A Sarno le auto del 18° Super Master Racing 2022 insieme al Trofeo d’Italia Slalom AciSport
A Sarno le auto del 18° Super Master Racing 2022 insieme al Trofeo d’Italia Slalom AciSport
FRANCESCO FASOLINO SI AGGIUDICA IL TITOLO NELLA RACING START FINO A 1600 DEL TROFEO ITALIA CLASSICO. E’ SECONDO DAVIDE FASOLINO NELLA CLASSE 1600 DELLA PRODUZIONE DI SERIE. NEL TROFEO ITALIA STORICO, PRIMATO FINALE DI CLASSE PER IL GIOVANE FRANCESCO
FRANCESCO FASOLINO SI AGGIUDICA IL TITOLO NELLA RACING START FINO A 1600 DEL TROFEO ITALIA CLASSICO. E’ SECONDO DAVIDE FASOLINO NELLA CLASSE 1600 DELLA PRODUZIONE DI SERIE. NEL TROFEO ITALIA STORICO, PRIMATO FINALE DI CLASSE PER IL GIOVANE FRANCESCO
NUOVA AUTO, NUOVE CITTÀ, NUOVI TEAM, NUOVO FORMATO E UN NUOVO LOOK PER L'ABB FIA FORMULA E WORLD CHAMPIONSHIP NELLA STAGIONE 9
NUOVA AUTO, NUOVE CITTÀ, NUOVI TEAM, NUOVO FORMATO E UN NUOVO LOOK PER L'ABB FIA FORMULA E WORLD CHAMPIONSHIP NELLA STAGIONE 9
Nicola Lacorte vince il 19° Supercorso ACI Sport nella festa dei 40 anni di Scuola Federale
Nicola Lacorte vince il 19° Supercorso ACI Sport nella festa dei 40 anni di Scuola Federale
Gianluca Grossi al Trofeo Italia Storico per Gretaracing su Triumph Dolomite Sprint
Gianluca Grossi al Trofeo Italia Storico per Gretaracing su Triumph Dolomite Sprint
TROFEO ITALIA CLASSICO E TROFEO ITALIA STORICO A MAGIONE: DOMENICA 27 NOVEMBRE L’ULTIMO ATTO.
TROFEO ITALIA CLASSICO E TROFEO ITALIA STORICO A MAGIONE: DOMENICA 27 NOVEMBRE L’ULTIMO ATTO.
Penultimo giorno di Supercorso, le Formula 4 alzano l’asticella aspettando il gran finale
Penultimo giorno di Supercorso, le Formula 4 alzano l’asticella aspettando il gran finale
FRANCHETTI E MAGGIAN SE LA GODONO A RIJEKA
FRANCHETTI E MAGGIAN SE LA GODONO A RIJEKA
Parte l’azione al Supercorso Federale sulle Renault Clio Cup
Parte l’azione al Supercorso Federale sulle Renault Clio Cup
A RIJEKA L'ENNESIMO DOMINIO DI BOLZA CORSE
A RIJEKA L'ENNESIMO DOMINIO DI BOLZA CORSE
RALLY TEAM FESTEGGIA IL TERZO ASSOLUTO A RIJEKA
RALLY TEAM FESTEGGIA IL TERZO ASSOLUTO A RIJEKA
F.1 CHIUSURA AD ABU DHABI CON VITTORIA DI VERSTAPPEN, LECLERC 2° E' VICE-CAMPIONE CON IL 4° POSTO DI SAINZ LA FERRARI E' SECONDA NEL COSTRUTTORI
F.1 CHIUSURA AD ABU DHABI CON VITTORIA DI VERSTAPPEN, LECLERC 2° E' VICE-CAMPIONE CON IL 4° POSTO DI SAINZ LA FERRARI E' SECONDA NEL COSTRUTTORI
Il Trofeo Inverno emette i primi verdetti al Levante Circuit
Il Trofeo Inverno emette i primi verdetti al Levante Circuit
Lorenzo Mariani è pronto per l’esordio nell’automobilismo
Lorenzo Mariani è pronto per l’esordio nell’automobilismo
QUATTRO SU OTTO, A PRECENICCO, PER FUNNY TEAM
QUATTRO SU OTTO, A PRECENICCO, PER FUNNY TEAM
F.1 IN BRASILE “TORNA” LA MERCEDES DOPPIETTA CON  RUSSELL E HAMILTON
F.1 IN BRASILE “TORNA” LA MERCEDES DOPPIETTA CON RUSSELL E HAMILTON
IL PROGRAMMA DI GARA 2022 DEL TEAM PEUGEOT TOTALENERGIES ARRIVA AL FINALE...
IL PROGRAMMA DI GARA 2022 DEL TEAM PEUGEOT TOTALENERGIES ARRIVA AL FINALE...
Rovera iridato bis nel FIA WEC, il secondo titolo è in LMP2 Pro Am
Rovera iridato bis nel FIA WEC, il secondo titolo è in LMP2 Pro Am
In Bahrain la Toyota vince la 8 Ore e celebra la vittoria del titolo FIA WEC Hypercar 2022. Alla Ferrari i titoli piloti e costruttori della classe GT
In Bahrain la Toyota vince la 8 Ore e celebra la vittoria del titolo FIA WEC Hypercar 2022. Alla Ferrari i titoli piloti e costruttori della classe GT
Partenza in prima fila per la PEUGEOT 9X8 in Bahrain
