Domenica sul Circuito di Barcelona-Catalunya si correrà l’ultima e decisiva prova del Fanatec GT World Challenge Europe - Endurance Cup
Domenica sul Circuito di Barcelona-Catalunya si correrà l’ultima e decisiva prova del Fanatec GT World Challenge Europe - Endurance Cup
Squadra Corse Angelo Caffi alla Cento Ore di Modena
Squadra Corse Angelo Caffi alla Cento Ore di Modena
DL Racing lancia una nuova sfida nel Lamborghini Super Trofeo
DL Racing lancia una nuova sfida nel Lamborghini Super Trofeo
POMPOSA COMPLETA IL POKER
POMPOSA COMPLETA IL POKER
Spettacolo nel Tempio della Velocità con International GT Open e Trial delle Nazioni
Spettacolo nel Tempio della Velocità con International GT Open e Trial delle Nazioni
Rovera è d’argento alla 4 Ore di Spa in ELMS
Rovera è d’argento alla 4 Ore di Spa in ELMS
DTM: l’austriaco Thomas Preining su Porsche vince in casa al Red Bull Ring
DTM: l’austriaco Thomas Preining su Porsche vince in casa al Red Bull Ring
Alla 4 Ore di Spa dell’European Le Mans Series vince il team United Autosports. Prima vittoria stagionale per Kessel Racing in LMGTE
Alla 4 Ore di Spa dell’European Le Mans Series vince il team United Autosports. Prima vittoria stagionale per Kessel Racing in LMGTE
Peccenini resiste e recupera nella pioggia di Spa in Le Mans Cup
Peccenini resiste e recupera nella pioggia di Spa in Le Mans Cup
DTM: al Red Bull Ring il team Red Bull AlphaTauri AF Corse vince con Nick Cassidy e la Ferrari
DTM: al Red Bull Ring il team Red Bull AlphaTauri AF Corse vince con Nick Cassidy e la Ferrari
European Le Mans Series: doppia pole per Cool Racing alla 4 Ore di Spa
European Le Mans Series: doppia pole per Cool Racing alla 4 Ore di Spa
International GT Open e Trial delle Nazioni nel fine settimana del Tempio della Velocità
International GT Open e Trial delle Nazioni nel fine settimana del Tempio della Velocità
BMW M2 CUP, UNO DUE DI ZANASI A VALLELUNGA
BMW M2 CUP, UNO DUE DI ZANASI A VALLELUNGA
Assegnati i titoli del Topjet F.20 Cup
Assegnati i titoli del Topjet F.20 Cup
MOVISPORT IN FERMENTO A MONZA: GILARDONI ATTESO AD UNA PROVA DI FORZA CON LA HURACAN
MOVISPORT IN FERMENTO A MONZA: GILARDONI ATTESO AD UNA PROVA DI FORZA CON LA HURACAN
Rovera al via della 4 Ore di Spa per una nuova impresa
Rovera al via della 4 Ore di Spa per una nuova impresa
Svelate le caratteristiche tecniche del prototipo da corsa Lamborghini LMDh: motore V8 biturbo ibrido
Svelate le caratteristiche tecniche del prototipo da corsa Lamborghini LMDh: motore V8 biturbo ibrido
Peccenini torna in azione a Spa in Le Mans Cup
Peccenini torna in azione a Spa in Le Mans Cup
DIEGO DI FABIO SI LAUREA CAMPIONE ITALIANO GRAN TURISMO GT3 AM
DIEGO DI FABIO SI LAUREA CAMPIONE ITALIANO GRAN TURISMO GT3 AM
BABUIN E BOLZA CORSE CHIUDONO TERZI NEL TCR ITALY
BABUIN E BOLZA CORSE CHIUDONO TERZI NEL TCR ITALY
Raptor Engineering torna al comando a Vallelunga in Carrera Cup
Raptor Engineering torna al comando a Vallelunga in Carrera Cup
TCR ITALY, TRENTIN SI SENTE VINCITORE MORALE IN DSG
TCR ITALY, TRENTIN SI SENTE VINCITORE MORALE IN DSG
Villorba Corse brilla sul primo podio 2022 in Carrera Cup a Vallelunga
Villorba Corse brilla sul primo podio 2022 in Carrera Cup a Vallelunga
Weekend trionfale di Fenici in casa a Vallelunga in Carrera Cup
Weekend trionfale di Fenici in casa a Vallelunga in Carrera Cup
Jody Vullo grande protagonista a Vallelunga
Jody Vullo grande protagonista a Vallelunga
Barrichello e Fisichella su Ferrari 488 GT3 concludono vincitori il brillante weekend di Vallelunga valido per il Campionato Italiano Gran Turismo Endurance
Barrichello e Fisichella su Ferrari 488 GT3 concludono vincitori il brillante weekend di Vallelunga valido per il Campionato Italiano Gran Turismo Endurance
Vittoria spettacolare all’ultimo giro del Team Audi WRT a Valencia che chiude in maniera memorabile la stagione del Fanatec GT Sprint
Vittoria spettacolare all’ultimo giro del Team Audi WRT a Valencia che chiude in maniera memorabile la stagione del Fanatec GT Sprint
Vittoria sofferta di Brajnik in Gara 2 del Topjet a Vallelunga
Vittoria sofferta di Brajnik in Gara 2 del Topjet a Vallelunga
Berta vince Gara 1 del Topjet a Vallelunga
Berta vince Gara 1 del Topjet a Vallelunga
AfinnaOne protagonista a Vallelunga con il pilota Fenici e un grande evento istituzionale.
AfinnaOne protagonista a Vallelunga con il pilota Fenici e un grande evento istituzionale.
Barrichello-Fisichella superstars a Vallelunga, con la Ferrari 488 GT3 della Scuderia Baldini conquistano la pole position nel 3° round del Campionato Italiano Gran Turismo Endurance
Barrichello-Fisichella superstars a Vallelunga, con la Ferrari 488 GT3 della Scuderia Baldini conquistano la pole position nel 3° round del Campionato Italiano Gran Turismo Endurance
Fanatec GT World Challenge Europe: De Pauw e Jean vincono gara 1 con la Ferrari di AF Corse, Vanthoor e Weerts conquistano il titolo piloti Fanatec GT Sprint
Fanatec GT World Challenge Europe: De Pauw e Jean vincono gara 1 con la Ferrari di AF Corse, Vanthoor e Weerts conquistano il titolo piloti Fanatec GT Sprint
Pellegrini lancia la sfida con la Pole a Vallelunga
Pellegrini lancia la sfida con la Pole a Vallelunga
Trasferta Positiva quella di Varano per la Scuderia Cirelli.
Trasferta Positiva quella di Varano per la Scuderia Cirelli.
Villorba Corse riparte all’attacco a Vallelunga in Carrera Cup Italia
Villorba Corse riparte all’attacco a Vallelunga in Carrera Cup Italia
Valentino Carofano sul Podio di Varano.
Valentino Carofano sul Podio di Varano.
Baldan e Massaro con Elite Motorsport per il gran finale del TCR Italy
Baldan e Massaro con Elite Motorsport per il gran finale del TCR Italy
Squadra Corse Angelo Caffi pronta per Vallelunga
Squadra Corse Angelo Caffi pronta per Vallelunga
Raptor Engineering torna in azione a Vallelunga in Carrera Cup
Raptor Engineering torna in azione a Vallelunga in Carrera Cup
Monza Meta-Challenge: i risultati della Centenary Race, la prima corsa nel Metaverso dell’Autodromo Nazionale Monza
Monza Meta-Challenge: i risultati della Centenary Race, la prima corsa nel Metaverso dell’Autodromo Nazionale Monza

