NUOVA AUTO, NUOVE CITTÀ, NUOVI TEAM, NUOVO FORMATO E UN NUOVO LOOK PER L'ABB FIA FORMULA E WORLD CHAMPIONSHIP NELLA STAGIONE 9
NUOVA AUTO, NUOVE CITTÀ, NUOVI TEAM, NUOVO FORMATO E UN NUOVO LOOK PER L'ABB FIA FORMULA E WORLD CHAMPIONSHIP NELLA STAGIONE 9
Nicola Lacorte vince il 19° Supercorso ACI Sport nella festa dei 40 anni di Scuola Federale
Nicola Lacorte vince il 19° Supercorso ACI Sport nella festa dei 40 anni di Scuola Federale
Gianluca Grossi al Trofeo Italia Storico per Gretaracing su Triumph Dolomite Sprint
Gianluca Grossi al Trofeo Italia Storico per Gretaracing su Triumph Dolomite Sprint
TROFEO ITALIA CLASSICO E TROFEO ITALIA STORICO A MAGIONE: DOMENICA 27 NOVEMBRE L’ULTIMO ATTO.
TROFEO ITALIA CLASSICO E TROFEO ITALIA STORICO A MAGIONE: DOMENICA 27 NOVEMBRE L’ULTIMO ATTO.
Penultimo giorno di Supercorso, le Formula 4 alzano l’asticella aspettando il gran finale
Penultimo giorno di Supercorso, le Formula 4 alzano l’asticella aspettando il gran finale
FRANCHETTI E MAGGIAN SE LA GODONO A RIJEKA
FRANCHETTI E MAGGIAN SE LA GODONO A RIJEKA
Parte l’azione al Supercorso Federale sulle Renault Clio Cup
Parte l’azione al Supercorso Federale sulle Renault Clio Cup
A RIJEKA L'ENNESIMO DOMINIO DI BOLZA CORSE
A RIJEKA L'ENNESIMO DOMINIO DI BOLZA CORSE
RALLY TEAM FESTEGGIA IL TERZO ASSOLUTO A RIJEKA
RALLY TEAM FESTEGGIA IL TERZO ASSOLUTO A RIJEKA
F.1 CHIUSURA AD ABU DHABI CON VITTORIA DI VERSTAPPEN, LECLERC 2° E' VICE-CAMPIONE CON IL 4° POSTO DI SAINZ LA FERRARI E' SECONDA NEL COSTRUTTORI
F.1 CHIUSURA AD ABU DHABI CON VITTORIA DI VERSTAPPEN, LECLERC 2° E' VICE-CAMPIONE CON IL 4° POSTO DI SAINZ LA FERRARI E' SECONDA NEL COSTRUTTORI
Il Trofeo Inverno emette i primi verdetti al Levante Circuit
Il Trofeo Inverno emette i primi verdetti al Levante Circuit
Lorenzo Mariani è pronto per l’esordio nell’automobilismo
Lorenzo Mariani è pronto per l’esordio nell’automobilismo
QUATTRO SU OTTO, A PRECENICCO, PER FUNNY TEAM
QUATTRO SU OTTO, A PRECENICCO, PER FUNNY TEAM
F.1 IN BRASILE “TORNA” LA MERCEDES DOPPIETTA CON  RUSSELL E HAMILTON
F.1 IN BRASILE “TORNA” LA MERCEDES DOPPIETTA CON RUSSELL E HAMILTON
IL PROGRAMMA DI GARA 2022 DEL TEAM PEUGEOT TOTALENERGIES ARRIVA AL FINALE...
IL PROGRAMMA DI GARA 2022 DEL TEAM PEUGEOT TOTALENERGIES ARRIVA AL FINALE...
Rovera iridato bis nel FIA WEC, il secondo titolo è in LMP2 Pro Am
Rovera iridato bis nel FIA WEC, il secondo titolo è in LMP2 Pro Am
In Bahrain la Toyota vince la 8 Ore e celebra la vittoria del titolo FIA WEC Hypercar 2022. Alla Ferrari i titoli piloti e costruttori della classe GT
In Bahrain la Toyota vince la 8 Ore e celebra la vittoria del titolo FIA WEC Hypercar 2022. Alla Ferrari i titoli piloti e costruttori della classe GT
Partenza in prima fila per la PEUGEOT 9X8 in Bahrain
Partenza in prima fila per la PEUGEOT 9X8 in Bahrain
FIA WEC: ultima gara della stagione in Bahrein, Toyota conquista la pole, Porsche precede Ferrari nelle qualifiche LMGTE Pro
FIA WEC: ultima gara della stagione in Bahrein, Toyota conquista la pole, Porsche precede Ferrari nelle qualifiche LMGTE Pro
Rovera si schiera in Bahrain allo showdown del Mondiale Endurance
Rovera si schiera in Bahrain allo showdown del Mondiale Endurance
IL REXAL FFF RACING TEAM CHIUDE EGREGIAMENTE IL LAMBORGHINI SUPER TROFEO EUROPE 2022 E LE LAMBORGHINI GRAND FINALS
