DL Racing lancia una nuova sfida nel Lamborghini Super Trofeo
DL Racing lancia una nuova sfida nel Lamborghini Super Trofeo
POMPOSA COMPLETA IL POKER
POMPOSA COMPLETA IL POKER
Spettacolo nel Tempio della Velocità con International GT Open e Trial delle Nazioni
Spettacolo nel Tempio della Velocità con International GT Open e Trial delle Nazioni
Rovera è d’argento alla 4 Ore di Spa in ELMS
Rovera è d’argento alla 4 Ore di Spa in ELMS
DTM: l’austriaco Thomas Preining su Porsche vince in casa al Red Bull Ring
DTM: l’austriaco Thomas Preining su Porsche vince in casa al Red Bull Ring
Alla 4 Ore di Spa dell’European Le Mans Series vince il team United Autosports. Prima vittoria stagionale per Kessel Racing in LMGTE
Alla 4 Ore di Spa dell’European Le Mans Series vince il team United Autosports. Prima vittoria stagionale per Kessel Racing in LMGTE
Peccenini resiste e recupera nella pioggia di Spa in Le Mans Cup
Peccenini resiste e recupera nella pioggia di Spa in Le Mans Cup
DTM: al Red Bull Ring il team Red Bull AlphaTauri AF Corse vince con Nick Cassidy e la Ferrari
DTM: al Red Bull Ring il team Red Bull AlphaTauri AF Corse vince con Nick Cassidy e la Ferrari
European Le Mans Series: doppia pole per Cool Racing alla 4 Ore di Spa
European Le Mans Series: doppia pole per Cool Racing alla 4 Ore di Spa
International GT Open e Trial delle Nazioni nel fine settimana del Tempio della Velocità
International GT Open e Trial delle Nazioni nel fine settimana del Tempio della Velocità
BMW M2 CUP, UNO DUE DI ZANASI A VALLELUNGA
BMW M2 CUP, UNO DUE DI ZANASI A VALLELUNGA
Assegnati i titoli del Topjet F.20 Cup
Assegnati i titoli del Topjet F.20 Cup
MOVISPORT IN FERMENTO A MONZA: GILARDONI ATTESO AD UNA PROVA DI FORZA CON LA HURACAN
MOVISPORT IN FERMENTO A MONZA: GILARDONI ATTESO AD UNA PROVA DI FORZA CON LA HURACAN
Rovera al via della 4 Ore di Spa per una nuova impresa
Rovera al via della 4 Ore di Spa per una nuova impresa
Svelate le caratteristiche tecniche del prototipo da corsa Lamborghini LMDh: motore V8 biturbo ibrido
Svelate le caratteristiche tecniche del prototipo da corsa Lamborghini LMDh: motore V8 biturbo ibrido
Peccenini torna in azione a Spa in Le Mans Cup
Peccenini torna in azione a Spa in Le Mans Cup
DIEGO DI FABIO SI LAUREA CAMPIONE ITALIANO GRAN TURISMO GT3 AM
DIEGO DI FABIO SI LAUREA CAMPIONE ITALIANO GRAN TURISMO GT3 AM
BABUIN E BOLZA CORSE CHIUDONO TERZI NEL TCR ITALY
BABUIN E BOLZA CORSE CHIUDONO TERZI NEL TCR ITALY
Raptor Engineering torna al comando a Vallelunga in Carrera Cup
Raptor Engineering torna al comando a Vallelunga in Carrera Cup
TCR ITALY, TRENTIN SI SENTE VINCITORE MORALE IN DSG
TCR ITALY, TRENTIN SI SENTE VINCITORE MORALE IN DSG
Villorba Corse brilla sul primo podio 2022 in Carrera Cup a Vallelunga
Villorba Corse brilla sul primo podio 2022 in Carrera Cup a Vallelunga
Weekend trionfale di Fenici in casa a Vallelunga in Carrera Cup
Weekend trionfale di Fenici in casa a Vallelunga in Carrera Cup
