioni

Piombino ancora fulcro dell’evento, un percorso di alto livello, in ampia parte rivisto ed allungato per portare l’evento a livello di “nazionale”, saranno i punti forti, con l’introduzione della prova spettacolo disegnata vicino al porto, prevista al sabato sera. Riconfermato il Memorial Leonardo Tucci, giunto alla terza edizione.

 

 

Follonica (Grosseto), 15 marzo 2019 – Dalla giornata odierna il 5° Rally delle Colline Metallifere e della Val di Cornia apre le iscrizioni, periodo che arriverà sino a venerdì 5 aprile.

In programma per il 13 e 14 aprile, con l’organizzazione di MaremmaCorse 2.0, la gara quest’anno avrà uno spessore maggiore che non le altre quattro edizioni, diventando un rally nazionale, con un chilometraggio più lungo, quindi anche con un maggior numero di prove speciali.

Per il terzo anno consecutivo il Rally farà ancora base a Piombino, dove è stata trovata ampia accoglienza sia dall’Amministrazione Comunale che anche dagli operatori economici, avendola appunto interpretata come ottimo veicolo per l’immagine della città e del suo hinterland e certamente come volano per l’indotto turistico-ricettivo. I comuni coinvolti al fianco dell’organizzazione, oltre a Piombino, sono quelli dell’intera area della Val di Cornia: Campiglia Marittima, Monteverdi, Sassetta e Suvereto.

Si partirà, dunque, e si arriverà, ancora in Corso Italia a Piombino, aspettando di nuovo il bagno di folla delle due precedenti edizioni, mentre sono in serbo altre interessanti novità per quanto riguarda la logistica ed il percorso, in ampia parte rivisto.

Le verifiche, saranno organizzate in Piazza Bovio a Piombino, con splendida vista mare, le “piesse” saranno ben nove, con l’introduzione di una “spettacolo” nelle adiacenze del porto di Piombino prevista per il sabato sera.

LE PROVE SPECIALI: TRADIZIONE E NOVITA’

La Prova Speciale “Monteverdi” sarà proposta in una in versione inedita, la celebre “Sassetta”, sarà più lunga rispetto al passato e soprattutto in senso contrario rispetto al 2018. Inedita anche la prova di “Campiglia”, costeggiando il paese. Due prove saranno da ripetere tre volte, una da ripetere due volte più la prova spettacolo, per un totale di nove impegni cronometrati per 78,300 chilometri a fronte del totale del percorso che ne misura 322,300.

Il Parco Assistenza sarà allestito ancora alla Fiera di Venturina (come  nel 2018), i riordini al "Canado Family Village", novità anche in questo caso, nella sede della Staccioli a Venturina, ed a Suvereto.

 

IL “MEMORIAL LEONARDO TUCCI”

La gara sarà di nuovo intitolata a Leonardo Tucci, il driver originario della bassa provincia livornese, prematuramente scomparso nel 2012, uno sportivo di alto livello e carisma, il cui ricordo è ancor oggi molto forte. Sarà la terza edizione del “memorial” a lui dedicato.

L’organizzazione ha previsto un’interessante convenzione per i pernottamenti presso il "Canado Family Village" a Donoratico, oltre che per la"Cena del Rallysta" il sabato sera.

PROGRAMMA

APERTURA ISCRIZIONI                                         

Venerdi 15 Marzo 2019                                            

CHIUSURA ISCRIZIONI                                          

Venerdì 5 Aprile 2019                                               

 

DISTRIBUZIONE ROAD BOOK

Enoteca la Barona – Suvereto         

Giovedi 11 Aprile 2019  ore 19:00 – 20:00

Venerdi 12 Aprile 2019 ore 9:00 – 11:00

 

RICOGNIZIONI PERCORSO           

Venerdi 12 Aprile 2019         

PS da 2 a 9: ore 10:00 – 18:00

PS 1: ore 22:30 – 24:00

 

VERIFICHE SPORTIVE

Piombino – Ristorante La Rocchetta – P. Bovio     

Sabato 13 Aprile 2019          

ore 10:30 – 14:30

 