F.1 VITTORIA DA THRILLING DI LECLERC, 2° VERSTAPPEN, 3°HAMILTON

A FUOCO LA FERRARI DI SAINZ

 

 

Spielberg (Austria)- Epica vittoria di un grande e stoico Charles Leclerc, il monegasco  riporta il Cavallino sul gradino più alto del podio in Austria dopo 19 anni dalla vittoria di Schumacher, con un impresa d’altri tempi, resistendo negli ultimi 10 giri al veemente ritorno di Verstappen, con problemi all’acceleratore della sua F.1-75.Leclerc e Verstappen hanno dato vita ad un lungo duello, iniziato praticamente dal via, con il pilota della Ferrari che sorpassa per tre volte un Verstappen in difficoltà con il degrado degli pneumatici della sua Red Bull. Una lotta fra titani, con il Campione olandese, che sul circuito di casa Red Bull e spinto dalla marea di tifosi orange, con rabbia ha provato, come sempre in tutti i modi a portare a casa il risultato. Sopra tutto nel finale da cardiopalmo, quando la virtual Safety Car, applicata per la Ferrari dello sfortunato Sainz, ferma in fiamme ha riavvicinato i due contendenti, ed i team radio di Leclerc che lamentava un pericoloso problema all’acceleratore della sua Rossa, hanno messo le “ali” al  coriaceo olandese, ma contro il Leclerc di oggi non c’è stato niente da fare. Finalmente dopo le recenti polemiche anche il box della Ferrari oggi è tornato ad essere il box della Ferrari, strategie azzeccate e bravi a mantenere se così si può dire “calmo” un Leclerc molto ansioso nel finale per la paura dell’ennesima beffa che sarebbe stato veramente troppo, visto la possibile doppietta s...fumata per il problema di Sainz.

