L’INTERNATIONAL RALLY CUP DA’ APPUNTAMENTO SU FACEBOOK: GIOVEDI’ SERA I PROTAGONISTI IN DIRETTA CON “IRC LIVE”
L’INTERNATIONAL RALLY CUP DA’ APPUNTAMENTO SU FACEBOOK: GIOVEDI’ SERA I PROTAGONISTI IN DIRETTA CON “IRC LIVE”
January 21, 2021
ADRIA RALLY SHOW 2021: GRANDE ATTESA PER LE SFIDE “RALLISTICHE” IN PISTA
ADRIA RALLY SHOW 2021: GRANDE ATTESA PER LE SFIDE “RALLISTICHE” IN PISTA
January 20, 2021
MOVISPORT INIZIA LA STAGIONE IRIDATA: GRYAZIN E BRAZZOLI AL VIA A MONTECARLO
MOVISPORT INIZIA LA STAGIONE IRIDATA: GRYAZIN E BRAZZOLI AL VIA A MONTECARLO
January 19, 2021
GIACOMO OGLIARI AL VIA DEL SUO QUINTO RALLYE MONTE-CARLO
GIACOMO OGLIARI AL VIA DEL SUO QUINTO RALLYE MONTE-CARLO
January 17, 2021
Nasce la Gargano Racing Team
Nasce la Gargano Racing Team
January 16, 2021
1° RALLY TERRA VALLE DEL TEVERE: PRONTO IL PROGRAMMA DEFINITIVO
1° RALLY TERRA VALLE DEL TEVERE: PRONTO IL PROGRAMMA DEFINITIVO
January 16, 2021
Stoica penultima tappa per la Squadra Corse Angelo Caffi
Stoica penultima tappa per la Squadra Corse Angelo Caffi
January 14, 2021
IL RALLY DI ALBA 2021 E’ GIA’ DISEGNATO: SARA’ SEMPRE “TRICOLORE” E ANCORA “PLUS”
IL RALLY DI ALBA 2021 E’ GIA’ DISEGNATO: SARA’ SEMPRE “TRICOLORE” E ANCORA “PLUS”
January 14, 2021
“PATTO FORTE” TRA PAVEL GROUP E PAOLO MORICCI: UN 2021 DI ALTO PROFILO
“PATTO FORTE” TRA PAVEL GROUP E PAOLO MORICCI: UN 2021 DI ALTO PROFILO
January 14, 2021
IL RALLY DEL CARNEVALE APRE LE ISCRIZIONI:  “STIAVA”, “ORBICCIANO” E “PEDONA” LE SPECIALI CHE INAUGURERANNO LA STAGIONE RALLISTICA 2021
IL RALLY DEL CARNEVALE APRE LE ISCRIZIONI: “STIAVA”, “ORBICCIANO” E “PEDONA” LE SPECIALI CHE INAUGURERANNO LA STAGIONE RALLISTICA 2021
January 13, 2021
Presto on line il nuovo sito web della Delegazione ACI Sport Sicilia
Presto on line il nuovo sito web della Delegazione ACI Sport Sicilia
January 13, 2021
AD ALESSIO PELLEGRINI IL TITOLO COPILOTI DEL PREMIO RALLY AUTOMOBILE CLUB LUCCA
AD ALESSIO PELLEGRINI IL TITOLO COPILOTI DEL PREMIO RALLY AUTOMOBILE CLUB LUCCA
January 12, 2021
GF RACING PRONTA AD UN 2021 DA GRANDI FIRME
GF RACING PRONTA AD UN 2021 DA GRANDI FIRME
January 12, 2021
UN RALLY DEL CARNEVALE DI GRANDI PROSPETTIVE: AMMESSE ALL’APPUNTAMENTO DI AC LUCCA ANCHE LE VETTURE STORICHE
UN RALLY DEL CARNEVALE DI GRANDI PROSPETTIVE: AMMESSE ALL’APPUNTAMENTO DI AC LUCCA ANCHE LE VETTURE STORICHE
January 09, 2021
La Squadra Corse Angelo Caffi chiude con soddisfazione la prima settimana alla Dakar Classic
La Squadra Corse Angelo Caffi chiude con soddisfazione la prima settimana alla Dakar Classic
January 08, 2021
Il 2021 dei Rally in Italia tra novità e conferme
Il 2021 dei Rally in Italia tra novità e conferme
January 08, 2021
Decimo posto di tappa a Riyadh per la Squadra Corse Angelo Caffi
Decimo posto di tappa a Riyadh per la Squadra Corse Angelo Caffi
January 07, 2021
INTERNATIONAL RALLY CUP 2021:  CINQUE, LE “PUNTE DI DIAMANTE” DELLA VENTESIMA EDIZIONE
INTERNATIONAL RALLY CUP 2021: CINQUE, LE “PUNTE DI DIAMANTE” DELLA VENTESIMA EDIZIONE
January 06, 2021
RALLY DEI LAGHI TRA STORIA, PASSIONE E TRADIZIONE
RALLY DEI LAGHI TRA STORIA, PASSIONE E TRADIZIONE
January 05, 2021
Disponibile il merchandising ufficiale del Rally Bellunese
Disponibile il merchandising ufficiale del Rally Bellunese
January 05, 2021
Bravo il motorsport e Buon 2021 da Mattiperlecorse!
Bravo il motorsport e Buon 2021 da Mattiperlecorse!
January 01, 2021
UN RALLY DEL CARNEVALE ALL’INSEGNA DELLA TRADIZIONE:  SARÀ LA NOTTE AD ACCENDERE I MOTORI DEL 2021 RALLISTICO TOSCANO
UN RALLY DEL CARNEVALE ALL’INSEGNA DELLA TRADIZIONE: SARÀ LA NOTTE AD ACCENDERE I MOTORI DEL 2021 RALLISTICO TOSCANO
January 01, 2021
MOVISPORT - ENRICO BRAZZOLI: ACCORDO “MONDIALE”
MOVISPORT - ENRICO BRAZZOLI: ACCORDO “MONDIALE”
December 30, 2020
MOVISPORT AL VIA DELLA “DAKAR” CON CESARE ZACCHETTI E LA KTM
MOVISPORT AL VIA DELLA “DAKAR” CON CESARE ZACCHETTI E LA KTM
December 28, 2020
NASCE DALLA PASSIONE : 1° RALLY TERRA VALLE DEL TEVERE
NASCE DALLA PASSIONE : 1° RALLY TERRA VALLE DEL TEVERE
December 28, 2020
MOVISPORT ISCRITTA COME TEAM AL MONDIALE RALLY 2021 :il russo Nikolay Gryazin e la Polo R5 a caccia  del titolo WRC-2
MOVISPORT ISCRITTA COME TEAM AL MONDIALE RALLY 2021 :il russo Nikolay Gryazin e la Polo R5 a caccia del titolo WRC-2
December 24, 2020
Nuova veste grafica per il sito www.portocervoracing.it
Nuova veste grafica per il sito www.portocervoracing.it
December 23, 2020
Nuovo logo per l’evento del Rally Bellunese
Nuovo logo per l’evento del Rally Bellunese
December 22, 2020
ERREFFE RALLY TEAM-BARDAHL: TRIBUZIO IN EVIDENZA AL CIOCCHETTO
ERREFFE RALLY TEAM-BARDAHL: TRIBUZIO IN EVIDENZA AL CIOCCHETTO
December 22, 2020
La scuderia RO racing chiude con due risultati positivi la stagione 2020
La scuderia RO racing chiude con due risultati positivi la stagione 2020
December 21, 2020
SODDISFAZIONI INTERNAZIONALI PER MM MOTORSPORT: IN EVIDENZA A “IL CIOCCHETTO EVENT” ED AL RALLY NATIONAL DE BALAGNE
SODDISFAZIONI INTERNAZIONALI PER MM MOTORSPORT: IN EVIDENZA A “IL CIOCCHETTO EVENT” ED AL RALLY NATIONAL DE BALAGNE
December 21, 2020
La Porto Cervo Racing chiude la stagione agonistica in Toscana e in Sardegna e pensa al 2021.
La Porto Cervo Racing chiude la stagione agonistica in Toscana e in Sardegna e pensa al 2021.
December 21, 2020
JOLLY RACING TEAM “DI CLASSE” AL CIOCCHETTO EVENT: SODDISFAZIONI DALL’ULTIMO APPUNTAMENTO STAGIONALE
JOLLY RACING TEAM “DI CLASSE” AL CIOCCHETTO EVENT: SODDISFAZIONI DALL’ULTIMO APPUNTAMENTO STAGIONALE
December 21, 2020
BB COMPETITION “D’ARGENTO” AL CIOCCHETTO EVENT CON PAOLO ANDREUCCI E LA CITROËN C3 R5
BB COMPETITION “D’ARGENTO” AL CIOCCHETTO EVENT CON PAOLO ANDREUCCI E LA CITROËN C3 R5
December 21, 2020
Di Vito, un debutto con il sorriso al ‘Ciocchetto Events’ con la Skoda R5/Hp Sport
Di Vito, un debutto con il sorriso al ‘Ciocchetto Events’ con la Skoda R5/Hp Sport
December 21, 2020
Per Andrea Volpi un “Ciocchetto” d’effetto
Per Andrea Volpi un “Ciocchetto” d’effetto
December 21, 2020
NDM TECNO CHIUDE IL 2020 BRILLANDO A “ IL CIOCCHETTO EVENT”
NDM TECNO CHIUDE IL 2020 BRILLANDO A “ IL CIOCCHETTO EVENT”
December 21, 2020
PROJECT TEAM TIENE BOTTA AL CIOCCHETTO EVENT
PROJECT TEAM TIENE BOTTA AL CIOCCHETTO EVENT
December 20, 2020
AL “CIOCCHETTO” MOVISPORT DAVANTI A TUTTI: VITTORIA DI FORZA PER SCANDOLA, PASI E LA HYUNDAI
AL “CIOCCHETTO” MOVISPORT DAVANTI A TUTTI: VITTORIA DI FORZA PER SCANDOLA, PASI E LA HYUNDAI
December 20, 2020
GIANLUCA TOSI AL “CIOCCHETTO” ED IL SORRISO RITROVATO
GIANLUCA TOSI AL “CIOCCHETTO” ED IL SORRISO RITROVATO
December 20, 2020
Paolo Rignanese

