RALLY VALLE INTELVI: SPATARO IL PRIMO LEADER
RALLY VALLE INTELVI: SPATARO IL PRIMO LEADER
Evans in vantaggio dopo il terribile venerdì al Rally de Portugal
Evans in vantaggio dopo il terribile venerdì al Rally de Portugal
SPATARO MAURI E DOTTI ECCO IL TRIS D'ASSI DELL’ERREFFE PER IL RALLY VAL D'INTELVI
SPATARO MAURI E DOTTI ECCO IL TRIS D'ASSI DELL’ERREFFE PER IL RALLY VAL D'INTELVI
HP SPORT al Valle Intelvi con Andreoli-Bonaiti con la nuova Citroen DS3 in configurazione N5
HP SPORT al Valle Intelvi con Andreoli-Bonaiti con la nuova Citroen DS3 in configurazione N5
RALLY VALLE INTELVI: TRA I PROTAGONISTI AL VIA ANCHE NUCITA, RE, SPATARO E HOTZ
RALLY VALLE INTELVI: TRA I PROTAGONISTI AL VIA ANCHE NUCITA, RE, SPATARO E HOTZ
Scuderia Efferre, niente Grappolo per Sucato e Spagnolo
Scuderia Efferre, niente Grappolo per Sucato e Spagnolo
“Rally girls Experience”: provaci anche tu!
“Rally girls Experience”: provaci anche tu!
PIOGGIA DI RISULTATI DAL WEEKEND APPENA COCLUSO
PIOGGIA DI RISULTATI DAL WEEKEND APPENA COCLUSO
HP SPORT nella top ten assoluta con Carniello-Pozzo (Skoda Fabia R5) al rally di Piancavallo,  bene anche Marchiol-Maggiolino (Clio S16)
HP SPORT nella top ten assoluta con Carniello-Pozzo (Skoda Fabia R5) al rally di Piancavallo, bene anche Marchiol-Maggiolino (Clio S16)
CLACSON MOTORSPORT TRA OLTREPÒ E PIANCAVALLO
CLACSON MOTORSPORT TRA OLTREPÒ E PIANCAVALLO
DORETTO, ZAVAGNO E BERTAZZOLO A PODIO
DORETTO, ZAVAGNO E BERTAZZOLO A PODIO
FABIO MEZZATESTA E METECO CORSE ALL’ASSALTO DI MAGGIORA REVERS
FABIO MEZZATESTA E METECO CORSE ALL’ASSALTO DI MAGGIORA REVERS
Fabio Solitro si riscatta all’Adriatico
Fabio Solitro si riscatta all’Adriatico
Le leggende Loeb e Ogier rinnovano la rivalità al Rally del Portogallo
Le leggende Loeb e Ogier rinnovano la rivalità al Rally del Portogallo
HP SPORT e Trevisani (Skoda Fabia Evo 2) un decimo posto all’Adriatico che va stretto
HP SPORT e Trevisani (Skoda Fabia Evo 2) un decimo posto all’Adriatico che va stretto
CRZ, ZAVAGNO FIRMA PRIMI PUNTI AL PIANCAVALLO
CRZ, ZAVAGNO FIRMA PRIMI PUNTI AL PIANCAVALLO
BB Competition e l’Alpe Adria Rally Trophy:  Simone Boscariol “a punti” al Rally Piancavallo
BB Competition e l’Alpe Adria Rally Trophy: Simone Boscariol “a punti” al Rally Piancavallo
WEEKEND BRILLANTE PER DE ANTONI E CASTAGNOLI
WEEKEND BRILLANTE PER DE ANTONI E CASTAGNOLI
CASARANO RALLY TEAM POCHE SODDISFAZIONI AL 29°RALLY ADRIATICO.
CASARANO RALLY TEAM POCHE SODDISFAZIONI AL 29°RALLY ADRIATICO.
ERREFFE RALLY TEAM: SORRISI DOPO IL FINE SETTIMANA AGONISTICO
ERREFFE RALLY TEAM: SORRISI DOPO IL FINE SETTIMANA AGONISTICO
RALLY STORICO CITTA’ DI PRATO:  LE SFIDE ARRIVANO DALLA “TRADIZIONE”
RALLY STORICO CITTA’ DI PRATO: LE SFIDE ARRIVANO DALLA “TRADIZIONE”
LA LOTTA DI FRARE CONTRO I MULINI A VENTO
LA LOTTA DI FRARE CONTRO I MULINI A VENTO
MEDIO ADRIATICO, COSTA È SESTO ASSOLUTO
MEDIO ADRIATICO, COSTA È SESTO ASSOLUTO
ADRIATICO DOLCE ED AMARO PER PEDUZZI
ADRIATICO DOLCE ED AMARO PER PEDUZZI
PERUZZO, SOFFRE, MA VINCE AL PIANCAVALLO
PERUZZO, SOFFRE, MA VINCE AL PIANCAVALLO
MADDALOSSO DEBUTTA IN RALLY 5 AL PIANCAVALLO
MADDALOSSO DEBUTTA IN RALLY 5 AL PIANCAVALLO
PRIMI PUNTI PER ANDRIOLO E BIZZOTTO AL PIANCAVALLO
PRIMI PUNTI PER ANDRIOLO E BIZZOTTO AL PIANCAVALLO
PIANCAVALLO OPACO MA PRODUTTIVO PER RAMPAZZO
PIANCAVALLO OPACO MA PRODUTTIVO PER RAMPAZZO
Podio Junior mancato per Matteo Ceriali al 29° Rally Adriatico
Podio Junior mancato per Matteo Ceriali al 29° Rally Adriatico
BONFADINI AL VALLE INTELVI PER IL RITORNO IN CRZ
BONFADINI AL VALLE INTELVI PER IL RITORNO IN CRZ

