Il Rally del Taro 2023 all’insegna della continuità
Il Rally del Taro 2023 all’insegna della continuità
Ottima prova di Fabio Farina al 9° Camunia Rally
Ottima prova di Fabio Farina al 9° Camunia Rally
Massimo Marasso scalda muscoli e gomme al Rally Team ‘971
Massimo Marasso scalda muscoli e gomme al Rally Team ‘971
Definito il Rally dei Nebrodi del 10 e 11 giugno
Definito il Rally dei Nebrodi del 10 e 11 giugno
Scuderia Efferre: addio Renato!
Scuderia Efferre: addio Renato!
SCOPEL, AL BELLUNESE, TORNA NELLA CLASSE REGINA
SCOPEL, AL BELLUNESE, TORNA NELLA CLASSE REGINA
TOFFANO, DAL BELLUNESE, APRE IL SUO 2023
TOFFANO, DAL BELLUNESE, APRE IL SUO 2023
AL BIANCO AZZURRO ROSSI PREPARA IL TER HISTORIC
AL BIANCO AZZURRO ROSSI PREPARA IL TER HISTORIC
AL “TEAM 971” LA STAGIONE DI GIANDOMENICO BASSO PARTE CON UNA VITTORIA
AL “TEAM 971” LA STAGIONE DI GIANDOMENICO BASSO PARTE CON UNA VITTORIA
VINCITORI AL RALLY TEAM 971
VINCITORI AL RALLY TEAM 971
VASINO-FERRARIS, POSITIVA TRASFERTA IN SPAGNA
VASINO-FERRARIS, POSITIVA TRASFERTA IN SPAGNA
BOTTARELLI – POLLICINO VINCONO IL 9° CAMUNIA RALLY
BOTTARELLI – POLLICINO VINCONO IL 9° CAMUNIA RALLY
CAMUNIA RALLY AL GIRO DI BOA: BOTTARELLI SEMPRE PIÙ LEADER
CAMUNIA RALLY AL GIRO DI BOA: BOTTARELLI SEMPRE PIÙ LEADER
PARTITO IL CAMUNIA RALLY: BOTTARELLI SUBITO LEADER
PARTITO IL CAMUNIA RALLY: BOTTARELLI SUBITO LEADER
COPPA MONTE VENDA AGRO – DOLCE PER IL RALLY CLUB TEAM ISOLA VICENTINA
COPPA MONTE VENDA AGRO – DOLCE PER IL RALLY CLUB TEAM ISOLA VICENTINA
Podio per Fabio Solitro alll’esordio nel Campionato Italiano Rally Terra.
Podio per Fabio Solitro alll’esordio nel Campionato Italiano Rally Terra.
IL RALLY ADRIATICO SEGNA “30”, SI CONFERMA ANCORA “TRICOLORE”  E PENSA AL TERRITORIO
IL RALLY ADRIATICO SEGNA “30”, SI CONFERMA ANCORA “TRICOLORE” E PENSA AL TERRITORIO
PA RACING CON  PINZANO ED ALBERTINI  NEL CAMPIONATO ITALIANO ASFALTO
PA RACING CON PINZANO ED ALBERTINI NEL CAMPIONATO ITALIANO ASFALTO
IN DUE AL CAMUNIA DEI RECORD
IN DUE AL CAMUNIA DEI RECORD
TOP 10 AL COMPLETO AL VAL D’ORCIA
TOP 10 AL COMPLETO AL VAL D’ORCIA
PRONTI PER IL RALLY TEAM 971
PRONTI PER IL RALLY TEAM 971
Porto Cervo Racing: dopo la vittoria della coppa scuderia al Rally Sulcis-Iglesiente,  e l’importante trasferta in Spagna, è pronta per il Trofeo Coppa Consuma
Porto Cervo Racing: dopo la vittoria della coppa scuderia al Rally Sulcis-Iglesiente, e l’importante trasferta in Spagna, è pronta per il Trofeo Coppa Consuma
PRONTO IL POKER PER IL CAMUNIA
PRONTO IL POKER PER IL CAMUNIA
CINQUE VETTURE DELL’ERREFFE RALLY TEAM AL CAMUNIA RALLY
CINQUE VETTURE DELL’ERREFFE RALLY TEAM AL CAMUNIA RALLY
RALLY BELLUNESE: L’EDIZIONE 2023 SI CORRE!
RALLY BELLUNESE: L’EDIZIONE 2023 SI CORRE!
International Rally Cup lancia la sfida alla stagione 2023:  aperte le iscrizioni al campionato “griffato” Pirelli
International Rally Cup lancia la sfida alla stagione 2023: aperte le iscrizioni al campionato “griffato” Pirelli
MOVISPORT: PARTE DAL “TEAM 971” LA STAGIONE DI GIANDOMENICO BASSO
MOVISPORT: PARTE DAL “TEAM 971” LA STAGIONE DI GIANDOMENICO BASSO
Phoenix al Camunia Rally con Stellino - Ungaro
Phoenix al Camunia Rally con Stellino - Ungaro
IL 2° DOLOMITI BRENTA RALLY PRESENTA I TEATRI DELLE SFIDE
IL 2° DOLOMITI BRENTA RALLY PRESENTA I TEATRI DELLE SFIDE
RALLY BELLUNESE: PERCORSO COLLAUDATO E VIA LIBERA DALLA COMMISSIONE  PROVINCIALE PUBBLICI SPETTACOLI! A MEZZANOTTE STOP ALLE ISCRIZIONI
RALLY BELLUNESE: PERCORSO COLLAUDATO E VIA LIBERA DALLA COMMISSIONE PROVINCIALE PUBBLICI SPETTACOLI! A MEZZANOTTE STOP ALLE ISCRIZIONI