Paolo Rignanese

Il Porsche Club GT 2021 svela calendario, diretta tv e novità

Dal Porsche Club Umbria la seconda edizione dell'emozionante monomarca con protagoniste auto da corsa e stradali alla ricerca del giro più veloce. Da aprile a luglio cinque tappe nell'ambito dei weekend del Gruppo Peroni Race live in tv e in streaming web, poi a settembre “finalissima” esclusiva per la nuova classifica team. Format con più minuti di sfide in pista, aumento delle categorie in gara e maggior sicurezza

 

 

Alza i veli la stagione 2021 del Porsche Club GT, che segna la seconda edizione del monomarca a tutta adrenalina con protagoniste le Porsche stradali e da corsa che si sfidano sui più importanti circuiti italiani. Promosso dal Porsche Club Umbria, aperto a tutti i soci dei Porsche Club d'Europa e riconosciuto ufficialmente da ACI Sport, dopo il successo conseguito nel 2020 il Porsche Club GT rilancia le proprie ambizioni annunciando gare in diretta televisiva e via web, numerose novità, apportate per rendere ancora più spettacolare una specialità così emozionante che premia la ricerca del giro più veloce, e l'ingresso nei weekend organizzati dal Gruppo Peroni, che fra l'altro garantiranno ulteriori standard di sicurezza secondo i dettami della Fia. Il Porsche Club GT 2021 si disputa su 5 appuntamenti a partire dal 10-11 aprile al Mugello Circuit. Seguono Imola l'8-9 maggio, Monza il 29-30 maggio, Misano il 19-20 giugno e Vallelunga il 16-17 luglio.