ACI Sport e Pirelli nominano due italiani per il FIA Rally Stars

La Federazione e Pirelli, con il supporto della Scuola Federale, candidano due giovani piloti alle selezioni organizzate dalla FIA per scovare i futuri protagonisti del Mondiale Rally. Di Pietro e Tiramani saranno i “portabandiera” dell’Italia nelle prossime Finali Europee, in Germania, a fine gennaio

 

Roma, sabato 15 gennaio 2022 – ACI Sport per conto dell’Automobile Club d’Italia e Pirelli hanno scelto due piloti italiani per partecipare al FIA Rally Stars. Si tratta di un nuovo format ideato e gestito dalla Federazione Internazionale dell’Automobile, un programma globale di ricerca dei nuovi talenti nel settore rally, mirata ai giovani di età compresa tra i 17 ed i 25 anni, che punta a coinvolgere il maggior numero possibile di nazioni attraverso i Clubs locali e le diverse Autorità Sportive Nazionali. L’obiettivo è quello di portare i migliori a competere, in futuro, nel FIA World Rally Championship, attraverso un programma sportivo sviluppato dalla FIA e dai suoi partner.

La Federazione Automobilistica Italiana e Pirelli, con il coinvolgimento della Scuola Federale ACI Sport “Michele Alboreto”, hanno indicato i nomi di Gabriel Di Pietro e Christian Tiramani come rappresentanti. Si tratta di due ragazzi che si sono messi in evidenza di recente, rispettivamente nel settore rally e fuoristrada.

“Abbiamo aderito con entusiasmo – afferma Angelo Sticchi Damiani Presidente di Automobile Club d’Italia – a questa importante iniziativa voluta fortemente dalla FIA da Pirelli e da noi immediatamente sposata nei suoi principi e nei suoi obiettivi. Un nuovo format che ha sicuramente delle evidenti caratteristiche di assoluta novità rispetto a quelli che lo hanno preceduto, sempre dedicati alla ricerca di talenti da supportare in ottica mondiale. La scelta dei due ragazzi è stata naturalmente molto accurata e non è stata assolutamente facile, ma sono convinto, che alla fine siano stati indicati due ragazzi di assoluto rilievo. Questa iniziativa si inserisce comunque nel contesto di altri progetti, a favore dei giovani talenti italiani, che a breve saranno presentati”.

“Il sostegno ai giovani nello sport, e non solo, è per Pirelli un impegno di lunghissima data di cui siamo molto fieri e che siamo felici di rinnovare con un programma sfidante e di qualità come il Fia Rally Stars. Lavorare a fianco e per i giovani significa costruire il futuro: tanti dei campioni di oggi del rally mondiale hanno debuttato nel Pirelli Fia Rally Stars, l’iniziativa che lanciammo con successo nel nostro precedente triennio di mono-fornitura terminato nel l 2010. Sono sicuro che Gabriel e Christian sapranno darci delle grandi soddisfazioni” ha commentato Terenzio Testoni, Rally Activity manager di Pirelli.

Gabriel Di Pietro è un giovane di Domodossola, nato nel settembre 2001, partito dalle serie karting e passato poi al Campionato Italiano Rallycross. Nel 2018 la sua partecipazione al 15° Supercorso Federale ACI Sport, organizzato dalla proprio dalla Scuola con la partnership di Pirelli, ha rappresentato il presupposto per il debutto rallistico nel 2019. Nelle ultime due stagioni Di Pietro si è fatto apprezzare tra le due ruote motrici dei rally italiani.

Simile la strada intrapresa da Christian Tiramani. Classe 2000, anche il piacentino si è distinto tra i kartcross con i quali ha ottenuto diversi risultati eccellenti sia nel Campionato Italiano Rallycross che nel Campionato Italiano Neve e Ghiaccio. Nel 2021 è arrivato il debutto nei rally anche per Tiramani, in tre diverse occasioni, anche lui al volante di Peugeot 208 Rally4.

Di Pietro e Tiramani saranno chiamati ora a confrontarsi con il lungo processo di selezione del FIA Rally Star. Il prossimo step sarà la finale europea sulla pista di rallycross Estering a Buxtehude, nella Germania settentrionale, programmata dal 28 al 30 gennaio, prima delle sei finali continentali che si svolgeranno nel 2022. In palio un programma nel 2023 fatto di allenamento, test e gare propedeutici alla futura possibile partecipazione, entro due anni, al Mondiale Rally.




--

Daniele De Bonis
Addetto Stampa | Redazione centrale
Privacy Policy