VERIFICHE TECNICHE

Piombino – Via Ferrer – Corso Italia

Sabato 13 Aprile 2019          

ore 11:00 – 15:00

 

SHAKEDOWN

S.C. del Cafaggio      

Sabato 13 Aprile 2019          

ore 12:30 – 16:00

 

BRIEFING CONCORRENTI (obbligatorio)

Fiera di Venturina

Sala Congressi         

Sabato 13 Aprile 2019 ore 17:00

 

PARTENZA PRIMO CONCORRENTE

Piombino – Corso Italia        

Sabato 13 Aprile 2019 ore 19:01

 

ARRIVO PRIMO CONCORRENTE

Piombino – Corso Italia        

Domenica 14 Aprile 2019 ore 17:18

 

PREMIAZIONI                                                          

Domenica 14 Aprile 2019 sul Palco di Arrivo

L’edizione del 2018 conobbe la vittoria dei sardi Gessa-Pusceddu, con una Renault Clio R3C, con lo scarto di soli due secondi sui locali Tucci-Micalizzi (Renault Clio S1600, NELLA FOTO DI L. BARSALI) e terzi i lucchesi Simonetti-Angilletta a 30”2, anche loro con una Renault Clio R3C.

#Rally  #RallyCollineMetallifere  #Valdicornia  #CollineMetallifere  #Piombino

 

www.maremmacorse.com

 

 

UFFICIO STAMPA

Sui blocchi di partenza il Rally Città di Formia

Giovedì, 14 Marzo 2019 16:07 Published in Rally

Sui blocchi di partenza il Rally Città di Formia

 


Manca ormai poco al disco verde per la prima edizione del Rally Città di Formia e delle Due Province, il rombo dei motori si farà quindi sentire nel corso di questo fine settimana nei territori di Latina e Frosinone. La manifestazione vedrà il proprio quartiere generale a Formia, visto che ospiterà oltre alla partenza e all’arrivo nella centralissima via Vitruvio, anche il parco assistenza nel grande parcheggio dell’area mercato, anch’esso a due passi dal centro città e da tutti i servizi.
Quarantadue gli equipaggi iscritti alla gara che sarà presentata questa sera (venerdì 15 marzo) a Formia alla presenza delle autorità cittadine e della struttura organizzativa che illustrerà nei dettagli la manifestazione. Il rally Città di Formia, apre la stagione sportiva nel centro sud, oltre alla stagione turistica della zona, la gara vede al via una qualità di piloti e di vetture che sicuramente renderanno molto interessante ed avvincente la manifestazione.
Quattro le prove speciali da ripetersi due volte: “Pignataro Interamna” ed “Esperia”, in territorio della provincia di Frosinone, in programma nella serata di sabato, mentre nella giornata di domenica sarà la volta di quelle della provincia di Latina: “Maranola” e “Penitro”.

 

 ELENCO ISCRITTI RALLY CITTà DI FORMIA

 

Tecnicamente parlando, sarà una sfida incentrata sulle vetture N4, R3C e R2B, Emanuele Silvestri e “Mattonen” al volante di altrettante Mitsubishi, che dovranno vedersela con le agili Clio R3C di Galeti e Turri, la sorpresa saranno certamente le Peugeot 208 R2B, su una di queste ci sarà il molisano Giuseppe Testa che scalda i muscoli in vista del campionato italiano junior 2019, da non sottovalutare le sempre affidabili vetture della Classe A7 che pur datate, fanno sempre la loro bella figura.
Il programma della gara vede nella mattinata di sabato le verifiche sportive e tecniche antegara, cui farà seguito lo shake down e nel pomeriggio (16:30) la partenza da Formia. Alle ore 17:24 scatterà la prima delle otto prove speciali. “Pignataro” alle ore 19;12 ci sarà il secondo passaggio.

