Maurizio di Gesù pronto per il 53° Rally del Salento
Maurizio di Gesù pronto per il 53° Rally del Salento
DA NORD A SUD PER CIWRC E CRZ
DA NORD A SUD PER CIWRC E CRZ
BELLUNESE, VIA ALLA CRZ DI MONDIN
BELLUNESE, VIA ALLA CRZ DI MONDIN
DAL BELLUNESE FINOTTI E DORIA FANNO SUL SERIO
DAL BELLUNESE FINOTTI E DORIA FANNO SUL SERIO
IL RALLY INTERNAZIONALE CASENTINO LANCIA LA SFIDA: RIFLETTORI PUNTATI SULLA NUOVA PROPOSTA DI SCUDERIA ETRURIA SPORT
IL RALLY INTERNAZIONALE CASENTINO LANCIA LA SFIDA: RIFLETTORI PUNTATI SULLA NUOVA PROPOSTA DI SCUDERIA ETRURIA SPORT
RALLY DEL CAMUNIA STREGATO PER FARINA FABIO­­­­­­­­­­­
RALLY DEL CAMUNIA STREGATO PER FARINA FABIO­­­­­­­­­­­
MOVISPORT IN CERCA DI PUNTI IRIDATI. IN PORTOGALLO CON DUE PUNTE: GRYAZIN E LAPPI
MOVISPORT IN CERCA DI PUNTI IRIDATI. IN PORTOGALLO CON DUE PUNTE: GRYAZIN E LAPPI
ARIA DI NOVITÀ PER XMOTORS TEAM AL BELLUNESE
ARIA DI NOVITÀ PER XMOTORS TEAM AL BELLUNESE
AL RALLY “ABETI” TORNA IN GARA STEFANO BIZZARRI
AL RALLY “ABETI” TORNA IN GARA STEFANO BIZZARRI
RALLY di ALBA “PLUS”: TORNA HYUNDAI MOTORSPORT, TORNA OTT TÄNAK
RALLY di ALBA “PLUS”: TORNA HYUNDAI MOTORSPORT, TORNA OTT TÄNAK
53°RALLY DEL SALENTO E 3°RALLY STORICO DEL SALENTO: UNA SFIDA PER 81.
53°RALLY DEL SALENTO E 3°RALLY STORICO DEL SALENTO: UNA SFIDA PER 81.
Asd SCS Motorsport al Rally del Salento
Asd SCS Motorsport al Rally del Salento
Giorgio Liguori risponde presente al 53° Rally del Salento
Giorgio Liguori risponde presente al 53° Rally del Salento
Posto d’onore per Trevisani e HP Sport RRT al Camunia Rally
Posto d’onore per Trevisani e HP Sport RRT al Camunia Rally
La maledizione del Grappolo colpisce Roberto Gobbin scalda i muscoli al Grappolo
La maledizione del Grappolo colpisce Roberto Gobbin scalda i muscoli al Grappolo
L’ERREFFE RALLY TEAM COL SORRISO: VARISTO È 4 AL CAMUNIA
L’ERREFFE RALLY TEAM COL SORRISO: VARISTO È 4 AL CAMUNIA
Rally Italia Sardegna: la Porto Cervo Racing risponde presente!
Rally Italia Sardegna: la Porto Cervo Racing risponde presente!
IL RITORNO DI SCOPEL NEL FEUDO BELLUNESE
IL RITORNO DI SCOPEL NEL FEUDO BELLUNESE
TRIDENTE DI OBIETTIVI, DAL BELLUNESE, PER RAMPAZZO
TRIDENTE DI OBIETTIVI, DAL BELLUNESE, PER RAMPAZZO
SCATTA IL 2021 DI PERUZZO, ARRIVA IL BELLUNESE
SCATTA IL 2021 DI PERUZZO, ARRIVA IL BELLUNESE
Taglienti-Petrone: che sfortuna al Rally del Grappolo!
Taglienti-Petrone: che sfortuna al Rally del Grappolo!
ELWIS CHENTRE E FULVIO FLOREAN COLGONO IL “GRAPPOLO”
ELWIS CHENTRE E FULVIO FLOREAN COLGONO IL “GRAPPOLO”
BONDIONI-D’AMBROSIO, VITTORIA AL FOTOFINISH AL 7° CAMUNIA RALLY
BONDIONI-D’AMBROSIO, VITTORIA AL FOTOFINISH AL 7° CAMUNIA RALLY
ELWIS CHENTRE E FULVIO FLOREAN COLGONO IL “GRAPPOLO”
ELWIS CHENTRE E FULVIO FLOREAN COLGONO IL “GRAPPOLO”
MABELLINI E BONDIONI: CHE DUELLO AL 7° CAMUNIA RALLY!
MABELLINI E BONDIONI: CHE DUELLO AL 7° CAMUNIA RALLY!
MABELLINI METTE LA FRECCIA AL 7° CAMUNIA RALLY
MABELLINI METTE LA FRECCIA AL 7° CAMUNIA RALLY
BONDIONI INAUGURA IL 7° CAMUNIA RALLY!
BONDIONI INAUGURA IL 7° CAMUNIA RALLY!
Il 12 e 13 Giugno 2021 torna il Rally di Caltanissetta Trofeo Totò Tornatore
Il 12 e 13 Giugno 2021 torna il Rally di Caltanissetta Trofeo Totò Tornatore
AL VIA IL 7° CAMUNIA RALLY!
AL VIA IL 7° CAMUNIA RALLY!
Un ritorno in Super 1600 per Alessio Profeta e Sergio Raccuia al Camunia Rally
Un ritorno in Super 1600 per Alessio Profeta e Sergio Raccuia al Camunia Rally