 

 

A questi si aggiungerà un evento speciale a settembre, una sorta di “finalissima” che ospiterà la Cerimonia di Premiazione del campionato e una gara di mini-endurance che assegnerà gli ultimi punteggi validi esclusivamente per la “classifica team”. Oltre alle classifiche individuali delle varie categorie ammesse, infatti, nel 2021 il monomarca tricolore organizza anche un campionato a squadre, formate da un tot di piloti raggruppati per Porsche Club di appartenenza e il cui regolamento è in fase di definizione. Per la prima volta tutti gli appuntamenti del Porsche Club GT saranno trasmessi in diretta su Ms Motor TV (canale 228 di Sky) e in live streaming sui canali ufficiali del monomarca e del Gruppo Peroni Race. Per quanto riguarda il format della serie, sono cinque le categorie in gara, una in più rispetto alla scorsa edizione, con classifiche e premiazioni distinte e con protagonisti i vari modelli racing e stradali di Porsche 911, comprese le 911 GT3 Cup in azione nelle Carrera Cup di tutto il mondo, le Cayman e le Boxster. Altre novità sono l'adozione di un nuovo sistema di punteggi per i primi dieci piloti classificati e l'aumento dei minuti a disposizione per girare in pista. Ciascun pilota disputerà 5 turni da 25 minuti, quindi uno in più rispetto al 2020. Il primo è valido come sessione di prove libere, il secondo come qualifica e i successivi sono di gara. La classifica di ciascuna categoria scaturirà dalla somma dei due migliori tempi ottenuti nelle 3 sessioni di gara e un ulteriore punteggio premia il giro più veloce in assoluto.

 

 

Per l'assegnazione dei titoli individuali saranno presi in considerazione i migliori 4 risultati dei 5 round in calendario. In vista dell'esordio in pista in aprile al Mugello, l'organizzazione sta definendo gli ultimi dettagli e accordi, anche sotto il profilo delle partnership tecniche. Tra le conferme quelle di brand come Goodyear, Serani Motorsport, Tubi Style e Panta, che fornirà il carburante, mentre quest'anno l'assistenza sarà garantita dal Centro Porsche Latina, coinvolto anche nelle verifiche tecniche insieme agli ingegneri Francesco Clemente e Massimo Andrea Pisciotta, esperti del settore che hanno lavorato all'estensione di un rinnovato e più definito regolamento tecnico. Infine, un'innovazione logistica: durante i weekend sarà a disposizione dei partecipanti una hospitality dedicata. Per info e iscrizioni al campionato, aperte a tutti i soci Porsche Club italiani ed europei, si può consultare il sito ufficiale www.porscheclubumbria.com nella sezione “Porsche Club GT”. Calendario Porsche Club GT 2021: 10-11 aprile Mugello; 8-9 maggio Imola; 29-30 maggio Monza; 19-20 giugno Misano; 16-17 luglio Vallelunga /// A settembre round da definire valido solo per la classifica team.

L’INTERNATIONAL RALLY CUP DA’ APPUNTAMENTO SU FACEBOOK: GIOVEDI’ SERA I PROTAGONISTI IN DIRETTA CON “IRC LIVE”

Un formato social, dedicato ai protagonisti dell’edizione 2020 ed alle linee della nuova programmazione della serie “griffata” Pirelli: giovedì sera, alla 21.30, appuntamento sulla pagina facebook International Rally Cup con IRC Live.

 

 

Bedonia (PR) - 20 gennaio 2021

Un nuovo appuntamento dal format social, dedicato all’International Rally Cup ed in programma giovedì sera alle 21.30 sulla pagina facebook della serie promossa da IRC Sport in collaborazione con Pirelli. Contenuti rivolti a tutti gli appassionati del rallismo nazionale, quelli proposti da IRC Live, appuntamento che coinvolgerà i protagonisti dell’edizione 2020 e che - in attesa dell’accensione dei motori con il primo appuntamento del Rally Piancavallo di maggio - è pronto a diventare consuetudine garantendo la massima interazione con il pubblico. 

Un legame ancora più diretto con la sua “base” sportiva, quello proposto da International Rally Cup nell’edizione ventennale, proposto a cadenza periodica sulla propria pagina facebook ufficiale.

Ospiti della prima puntata saranno i protagonisti della classe R2B dell’edizione 2020, chiamati a ripercorrere le fasi di una programmazione ridimensionata dall’emergenza epidemiologica nei suoi contenuti. 

IRC Live dà appuntamento a giovedì sera - alle 21.30 - sulla pagina facebook INTERNATIONAL RALLY CUP.

 

 

IRC SPORT - organizzazione International Rally Cup

 

 

Nelle nuove Commissioni ACI Sport forte la presenza siciliana

Il Delegato/Fiduciario regionale auspica un proficuo impegno per i rappresentanti dell’isola appena nominati negli organi federali, anche tre Presidenti.