 

 

Dopo il parco assistenza a Formia sarà la volta della terza piesse in programma quella di: “Esperia” che prenderà il via alle ore 22:08, anch’essa da affrontare due volte con il quarto e ultimo tratto cronometrato della giornata alle ore 23:27.
Domenica mattina con inizio alle ore 11:14 la prima degli altri quattro cronometrati: “Maranola” (ore 11:14 e 13:56) e “Penitro” (ore 11:43 e 14:25). Alle ore 15:256 è invece previsto l’arrivo in via Vitruvio della prima vettura in gara.
Alfine di un corretto e sicuro week end motoristico, l’organizzazione raccomanda al pubblico, di prestare la massima attenzione alle indicazioni sulla sicurezza che verranno impartite dagli ufficiali di gara e delle forze dell'ordine.

ORANGE1 RACING E CAMPEDELLI A CRACOVIA PER LA PRESENTAZIONE UFFICIALE CON M-SPORT. PIRELLI E’ IL NUOVO PARTNER TECNICO

 

 

A Cracovia, alle sette della sera di mercoledì 13, Simone Campedelli e Tania Canton hanno sollevato il telo che celava la Ford Fiesta R5 di Orange1 Racing e per un momento i presenti hanno trattenuto il respiro. Poi, nella sede della M-Sport in Polonia, gli applausi sono sgorgati spontanei e ha preso ufficialmente il via una nuova era. Quella dell’impegno diretto della struttura ideata a metà degli anni 90 da Malcolm Wilson e divenuta l’antenna tecnologica della Ford nei rally, con quattro titoli iridati e centinaia di gare vinte in tutto il mondo. Un accordo storico, una partnership che non ha precedenti nel nostro Paese, quello fra MSport ed Orange1 Racing, grazie al quale Simone Campedelli e Tania Canton prenderanno parte ad un Tricolore 2019 che s’annuncia come il più qualificato degli ultimi anni. Per farlo, le Pantere Alate di Orange1 Racing avranno davvero il massimo: una vettura appositamente costruita per loro, secondo le esigenze e le specifiche del Campionato Italiano Rally, che avrà l’assistenza tecnica diretta - in sede e in gara - da parte degli uomini capitanati da Maciej Woda, responsabile di M-Sport Poland. E che, elemento fondamentale nella buona riuscita dell’impresa, avrà la grande opportunità di calzare gli pneumatici ufficiali della Pirelli, con il supporto diretto dei tecnici della Bicocca.

 

 

Davvero un pool di eccellenze, quello che Armando Donazzan ha saputo riunire e coalizzare intorno a Simone e Tania e che potrà contare inoltre sull’apporto di Ford Racing e di conseguenza della filiale italiana del Costruttore americano. “Dopo i bocconi amari e la delusione dello scorso anno - esordisce un Armando Donazzan carico a mille - ho deciso che avrei fatto di tutto per avere il meglio che c’era in circolazione. Altrimenti avrei lasciato perdere. Devo dire che Malcolm Wilson e Maciej Woda hanno recepito immediatamente questo mio anelito e, soprattutto, si sono messi completamente a nostra disposizione, con entusiasmo, per dar vita tutti insieme ad un progetto di altissimo livello. Li ringrazio - conclude il Presidente di Orange1 - così come ringrazio la Pirelli per aver accettato di legare il suo prestigioso marchio e l’enorme esperienza dei suoi uomini al nostro progetto”. Malcolm Wilson - perfetto padrone di casa nella cerimonia di presentazione del programma - ha sottolineato quanto crede nell’idea di Donazzan e in Simone Campedelli, dando anche una succosa anteprima e facendo una bella promessa ai tifosi italiani. “Se gli impegni di lavoro me lo permetteranno - ha spiegato Mr. Wilson - sarò personalmente presente già alla prima gara, il Rally del Ciocco della prossima settimana, ed a qualche altro appuntamento del Tricolore. Non solo. A inizio luglio omologheremo la nuova Ford Fiesta R5, che sta già andando fortissimo in primi test di siluppo, e se - come credo - faremo in tempo sarà proprio Simone a portarla al debutto mondiale, nel Rally di Roma. Confermo e sottolineo che a Campedelli e Orange1 Racing daremo tutto il supporto possibile ed il miglior materiale di cui disponiamo, perché l’obiettivo - per noi come per loro - è uno solo: vincere. Certo, le corse sono imprevedibili ma partiamo da una posizione notevole, anche perché sappiamo bene che quest’anno il tricolore sarà durissimo, con le vetture di tutti i Costruttori di R5 presenti in campionato e con tanti piloti italiani fortissimo.

