Ruiqi Liu prenderà parte all'Italian Formula 4 Championship sotto i colori del team US Racing
Ruiqi Liu prenderà parte all'Italian Formula 4 Championship sotto i colori del team US Racing
QUANTE NOVITÀ, A RIJEKA, PER XMOTORS TEAM
QUANTE NOVITÀ, A RIJEKA, PER XMOTORS TEAM
Sun Energy 1 e Mercedes-AMG si aggiudicano la 12 Ore di Bathurst, Valentino Rossi è sesto
Sun Energy 1 e Mercedes-AMG si aggiudicano la 12 Ore di Bathurst, Valentino Rossi è sesto
FORMULA E E NEW ERA CAP UNISCONO LE FORZE NELLA PARTNERSHIP PER I CAPPELLI
FORMULA E E NEW ERA CAP UNISCONO LE FORZE NELLA PARTNERSHIP PER I CAPPELLI
Il team Airflow Racing pronto all'esordio in Formula 4
Il team Airflow Racing pronto all'esordio in Formula 4
Primo appuntamento del Winter Motor Game porta la firma di Cristian Fedeli.
Primo appuntamento del Winter Motor Game porta la firma di Cristian Fedeli.
Alla 24 Ore di Daytona l’Acura conquista la vittoria nell’era dei prototipi ibridi. Tra le GT si impongono Mercedes e Aston Martin
Alla 24 Ore di Daytona l’Acura conquista la vittoria nell’era dei prototipi ibridi. Tra le GT si impongono Mercedes e Aston Martin
WEHRLEIN CONQUISTA IL DOPPIO A DIRIYAH E LA GUIDA DEL CAMPIONATO - RAPPORTO CORE DIRIYAH E-PRIX ROUND 3 2023
WEHRLEIN CONQUISTA IL DOPPIO A DIRIYAH E LA GUIDA DEL CAMPIONATO - RAPPORTO CORE DIRIYAH E-PRIX ROUND 3 2023
Daytona Giorni Endurance di Tuono...
Daytona Giorni Endurance di Tuono...
VITTORIA PER PASCAL WEHRLEIN E PORSCHE AL CORE DIRIYAH E-PRIX 2023 ROUND 2
VITTORIA PER PASCAL WEHRLEIN E PORSCHE AL CORE DIRIYAH E-PRIX 2023 ROUND 2
ACI avvia la fase 2 della vendita dei biglietti per i GP di Formula 1 di Monza e Imola
ACI avvia la fase 2 della vendita dei biglietti per i GP di Formula 1 di Monza e Imola
Nasce Lamborghini Roma by DL Racing per puntare in alto nel GT 2023
Nasce Lamborghini Roma by DL Racing per puntare in alto nel GT 2023
L'AZIENDA INDIANA LEADER NELLE ENERGIE RINNOVABILI GREENKO NOMINATA TITLE SPONSOR DEL GREENKO HYDERABAD E-PRIX 2023
L'AZIENDA INDIANA LEADER NELLE ENERGIE RINNOVABILI GREENKO NOMINATA TITLE SPONSOR DEL GREENKO HYDERABAD E-PRIX 2023
Il Porsche Club GT 2023 svela un calendario di lusso
Il Porsche Club GT 2023 svela un calendario di lusso
Blomqvist con l’Acura strappa la pole position alla 24 Ore di Daytona, le Mercedes dominano tra le GT
Blomqvist con l’Acura strappa la pole position alla 24 Ore di Daytona, le Mercedes dominano tra le GT
La Formula 2000 e la F.20 Cup puntano in alto
La Formula 2000 e la F.20 Cup puntano in alto
La Porsche del team Pure Rxcing si aggiudica la 6 Ore di Abu Dhabi con sette secondi di vantaggio su quella di Herberth Motorsport
La Porsche del team Pure Rxcing si aggiudica la 6 Ore di Abu Dhabi con sette secondi di vantaggio su quella di Herberth Motorsport
LIFESTYLE BRAND CORE NOMINATO TITLE SPONSOR DEL CORE DIRIYAH E-PRIX 2023
LIFESTYLE BRAND CORE NOMINATO TITLE SPONSOR DEL CORE DIRIYAH E-PRIX 2023
Nuovi traguardi internazionali per Rovera su Ferrari nel 2023
Nuovi traguardi internazionali per Rovera su Ferrari nel 2023
Il Team WRT trionfa nella 24 Ore del Dubai conquistando il primo gradino del podio ed il terzo con Valentino Rossi
Il Team WRT trionfa nella 24 Ore del Dubai conquistando il primo gradino del podio ed il terzo con Valentino Rossi
