Presentato il Rally di Caltanissetta. 69 equipaggi iscritti
Presentato il Rally di Caltanissetta. 69 equipaggi iscritti
LA ISLAND MOTORSPORT IN FORZE AL RALLY DI CALTANISSETTA
LA ISLAND MOTORSPORT IN FORZE AL RALLY DI CALTANISSETTA
Coppa Internazionale Rally al “giro di boa”:   riflettori accesi sul Rally Internazionale Casentino
Coppa Internazionale Rally al “giro di boa”: riflettori accesi sul Rally Internazionale Casentino
Laserprom 015 a due punte al Rally Internazionale Casentino:  Leonardo Santoni debutta sulla Peugeot 208 Rally4
Laserprom 015 a due punte al Rally Internazionale Casentino: Leonardo Santoni debutta sulla Peugeot 208 Rally4
Dimensione Corse su due fronti con un “poker” di portacolori:  Rally Internazionale Casentino e Alpi Orientali Historic per il sodalizio pistoiese
Dimensione Corse su due fronti con un “poker” di portacolori: Rally Internazionale Casentino e Alpi Orientali Historic per il sodalizio pistoiese
IL CASENTINO, IL FRIULI E LA SLOVACCHIA ATTENDONO MS MUNARETTO
IL CASENTINO, IL FRIULI E LA SLOVACCHIA ATTENDONO MS MUNARETTO
Il 44° Rally Internazionale Casentino verso l’accensione dei motori:  presentato l’evento davanti alle autorità
Il 44° Rally Internazionale Casentino verso l’accensione dei motori: presentato l’evento davanti alle autorità
HP Sport nella top ten del Matese, Girardi quarto e Siano decimo
HP Sport nella top ten del Matese, Girardi quarto e Siano decimo
LA ISLAND MOTORSPORT SI AFFIDA AI SUOI TOP DRIVER
LA ISLAND MOTORSPORT SI AFFIDA AI SUOI TOP DRIVER
MM Motorsport al “via” del Rally Internazionale Casentino
MM Motorsport al “via” del Rally Internazionale Casentino
Continua evoluzione per il 21° Rally Tirreno-Messina
Continua evoluzione per il 21° Rally Tirreno-Messina
Flavio Brega alla chiamata del Rally Internazionale Casentino
Flavio Brega alla chiamata del Rally Internazionale Casentino
Rudy Michelini al “via” del Rally Internazionale Casentino: atteso al debutto sulla Skoda Fabia RS
Rudy Michelini al “via” del Rally Internazionale Casentino: atteso al debutto sulla Skoda Fabia RS
CASENTINO E FRIULI IN ARRIVO PER XMOTORS TEAM
CASENTINO E FRIULI IN ARRIVO PER XMOTORS TEAM
DANESI SI GIOCA IL RILANCIO AL CASENTINO
DANESI SI GIOCA IL RILANCIO AL CASENTINO
CONTINUA IN SALITA IL FIA JUNIOR ERC DI MATTIA ZANIN
CONTINUA IN SALITA IL FIA JUNIOR ERC DI MATTIA ZANIN
MOVISPORT ANCORA A PODIO: GRYAZIN TERZO IN ESTONIA
MOVISPORT ANCORA A PODIO: GRYAZIN TERZO IN ESTONIA
ANCORA OTTIMI RISULTATI PER ERREFFE RALLY TEAM
ANCORA OTTIMI RISULTATI PER ERREFFE RALLY TEAM
SONO 125, I MOTIVI PER SEGUIRE IL RALLY DEL FRIULI VENEZIA GIULIA-ALPI ORIENTALI
SONO 125, I MOTIVI PER SEGUIRE IL RALLY DEL FRIULI VENEZIA GIULIA-ALPI ORIENTALI
ZANIN MASTICA AMARO, ANCHE IN ESTONIA
ZANIN MASTICA AMARO, ANCHE IN ESTONIA
Giovedì 11 luglio la presentazione del 22° Rally di Caltanissetta
Giovedì 11 luglio la presentazione del 22° Rally di Caltanissetta
11° Rally del Matese. Michelin Trofeo Italia sfiora il successo con Emanuele Giannetti
11° Rally del Matese. Michelin Trofeo Italia sfiora il successo con Emanuele Giannetti
CASENTINO, RAZZINI PUNTA AL SORPASSO
CASENTINO, RAZZINI PUNTA AL SORPASSO
HOTZ JR. FA MAN BASSA DI VITTORIE AL BOURGOGNE
HOTZ JR. FA MAN BASSA DI VITTORIE AL BOURGOGNE
DAVIDE NICELLI PRONTO PER IL RALLY CASENTINO
DAVIDE NICELLI PRONTO PER IL RALLY CASENTINO
AUTOSOLE 2.0 DI NUOVO A PODIO:  TRIBUZIO-CIPRIANI TERZI AL RALLY DEL MATESE
AUTOSOLE 2.0 DI NUOVO A PODIO: TRIBUZIO-CIPRIANI TERZI AL RALLY DEL MATESE
Porto Cervo Racing: i prossimi impegni agonistici del pilota Nicola Tali
Porto Cervo Racing: i prossimi impegni agonistici del pilota Nicola Tali
RallyLANA 2024:  EVOLUZIONE, PASSIONE, EMOZIONE
RallyLANA 2024: EVOLUZIONE, PASSIONE, EMOZIONE
Fabio Mezzatesta è secondo alla Maggiora Offroad Arena:  il maltempo “congela” le classifiche alla terza sessione di qualifica
Fabio Mezzatesta è secondo alla Maggiora Offroad Arena: il maltempo “congela” le classifiche alla terza sessione di qualifica
IL GRAPPOLO STORICO FRA CONFERME E IMPORTANTI NOVITA’ SI CORRE IL 14 E 15 SETTEMBRE
IL GRAPPOLO STORICO FRA CONFERME E IMPORTANTI NOVITA’ SI CORRE IL 14 E 15 SETTEMBRE
Continua evoluzione per il 21° Rally Tirreno-Messina