 

 

Più Craig Breen, e non lo sottovaluterei. So che Campedelli è un ragazzo molto veloce, come mi ha fatto notare Maciej già lo scorso anno, e - conclude Mister Wilson - credo che valga davvero la pena puntare su di lui, perché ha tanta voglia di vincere. Proprio come noi”. E lui, Simone Campedelli, cosa dice? La Pantera Alata quasi non crede ai suoi occhi: “Quando ero bambino - ricorda il pilota romagnolo - andavo a vedere i Rally di Sanremo nei quali correva Malcolm Wilson ed ammiravo lui e le sue bellissime Ford. Sapere che adesso correrò con una sua macchina mi fa quasi venire la pelle d’oca. Finalmente ho davvero tutto per competere al massimo livello con i giusti mezzi. Ne avrò bisogno, di questo materiale, perché quest’anno la lotta sarà davvero dura, con una concorrenza molto agguerrita e determinata. Anche io lo sono e, ripeto, adesso so di avere alle spalle una vera squadra e del materiale di altissimo livello, posso finalmente dedicarmi alla cosa che più amo: pilotare”.

 

L’ufficio stampa Orange1 Racing

 

Il calendario del Tricolore Rally 2019 22-23 marzo Rally Il Ciocco - Asfalto 2-14 aprile Rally di Sanremo - Asfalto 9-12 maggio Targa Florio - Asfalto 14-16 giugno Rally Italia Sardegna - Terra* 19-21 luglio Rally Roma Capitale - Asfalto 30-31 agosto Rally Friuli Alpi Orientali - Asfalto 10-12 ottobre Rally dei Valli - Asfalto 22-24 novembre Tuscan Rewind -Terra

* due gare

Bartolomeo Solitro & Alberto Porzio al 1°Rally Città di Formia

 

 

 

Il prossimo weekend il pilota di Vieste Bartolomeo Solitro ed il piemontese Alberto Porzio saranno impegnati nella loro prima gara della stagione 2019 nel 1°Rally Città di Formia.

Sarà una gara che servirà per eliminare un pò di ruggine accumulata dopo la lunga sosta invernale, l'equipaggio sarà a bordo della Peugeot 206 iscritti in classe A7 ed in forze alla Project Team con la quale svolgerà tutta la stagione.

 

 

Bartolomeo Solitro ed Alberto Porzio nella passata stagione hanno vinto tutto ciò che si poteva vincere ossia la Coppa Italia di quarta zona nella classe S2000/R4 ed il Campionato Regionale.

 

 

La gara si svolgerà su otto prove speciali divise tra sabato 16 e domenica 17 marzo, sabato le prime quattro prove, si comincia alle ore 17:15 con la P.S.1/2 Pignataro di 7,1 Km e ripetuta alle 18:56 e la P.S.3/4 Esperia di 4 Km in notturna in programma il primo passaggio alle ore 21:55 ed il secondo alle 23:18.

 

 

Domenica ultime quatto speciali, si inizia alle 11:31 con la P.S.5/7 Maranola di 5,70 Km, secondo passaggio alle 14:17, e la P.S. 6/8 Penitro di 6,1 Km alle ore 12:02 e 14:48.

Di seguito è consultabile il programma completo dell'evento.

 

PROGRAMMA RALLY FORMIA

 

PREMIATI AD AGRIGENTO I DUE PORTACOLORI DEL REAL CEFALU’ REPARTO CORSE GRISANTI E SABATINO.

 

 

Prestigiosi riconoscimenti per i piloti di Corleone Antonino Sabatino e l’isnellese Giovanni Grisanti durante la premiazione dei Campionati Siciliani 2018, evento organizzato dalla delegazione Regionale ACI Sport che si è svolta ad Agrigento nella serata di venerdì 8 marzo.
Giovanni Grisanti a bordo grazie alla sua Autobianchi A112 ha conquistato quello della velocità salita auto storiche 2018 3°Raggruppamento Periodo H2 + classe T1150, mentre Antonino Sabatino a bordo della Opel Corsa GSI si è fregiato del titolo di Campione Siciliano 2018 nella categoria Racing Start Plus.

