AL MARCA JTEAM RITROVA MENEGATTI CON LOVISETTO
AL MARCA JTEAM RITROVA MENEGATTI CON LOVISETTO
June 24, 2019
AL MARCA È ATTESO IL RILANCIO DI MENEGATTI
AL MARCA È ATTESO IL RILANCIO DI MENEGATTI
June 24, 2019
BALDON RALLY VESTE SUZUKI PER IL MARCA
BALDON RALLY VESTE SUZUKI PER IL MARCA
June 24, 2019
CARNIA E BASSANO NEL MIRINO DI CASAROTTO
CARNIA E BASSANO NEL MIRINO DI CASAROTTO
June 24, 2019
Susanna Mazzetti al successo anche in Valdicecina: sensazioni forti al volante della Clio Williams
Susanna Mazzetti al successo anche in Valdicecina: sensazioni forti al volante della Clio Williams
June 24, 2019
Movisport riprende la strada continentale:  Melegari e Bonato, secondi in campionato, pronti per la Polonia
Movisport riprende la strada continentale: Melegari e Bonato, secondi in campionato, pronti per la Polonia
June 24, 2019
Da Zanche trionfo da antologia al Rally Lana su Porsche gruppo B
Da Zanche trionfo da antologia al Rally Lana su Porsche gruppo B
June 23, 2019
CAFFONI E GROSSI VINCONO PER LA 4° VOLTA IL RALLY VALLI OSSOLANE
CAFFONI E GROSSI VINCONO PER LA 4° VOLTA IL RALLY VALLI OSSOLANE
June 23, 2019
LEOPOLDO MAESTRINI SECONDO ASSOLUTO  AL RALLY ALTA VAL DI CECINA
LEOPOLDO MAESTRINI SECONDO ASSOLUTO AL RALLY ALTA VAL DI CECINA
June 23, 2019
VITTORIA PAZZESCA PER DA ZANCHE-DE LUIS [PORSCHE 911 SC] AL RALLY LANA, V ATTO DEL CIR AUTO STORICHE
VITTORIA PAZZESCA PER DA ZANCHE-DE LUIS [PORSCHE 911 SC] AL RALLY LANA, V ATTO DEL CIR AUTO STORICHE
June 23, 2019
RALLY VALLI OSSOLANE: CAFFONI ALLUNGA
RALLY VALLI OSSOLANE: CAFFONI ALLUNGA
June 23, 2019
IL RALLY VALLI OSSOLANE È PARTITO: CAFFONI È GIÀ LEADER
IL RALLY VALLI OSSOLANE È PARTITO: CAFFONI È GIÀ LEADER
June 23, 2019
Il Rally Roma Capitale parte da un team di 322 milioni di spettatori
Il Rally Roma Capitale parte da un team di 322 milioni di spettatori
June 21, 2019
IL RALLY VALLI OSSOLANE DI DUE BANDIERE: NICOLINI E PASTORE
IL RALLY VALLI OSSOLANE DI DUE BANDIERE: NICOLINI E PASTORE
June 21, 2019
Da Zanche cerca la rivincita al Rally Lana su Porsche gruppo B
Da Zanche cerca la rivincita al Rally Lana su Porsche gruppo B
June 21, 2019
GUIDO ZANAZIO SCEGLIE LA FIESTA WRC PER IL RALLY DI CASA, IL VALLI OSSOLANE
GUIDO ZANAZIO SCEGLIE LA FIESTA WRC PER IL RALLY DI CASA, IL VALLI OSSOLANE
June 20, 2019
ERREFFE RALLY TEAM-BARDAHL PRESENTE AL VALLI OSSOLANE
ERREFFE RALLY TEAM-BARDAHL PRESENTE AL VALLI OSSOLANE
June 20, 2019
SFIDE STELLARI PER IL CIR AUTO STORICHE AL 15° RALLY LANA
SFIDE STELLARI PER IL CIR AUTO STORICHE AL 15° RALLY LANA
June 20, 2019
HP SPORT impegnato al Rally Val di Cecina, gara test per Jacopo Trevisani in vista della ripresa del Peugeot 208 R2B Competition Rally Cup 2019
HP SPORT impegnato al Rally Val di Cecina, gara test per Jacopo Trevisani in vista della ripresa del Peugeot 208 R2B Competition Rally Cup 2019
June 20, 2019
IL RALLY DEL SEBINO LANCIATO VERSO L’OTTAVA EDIZIONE
IL RALLY DEL SEBINO LANCIATO VERSO L’OTTAVA EDIZIONE
June 20, 2019
PEDERZANI A CACCIA DEL VALLI OSSOLANE
PEDERZANI A CACCIA DEL VALLI OSSOLANE
June 20, 2019