 

FERRARI-   A questo punto ritornare sulle polemiche degli ultimi tempi su responsabilità, tante del box, sfortune ,tante dei due piloti del Cavallino, cedimenti meccanici, troppi purtroppo, non serve a niente, con l’impresa di oggi, senza guardare classifiche e fare calcoli,  Binotto ed i suoi devono tirare una riga, ripartire da Zeltweg con un foglio bianco da iniziare a scrivere con una storia possibilmente a lieto fine fra dodici Gran Premi. Purtroppo con lo sfortunato e spettacolare problema patito da  Sainz  oggi, è ovvio che salvo sorprese lo spagnolo dovrà mettersi a ...disposizione della squadra, questo non vuol dire per forza “diventare” ufficialmente la seconda guida, ma per il pur bravo e meritevole Carlos, certi sogni salvo sorprese deve rimandarli. Per quanto riguarda Binotto e lo staff tecnico di Maranello, rimane da risolvere un problema preoccupante e non da poco cioè l’affidabilità, da sempre fiore all’occhiello del Cavallino anche nei momenti no, fondamentale oggi che si è ritornati a puntare in alto.

 

 

 

TOP TEN- Terzo gradino del podio, secondo consecutivo  per Lewis Hamilton, spento ieri nella Sprint Race, il sette volte titolato ha ritrovato la sua verve, regolando anche nuovamente il difficile compagno Russell, con una Mercedes che da dominatrice degli ultimi anni deve accontentarsi, sempre salvo sorprese, di essere la terza forza del campionato, senz’altro difficile da ...digerire per Wolff ed i suoi, ma questo sembra essere fin quì. Quinto posto per Esteban Ocon, oggi tornato, con una bella gara ad essere il portabandiera dell’Alpine. Sesto posto per Mick Schumacher, dopo i primi punti di domenica scorsa, il figlio del grande Michael, sembra averci preso gusto ed oggi, pur se primo dei doppiati, con una gara da leone,si è preso il lusso meritatamente di suonarle nell’ordine ad un certo Lando Norris, al coriaceo compagno Magnussen, a Daniel Ricciardo e perfino ad uno che è riuscito a battere suo padre, tale  Fernando Alonso. Per lo spagnolo comunque come sempre un discorso a parte, partito ultimo per il problema avuto ieri dalla sua Alpine, l’asturiano che sembra aver ...invertito i numeri dei suoi 42 anni, ha compiuto un’altra impresa da aggiungere al suo ricco album..

 

Una F.1 che purtroppo è asfissiata e snaturata da regole assurde, delle quali anche oggi ne abbiamo  avuto l’ennesima dimostrazione. Sinceramente pensiamo che uno sport “maschio” come è appunto da sempre l’automobilismo in generale, e con lo spettacolo di oggi non possa essere svilito da “soloni” dei quali non si capisce con quale scopo scrivono certe assurde regole, forse si è sbagliato a soprannominare la F.1... “Circus”. Fra quindici giorni  si va in Francia  al mitico “Paul Ricard”, per un’altra puntata di un Campionato che nonostante qualcuno sembra non accorgersi, può definirsi avvincente.

 

Roberto Saguatti

 

CLASSIFICA GP AUSTRIA

  • LECLERC-FERRARI
  • VERSTAPPEN- RED BULL
  • HAMILTON-MERCEDES
  • RUSSELL-MERCEDES
  • OCON-ALPINE
  • SCHUMACHER-HAAS-FERRARI
  • NORRIS-McLAREN
  • MAGNUSSEN-HAAS -FERRARI
  • RICCIARDO-McLAREN
  • ALONSO-ALPINE                                          
Privacy Policy