Il calendario sportivo 2019 del Monza Eni Circuit

Giovedì, 14 Marzo 2019 11:48 Published in Altre Notizie
Dal 6 all'8 settembre il Formula 1 Gran Premio d'Italia, dal 28 novembre all'1 dicembre il Monza Rally Show
Il calendario sportivo 2019 del Monza Eni Circuit 
Dieci mesi di gare di motorsport dei maggiori campionati italiani ed europei

Una stagione sportiva consolidata che propone gli appuntamenti più amati e partecipati dal pubblico. Il calendario motoristico 2019 del Monza Eni Circuit inizierà ufficialmente a fine marzo e proseguirà fino a dicembre. Dieci mesi in cui si alterneranno i moderni campionati a ruote coperte e scoperte e appuntamenti con vetture storiche. Il coronamento della stagione sarà il Formula 1 Gran Premio Heineken d'Italia 2019, con le gare di supporto FIA F2 Championship, FIA F3 Championship e Porsche Mobil 1 Supercup, dal 6 all'8 settembre. I biglietti per la gara italiana del campionato del mondo di F1 sono già in vendita, maggiori informazioni sul sito www.monzanet.it.

Apre dunque la stagione 2019, giovedì 28 marzo, l'undicesima rievocazione storica della Coppa Milano-Sanremo. Le oltre 70 vetture in gara effettueranno dei giri liberi in pista prima del tradizionale défilé in via Monte Napoleone a Milano. Il secondo importante appuntamento con le auto storiche è rappresentato dalla Monza Historic dal 20 al 22 settembre. L'evento organizzato da Peter Auto schiererà in griglia le categorie 2.0L Cup, Classic Endurance Racing, Endurance Racing Legends, Group C Racing, Heritage Touring Club, Sixties' Endurance e The Greatest's Trophy.

Sono due invece i weekend dedicati ai campionati italiani di ACI Sport al Monza Eni Circuit. Il primo si svolgerà dal 5 al 7 aprile con le vetture del Campionato Italiano Gran Turismo Endurance, TCR Italy Touring Car Championship, TCR DSG Endurance, Campionato Italiano Sport Prototipi, Porsche Carrera Cup Italia, Mini Challenge e le monoposto del F.2000 Italian Trophy. Il secondo sarà dal 18 al 20 ottobre e vedrà coinvolte le vetture del nuovo Formula Regional European Championship insieme all'Italian F.4 Championship powered by Abarth. Torneranno in pista anche in autunno le auto del Campionato Italiano Gran Turismo in versione Sprint, del TCR Italy, della Porsche Carrera Cup Italia e del Mini Challenge.

I Promoter europei più noti hanno confermato le date delle tappe monzesi delle rispettive serie. Dal 12 al 14 aprile si terrà la 3H of Monza della Endurance Cup targata Blancpain GT Series. Le più performanti vetture GT3 si alterneranno in pista con le Gran Turismo della GT4 European Series e Blancpain GT Sports Club, oltre alle veloci monoposto della Formula Renault Eurocup. Il weekend dal 10 al 12 maggio sarà dedicato alla 4 Hours of Monza della European Le Mans Series. Le LMP2, LMP3 e LMGTE torneranno al Monza Eni Circuit per il terzo anno consecutivo. Nel fine settimana del 13 ottobre sarà invece di scena l'International GT Open, l'Euroformula Open e il TCR Europe.

Completano gli appuntamenti di motorsport, sabato 1 giugno la Grand Road 2019 Venezia-Montecarlo, manifestazione internazionale di regolarità turistica moderna riservata a supercar di tutte le marche dal 1991 a oggi; dal 14 al 16 giugno il Gruppo Peroni Race Weekend con le principali serie dell'organizzatore romano (sabato 15 giugno, si terrà inoltre una PS del Milano Rally Show); il 17 novembre il 4° Special Rally Circuit by Vedovati Corse, preludio dell'importante evento rallystico di fine stagione. Il Monza Rally Show, alla sua 17esima edizione, si terrà infatti dal 28 novembre all'1 dicembre.