Jody Vullo grande protagonista a Vallelunga
Jody Vullo grande protagonista a Vallelunga
Barrichello e Fisichella su Ferrari 488 GT3 concludono vincitori il brillante weekend di Vallelunga valido per il Campionato Italiano Gran Turismo Endurance
Barrichello e Fisichella su Ferrari 488 GT3 concludono vincitori il brillante weekend di Vallelunga valido per il Campionato Italiano Gran Turismo Endurance
Vittoria spettacolare all’ultimo giro del Team Audi WRT a Valencia che chiude in maniera memorabile la stagione del Fanatec GT Sprint
Vittoria spettacolare all’ultimo giro del Team Audi WRT a Valencia che chiude in maniera memorabile la stagione del Fanatec GT Sprint
Vittoria sofferta di Brajnik in Gara 2 del Topjet a Vallelunga
Vittoria sofferta di Brajnik in Gara 2 del Topjet a Vallelunga
Berta vince Gara 1 del Topjet a Vallelunga
Berta vince Gara 1 del Topjet a Vallelunga
AfinnaOne protagonista a Vallelunga con il pilota Fenici e un grande evento istituzionale.
AfinnaOne protagonista a Vallelunga con il pilota Fenici e un grande evento istituzionale.
Barrichello-Fisichella superstars a Vallelunga, con la Ferrari 488 GT3 della Scuderia Baldini conquistano la pole position nel 3° round del Campionato Italiano Gran Turismo Endurance
Barrichello-Fisichella superstars a Vallelunga, con la Ferrari 488 GT3 della Scuderia Baldini conquistano la pole position nel 3° round del Campionato Italiano Gran Turismo Endurance
Fanatec GT World Challenge Europe: De Pauw e Jean vincono gara 1 con la Ferrari di AF Corse, Vanthoor e Weerts conquistano il titolo piloti Fanatec GT Sprint
Fanatec GT World Challenge Europe: De Pauw e Jean vincono gara 1 con la Ferrari di AF Corse, Vanthoor e Weerts conquistano il titolo piloti Fanatec GT Sprint
Pellegrini lancia la sfida con la Pole a Vallelunga
Pellegrini lancia la sfida con la Pole a Vallelunga
Trasferta Positiva quella di Varano per la Scuderia Cirelli.
Trasferta Positiva quella di Varano per la Scuderia Cirelli.
Villorba Corse riparte all’attacco a Vallelunga in Carrera Cup Italia
Villorba Corse riparte all’attacco a Vallelunga in Carrera Cup Italia
Valentino Carofano sul Podio di Varano.
Valentino Carofano sul Podio di Varano.
Baldan e Massaro con Elite Motorsport per il gran finale del TCR Italy
Baldan e Massaro con Elite Motorsport per il gran finale del TCR Italy
Squadra Corse Angelo Caffi pronta per Vallelunga
Squadra Corse Angelo Caffi pronta per Vallelunga
Raptor Engineering torna in azione a Vallelunga in Carrera Cup
Raptor Engineering torna in azione a Vallelunga in Carrera Cup
Monza Meta-Challenge: i risultati della Centenary Race, la prima corsa nel Metaverso dell’Autodromo Nazionale Monza
Monza Meta-Challenge: i risultati della Centenary Race, la prima corsa nel Metaverso dell’Autodromo Nazionale Monza
I FABRIS DOMINANO, CON BOLZA CORSE, A VARANO
I FABRIS DOMINANO, CON BOLZA CORSE, A VARANO
A VALLELUNGA LA PENULTIMA DI BMW M2 CUP
A VALLELUNGA LA PENULTIMA DI BMW M2 CUP