JAKE DENNIS VINCE LA PRIMA GARA DELL'ERA GEN3 - 2023 HANKOOK MEXICO CITY E-PRIX RACE REPORT
JAKE DENNIS VINCE LA PRIMA GARA DELL'ERA GEN3 - 2023 HANKOOK MEXICO CITY E-PRIX RACE REPORT
Partita oggi la 24 Ore del Dubai, prima gara del Campionato 24h Series: dopo 9 ore di gara la BMW M4 di Valentino Rossi è terza
Partita oggi la 24 Ore del Dubai, prima gara del Campionato 24h Series: dopo 9 ore di gara la BMW M4 di Valentino Rossi è terza
FORMULA E: DOVE GUARDARE LA PRIMA GARA DELLA STAGIONE E IL DEBUTTO DELLA NUOVISSIMA AUTO DA CORSA GEN3
FORMULA E: DOVE GUARDARE LA PRIMA GARA DELLA STAGIONE E IL DEBUTTO DELLA NUOVISSIMA AUTO DA CORSA GEN3
HOLA GEN3 ERA! STAGIONE 9 E ANTEPRIMA E-PRIX DI HANKOOK CITTA' DEL MESSICO 2023
HOLA GEN3 ERA! STAGIONE 9 E ANTEPRIMA E-PRIX DI HANKOOK CITTA' DEL MESSICO 2023
FORMULA E E DHL RINNOVANO LA PARTNERSHIP CHE INIZIA CON LA NUOVA ERA GEN3
FORMULA E E DHL RINNOVANO LA PARTNERSHIP CHE INIZIA CON LA NUOVA ERA GEN3
Pubblicato l’elenco iscritti al Campionato Mondiale Endurance 2023: ben 13 Hypercar presenti
Pubblicato l’elenco iscritti al Campionato Mondiale Endurance 2023: ben 13 Hypercar presenti
Ferrari annuncia la formazione dei due equipaggi che parteciperanno al FIA WEC 2023 con la 499P LMH
Ferrari annuncia la formazione dei due equipaggi che parteciperanno al FIA WEC 2023 con la 499P LMH
Zinox è Title partner di F2000 Trophy e F2.0 Cup 2023
Zinox è Title partner di F2000 Trophy e F2.0 Cup 2023
Peugeot punta a segnare il debutto negli Esports con un ottimo risultato nella 24 Ore di Le Mans Virtual
Peugeot punta a segnare il debutto negli Esports con un ottimo risultato nella 24 Ore di Le Mans Virtual
Iron Lynx ha annunciato la formazione della squadra che parteciperà alla 24 Ore di Daytona
Iron Lynx ha annunciato la formazione della squadra che parteciperà alla 24 Ore di Daytona
Raptor Engineering con Lorenzo Ferrari nella Carrera Cup 2023
Raptor Engineering con Lorenzo Ferrari nella Carrera Cup 2023
Test di fine anno a Vallelunga per La Ferrari 499P
Test di fine anno a Vallelunga per La Ferrari 499P
TEST PRE-STAGIONALI DI FORMULA E: I PILOTI REAGISCONO AI PRIMI TEST UFFICIALI SULLA NUOVA AUTO DA CORSA GEN3
TEST PRE-STAGIONALI DI FORMULA E: I PILOTI REAGISCONO AI PRIMI TEST UFFICIALI SULLA NUOVA AUTO DA CORSA GEN3
PEUGEOT 9X8 – IL FASCINO NATO PER LA CORSA
PEUGEOT 9X8 – IL FASCINO NATO PER LA CORSA
HANKOOK TIRE PARTNER DI FORMULA E PER IL PROGRAMMA FIA GIRLS ON TRACK 2023
HANKOOK TIRE PARTNER DI FORMULA E PER IL PROGRAMMA FIA GIRLS ON TRACK 2023
Parte la vendita dei biglietti per il Formula 1 Gran Premio d’Italia 2023
Parte la vendita dei biglietti per il Formula 1 Gran Premio d’Italia 2023
Raptor Engineering porta all’esordio Guirreri in GT Winter Series
Raptor Engineering porta all’esordio Guirreri in GT Winter Series
LA FORMULA E È AL TOP DELLA SOSTENIBILITÀ GLOBALE INDIPENDENTE NELLE CLASSIFICHE SPORTIVE
LA FORMULA E È AL TOP DELLA SOSTENIBILITÀ GLOBALE INDIPENDENTE NELLE CLASSIFICHE SPORTIVE
Academy Motorsport rilancia con il grande salto di Tziortzis in EuroNascar Pro
Academy Motorsport rilancia con il grande salto di Tziortzis in EuroNascar Pro
L'attesa è finita, siamo di nuovo in pista.
L'attesa è finita, siamo di nuovo in pista.