IL REXAL FFF RACING TEAM CHIUDE EGREGIAMENTE IL LAMBORGHINI SUPER TROFEO EUROPE 2022 E LE LAMBORGHINI GRAND FINALS
LUIGI GALLO IN GRANDE SPOLVERO NELL’ULTIMO ROUND DELLA COPPA ITALIA A MISANO ADRIATICO.
LUIGI GALLO IN GRANDE SPOLVERO NELL’ULTIMO ROUND DELLA COPPA ITALIA A MISANO ADRIATICO.
DL Racing in lotta ai vertici fra Misano e Portimao
DL Racing in lotta ai vertici fra Misano e Portimao
Anteprima notturna per il Team Peugeot TotalEnergies in Bahrain
Anteprima notturna per il Team Peugeot TotalEnergies in Bahrain
Il Porsche Club GT ha celebrato tutti i campioni 2022 a Misano
Il Porsche Club GT ha celebrato tutti i campioni 2022 a Misano
Magliona si laurea campione del Master Tricolore Prototipi
Magliona si laurea campione del Master Tricolore Prototipi
Giornata conclusiva del Misano Racing Weekend: Franca è campione della RS Cup, Magliona conquista il titolo del Master Tricolore Prototipi classe CN
Giornata conclusiva del Misano Racing Weekend: Franca è campione della RS Cup, Magliona conquista il titolo del Master Tricolore Prototipi classe CN
Annunciato a Portimão l’accordo tra Lamborghini e Iron Lynx per la gestione delle competizioni GT nel 2023 e per il programma LMDh nel FIA WEC e IMSA nel 2024
Annunciato a Portimão l’accordo tra Lamborghini e Iron Lynx per la gestione delle competizioni GT nel 2023 e per il programma LMDh nel FIA WEC e IMSA nel 2024
A Misano le gare del sabato del Gruppo Peroni Race: Fernandez vince in Coppa Italia Turismo, Lancellotti si aggiudica la RS Cup
A Misano le gare del sabato del Gruppo Peroni Race: Fernandez vince in Coppa Italia Turismo, Lancellotti si aggiudica la RS Cup
A TORRICELLA, LE EMOZIONI DEL TRICOLORE FORMULA CHALLENGE
A TORRICELLA, LE EMOZIONI DEL TRICOLORE FORMULA CHALLENGE
Grandi traguardi per i piloti ACI Salerno
Grandi traguardi per i piloti ACI Salerno
Levante Circuit sinonimo di sport e sicurezza
Levante Circuit sinonimo di sport e sicurezza
Academy Motorsport premiato come miglior team in Croazia
Academy Motorsport premiato come miglior team in Croazia
Il Porsche Club GT incorona i campioni 2022 nella finale di Misano
Il Porsche Club GT incorona i campioni 2022 nella finale di Misano
Magliona al gran finale del Master Tricolore Prototipi a Misano
Magliona al gran finale del Master Tricolore Prototipi a Misano
Nel futuro di Silvaggi una Formula 4
Nel futuro di Silvaggi una Formula 4
FX ITALIAN SERIES A BABUIN, BOLZONI E MARCHESINI
FX ITALIAN SERIES A BABUIN, BOLZONI E MARCHESINI
TROFEO ITALIA CLASSICO A MAGIONE: FRANCESCO FASOLINO HA PRATICAMENTE GIA’ IN TASCA IL TITOLO NELLA  RACING START, MENTRE IL PADRE DAVIDE DOVRA’ GIOCARSI TUTTO  NELL’ULTIMA GARA PER LA VITTORIA DI CLASSE NELLA PRODUZIONE DI SERIE.
TROFEO ITALIA CLASSICO A MAGIONE: FRANCESCO FASOLINO HA PRATICAMENTE GIA’ IN TASCA IL TITOLO NELLA RACING START, MENTRE IL PADRE DAVIDE DOVRA’ GIOCARSI TUTTO NELL’ULTIMA GARA PER LA VITTORIA DI CLASSE NELLA PRODUZIONE DI SERIE.
Il grande ritorno Ferrari nel mondiale Endurance: presentata la Hypercar 499P
Il grande ritorno Ferrari nel mondiale Endurance: presentata la Hypercar 499P
I titoli dei campionati ATCC e Legends Cars Italia assegnati all’Autodromo Nazionale Monza
I titoli dei campionati ATCC e Legends Cars Italia assegnati all’Autodromo Nazionale Monza