Lo scossone di sabato mette Ogier sulla buona strada per il trionfo al Rally México

 

Il francese costruisce un vantaggio imponente mentre il rivale Esapekka Lappi si schianta al penultimo giorno.

 

Sébastien Ogier è sull'orlo di una settima vittoria da record al Guanajuato Rally México dopo aver stabilito un vantaggio imponente sabato.

L'otto volte campione del mondo, che guida part-time per la Toyota Gazoo Racing, è passato in testa all'estenuante evento su ghiaia quando Esapekka Lappi - che aveva staccato di 5,3 secondi dopo venerdì - si è schiantato contro un palo della luce nella fase iniziale. Da quel momento in poi, Ogier non ha mai guardato indietro.

Forte di un vantaggio di quasi mezzo minuto sul compagno di squadra della GR Yaris Elfyn Evans a metà giornata, il 39enne non era dell'umore giusto per scendere a compromessi.

Ha gestito la sua velocità - e le sue gomme Pirelli a mescola dura - in modo impeccabile durante gli infuocati test di velocità del pomeriggio, ottenendo una vittoria di tappa dominante a El Mosquito 2 per concludere la giornata a 35,8 secondi dal gruppo.

La vittoria in questo terzo round sarebbe particolarmente speciale per il francese, poiché è stato qui in Messico, dove ha fatto il suo debutto nel FIA World Rally Championship nel 2008.

 

"Penso che questo vantaggio sia buono", ha detto Ogier.

“Non avevamo bisogno di rischiare troppo, ma siamo comunque riusciti a fare dei buoni tempi e ad aumentare il nostro vantaggio. Domani è ancora lungo, il che significa che non possiamo permetterci di rilassarci".

 

La posizione di Evans al secondo posto assoluto era molto meno sicura, poiché aveva un Thierry Neuville in carica con il fiato sul collo. Il pilota della Hyundai ha superato il suo rivale, ottenendo quattro tempi più veloci e staccando il gallese di soli 4,3 secondi in vista del finale di quattro tappe di domenica.

Kalle Rovanperä si è ritrovato seduto quasi un minuto alla deriva di Neuville al quarto posto assoluto. Uno stallo in Derramadero 2 è costato al giovane della Toyota una manciata di secondi ma, con un notevole distacco di 47,2 secondi da Dani Sordo dietro, non aveva motivo di allarmarsi.

Sordo, un quinto solitario, non era disposto a correre rischi inutili. Lo spagnolo si è concentrato invece sulla sperimentazione di nuovi assetti per tutta la giornata, anche se ha avuto difficoltà a tenere sotto controllo il retrotreno della sua Hyundai in condizioni poco favorevoli.

Tale era l'elevato tasso di logoramento che le vetture WRC2 costituivano il resto della top 10. Gus Greensmith ha continuato a guidare la categoria davanti al suo ex compagno di squadra della Ford M-Sport Adrien Fourmaux, mentre Emil Lindholm, Oliver Solberg e Kajetan Kajetanowicz hanno completato la classifica.

 

Il leader del campionato Ott Tänak si è ripreso dal guasto al turbo di venerdì mattina riportando la sua Ford Puma all'11° posto assoluto. Pierre-Louis Loubet, alla guida di un'auto simile, si è ritirato per la seconda volta in altrettanti giorni a causa di una sospensione posteriore danneggiata nella PS17.

 

La domenica potrebbe essere più breve, ma non è meno impegnativa. Si apre con un'altra esplosione attraverso Las Dunas, seguita da Otates, la tappa più lunga del rally con uno spaventoso 35,63 km. San Diego è il prossimo prima che l'evento si concluda con il Wolf Power Stage a El Brinco.

 

Posizioni principali dopo sabato:

  1. S Ogier / V Landais FRA Toyota GR Yaris 2 ore 35 min 37,6 sec
  2. E Evans / S Martin GBR Toyota GR Yaris +35,8 sec
  3. T Neuville / M Wydaeghe BEL Hyundai i20 N +40.1sec
  4. K Rovanperä / J Halttunen FIN Toyota GR Yaris +1min 34.0sec
  5. D Sordo / C Carrera ESP Hyundai i20 N +2min 21.2sec

    6: G Greensmith / J Andersson GBR Škoda Fabia +10 min 33,4 sec

 

The official Home of World Rallying: wrc.com

Privacy Policy