Tra gli eventi ospitati al Monza Eni Circuit si segnalano inoltre dal 26 al 28 aprile il Trial European Championship, campionato europeo della disciplina di moto trial; il 18 e 19 maggio il raduno per biker The Reunion e il 21 settembre le gare di corsa su strada degli USIP World Police Games, terzo campionato mondiale riservato alle polizie e polizie locali di tutto il mondo. Confermati inoltre gli eventi Campus Orienta (3-4 aprile), la marcia podistica della LILT (5 maggio), Company Car Drive (22-23 maggio), Monza Sport Festival e GP di Handbike (8-9 giugno), Monza Power Run (6 luglio), 12H Cycling Marathon (nella notte tra il 28 e 29 settembre) e Mezza di Monza (29 settembre), GTCup (6 ottobre), 6 Ruote di Speranza UILDM (1 novembre).

Il calendario, completo di tutti gli eventi, verrà pubblicato venerdì 15 marzo all'interno dello speciale dedicato al campionato del mondo di Formula 1 in edicola con La Gazzetta dello Sport. I tifosi potranno così conservare la pagina, disponibile anche online, per successive consultazioni. Informazioni costantemente aggiornate sugli eventi sono invece reperibili sul sito www.monzanet.it (d.c.) 

LEOPOLDO MAESTRINI AL “VIA” DEL CAMPIONATO ITALIANO WRC: DAL “1000 MIGLIA” AL VOLANTE DELLA PEUGEOT 208 R5

Stagione sportiva all’insegna delle novità per il pilota di Scarlino: dalla collaborazione con il copilota Sauro Farnocchia alla vettura, la Peugeot 208 R5 messa a disposizione dal team MM Motorsport, con i colori della scuderia Maranello Corse.

 

 

Scarlino (GR), 14 marzo 2019

Una stagione all’insegna delle novità, quella che si accinge ad affrontare Leopoldo Maestrini. Il pilota di Scarlino, protagonista nel Campionato Italiano Rally 2018, ha ufficializzato la propria partecipazione al Campionato Italiano WRC, serie dedicata ai fondi asfaltati che prenderà il via nell’ultimo fine settimana di marzo, sulle strade del Rally 1000 Miglia.

A caratterizzare la programmazione di Leopoldo Maestrini sarà l’utilizzo della Peugeot 208 R5, vettura messa a disposizione dal team MM Motorsport e l’investitura sotto i colori della scuderia Maranello Corse. Un connubio di intenti che vedrà Leopoldo Maestrini partecipare ai sei appuntamenti in programma, con la gara bresciana a fare da contesto inaugurale alla programmazione promossa da Aci Sport.

Una stagione agonistica di assoluto livello che vedrà il nuovo portacolori di Maranello Corse avvalersi dell’esperienza di Sauro Farnocchia, copilota con la quale condividerà l’evoluzione degli appuntamenti in programma. Reduce dalle “fatiche” proposte dal Campionato Italiano Rally 2018 – serie affrontata su Skoda Fabia R5 – Leopoldo Maestrini tornerà a saggiare le prestazione della Peugeot 208 R5, vettura già utilizzata in passato.

“Una nuova stagione, ricca di novità e dalla quale è lecito attendersi soddisfazioni – il commento di Leopoldo Maestrini – avrò a disposizione la Peugeot 208 R5, vettura della quale ho ricordi molto positivi e che, sono certo, grazie alla professionalità del team MM Motorsport ed al supporto della mia nuova scuderia Maranello Corse, potrà garantirmi soddisfazioni nell’utilizzo. Al mio fianco siederà Sauro Farnocchia, copilota di lunga esperienza a livello internazionale. Ci sono tutti i presupposti per poter fare bene, in un campionato che ho potuto apprezzare nella fase finale della scorsa stagione”.

 

 

Nella foto (free copyright Bettiol): Leopoldo Maestrini.