 

 

Roccalumera (ME) 19 gennaio 2021. Il Presidente dell’Automobile Club D’Italia ha nominato le Commissioni ACI Sport per il nuovo quadriennio. Consistente la presenza siciliana nelle varie cariche ed il Delegato/Fiduciario Daniele Settimo si è complimentato ed ha voluto auspicare il più proficuo “Buon lavoro” per tutti i neo nominati, in vista dell’intenso periodo che l’intera Federazione e la Delegazione Regionale devono affrontare nel prossimo futuro. I tre Presidenti di Commissione sono: Daniele Settimo confermato nella Commissione Rally e Vice della neo costituita Commissione Interdisciplinare, formata da tutti i presidenti di commissione e Presieduta dall’Ing. Angelo Sticchi Damiani, Presidente ACI; Alessandro Battaglia Presidente Commissione Salita, Direttore di Gara, attuale Presidente dell’Automobile Club Enna e già componente del Gruppo Giudici di Gara; Marco Cascino Presidente Commissione Slalom, Direttore di Gara. Armando Battaglia, membro della Giunta Sportiva, entra nella Commissione Atleti. Maurizio Giugno nominato nella nuova Commissione Ufficiali di Gara e confermato nella Commissione Rally, dove entrano Salvatore (Totò) Riolo e Massimo Cambria. Nicola Venuto rimane membro della Commissione Mobilità Sostenibile dove entra anche Daniele Borzì. Alessandro Failla è in Commissione Autostoriche, mentre Gabriele Morreale e Sergio Imbrò in quella Off Road e Cross Country. Ciro Barbaccia confermato nella “Slalom”, e Marco Messina nella neo costituita Commissione Formula Challenge. -“La Sicilia ha un congruo numero di rappresentanti in ACI Sport ed in particolare nelle Commissioni che sono appena state nominate dal nostro Presidente. A tutti loro porgo il più appassionato Buon Lavoro come Delegato/Fiduciario regionale - sono le parole di Daniele Settimo - ci troviamo in un momento dove tanto è stato fatto ma ci attende certamente ancora tanto intenso lavoro. Sono certo che faremo sentire la nostra passione sportiva sull’isola e fuori”-.

 

www.acisportdelegazionesicilia.it è il sito web ufficiale della Delegazione.

 

 

Ufficio Stampa Delegazione ACI Sport Sicilia

Rovera approda nel Mondiale Endurance con la Ferrari 488 GTE

Il 25enne varesino campione italiano in carica esordirà nel FIA WEC al volante della Gran Turismo di Maranello rimanendo nel team AF Corse, che lo schiererà in equipaggio con il francese Perrodo e il danese Nielsen sulla numero 83. Sarà prima assoluta alla 24 Ore di Le Mans, appuntamenti anche a Sebring, Spa, Monza, Fuji e Bahrain: “E' la grande opportunità in un momento cruciale della carriera”

 

 

Varese, 19 gennaio 2020. Alessio Rovera parteciperà al Campionato Mondiale Endurance 2021 al volante della Ferrari 488 GTE del team AF Corse nella classe GTE Am. Proprio con il team di Amato Ferrari lo scorso anno il 25enne talento varesino si è laureato campione italiano GT Endurance con la versione GT3 della ”rossa” di Maranello e ora arriva l'approdo nel panorama iridato, quello appunto del FIA WEC (World Endurance Championship), che tra i sei round del calendario 2021 comprende anche la leggendaria 24 Ore di Le Mans. Una sfida grande, intrigante e tutta nuova che vedrà Rovera affrontare il programma mondiale per la prima volta in carriera, già costellata da un poker di titoli nazionali e da brillanti esperienze internazionali. Nell'abitacolo della Ferrari numero 83 il giovane driver lombardo si alternerà in equipaggio con il pilota bronze francese François Perrodo e con il pilota gold danese Nicklas Nielsen, entrambi già vincenti e conoscitori del WEC.

 

 

Proprio insieme a Perrodo il portacolori di AF Corse ha esordito sulla versione GTE della 488 nell'unica uscita europea del suo 2020 lo scorso autunno a Portimao, dove Rovera ha fatto immediatamente segnare il nuovo record del circuito portoghese. Rovera dichiara in ottica esordio nel WEC: “Sono felice, emozionato e motivato perché tornerò a competere a livello internazionale in pianta stabile e questa volta non soltanto in Europa. Addirittura mi attendono il circus del Mondiale e la 24 Ore di Le Mans. E' una grande opportunità visto il prestigio del campionato e dei costruttori e team presenti, oltre che per il fatto di parteciparvi con il marchio del Cavallino Rampante e con una squadra e dei compagni già vincenti e di alto profilo. Sono sicuro che lavorare al loro fianco sarà un privilegio, oltre che un'esperienza formativa in un momento cruciale della mia carriera sportiva. Dovrò anche ambientarmi in fretta e imparare nuovi circuiti. Questo aggiunge sale alla sfida, quindi il primo obiettivo sarà dare il meglio di me per fornire un contributo di rilievo nella ricerca dei risultati”.

 

 

Al momento il primo appuntamento iridato è fissato per il 19 marzo negli Stati Uniti con la 1000 Miglia di Sebring, che sarà preceduta dal test collettivo il weekend precedente. Seguiranno le classiche tappe della 6 Ore di Spa in Belgio e della 24 Ore di Le Mans in Francia (12-13 giugno), il ritorno della 6 Ore di Monza (che il 18 luglio per Rovera sarà appuntamento sull'autodromo di casa) e le prove autunnali in Giappone per la 6 Ore del Fuji e in Medio Oriente per la 8 Ore del Bahrain, gran finale di campionato in novembre. Per Alessio l'esperienza nel Mondiale Endurance non sarà l'unica novità 2021 in quanto sarà affiancata da ulteriori programmi in pista che saranno annunciati al più presto. FIA World Endurance Championship 2021: 19 marzo 1000 Miglia di Sebring; 1° maggio 6 Ore di Spa; 12-13 giugno 24 Ore di Le Mans; 18 luglio 6 Ore di Monza; 26 settembre 6 Ore del Fuji; 20 novembre 8 Ore del Bahrain.