Il team italiano Prema Racing vince la 4 Ore di Portimao, ultima gara della stagione, e conquista il titolo ELMS 2022

16 ottobre 2022. L’ultima gara della stagione ELMS, la 4 Ore di Portimao, è stata piuttosto movimentata e ricca di colpi di scena, anche a causa dei rovesci di pioggia che hanno influenzato le condizioni della pista e l’andamento della corsa.

Grande gioia per Prema Racing, Cool Racing e Racing Team Turkey che si sono aggiudicati rispettivamente i titoli della classe LMP1, LMP2 e LMP2 Pro-Am. Nella classe LMGTE il team Proton Competition è arrivato 5° conquistando il titolo mentre l’equipaggio delle Iron Dames hanno fatto la storia diventando la prima squadra di sole donne a vincere una gara del campionato ELMS.

Grande delusione invece per l'Inter Europol Competition che con l'equipaggio n. 13 ha perso il titolo della LMP3 per una foratura avvenuta nell'ultima ora di gara dopo un contatto con un'auto LMGTE.

A causa della pioggia la gara è partita dopo due giri in formazione dietro la Safety Car, durante i quali diverse vetture con le gomme slick sono andate in testacoda sull’asfalto bagnato. Alla partenza vera e propria l’Oreca n.47 Algarve Pro Racing di John Falb è andata in testacoda alla prima curva dopo essere stata schiacciata da altre due vetture; ciò provocava il testacoda anche della vettura n.88 AF Corse di Francois Perrodo.

Intanto Ahmad Al Harthy con la TF Sport Aston Martindell’Oman Racing n. 69 passava in testa dal 4° posto in griglia, seguita dalla Ferrari Rinaldi Racing n.32 di Diego Alessi e dalla Ferrari Iron Lynx n.83 di Sarah Bovy, che era partita in pole. Queste tre vetture hanno fatto diversi giri a stretto contatto fino a quando Alessi è riuscito a prendere il comando, ma senza rimanerci per molto, perché la collisione tra la Oreca Muehlner Motorsport n.21 di Mathias Kaiser e la Ligier Nielsen Racing n.7 di Tony Wells causava un Full Course Yellow ed il fuori gara di entrambe le vetture.

L'Aston Martin n.69 e la Ferrari n.32 si fermavano subito ai box, mentre Sarah Bovy decideva di proseguire accumulando un certo vantaggio che si è poi rivelato prezioso.

Nel frattempo l’Oreca n.43 dell'Inter Europol Competition di Pietro Fittipaldi prendeva il comando della gara precedendo l’Oreca n.9 Prema Racing di Juan Manuel Correa e la vettura n.31 TDS Racing x Vallante di Tijmen Van Der Heim.

Sarah Bovy ha effettuato il suo primo pitstop dopo aver accumulato 30 secondi di vantaggio, ed è così rientrata in pista in terza posizione.

