Domenica sul Circuito di Barcelona-Catalunya si correrà l’ultima e decisiva prova del Fanatec GT World Challenge Europe - Endurance Cup
Domenica sul Circuito di Barcelona-Catalunya si correrà l’ultima e decisiva prova del Fanatec GT World Challenge Europe - Endurance Cup
Squadra Corse Angelo Caffi alla Cento Ore di Modena
Squadra Corse Angelo Caffi alla Cento Ore di Modena
DL Racing lancia una nuova sfida nel Lamborghini Super Trofeo
DL Racing lancia una nuova sfida nel Lamborghini Super Trofeo
POMPOSA COMPLETA IL POKER
POMPOSA COMPLETA IL POKER
Spettacolo nel Tempio della Velocità con International GT Open e Trial delle Nazioni
Spettacolo nel Tempio della Velocità con International GT Open e Trial delle Nazioni
Rovera è d’argento alla 4 Ore di Spa in ELMS
Rovera è d’argento alla 4 Ore di Spa in ELMS
DTM: l’austriaco Thomas Preining su Porsche vince in casa al Red Bull Ring
DTM: l’austriaco Thomas Preining su Porsche vince in casa al Red Bull Ring
Alla 4 Ore di Spa dell’European Le Mans Series vince il team United Autosports. Prima vittoria stagionale per Kessel Racing in LMGTE
Alla 4 Ore di Spa dell’European Le Mans Series vince il team United Autosports. Prima vittoria stagionale per Kessel Racing in LMGTE
Peccenini resiste e recupera nella pioggia di Spa in Le Mans Cup
Peccenini resiste e recupera nella pioggia di Spa in Le Mans Cup
DTM: al Red Bull Ring il team Red Bull AlphaTauri AF Corse vince con Nick Cassidy e la Ferrari
DTM: al Red Bull Ring il team Red Bull AlphaTauri AF Corse vince con Nick Cassidy e la Ferrari
European Le Mans Series: doppia pole per Cool Racing alla 4 Ore di Spa
European Le Mans Series: doppia pole per Cool Racing alla 4 Ore di Spa
International GT Open e Trial delle Nazioni nel fine settimana del Tempio della Velocità
International GT Open e Trial delle Nazioni nel fine settimana del Tempio della Velocità
BMW M2 CUP, UNO DUE DI ZANASI A VALLELUNGA
BMW M2 CUP, UNO DUE DI ZANASI A VALLELUNGA
Assegnati i titoli del Topjet F.20 Cup
Assegnati i titoli del Topjet F.20 Cup
MOVISPORT IN FERMENTO A MONZA: GILARDONI ATTESO AD UNA PROVA DI FORZA CON LA HURACAN
MOVISPORT IN FERMENTO A MONZA: GILARDONI ATTESO AD UNA PROVA DI FORZA CON LA HURACAN
Rovera al via della 4 Ore di Spa per una nuova impresa
Rovera al via della 4 Ore di Spa per una nuova impresa
Svelate le caratteristiche tecniche del prototipo da corsa Lamborghini LMDh: motore V8 biturbo ibrido
Svelate le caratteristiche tecniche del prototipo da corsa Lamborghini LMDh: motore V8 biturbo ibrido
Peccenini torna in azione a Spa in Le Mans Cup
Peccenini torna in azione a Spa in Le Mans Cup
DIEGO DI FABIO SI LAUREA CAMPIONE ITALIANO GRAN TURISMO GT3 AM
DIEGO DI FABIO SI LAUREA CAMPIONE ITALIANO GRAN TURISMO GT3 AM
BABUIN E BOLZA CORSE CHIUDONO TERZI NEL TCR ITALY
BABUIN E BOLZA CORSE CHIUDONO TERZI NEL TCR ITALY
Raptor Engineering torna al comando a Vallelunga in Carrera Cup
Raptor Engineering torna al comando a Vallelunga in Carrera Cup
TCR ITALY, TRENTIN SI SENTE VINCITORE MORALE IN DSG
TCR ITALY, TRENTIN SI SENTE VINCITORE MORALE IN DSG
Villorba Corse brilla sul primo podio 2022 in Carrera Cup a Vallelunga
Villorba Corse brilla sul primo podio 2022 in Carrera Cup a Vallelunga
Weekend trionfale di Fenici in casa a Vallelunga in Carrera Cup
Weekend trionfale di Fenici in casa a Vallelunga in Carrera Cup
Jody Vullo grande protagonista a Vallelunga
Jody Vullo grande protagonista a Vallelunga
Barrichello e Fisichella su Ferrari 488 GT3 concludono vincitori il brillante weekend di Vallelunga valido per il Campionato Italiano Gran Turismo Endurance
Barrichello e Fisichella su Ferrari 488 GT3 concludono vincitori il brillante weekend di Vallelunga valido per il Campionato Italiano Gran Turismo Endurance
Vittoria spettacolare all’ultimo giro del Team Audi WRT a Valencia che chiude in maniera memorabile la stagione del Fanatec GT Sprint
Vittoria spettacolare all’ultimo giro del Team Audi WRT a Valencia che chiude in maniera memorabile la stagione del Fanatec GT Sprint
Vittoria sofferta di Brajnik in Gara 2 del Topjet a Vallelunga
Vittoria sofferta di Brajnik in Gara 2 del Topjet a Vallelunga
Berta vince Gara 1 del Topjet a Vallelunga
Berta vince Gara 1 del Topjet a Vallelunga
AfinnaOne protagonista a Vallelunga con il pilota Fenici e un grande evento istituzionale.
AfinnaOne protagonista a Vallelunga con il pilota Fenici e un grande evento istituzionale.
Barrichello-Fisichella superstars a Vallelunga, con la Ferrari 488 GT3 della Scuderia Baldini conquistano la pole position nel 3° round del Campionato Italiano Gran Turismo Endurance
Barrichello-Fisichella superstars a Vallelunga, con la Ferrari 488 GT3 della Scuderia Baldini conquistano la pole position nel 3° round del Campionato Italiano Gran Turismo Endurance
Fanatec GT World Challenge Europe: De Pauw e Jean vincono gara 1 con la Ferrari di AF Corse, Vanthoor e Weerts conquistano il titolo piloti Fanatec GT Sprint
Fanatec GT World Challenge Europe: De Pauw e Jean vincono gara 1 con la Ferrari di AF Corse, Vanthoor e Weerts conquistano il titolo piloti Fanatec GT Sprint
Pellegrini lancia la sfida con la Pole a Vallelunga
Pellegrini lancia la sfida con la Pole a Vallelunga
Trasferta Positiva quella di Varano per la Scuderia Cirelli.
Trasferta Positiva quella di Varano per la Scuderia Cirelli.
Villorba Corse riparte all’attacco a Vallelunga in Carrera Cup Italia
Villorba Corse riparte all’attacco a Vallelunga in Carrera Cup Italia
Valentino Carofano sul Podio di Varano.
Valentino Carofano sul Podio di Varano.
Baldan e Massaro con Elite Motorsport per il gran finale del TCR Italy
Baldan e Massaro con Elite Motorsport per il gran finale del TCR Italy
Squadra Corse Angelo Caffi pronta per Vallelunga
Squadra Corse Angelo Caffi pronta per Vallelunga
Raptor Engineering torna in azione a Vallelunga in Carrera Cup
Raptor Engineering torna in azione a Vallelunga in Carrera Cup
Monza Meta-Challenge: i risultati della Centenary Race, la prima corsa nel Metaverso dell’Autodromo Nazionale Monza
Monza Meta-Challenge: i risultati della Centenary Race, la prima corsa nel Metaverso dell’Autodromo Nazionale Monza