 

Ufficio stampa

MOVISPORT INIZIA LA STAGIONE IRIDATA: GRYAZIN E BRAZZOLI AL VIA A MONTECARLO

Parte dal principato monegasco la nuova stimolante avventura del sodalizio reggiano, iscritto come “Team” nella serie WRC-2, riservata ai piloti privati.

 

 

Al via i russi Gryazin-Alexandrov con la VolksWagen Polo R5 e Brazzoli-Barone con la Skoda Fabia R5.

Reggio Emilia, 19 gennaio 2021 – Reduce dall’esaltante performance alla “Dakar” con Cesare Zacchetti, primo degli italiani in moto, Movisport si appresta a salpare per l’emozionante stagione nel Campionato del Mondo WRC, al quale è iscritta come Team nella serie WRC-2, riservata ai piloti privati.

Partirà questo fine settimana, dal celebre Rallye Montecarlo, giunto all’89^ edizione, la stimolante avventura che vedrà i colori reggiani al fianco di due equipaggi, entrambi di “nome” nel circus iridato: si rinnova la collaborazione  con il pilota russo Nikolay Gryazin, il quale prenderà il via al campionato con una Volkswagen Polo GTI R5 gestita dalla SRT – Sport Racing Technologies. Ad affiancare il 23enne pilota di Mosca vi sarà Konstantin Aleksandrov, il quale lo asseconda dalla scorsa estate e sinora hanno corso insieme otto gare vincendone tre. 

 

 

Si riconferma nel “giro” mondiale anche Enrico Brazzoli cuneese di Saluzzo, 55enne, appassionato rallista a tutto tondo, dagli inizi come valido copilota, sino alla conquista dei due titoli iridati nel WRC (nel 2018 vincitore della categoria WRC-3 e nel 2019 della Coppa FIA Gt), passando da due allori continentali nella categoria delle auto storiche (2009 e 2011).  La sua nuova esperienza internazionale la correrà con al fianco l’imperiese Maurizio Barone, a bordo di una Skoda Fabia R5 di PA Racing.

Saranno 15, le prove speciali da correre, per un totale di 257,64 cronometrati. L’avvio sarà giovedì 21 dalle ore 13,10, la chiusura domenica 24 dalle ore 14,08.

 

FOTO: Gryazin e Brazzoli (foto Bettiol)

 

#Rally #Rallye #Movisport #Motorsport #RacingIsLife #WRC2

#Gryazin #alexandrovkstn #GryazinAleksandrov #VolksWagenPoloR5

#SportRacingTechnologies  #SRT

#EnricoBrazzoli #MaurizioBarone #BrazzoliBarone #SkodaFabiaRally2 #PAracing

 

 

UFFICIO STAMPA

Ecco il nuovo calendario WSK 2021

Giovedì, 14 Gennaio 2021 19:13 Published in Kart

Ecco il nuovo calendario WSK 2021 

Il nuovo calendario WSK Promotion per la stagione karting 2021 con tutte le categorie per ogni appuntamento.    

 

 

Maglie (ITA), 13.12.2020

WSK Promotion vara il nuovo calendario gare per la stagione 2021, apportando un leggero spostamento dell’apertura di stagione e di conseguenza una rimodulazione di alcuni appuntamenti a seguito dell’attuale situazione epidemiologica. 

L’inizio della stagione è pertanto fissato con i Winter Test ad Adria il 16-17 Febbraio ad Adria, e il primo appuntamento agonistico della WSK Champions Cup sempre ad Adria nel weekend del 21 Febbraio con tutte le categorie MINI, OKJ, OK e KZ2. 

A seguire i 4 appuntamenti  della WSK Super Master Series (Adria 28 Febbraio, La Conca 14 Marzo, Sarno 28 Marzo, Lonato 25 Aprile), i 3 appuntamenti della WSK Euro Series (Lonato 13 Giugno, Sarno 27 Giugno, Adria 18 Luglio).

Inalterati gli appuntamenti già precedentemente annunciati per la seconda parte della stagione, ovvero le due prove della WSK Open Cup (Lonato 19 Settembre, Adria 3 Ottobre), e la prova unica della WSK Final Cup (Adria 21 Novembre). 

Questo il nuovo calendario completo 2021 (versione 2) con l’abbinamento delle categorie:

 

WINTER TEST

16-17/02/2021 ADRIA - MINI-OKJ-OK-KZ2

 

WSK CHAMPIONS CUP

21/02/2021 ADRIA - MINI-OKJ-OK-KZ2

 

WSK SUPER MASTER SERIES

1°Rd – 28/02/2021 ADRIA - MINI-OKJ-OK-KZ2

2°Rd – 14/03/2021 LA CONCA - MINI-OKJ-OK

3°Rd – 28/03/2021 SARNO - MINI-OKJ-OK-KZ2

4°Rd – 25/04/2021 LONATO - MINI-OKJ-OK-KZ2

 

WSK EURO SERIES

1°Rd – 13/06/2021 LONATO - MINI-OKJ-OK

2°Rd – 27/06/2021 SARNO - MINI-OKJ-OK-KZ2

3°Rd – 18/07/2021 ADRIA - MINI-OKJ-OK-KZ2

 

WSK OPEN CUP

1°Rd – 19/09/2021 LONATO - MINI-OKJ-OK-KZ2

2°Rd – 03/10/2021 ADRIA - MINI-OKJ-OK-KZ2

 

WSK FINAL CUP

21/11/2021 ADRIA - MINI-OKJ-OK-KZ2

 

Info: www.wskarting.it

 

WSK Promotion

Ufficio Stampa

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ph. Sportinphoto

 

 

 

VERSIONE INGLESE:

The new WSK 2021 calendar

 

The new WSK Promotion calendar for karting season 2021 with all the categories entitled in each appointment is now available.   