Fra il 10 e l'11 agosto, la gara organizzata da Top Competition, con validità per il Crz 9^ zona e per il Campionato Siciliano, annuncia grandi novità con il ritorno al fascino della notte e gara sempre più concentrata in riva allo stretto. Prove riviste e Village a S. Filippo. Iscrizioni dal 10 al 31 luglio. La città Metropolitana solida capofila tra i partner

 

 

Torregrotta (ME), mercoledì 10 luglio 2024. Si aprono domani, giovedì 11 luglio, le iscrizioni al 21° Rally del Tirreno Messina e sarà possibile regolarizzare la procedura delle stesse fino alla mezzanotte di mercoledì 31. 

La notte di San Lorenzo nota per il fenomeno delle stelle cadenti quest'anno per gli appassionati di automobilismo sarà illuminata anche dai potenti fari delle vettura da corsa. La 21^ edizione del Rally del Tirreno - Messina torna infatti in notturna, caratteristica che la riempie di fascino, un attrattiva in più per coloro che voglio godere di un evento sportivo nel periodo delle ferie estive. La gara, valida come 5* round della Coppa Italia Rally 9^ zona e del Campionato Siciliano, dallo scorso anno ha trovato come sede più consona per il suo blasonato passato e per le indubbie ambizioni future il centro di Messina, con lo show della partenza e dell'arrivo nella celebre Piazza Duomo all’ombra del Campanile più famoso del mondo. Per il 2024, lo staff organizzativo che fa capo a Top Competition, con la consueta professionalità ha previsto lo spostamento anche delle verifiche sportive-tecniche dei riordini e delle assistenze nel grande parcheggio del Palarescifina a San Filippo, in modo da concentrare lo spettacolo il fulcro dell’evento sportivo in riva allo stretto stretto.

La consolidata collaborazione con la Città Metropolitana, fondata su una efficace condivisione d’intenti, fa dell’Amministrazione capitanata da Federico Basile un eccellente  e lungimirante partner, grazie all’entusiasta passione di Massimo Minutoli, Assessore alla Protezione Civile e del collega Massimo Finocchiaro, Assessore allo Sport.

Alcune novità sono annunciate riguardo le prove speciali. Per la felicità degli appassionati che hanno vissuto le gesta passate, quando il blasonato Rally di Messina aveva validità tricolore e internazionale, torna la prova di Roccavaldina con il famoso salto che da Torregrotta sulla S.P. 59 porta in direzione mare-monte sino alle porte di Rometta Fraz. San Cono.  Inoltre la prova "Colli 4 strade" quest'anno al bivio del colle San rizzo "Don Minico" svolta a destra verso contrada locanda, tornando anche essa ai fasti delle edizioni notturne.

Per quanto riguarda il programma le iscrizioni apriranno giovedì 11 luglio alle ore 20.00 e termineranno il giorno 31. Da Venerdì 9 agosto la direzione gara sarà attiva preso il palazzo della città metropolitana di via Cavour 86 a Messina. Sabato l'apertura delle verifiche sportive è prevista alle ore 7.30 presso il palasport Giuseppe Refiscina di via degli Agrumi, poi i 2 turni con inizio alle 8.00 e alle 11.00 diversificati per quel che riguarda le verifiche techniche, a seconda di chi disputerà o meno lo shakedown. La prova con le vetture in assetto di gara si svolgerà su un tratto della " Colli 4 strade" con il rientro alla partenza molto facilitato in modo che gli equipaggi non saranno costretti a lunghi trasferimenti fra i vari passaggi. Le vetture arriveranno in piazza Duomo già alle 21.00, la partenza dal palco della prima vettura è prevista alle 22.39 . Nove le prove speciali in totale con 3 passaggi su la “Campo Italia” di 6,48 km alle 23.42 alle 3.42 e alle 7.42; la “Colli 4 Strade” di 9,08 km alle 0.28 alle 4.28 e alle 8.28 e la “Roccavaldina” di 7.44 alle 1.21, alle 5.21 e alle 9.21. L' arrivo è previsto alle 10.20 di domenica 11 agosto in Piazza Duomo.

Nel 2023 su un podio tutto di Skoda Fabia, fu il forte equipaggio della CST Sport a vincere con il palermitano Marco Pollara e l’idolo di casa Maurizio Messina, seguiti dai messinesi della New Turbomark Rally Team Marcello Rizzo ed Antonio Pittella, terzi il santateresino Danilo Novelli navigato ed il pattese Roberto Longo, alla fine di una gara difficile e decisa sulle strategie.

Tutte le info e le notizie in tempo reale disponibili su http://www.topcompetition.it/rallydeltirreno/it/index.asp  

 

 

L’Ufficio Stampa
Privacy Policy