Dopo la ripartenza dal secondo periodo di Full Course Yellow la Ferrari n.32 del Rinaldi Racing è stata sanzionata con un drive through per superamento dei limiti di pista; Diego Alessi manteneva la seconda posizione dopo aver scontato la penalità, ma dopo la sua successiva sosta ai box per rifornimento e cambio gomme la Ferrari delle Iron Dames si è ritrovata in testa, superando anche l'Aston Martin n.69.

Con la terza Full Course Yellow causata dall’uscita contro le barrire dell’Oreca n.47 dell'Algarve Pro Racing Sarah Bovy si dirigeva opportunamente ai box consegnando la Ferrari n.83 a Doriane Pin. Dopo l’uscita dai box la conduttrice francese si ritrovava con un bel vantaggio sugli inseguitori di classe. Anche Prema Racing approfittava della sospensione della gara per rientrare ai box, così come la Ligier n.13 Inter Europol Competition, leader della LMP3.

Alla terza ripartenza della gara, Ferdinand Habsburg era in testa con 35 secondi di vantaggio sull'Oreca n.31 di Mathias Beche, con Tom Gamble al terzo posto sull'Oreca United Autosports n.22.

La Ligier n.13 era in testa alla LMP3 ma una collisione con la Oreca n.31 ha causato una nuova Full Course Yellow per recuperare la vettura LMP2, mentre la Ligier si è diretta ai box. Dopo i numerosi pit-stop la gara è ripartita con la Oreca n.9 della Prema Racing condotta da Louis Deletraz al comando della gara con un discreto vantaggio sugli inseguitori.

Nella LMGTE Doriane Pin passava il volante della Ferrari n.83 a Michelle Gatting con un vantaggio di quasi due giri sugli avversari di classe. L’Oreca Prema Racing era ancora in testa alla gara precedendo di 91 secondi la vettura n.65 del Panis Racing con Job Van Uitert, seguita al terzo posto dalla Ligier Cool Racing n.17 di Malthe Jakobsen.

Drammatici momenti per il pilota portoghese Guilherme Oliveira che vedeva sfumare il titolo della LMP3 a causa di un incidente della sua Ligier, a soli 12 minuti dalla fine, con l’Aston Martin n.95 di John Hartshorne che metteva entrambe le vetture fuori gara.

Dopo l’ennesima Full Course Yellow e la ripresa della gara per soli 3 minuti la bandiera a scacchi si è abbassata per prima sulla Oreca Prema Racing n.9 di Louis Deletraz che quindi ha conquistato la vittoria assoluta precedendo l’Oreca  n.65 Panis Racing di Job Van Uitert e la Oreca Cool Racing n.37 di Yifei Ye al terzo posto.

Malthe Jakobsen con la Ligier Cool Racing n.17 ha chiuso con un giro di vantaggio sul resto del gruppo LMP3, con la Ligier n.2 United Autosports al secondo posto, e la Ligier n.27 Cool Racing Ligier n.27 al terzo. Jakobsen ha così conquistato il titolo LMP3 per il team Cool Racing e per i suoi compagni di squadra Maurice Smith e Michael Benham al termine di una gara ricca di colpi di scena.

Nella LMGTE la vittoria della Ferrari n.83 Iron Dames con Michelle Gatting al traguardo ha consegnato alla storia della ELMS la prima vittoria di classe per un equipaggio tutto femminile. L’Aston Martin n.69 dell’Oman Racing è giunta seconda al traguardo a un giro di distacco e precedendo per soli 8 secondi la Ferrari n.57 Kessel Racing di Mikkel Jensen.

La Porsche n.77 Proton Competition di Lorenzo Ferrari, Christian Ried e Gianmaria Bruni ha chiuso al 5° posto, consentendo loro la conquista del titolo piloti  LMGTE 2022 e alla loro squadra Proton Competition il titolo dei team.

Salvatore Taronno

Foto: ©ELMS

Last modified on Lunedì, 17 Ottobre 2022 00:34
Privacy Policy