 

Maglie (ITA), 13.12.2020

WSK Promotion devised the new racing calendar for season 2021 making a little change to the dates of the opening of the season and, consequently, a modulation of some rounds due to the present sanitary situation.

 

The season will kick-off with the Winter Test in Adria on February 16-17, while the first competitive round will be in Adria on February 21st with all the categories MINI, OKJ, OK and KZ2 on track.

 

The 4 appointments of WSK Super Master Series (Adria on February 28th, La Conca on March 14th, Sarno on March 28th and Lonato on April 25th) will be followed by the 3 rounds of WSK Euro Series (Lonato on June 13th, Sarno on June 27th and Adria on July 18th).

 

The previously announced appointments of the second part of the season did not change: the two rounds of WSK Open Cup (Lonato on September 19th and  Adria on October 3th) and the only round of the WSK Final Cup (Adria on November 21st).

 

The complete calendar for season 2021 (version 2) and the entitled categories follows:

 

WINTER TEST

16-17/02/2021 ADRIA - MINI-OKJ-OK-KZ2

 

WSK CHAMPIONS CUP

21/02/2021 ADRIA - MINI-OKJ-OK-KZ2

 

WSK SUPER MASTER SERIES

1st Rd – 28/02/2021 ADRIA - MINI-OKJ-OK-KZ2

2nd Rd – 14/03/2021 LA CONCA - MINI-OKJ-OK

3rd Rd – 28/03/2021 SARNO - MINI-OKJ-OK-KZ2

4th Rd – 25/04/2021 LONATO - MINI-OKJ-OK-KZ2

 

WSK EURO SERIES

1st Rd – 13/06/2021 LONATO - MINI-OKJ-OK

2nd Rd – 27/06/2021 SARNO - MINI-OKJ-OK-KZ2

3rd Rd – 18/07/2021 ADRIA - MINI-OKJ-OK-KZ2

 

WSK OPEN CUP

1st Rd – 19/09/2021 LONATO - MINI-OKJ-OK-KZ2

2nd Rd – 03/10/2021 ADRIA - MINI-OKJ-OK-KZ2

 

WSK FINAL CUP

21/11/2021 ADRIA - MINI-OKJ-OK-KZ2

 

Info: www.wskarting.it

 

WSK Promotion

Press Office

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ph. Sportinphoto

Stoica penultima tappa per la Squadra Corse Angelo Caffi

Giovedì, 14 Gennaio 2021 19:05 Published in Rally

Stoica penultima tappa per la Squadra Corse Angelo Caffi

L'equipaggio ufficiale composto da Carcheri e Musi non cala la propria determinazione e chiude a ridosso della top ten la frazione da AlUla a Yanbu. Una sola giornata al termine dell'avventura

 

L'aria di Jeddah inizia a farsi palpabile per la Squadra Corse Angelo Caffi, che oggi ha concluso, con la Nissan Patrol #225 affidata a Luciano Carcheri e Roberto Musi, anche la penultima tappa della Dakar Classic 2021.

Il rally raid per la prima volta riservato alle vetture storiche degli anni Ottanta e Novanta in una inedita e appassionante formula di regolarità ha regalato anche oggi momenti di pura adrenalina per gli appassionati italiani, con l'equipaggio portacolori della squadra bresciana che ha raggiunto il bivacco dopo qualche momento thrilling.

Carcheri e Musi, che per scelta non sono accompagnati da un team di assistenza, ma operano in autonomia tutte le riparazioni alla vettura di tappa in tappa, hanno patito oggi quasi subito la mancanza della trazione integrale. La pesante Patrol si è così dovuta destreggiare sulle tecnice piste odierne spinta dalla sola trazione posteriore, non uno scherzo per l'equipaggio che ha dovuto tirare fuori tutta la propria dimestichezza per ottenere un buon risultato.

 

 

“Il problema è probabilmente al mozzo anteriore – ha commentato Carcheri a fine tappa, – ma faremo un controllo rapido per capire se è riparabile. Arrivati a questo punto non importa se con quattro ruote motrici o solo una, l'obiettivo è il traguardo di Jeddah e la nostra determinazione resterà al 101% fino a quel preciso istante”.

Nonostante questa difficoltà aggiuntiva, il duo della Squadra Corse Angelo Caffi ha chiuso la tappa al dodicesimo posto assoluto, quinto di Gruppo H2 e primo della Classe H2.8. Quest'altra prestazione di sostanza permette ai due di rinsaldare la settima posizione assoluta, quarta di Gruppo H2, prima di Classe H2.8, oltre ad essere sempre il primo equipaggio italiano in graduatoria.

“La giornata di oggi è stata molto impegnativa per quanto riguarda la navigazione – ha aggiunto Musi, – la speciale aveva dei punti davvero veloci e con un fondo in continuo cambiamento. Pazzesca. Anche se siamo a qualche centinaio di chilometri dal traguardo non c'è tempo per le distrazioni, questa gara continua ad essere davvero incredibile sotto ogni punto di vista: tecnico, sportivo e paesaggistico”.