4 Ore di Barcelona ELMS: il team italiano Prema Racing con Colombo-Habsburg-Deletraz conquista la terza vittoria della stagione

28 agosto 2022. Prema Racing ha esteso il proprio vantaggio in campionato a 21 punti dopo una vittoria dominante nella 4 Ore di Barcellona. Dopo essere partito 7° in griglia, Ferdinand Habsburg ha guadagnato posizione dopo posizione per prendere il comando dopo 38 minuti di gara, un vantaggio che la squadra ha mantenuto fino alla bandiera a scacchi. La Panis Racing è arrivata seconda alla fine della gara, con la Cool Racing che ha conquistato il terzo gradino del podio.

La gara è iniziata con un cielo sereno ed una temperatura dell'aria superiore ai 30 gradi. La Oreca n.65 Panis Racing di Julien Canal è partita subito in testa, insidiato da Salih Yoluc con la Oreca n.34 del Racing Team Turkey.

Più indietro nello schieramento si verificava il contatto tra la Ferrari Iron Lynx n.83 di Sarah Bovy e la Ligier-Nissan n.10 dell'Eurointernational di Freddie Hunt, con la Ferrari che è andata contro il muro alla curva 2. Altro incidente ha coinvolto la Ligier n.3 United Autosport di Jim McGuire e la Ligier Cool Racing n.27 di Jean-Ludovic Foubert con le due vetture rimaste danneggiate e bloccate all'uscita della curva 3.

La Safety Car è stata quindi schierata già al primo giro della gara per rimuovere le tre vetture. Dopo 13 minuti di Safety Car la gara è ripresa.

Ferdinand Habsburg con la Prema Racing Oreca n.9 era già risalito dal 7° al 4° posto e si stava avvicinando alla Oreca n.37 Cool Racing e all’Oreca n.34 del Racing Team Turkey, in seconda posizione.

In LMP3 Charles Crews passava in testa con la Ligier n.13 dell'Inter Europol Competition tallonato e sfidato dalla Ligier n.2 United Autosports di Josh Caygill. Le due vetture hanno concluso diversi giri attaccate l’una all’altra, ma alla fine Crews è riuscito a mantenere la posizione di testa.

Le prime quattro vetture della classe LMGTE si sono invece date battaglia sin dai primi giri con la Porsche n.77 Proton Competition in testa. Michael Fassbender con la Porsche n.93 Proton Competition è passato dal terzo al secondo posto approfittando dell’errore commesso da Ahmad Al Harthy con la TF Sport Aston Martin n.69 dell’Oman Racing che è andato largo alla curva 10. La Ferrari n.66 JMW Motorsport di Giacomo Petrobelli si è intanto portata in terza posizione e ha tentato l’attacco alla Porsche di Fassbender per il secondo posto. La battaglia è durata diversi giri fino a quando Petrobelli ha toccato la Porsche l’ha mandata in testacoda, pagando poi per questa manovra una penalità drive through.