Partenza in prima fila per la PEUGEOT 9X8 in Bahrain
FIA WEC: ultima gara della stagione in Bahrein, Toyota conquista la pole, Porsche precede Ferrari nelle qualifiche LMGTE Pro
FIA WEC: ultima gara della stagione in Bahrein, Toyota conquista la pole, Porsche precede Ferrari nelle qualifiche LMGTE Pro
Rovera si schiera in Bahrain allo showdown del Mondiale Endurance
Rovera si schiera in Bahrain allo showdown del Mondiale Endurance
IL REXAL FFF RACING TEAM CHIUDE EGREGIAMENTE IL LAMBORGHINI SUPER TROFEO EUROPE 2022 E LE LAMBORGHINI GRAND FINALS
IL REXAL FFF RACING TEAM CHIUDE EGREGIAMENTE IL LAMBORGHINI SUPER TROFEO EUROPE 2022 E LE LAMBORGHINI GRAND FINALS
LUIGI GALLO IN GRANDE SPOLVERO NELL’ULTIMO ROUND DELLA COPPA ITALIA A MISANO ADRIATICO.
LUIGI GALLO IN GRANDE SPOLVERO NELL’ULTIMO ROUND DELLA COPPA ITALIA A MISANO ADRIATICO.
DL Racing in lotta ai vertici fra Misano e Portimao
DL Racing in lotta ai vertici fra Misano e Portimao
Anteprima notturna per il Team Peugeot TotalEnergies in Bahrain
Anteprima notturna per il Team Peugeot TotalEnergies in Bahrain
Il Porsche Club GT ha celebrato tutti i campioni 2022 a Misano
Il Porsche Club GT ha celebrato tutti i campioni 2022 a Misano
Magliona si laurea campione del Master Tricolore Prototipi
Magliona si laurea campione del Master Tricolore Prototipi
Giornata conclusiva del Misano Racing Weekend: Franca è campione della RS Cup, Magliona conquista il titolo del Master Tricolore Prototipi classe CN
Giornata conclusiva del Misano Racing Weekend: Franca è campione della RS Cup, Magliona conquista il titolo del Master Tricolore Prototipi classe CN
Annunciato a Portimão l’accordo tra Lamborghini e Iron Lynx per la gestione delle competizioni GT nel 2023 e per il programma LMDh nel FIA WEC e IMSA nel 2024
Annunciato a Portimão l’accordo tra Lamborghini e Iron Lynx per la gestione delle competizioni GT nel 2023 e per il programma LMDh nel FIA WEC e IMSA nel 2024
A Misano le gare del sabato del Gruppo Peroni Race: Fernandez vince in Coppa Italia Turismo, Lancellotti si aggiudica la RS Cup
A Misano le gare del sabato del Gruppo Peroni Race: Fernandez vince in Coppa Italia Turismo, Lancellotti si aggiudica la RS Cup
A TORRICELLA, LE EMOZIONI DEL TRICOLORE FORMULA CHALLENGE
A TORRICELLA, LE EMOZIONI DEL TRICOLORE FORMULA CHALLENGE
Grandi traguardi per i piloti ACI Salerno
Grandi traguardi per i piloti ACI Salerno
Levante Circuit sinonimo di sport e sicurezza
Levante Circuit sinonimo di sport e sicurezza
Academy Motorsport premiato come miglior team in Croazia
Academy Motorsport premiato come miglior team in Croazia
Il Porsche Club GT incorona i campioni 2022 nella finale di Misano
Il Porsche Club GT incorona i campioni 2022 nella finale di Misano
Magliona al gran finale del Master Tricolore Prototipi a Misano
Magliona al gran finale del Master Tricolore Prototipi a Misano
Nel futuro di Silvaggi una Formula 4
Nel futuro di Silvaggi una Formula 4
FX ITALIAN SERIES A BABUIN, BOLZONI E MARCHESINI
FX ITALIAN SERIES A BABUIN, BOLZONI E MARCHESINI
TROFEO ITALIA CLASSICO A MAGIONE: FRANCESCO FASOLINO HA PRATICAMENTE GIA’ IN TASCA IL TITOLO NELLA  RACING START, MENTRE IL PADRE DAVIDE DOVRA’ GIOCARSI TUTTO  NELL’ULTIMA GARA PER LA VITTORIA DI CLASSE NELLA PRODUZIONE DI SERIE.
TROFEO ITALIA CLASSICO A MAGIONE: FRANCESCO FASOLINO HA PRATICAMENTE GIA’ IN TASCA IL TITOLO NELLA RACING START, MENTRE IL PADRE DAVIDE DOVRA’ GIOCARSI TUTTO NELL’ULTIMA GARA PER LA VITTORIA DI CLASSE NELLA PRODUZIONE DI SERIE.