 

 

La tappa di domani.
Data: venerdì 15 gennaio 2021
Percorso: Yanbu > Jeddah
Totale km: 381
Trasferimento: 263
Prova speciale: 118
Altimetria: sostanzialmente pianeggiante
Fondo: sabbia e terra con qualche duna
Descrizione: Anche se sarà l'ultima fatica, non è da considerarsi la tappa più facile. L'obiettivo però è solo uno, l'arrivo sulle sponde del Mar Rosso, che ad alcuni ricorderà sicuramente il Lago Rosa, emblema di chiusura della Dakar classica.

 

IL RALLY DI ALBA 2021 E’ GIA’ DISEGNATO: SARA’ SEMPRE “TRICOLORE” E ANCORA “PLUS”

In programma per 12 e 13 giugno la gara di Cinzano Rally Team è stata confermata come parte integrante del Campionato Italiano WRC conservando molti caratteri della grande edizione offerta nel 2020.

 

 

 

ALBA (Cuneo), 14 gennaio 2021 

 

I giorni da segnare, da evidenziare in agenda sono quelli del 12 e 13 giugno. Quelli del 15° Rally di Alba, terza prova del Campionato Italiano WRC 2021 (CIWRC). 

Con l’inizio del nuovo anno, Cinzano Rally Team annuncia che il disegno della gara, il progetto a tutto tondo dell’evento, che vedrà coinvolte nuovamente le vetture World Rally Car “plus” nella consueta corsa a loro riservata, è pronto nei dettagli.

Dopo le difficoltà palesate dall’attività di motorsport nel 2020 a causa dell’emergenza epidemiologica, nonostante le quali il Rally di Alba lo scorso agosto divenne una delle gare che firmarono a tratto marcato la ripartenza dopo il lockdown avviato a marzo, con l’edizione numero quindici – traguardo significativo - si guarda di nuovo all’orizzonte.

Si cerca una ripartenza ancora più energica, stimolante, per andare a riscoprire una rinnovata solarità e libertà con lo sprone dello sport ed anche se siamo a sei mesi dall’accendere i motori e certamente molti angoli dovranno essere levigati, l’idea è quella di tornare a proporre una competizione che vada a proseguire la qualità e l’enfasi proposte nelle precedenti edizioni, culminate con quella 2020 che ha visto al via il meglio del rallismo italiano e mondiale. 

Torna, dunque, il grande automobilismo, sul territorio delle Langhe, luogo dove sport, cultura, storia ed amore per il territorio si intrecciano in un mix di sensazioni che catturano pure chi di motori conosce poco. E’ una storia sportiva tra le più appassionanti, quella che il Rally di Alba ha saputo scrivere in questi anni o, se vogliamo già dalla sua nascita, proprio perché al territorio e per il territorio è sempre stata pensata. 

Il classico, irrinunciabile, rendez-vous proposto da Cinzano Rally Team insieme all’Automobile Club Cuneo ed anche con l’importante sostegno delle amministrazioni del territorio, si appresta dunque a rinnovare la sfida presentandola sulla scena internazionale in una veste che andrà a ricalcare l’edizione 2020, con quartier generale ad Alba, partenza da Cherasco ed arrivo di nuovo ad Alba. Alcune novità sono invece annunciate sul tracciato, che conserverà in ampia parte i caratteri dell’anno passato, con alcune modifiche attuate per renderlo sempre più sicuro e certamente più esaltante passarvi “dentro” con una vettura da corsa.

LA REGOLA DEL CIWRC 2021

Saranno sette, gli impegni del Campionato Italiano WRC 2021, nel quale ogni concorrente potrà scegliere di partecipare soltanto a 6 gare e fra questi varranno per la classifica finale i migliori 5 risultati (quindi 1 scarto). 

Le gare avranno assegnati dei coefficienti di punteggio, che per il Rally di Alba è stato fissato a 1,25.
Vi sarà l’obbligo dell’iscrizione alla serie, il sistema di punteggio rimarrà quello classico degli scorsi anni (15/12/10/8/6/5/4/3/2/1 punti) ed i conduttori non iscritti al CIWRC che arriveranno nella top ten, non prenderanno chiaramente punti per il campionato ma li toglieranno invece a coloro che sono iscritti.
Il campione CIWRC assoluto del 2021 riceverà un premio di 15.000 Euro.    

Rimangono tutte le Coppe ACI Sport viste sino al 2020 alle quali viene aggiunta quella delle neonate vetture “Rally3”:
- WRC
- Super 2000 (2.0 Atmosferico, 1.6 Turbo), R4, R4 Kit
- R5
- A8/Prod E8, K11, RGT
- Super 1600, A7/Prod E7
- Gruppo N/Prod S
- Gruppo N/Prod S 2 ruote motrici
- A6/Prod E6 /K10
- R3 (R3 C, R3 T, R3 D)
- R3 4X4
- R2 (R2 B, R2 C)
- R1 (R1 A, R1 B, R1, R1 A Naz., R1 B Naz.-R1 Ibr. Naz.)
- N5 Nazionale
- Under 25
- Over 55
- Scuderie - Preparatore/Noleggiatore 

Le gare valevoli e le modalità di partecipazione e compilazione delle classifiche finali saranno quelle del Campionato Italiano WRC, in questo caso senza obbligo dell'iscrizione e per la classifica finale si dovranno considerare i migliori 5 risultati su 6 gare. 

Il format delle gare sarà in una  tappa, minimo 6 prove speciali ed un totale di chilometri di distanza competitiva compresa fra 80 e 100 chilometri. Sarà consentito l’utilizzo un massimo di 12 pneumatici a gara. 