MUGELLO, DUE PODI AMARI PER TRENTIN TRA LE DSG

 

Un secondo ed un terzo che, nonostante i progressi al volante, vengono offuscati da un fine settimana toscano difficile da digerire per il leader di categoria nel TCR Italy.

 

 

Maser (TV), 19 Luglio 2022 – Il secondo in gara 1 ed il terzo in gara 2, assieme alla riconferma della leadership tra le DSG nel TCR Italy, sembrerebbero essere motivi per i quali andare in vacanza con un bel sorriso ed invece l'appuntamento con il Mugello Circuit, andato in scena nel recente fine settimana, ha regalato probabilmente il boccone più amaro dell'intera stagione.

Due buone sessioni di prove libere al Venerdì, senza sfruttare treni nuovi di gomme, vedevano un Mauro Trentin fiducioso, in vista della tornata di qualifica prevista per la serata ed invece il portacolori di Xmotors Team si ritrovava ben presto a masticare amaro, chiudendo nelle retrovie con la sua Audi RS3 LMS DSG, messa a disposizione dal team Elite Motorsport.

 

“Nelle libere abbiamo lavorato bene” – racconta Trentin – “ma non riesco ancora a frenare quando e dove voglio. In qualifica avevamo soltanto un giro pulito e questo è stato rovinato da una vettura della classe maggiore che, facendo il gioco di un suo compagno tra le DSG, mi ha rallentato vistosamente. Cominciamo già con i giochini politici in giro per la pista. In aggiunta abbiamo iniziato ad avere dei problemi tecnici, ad un cilindro, e non siamo riusciti a far bene.”

 

Scattato dalla quindicesima fila in gara 1, al Sabato, Trentin arginava le noie di natura tecnica, rendendosi autore di una buona rimonta, avvicinandosi al treno di testa in classe TCDS e, dopo qualche scaramuccia, riuscendo a completare la prima sfida sul secondo gradino del podio.

 

“I nostri ragazzi hanno lavorato tutta la notte” – aggiunge Trentin – “e credevamo di aver risolto i problemi ma invece niente. Dopo i primi giri ho cercato di adattare il mio stile di guida per ridurre al minimo il disagio. Siamo riusciti a prendere un buon passo, tornando sui primi e riuscendo, con un sorpasso, a chiudere con un buon secondo posto al termine di gara 1.”

 

Un bicchiere mezzo pieno che il pilota di Carmignano di Brenta si ritrovava tra le mani anche Domenica, in gara 2, ma con un epilogo decisamente più difficile da accettare, nonostante un terzo che lo conferma al comando della serie con quarantasette punti di margine sul secondo.

 

“Già nel giro di formazione di gara 2” – conclude Trentin – “abbiamo capito che non eravamo a posto ancora. Non siamo partiti bene ma, grazie ad una safety car abbiamo passato Di Mare e, mentre gli altri bisticciavano, passavamo secondi, dietro a Giacon. All'ultimo giro avevamo tre punti per provarci ma sono state esposte delle bandiere gialle ed abbiamo rinunciato. Con sorpresa siamo stati attaccati da Di Mare, in regime di bandiera gialla e con una ruotata gratuita che ci stava facendo finire in ghiaia. Fatichiamo a digerire la spiegazione della direzione gara. Siamo ancora primi ma con il cambio in corsa del regolamento dopo la seconda gara, inseriti gli scarti a dieci risultati utili e non più a quindici, la nostra costanza viene penalizzata. Nelle ultime due cambieremo il nostro approccio. Grazie ai partners, ad Xmotors Team, a Checco Stefan, alla mia famiglia ed alla mia compagna. Mi sostengono sempre.”

immagine a cura di Claudio Signori

 

XMOTORS TEAM – UFFICIO STAMPA

FABRIZIO HANDEL

www.xmotors-team.it - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Privacy Policy