Il team Akkodis ASP conquista i due titoli assoluti del Fanatec GT Endurance: quello dei team e quello piloti. La Porsche Dinamic Motorsport vince l’ultima gara della stagione a Barcellona

2 ottobre 2022. Il team Akkodis ASP ha conquistato sia il titolo piloti sia quello dei team del Fanatec GT Endurance dopo una gara emozionante al Circuit de Barcelona-Catalunya, che ha visto la squadra Mercedes-AMG battere di poco Iron Lynx.

La gara di tre ore, decisiva per la stagione, è stata vinta dalla Porsche n.54 Dinamic Motorsport condotta da Klaus Bachler, Matteo Cairoli e Alessio Picariello dopo una dura battaglia con la Ferrari n.71 e la Lamborghini n.63 Emil Frey Racing. 

Certamente il team Akkodis ha goduto di un po’ di fortuna, la vettura n. 88 è arrivata quinta al traguardo, e non era certamente in grado di fare meglio, per cui si è affidata alla buona sorte: se la Ferrari n.71 Iron Linx avesse vinto la gara il trio con la Mercedes n.88 non sarebbe riuscito a conquistare il titolo.

La Ferrari, invece, è stata davvero competitiva oggi. Partita dalla pole position, con Pier Guidi ha dominato nettamente il primo stint staccando di otto secondi Jack Aitken sulla Lamborghini n.63 prima che si aprisse la finestra dei box. La Mercedes-AMG Akkodis ASP di Juncadella ha recuperato un paio di posizioni, dall’ottava alla sesta, mantenendo poi questa posizione fino al termine del primo stint.

Alessio Rovera ha preso il comando della Ferrari n.71 per la seconda ora di gara ma non è riuscito a eguagliare il ritmo del suo compagno di squadra, permettendo alla Lamborghini n.63, condotta da Albert Costa, di avvicinarsi pericolosamente subendone una forte pressione. Costa, molto bravo e aggressivo, ha tenuto la sua vettura incollata alla Ferrari fino a quando è riuscita a sorpassarla, grazie anche al traffico di doppiati.

Dopo la seconda sosta ai box, tuttavia, la Ferrari Iron Linx è ritornata in testa alla corsa, battendo la Lamborghini proprio nella corsia dei box.