CALENDARIO CAMPIONATO ITALIANO WRC 2021

18 aprile - 54° RALLY ELBA | coefficiente 1,25

16 maggio - 53° RALLY DEL SALENTO | coefficiente 1,75

13 giugno - 15° RALLY DI ALBA | coefficiente 1,25

11 luglio - 36° RALLY DELLA MARCA

22 agosto - 56° RALLY DEL FRIULI VENEZIA GIULIA e ALPI ORIENTALI

19 settembre - 41° RALLY SAN MARTINO DI CASTROZZA e PRIMIERO | coefficiente 1,25

24 ottobre - 40° RALLY TROFEO ACI COMO | coefficiente 1,75

 

Il sito web di riferimento dell’evento, all’indirizzo www.rallyalba.it/ è sempre stato un contenitore importante di informazioni utili a molti fruitori, dagli equipaggi, alle squadre, agli addetti ai lavori ed agli appassionati. Verrà costantemente aggiornato, che arrivare “pronti” ad una nuova ed esaltante edizione della gara.

 

NELLA FOTO ALLEGATA LA PARTENZA DA CHERASCO DELL'EDIZIONE 2020

 

#Rally  #motorsport  #rallypassion  #RallyAlba2021 #RA #RAplus #WorldRallyCar  #CIWRC #Langhe  #Alba  #Cuneo #Piemonte  #Cherasco

 

UFFICIO STAMPA

“PATTO FORTE” TRA PAVEL GROUP E PAOLO MORICCI: UN 2021 DI ALTO PROFILO

Definito nella giornata di ieri il programma del pilota di Montecatini che conterà ben dodici rallies nella stagione prossima ad iniziare, individuati soprattutto in Toscana, con un doppio impegno a fine estate in Romania, operando anche il debutto su fondo sterrato. La vettura sarà la Skoda Fabia R5, ovviamente con al fianco il fedele Paolo Garavaldi, per i colori della Porto Cervo Racing. Il primo impegno sarà il 13 e 14 febbraio, al Rally del Carnevale.

 

 

Serravalle Pistoiese (Pistoia), 14 gennaio 2021

Si prospetta un 2021 di grandi manovre e certamente in grado di produrre soddisfazioni, per PAVEL GROUP, che dopo la performance ottenuta all’ACI Rally Monza, ultima prova iridata del 2020, con Paolo Moricci e Paolo Garavaldi sulla Skoda Fabia R5 (Rally2) proprio con l’equipaggio di Montecatini ha siglato un'intesa per una stagione 2021 da grandi firme.

Nel pomeriggio di ieri, nella sede della squadra, è stato infatti raggiunto un accordo per la partecipazione a dodici rallies nella stagione prossima ad avviarsi, da disputarsi con la Skoda Fabia R5, la stessa usa alla gara iridata monzese, per i colori della Porto Cervo Racing. La spina dorsale della stagione di Moricci e Garavaldi sarà in Toscana, con il debutto che avrà luogo a metà febbraio al 37° Rally del Carnevale, un “classico” che torna dopo alcune stagioni di pausa, per poi proseguire con i rallies tricolori del Ciocco ed Elba, poi “Valdinievole”, “Abeti”, Coppa Città di Lucca”, Scorzè, due impegni ad inizio settembre in Romania di cui uno su terra, “Città di Pistoia”, “2Valli” e “Monza”. 

Moricci, classe ’77, ha debuttato nei rallies nel 1998, Garavaldi, nato nel 1968, ha fatto il suo ingresso nelle corse su strada come copilota nel 1992 e corrono insieme praticamente dalle prime gare del driver di Montecatini. Nel tempo si sono dimostrati costantemente una delle coppie più redditizie in ogni categoria dove si sono presentati, spesso anche con vittorie assolute. 

“La gara di Monza – commenta Moricci – è stata la scintilla che mi ha riacceso il fuoco del correre, del voler stare in macchina che ultimamente, per varie vicissitudini si era un po’ affievolito. Un po’ la gara in se stessa, decisamente un sogno che si è avverato ed un altro po’ l’ambiente che ho trovato con Pavel Group, mi hanno fatto motivare alla grande e così ci siamo accordati per un programma con il quale oltre a cercare di far bene vogliamo dare un contributo di immagine e comunicazione a chi ci supporterà, cercando di far capire che le corse su strada sono un veicolo di promozione importante, da sfruttare. Non vediamo l’ora di iniziare, lo facciamo comunque senza troppi proclami o pronostici, cercheremo di lavorare con impegno per raggiungere il miglior risultato possibile, anche confrontandoci con piloti di valore assoluto”.

 

#PavelGroup  #rally  #motorsport  #rallypassion  #MoricciGaravaldi  #PaoloMoricci  #PaoloGaravaldi  #SkodaFabiaR5  #PortoCervoRacing  #NewCar #racing #race #car #speed #cars #driver #wheels #drive #engine #road #sportscar #horsepower #sportscars #wheel 

 

FOTO MASSIMO BETTIOL

 

PAVEL GROUP

UFFICIO STAMPA

EFFERREMOTORSPORT – Dura un solo giorno l'avventura di Belumè sul ghiaccio

 


Non inizia certo nella maniera desiderata la stagione sportiva del team EfferreMotorsport e di Matteo Belumè, al debutto sul ghiaccio con il trofeo dedicato alla Legend Car.
Eppure era iniziata bene l'avventura a Livigno, quando Sabato, nella prima gara, il giovane Matteo ha ottenuto il quarto posto assoluto (su 11 partenti) a pochi decimi dal podio.
Nella seconda manche, invece, ha ottenuto la sesta posizione assoluta.
Il primo giorno è stato archiviato con 50 punti ed un quinto posto assoluto, condiviso con due avversari.
Nulla che faceva presagire al ritiro di oggi, per un guasto al cambio della vettura, Matteo non ha partecipato a nessuna delle due manche restando a secco di punti.