LA 54^ COPPA CITTA’ DI LUCCA 2019 ARRIVA A PORCARI: IL MOTORE ECONOMICO DELLA PROVINCIA LUCCHESE “SPOSA” I MOTORI DA CORSA
LA 54^ COPPA CITTA’ DI LUCCA 2019 ARRIVA A PORCARI: IL MOTORE ECONOMICO DELLA PROVINCIA LUCCHESE “SPOSA” I MOTORI DA CORSA
June 20, 2019
RALLY ACI LECCO NON SARA’ ORGANIZZATO DA PROMO SPORT RACING
RALLY ACI LECCO NON SARA’ ORGANIZZATO DA PROMO SPORT RACING
June 19, 2019
POCA FORTUNA PER LA LEONESSA CORSE IN SARDEGNA: MAZZOCCHI KO PER GUASTO
POCA FORTUNA PER LA LEONESSA CORSE IN SARDEGNA: MAZZOCCHI KO PER GUASTO
June 19, 2019
Nel Rally Italia Sardegna la Porto Cervo Racing brilla con Liceri-Mendola.
Nel Rally Italia Sardegna la Porto Cervo Racing brilla con Liceri-Mendola.
June 19, 2019
Regia perfetta di Villorba Corse alla 24 Ore di Le Mans: “Più di una vittoria”
Regia perfetta di Villorba Corse alla 24 Ore di Le Mans: “Più di una vittoria”
June 18, 2019
Sfortuna ma nessun rimpianto al Milano Rally Show
Sfortuna ma nessun rimpianto al Milano Rally Show
June 18, 2019
IN SARDEGNA FORD RESISTE NEL COSTRUTTORI
IN SARDEGNA FORD RESISTE NEL COSTRUTTORI
June 18, 2019
Susanna Mazzetti in cerca di un nuovo “sigillo rosa” in Valdicecina: ancora al volante della Clio Williams
Susanna Mazzetti in cerca di un nuovo “sigillo rosa” in Valdicecina: ancora al volante della Clio Williams
June 18, 2019
Al rally R.A.A.B. ultimi giorni di iscrizioni aperte: chiusura il 21 giugno
Al rally R.A.A.B. ultimi giorni di iscrizioni aperte: chiusura il 21 giugno
June 18, 2019
LEOPOLDO MAESTRINI ATTESO PROTAGONISTA AL RALLY ALTA VAL DI CECINA
LEOPOLDO MAESTRINI ATTESO PROTAGONISTA AL RALLY ALTA VAL DI CECINA
June 18, 2019
Un Sardegna massacrante per l'equipaggio Gallu-Pirisinu
Un Sardegna massacrante per l'equipaggio Gallu-Pirisinu
June 18, 2019
ERREFFE RALLY TEAM-BARDAHL: CAPOLAVORO DI CONSANI IN SARDEGNA
ERREFFE RALLY TEAM-BARDAHL: CAPOLAVORO DI CONSANI IN SARDEGNA
June 18, 2019
OGLIARI SUPERLATIVO AL MILANO RALLY SHOW
OGLIARI SUPERLATIVO AL MILANO RALLY SHOW
June 18, 2019
IL VALLI OSSOLANE ARRIVA A QUOTA 115
IL VALLI OSSOLANE ARRIVA A QUOTA 115
June 18, 2019
Rally Italia Sardegna 2019: Giuseppe Testa dimostra ancora una volta il suo talento, ma la sfortuna lo ferma nuovamente
Rally Italia Sardegna 2019: Giuseppe Testa dimostra ancora una volta il suo talento, ma la sfortuna lo ferma nuovamente
June 17, 2019
Per Movisport in Sardegna lacrime “iridate” e sorrisi “tricolori”
Per Movisport in Sardegna lacrime “iridate” e sorrisi “tricolori”
June 17, 2019
“Sardegna” sfortunata per XRace Sport: Dalmazzini-Ciucci costretti al ritiro
“Sardegna” sfortunata per XRace Sport: Dalmazzini-Ciucci costretti al ritiro
June 17, 2019
BASSO-GRANAI (SKODA FABIA R5) SI AGGIUDICANO AL FOTOFINISH GARA 2 AL RALLY ITALIA SARDEGNA 2019. ORA COMANDANO IL CIR
BASSO-GRANAI (SKODA FABIA R5) SI AGGIUDICANO AL FOTOFINISH GARA 2 AL RALLY ITALIA SARDEGNA 2019. ORA COMANDANO IL CIR
June 16, 2019
MIRABOLANTE VITTORIA DI SORDO SU HYUNDAI AL RALLY ITALIA SARDEGNA 2019.
MIRABOLANTE VITTORIA DI SORDO SU HYUNDAI AL RALLY ITALIA SARDEGNA 2019.
June 16, 2019