La Croazia esordisce mentre Rovanperä riporta il WRC sull'asfalto

 

Il primo leader del campionato mira a tenere a bada il gruppo di inseguitori a Zagabria.

 

 

La Croazia diventa il 34 ° paese a ospitare un appuntamento del FIA World Rally Championship quando lo stato balcanico ospita il terzo round della campagna 2021 questo fine settimana (22-25 aprile).

La serie ritorna dopo una pausa di due mesi, con la capitale Zagabria la base per tre giorni di azione veloce sull'asfalto. È il primo incontro su asfalto puro dall'agosto 2019 e un mix di strade lisce e molto sconnesse - e tutto il resto - offrirà una dura sfida.

Il ventenne Kalle Rovanperä arriva in Croazia come il più giovane leader di sempre del WRC e la sua squadra Toyota Gazoo Racing è in cima alla classifica costruttori. La sua Yaris World Rally Car ha vinto gli ultimi due incontri su superficie asfaltata del WRC, disputati su neve e ghiaccio.

Rimane freddo, nonostante un trio di piloti desiderosi di dargli la caccia che si trovano tutti a otto punti dal finlandese.

"Non sento alcuna pressione anche se sono in testa al campionato", ha detto. "Sono stati solo due rally e abbiamo una lunga stagione davanti. Sicuramente è bello essere in questa posizione, ma dobbiamo lavorare sodo per cercare di rimanere nella lotta.

"Sarà la prima volta per me su un vero e proprio evento su asfalto con la Yaris, poiché finora ho avuto solo eventi con condizioni invernali come Monza e Monte-Carlo. Le tappe sembrano davvero belle ma, se piove, penso che ci sarà molto fango sulla strada e sarà complicato ".

Due degli inseguitori di Rovanpera sono compagni di squadra della Toyota. Il campione in carica Sébastien Ogier ed Elfyn Evans sono al terzo posto, a quattro punti di distanza da Thierry Neuville della Hyundai Motorsport.

Neuville è affiancato da Ott Tänak e Craig Breen nelle i20 World Rally Cars per quella che sarà la prima uscita su asfalto di Breen dal 2018.

Alla M-Sport Ford, il giovane francese Adrien Fourmaux si fa avanti dalla classe di supporto WRC2 per la sua prima apparizione ai massimi livelli. Guida una Fiesta World Rally Car insieme a Gus Greensmith, che gareggia per la prima volta con il copilota Chris Patterson.

Takamoto Katsuta guida una quarta Yaris e Pierre-Louis Loubet si schiera sulla sua Hyundai 2C iscritta alla competizione.

Oltre a cercare di dominare le strade di montagna croate, i piloti utilizzeranno per la prima volta pneumatici da asfalto P Zero di Pirelli dal ritorno della società italiana nella massima serie WRC quest'anno.

Tutti hanno testato diverse configurazioni di auto in preparazione, ma non prima dei primi chilometri di venerdì inizieranno a comprendere appieno come funziona la gomma nella foga della competizione.

Dopo la cerimonia di inizio di giovedì sera, l'azione inizia venerdì mattina. Gli equipaggi devono affrontare 20 prove coprendo 300,32 km prima dell'arrivo di domenica pomeriggio.

 

 

Trova tutte le storie, le immagini e i video nella WRC Media Room

Contenuto gratuito per uso editoriale