Anche la Ferrari n.32 Rinaldi Racing riceveva come penalità un drive through per aver toccato l’Oreca n.19 della Algarve Pro Racing Oreca, impegnata in una grande rimonta essendo partita dalla pitlane.

In LMP3 Charles Crews ha perso il comando a favore di Josh Caygill che aveva provato il sorpasso per oltre un’ora di gara. Tuttavia, la gioia del pilota britannico è stata di breve durata poiché un testacoda ha permesso a Crews di tornare in vantaggio ed un ulteriore errore ha fatto retrocedere ancora la Ligier n.2 di Caygill.

L’Oreca n.28 IDEC Sport di Paul Lafargue andava in testacoda alla curva 1 fermandosi nella ghiaia e causando un Full Course Yellow, in occasione del quale numerose vetture si sono precipitate ai box.

Con il ritorno del verde la gara vedeva in testa l’Oreca n.9 Prema Racing di Lorenzo Colombo con 20 secondi di vantaggio, ed una battaglia in corso per il secondo posto tra l’Oreca Cool Racing n.37 di Nicolas Lapierre e l’Oreca n.65 Panis Racing di Nicolas Jamin, con le due vetture che sono arrivate anche a toccarsi.

Nella LMGTE Matt Griffin con la Ferrari Spirit of Race n.55 raggiungeva la Ferrari JMW Motorsport n.66 di Giacomo Petrobelli, che era in testa alla gara in quel momento. Dopo i pitstop il duello tra le due Ferrari è proseguito, con la vettura n.66 condotta da Sean Hudspeth che ha tentato più volte di passare davanti alla Ferrari n.55 Spirit of Race con al volante Duncan Cameron. I tentativi di Hudspeth sono tutti falliti, mentre nel frattempo gli è arrivata la penalità da scontare per l’incidente provocato in precedenza con la Porsche n.93.  

Intanto, in testa alla corsa, sia l’Oreca n.37 Cool Racing condotta da Yifei Ye sia l’Oreca Panis Racing n.65 scontavano delle penalità ai box, permettendo alla vettura n.9 del team Prema Racing di incrementare il proprio vantaggio sugli inseguitori.

L’Oreca n.88 di AF Corse passava in testa alla categoria LMP2 Pro/Am, dopo il sorpasso di Alessio Rovera ai danni dell’Oreca n.30 di Richard Bradly e chiudeva al 5° posto assoluto.

La Porsche n.77 Proton di Gianmaria Bruni intanto raggiungeva e superava la Ferrari Spirit of Race n.55 di David Perel dopo aver guadagnato quasi un secondo al giro.

La vittoria assoluta è così andata all’Oreca Prema Racing n.9 di Ferdinand Habsburg, Lorenzo Colombo e Louis Deletraz, davanti all’Oreca Panis Racing n.65 di Julien Canal, Nicolas Jamin e Job Van Uitert. La Cool Racing Oreca n.37 di Yifei Ye ha preso la bandiera a scacchi al terzo posto a 77 secondi dalla vettura di testa.

La Ligier n.13 di Guilherme Oliveira ha tagliato il traguardo con 15.205 secondi di vantaggio sulla Duqueine DKR Engineering n.4, ridotto a 5.205 dopo l’applicazione della penalità di 10 secondi. La Ligier n.17 Cool Racing, partita dalla pole position, ha concluso in terza posizione con un giro di ritardo

La Porsche n.77 della Proton Competition ha chiuso con 14.392 secondi sulla Ferrari Spirit of Race n.55, con Miguel Molina che ha portato a casa la Ferrari n.66 della JMW Motorsport al terzo posto.

Il quinto round della European Le Mans Series 2022 si svolgerà in Belgio con la 4 Ore di Spa-Francorchamps domenica 25 settembre.

Salvatore Taronno

Foto: ©ELMS

Last modified on Domenica, 28 Agosto 2022 22:18
Privacy Policy