SHARDANA RALLY: PROVE TOSTE PER PILOTI VERI!

La seconda edizione della corsa sarda vedrà disputarsi due prove speciali ripetute per tre volte: Anglona e Costa Rossa.

 

 

Santa Maria Coghinas (SS) – Trentasette chilometri da vivere sotto la pressione dei cronometri. Trentasette chilometri che possono sembrare pochi ma che in realtà sono sufficienti per mettere in difficoltà anche i piloti più scafati: sono queste alcune delle caratteristiche principali delle due speciali che gli organizzatori hanno individuato per lo Shardana Rally 2019: due stage che potranno essere influenti per la classifica a causa delle loro opposte caratteristiche: una più veloce e un’altra più tecnica; ed il meteo, a fare da terzo incomodo, potrà metterci lo zampino: il caldo torrido o un improvviso ed inaspettato temporale estivo potranno condizionare l’aderenza di asfalti già di per sé insidiosi.

Percorso - Dopo l’apertura delle iscrizioni è dunque il tracciato a far parlare della corsa che quest’anno, alla seconda edizione, è pronta ad attrarre pure  i concorrenti della regolarità sport. Se anche lo shakedown di Viddalba preparerà i concorrenti alla corsa, sono proprio quei trentasette chilometri che si percorreranno nella giornata di domenica 30 giugno a tenere tutti sull’attenti. Eccone i dettagli:

Ps1-3-5 Anglona (km 6,98)

 

 

Si corre dalle ore 9.00, dalle 12.03 e dalle 14.42 sulla speciale più lunga della gara, quella che sfiora i sette chilometri. Parte e si sviluppa tutta nel territorio di Santa Maria Coghinas; lo start è situato  proprio in prossimità della piazza dove verrà anche allestito un ristoro; le prime curve si affrontano tra le case lasciando via via il paese mentre si imbocca una salita veloce. Si susseguono alcuni tornantoni ampi da fare puliti, intervallati da rettilinei.  Sale la pendenza ma il fondo è regolare e liscio. Si scollina con un lungo destra che immette nella prima vera discesa che si presenta molto veloce e che impone di seguire bene le traiettorie; una volta ritornati in pianura la carreggiata si stringe di poco e qualche “taglia” obbligato andrà certamente a sporcare la sede stradale.

 

 

Il tracciato risale a sinistra e riprende un saliscendi collinare molto veloce; dopo il passaggio tra due case si ritorna a scendere con carreggiata ampia che, nonostante alcuni cambi di asfalto, presenta un fondo sempre regolare; all'ennesimo bivio si scende a destra per rituffarsi tra prati e arbusti verso il fine prova. È una speciale molto veloce in cui la differenza la può fare il coraggio dei piloti e le doti delle vetture intese come assetti e motori: per la tipologia di strada saranno le vetture S1600 le favorite per questo tratto.

Ps2-4-6 Costa Rossa (km 5,60)

 

 

I tre passaggi previsti su questa prova scatteranno alle 10.07, alle 12.46 e alle 15.25. Difficilmente si trova una location migliore per iniziare a “metter le marce”: la partenza è collocata in fondo al lungo mare di Li Junchi, celebre spiaggia nel territorio di Badesi; si entra nell’area situata in fondo alla strada dove per il pubblico non mancheranno aree attrezzate per assistere comodamente alla prova e chioschi ristoratori! Si imbocca, dopo un'inversione, una strada in cemento delimitata da staccionate che abbandona il mare; inizia così una salita ricca di curve e controcurve pronte a trarre in inganno; un tratto veloce fa poi prendere una sinistra al primo bivio e subito dopo, una destra in prossimità di uno stop; passate un paio di curve tonde si possono innestare in sequenza un po’ di marce alte giacché si imbocca un’altra  discesa; subito dopo una sinistra insidiosa si torna a salire con un’altra curva sinistra dove è quasi d’obbligo l’utilizzo del freno a mano; lì la carreggiata si restringe di molto e si alternano numerosi saliscendi; il fondo è tortuoso e sporco: si scivola facilmente. Si succede qualche piccolo allungo interrotto da curve che chiudono fino ad incontrare un'immissione che porta in dote un asfalto chiaro, più omogeneo ed una carreggiata più larga e adatta alle traiettorie. Si arriva alle prime case dove è fissato uno stop e dove i concorrenti dovranno effettuare un’inversione sinistra sicuramente spettacolare che immette su una statale con curve in appoggio. Quest’ultima parte è decisamente più veloce con curve ampie da S1600. Subito dopo una “sinistra su ponte” termina la prova.

 

 

Incentivi ed iscrizioni- Per poter aderire alla corsa – le cui principali informazioni sono inserite nel sito di gara www.shardanarally.com , i concorrenti interessati potranno inviare le iscrizioni dal giorno 29 maggio fino al 21 giugno prossimi. Al fine di incentivare le partecipazioni, gli organizzatori hanno previsto parecchie agevolazioni sui trasporti per chi arriva dalla penisola:  varie sono infatti le convenzioni con Grimaldi Lines, Moby e Tirrenia per usufruire di tariffe speciali su traghetti e navi. Per informazioni il contatto è il seguente Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..