TCR ITALY, TRENTIN SI SENTE VINCITORE MORALE IN DSG

 

Dopo aver comandato dalla prima gara il pilota di Carmignano di Brenta, portacolori di Xmotors Team, è stato protagonista di un rocambolesco finale a Vallelunga.

 

 

Maser (TV), 19 Settembre 2022 – Esordire in un campionato prestigioso come il TCR Italy, massima serie tricolore per le vetture turismo, e mantenere la vetta della classifica riservata alle vetture DSG, fin dal primo appuntamento previsto dal calendario, infilando dodici podi consecutivi per poi vedersi sfilare di mano, all'ultimo impegno della serie, un titolo che sembrava ormai cosa fatta ha lasciato un vuoto enorme nel cuore di Mauro Trentin.

Il modo nel quale questo finale di stagione si è poi articolato, con il team Elite Motorsport ad appiedare inspiegabilmente il capoclassifica a pochi giorni del via dell'ultimo round, aggiunge ulteriori dosi di amarezza da unire a quelle raccolte all'Autodromo Nazionale di Vallelunga.

Il pilota di Carmignano di Brenta, grazie alla fiducia di RC Motorsport che gli ha messo a disposizione la propria Audi RS3 LMS DSG per l'ultima e decisiva battaglia, ha cercato di vendere cara la pelle, con un terzo ed un secondo posto che gratificavano il colpo di reni finale del portacolori di Xmotors Team ma una penalità, in gara 2, ha chiuso di fatto la partita per una classifica che, pur rimanendo sub judice, lo relega ad un terzo gradino del podio non meritato.

Un Sabato ed una Domenica che hanno lasciato un profondo segno nella punta patavina.

 

“Ho addosso un'amarezza ed una delusione” – racconta Trentin – “che non potete capire. Mi han fatto passare la voglia di correre in auto. Eravamo arrivati nel TCR Italy con tanta voglia di fare bene e se guardiamo la classifica siamo andati ben oltre le nostre aspettative. Infilare dodici podi su altrettante gare disputate in DSG, ottenere il maggior numero di punti in classifica e vedersi relegati al terzo posto fa male, troppo male. Siamo rimasti appiedati da Elite Motorsport, senza un apparente motivo valido e con un comunicato che parlava di chiusura consensuale del rapporto contrattuale quando sono stato in realtà freddato con una mail, senza una telefonata a spiegarne i motivi. Si è trattata di una comunicazione unilaterale, attraverso un comunicato stampa che non raccontava il vero. Ci sono state tante cose che non sono andate quest'anno, a partire da un regolamento che è stato modificato dopo le prime gare e che ha incluso gli scarti, penalizzando la nostra regolarità. Abbiamo subito, nel corso della stagione, dei sorpassi in regime di bandiera gialla ed anche con dei track limits superati in modo evidente. Siamo stati messi nell'erba a Monza ed in ghiaia ad Imola ma nessuno ha mai detto nulla, nessuno ci ha mai difeso. A Vallelunga, all'ultima gara, c'è stata la beffa delle beffe. La nostra vettura porta ancora i segni delle pesanti e gratuite toccate che abbiamo ricevuto dal nostro ex compagno di squadra ed anche in quel caso nessuna penalità, nonostante i tanti track limits da lui violati. Durante la nostra lotta, quella decisiva in gara 2, lui si è girato per una toccata ed ecco che ci è stata subito inflitta una penalità, di ben venticinque secondi, che ci ha, in buona sostanza, derubato del titolo. Abbiamo più punti di tutti, nonostante la penalità, e chiudiamo terzi in campionato. È ridicolo. Mi sento il vincitore morale, questo è indubbio. Grazie al team RC Motorsport perchè ha deciso di combattere con noi. Grazie ai partners ed a Francesco Stefan, di Xmotors Team. Grazie alla mia famiglia, a mio fratello, a mio cugino ed alla mia compagna, vicini a me come nessun altro. Noi non abbiamo perso questo titolo.”

 

immagine a cura di ACI Sport

 

XMOTORS TEAM – UFFICIO STAMPA

FABRIZIO HANDEL

www.xmotors-team.it - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Privacy Policy