Ma un’altra minaccia si affacciava negli specchietti della Ferrari n.71: era la Porsche n.54 del team Dinamic Motorsport che, anticipando la terza sosta ai box, si è ritrovata in testa alla gara quando mancava un’ora alla fine. Nel frattempo la Mercedes Akkodis ASP n.88 è salita al quinto posto nella seconda ora con Gounon, prima di cedere il volante a Raffaele Marciello per l’ultimo stint verso il traguardo.

Ma, come spesso succede in queste gare, l’imprevisto era in agguato, e questa volta ha colpito, a 40 minuti dalla fine, la Ferrari n.83 Iron Dames, quando ormai aveva in pugno il titolo Gold Cup. Un guasto al cambio ha costretto Rahel Frey a fermare la vettura in pista con grande rammarico per tutto il team, soprattutto per le compagne di squadra Sarah Bovy e Michelle Gatting.

Lo stop della Ferrari Iron Dames ha provocato l’ingresso della safety car ed il conseguente ricompattamento del gruppo, con la Ferrari Iron Lynx condotta da Antonio Fuoco a distanza ravvicinata dalla Porsche n.54 condotta da Matteo Cairoli. La safety car è uscita dalla pista a 30 minuti dalla fine della gara ma, nonostante gli sforzi dell’ottimo Antonio Fuoco la Porsche è rimasta al comando, prendendo anche 1,5 secondi di vantaggio. Più indietro, Marciello è stato messo sotto pressione da Frédéric Vervisch con l’Audi n.46 del Team WRT, generando ulteriore tensione per la squadra Akkodis ASP che, con le posizioni di quel momento, vedeva garantita la conquista del titolo.

Un piccolo errore di Matteo Cairoli alla fine del penultimo giro ha creato un po’ di suspence e dato speranza ad Antonio Fuoco, che ha anche fatto registrare il giro più veloce nella parte finale della gara ma inutilmente. Sotto la bandiera scacchi transitava per prima la Porsche n. 54, davanti alla Ferrari n. 71 e alla Lamborghini n. 63 a completare il podio.

Il Team WRT ha finito quarto con l'Audi n.32, seguito da Marciello in quinta posizione, sufficiente ad ottenere sia il titolo piloti che quello dei team del Fanatec GT Endurance. 

La sfida nella classe Gold Cup è stata davvero avvincente e ricca di emozioni: il trio Iron Dames sentiva ormai già l’odore del titolo quando ha ceduto il cambio della Ferrari n.83. A questo punto la palla passava alla Mc Laren n.7 Inception Racing, ma una foratura negli ultimi 30 minuti ha messo di nuovo tutto in dubbio. La Mc Laren stava girando in ottava posizione quando la Porsche n.911 Herberth Motorsport di testa è andata in testacoda durante gli ultimi giri, e così assicurando il titolo all'equipaggio di Brendan Iribe, Ollie Millroy e Frederik Schandorff

Gli onori del campionato Pro-Am sono stati divisi in tre. SPS Automotive Performance ha conquistato la vittoria nella gara di oggi con la sua Mercedes-AMG numero 20 di Valentin Pierburg, Ian Loggie e Dominik Baumann, sufficiente a guadagnare il titolo dei team. Il titolo di piloti Endurance è andato invece alla Ferrari n.52 AF Corse composta da Louis Machiels, Andrea Bertolini e Stefano Costantini. Il titolo assoluto piloti Pro-Am appartiene a Miguel Ramos, con la Mc Laren n.188 Garage 59, che ha vinto anche il campionato Fanatec GT Sprint all'inizio di questo mese a Valencia.

La gara di oggi ha chiuso la stagione 2022 del Fanatec GT World Challenge Europe Powered by AWS, con una squadra che ha dominato senza ombra di dubbio, con quattro titoli più la vittoria nella TotalEnergies 24 Hours of Spa: è la Akkodis ASP, il team da battere il prossimo anno.

Salvatore Taronno

Foto: ©SRO / TWENTY-ONE CREATION - Jules Benichou; ©SRO / Patrick Hecq Photography

Last modified on Lunedì, 03 Ottobre 2022 00:09
Privacy Policy