Porsche - Penske Motorsport presenta la nuova Hypercar 963 che parteciperà ai campionati IMSA e FIA WEC del 2023
Porsche - Penske Motorsport presenta la nuova Hypercar 963 che parteciperà ai campionati IMSA e FIA WEC del 2023
Appuntamenti internazionali nel fine settimana della scuderia RO racing: a farla da padrone, tra due e quattro ruote, sarà la pista.
Appuntamenti internazionali nel fine settimana della scuderia RO racing: a farla da padrone, tra due e quattro ruote, sarà la pista.
Fanatec GT World Challenge Europe: a Spa i test ufficiali in vista della 24 Ore del 30 - 31 luglio. Il 2 e 3 luglio le due gare Sprint a Misano
Fanatec GT World Challenge Europe: a Spa i test ufficiali in vista della 24 Ore del 30 - 31 luglio. Il 2 e 3 luglio le due gare Sprint a Misano
Appuntamento in pista venerdì 24 e sabato 25 giugno
Appuntamento in pista venerdì 24 e sabato 25 giugno
Ricordi e grandi emozioni nel DRM Revival che ha debuttato a Imola in concomitanza con il DTM
Ricordi e grandi emozioni nel DRM Revival che ha debuttato a Imola in concomitanza con il DTM
Fanatec GT World Challenge Europe a Zandvoort: Weerts/Vanthoor vincono al sabato, Marciello/Boguslavskiy la domenica
Fanatec GT World Challenge Europe a Zandvoort: Weerts/Vanthoor vincono al sabato, Marciello/Boguslavskiy la domenica
F.1 IN CANADA ANCORA VERSTAPPEN, OTTIMA GARA DI SAINZ 2°, LECLERC 5° IN RIMONTA
F.1 IN CANADA ANCORA VERSTAPPEN, OTTIMA GARA DI SAINZ 2°, LECLERC 5° IN RIMONTA
DTM Imola: dopo una pazza gara 2 la spunta il giovane Feller su Audi
DTM Imola: dopo una pazza gara 2 la spunta il giovane Feller su Audi
DL Racing torna al successo nel Porsche Club GT a Misano
DL Racing torna al successo nel Porsche Club GT a Misano
Il Porsche Club GT diventa incandescente a Misano, tutti i vincitori
Il Porsche Club GT diventa incandescente a Misano, tutti i vincitori
Magliona firma una vittoria a Misano nel Master Tricolore Prototipi
Magliona firma una vittoria a Misano nel Master Tricolore Prototipi
DTM a Imola: René Rast vince nettamente gara 1. Bortolotti ottimo terzo
DTM a Imola: René Rast vince nettamente gara 1. Bortolotti ottimo terzo
DL Racing cerca l’exploit a Misano nel Porsche Club GT
DL Racing cerca l’exploit a Misano nel Porsche Club GT
A Misano il Racing Week-end del Gruppo Peroni Race
A Misano il Racing Week-end del Gruppo Peroni Race
Il DTM sbarca a Imola per la prima volta: un week-end che si preannuncia rovente ma molto ricco per gli appassionati
Il DTM sbarca a Imola per la prima volta: un week-end che si preannuncia rovente ma molto ricco per gli appassionati
Una due giorni ricca di eventi tra sabato 18 e domenica 19 giugno
Una due giorni ricca di eventi tra sabato 18 e domenica 19 giugno
Il Porsche Club GT torna in azione a Misano per il giro di boa
Il Porsche Club GT torna in azione a Misano per il giro di boa
DOPPIO IMPEGNO PER LA XC MOTORSPORT SUL CIRCUITO DI MODENA E SUL CIRCUITO DI MISANO ADRIATICO
DOPPIO IMPEGNO PER LA XC MOTORSPORT SUL CIRCUITO DI MODENA E SUL CIRCUITO DI MISANO ADRIATICO
Magliona sfida Misano da leader del Master Tricolore Prototipi
Magliona sfida Misano da leader del Master Tricolore Prototipi
Gabriele Volpato sale sull'Audi TCR di ELITE Motorsport in Coppa Italia Turismo
Gabriele Volpato sale sull'Audi TCR di ELITE Motorsport in Coppa Italia Turismo
F.1 GP AZERBAIJAN, DOPPIETTA RED BULL CON VERSTAPPEN E PEREZ  DEBACLE FERRARI CON ENTRAMBE LE MONOPOSTO OUT
F.1 GP AZERBAIJAN, DOPPIETTA RED BULL CON VERSTAPPEN E PEREZ DEBACLE FERRARI CON ENTRAMBE LE MONOPOSTO OUT
Academy Motorsport / Alex Caffi Motorsport conquista il podio nella domenica di Brands Hatch
Academy Motorsport / Alex Caffi Motorsport conquista il podio nella domenica di Brands Hatch
Al Trofeo del Sud seconda piazza assoluta per Miglionico
Al Trofeo del Sud seconda piazza assoluta per Miglionico
FRANCESCO MAROTTA SUPERLATIVO AL NAPOLI CHALLENGE SARNO.
FRANCESCO MAROTTA SUPERLATIVO AL NAPOLI CHALLENGE SARNO.
Rovera conclude la 24 Ore di Le Mans in continua rimonta
Rovera conclude la 24 Ore di Le Mans in continua rimonta
Academy Motorsport / Alex Caffi Motorsport conquista la pole e il secondo gradino del podio con Vladimiros Tziortzis
Academy Motorsport / Alex Caffi Motorsport conquista la pole e il secondo gradino del podio con Vladimiros Tziortzis
Le Toyota dominano ancora a Le Mans; Ferrari a bocca asciutta nelle GT, dove vincono Porsche e Aston Martin
Le Toyota dominano ancora a Le Mans; Ferrari a bocca asciutta nelle GT, dove vincono Porsche e Aston Martin
È partita la 24 Ore di Le Mans. Dopo 8 ore sempre in testa le Toyota; tra le GT dominano le Porsche
È partita la 24 Ore di Le Mans. Dopo 8 ore sempre in testa le Toyota; tra le GT dominano le Porsche
Peccenini lotta e convince alla Road to Le Mans 2022
Peccenini lotta e convince alla Road to Le Mans 2022
Il Team Alfa Romeo ORLEN F1 festeggia l'arrivo della nuova Tonale negli showroom europei
Il Team Alfa Romeo ORLEN F1 festeggia l'arrivo della nuova Tonale negli showroom europei
Tickets on sale: 2022 Marrakesh E-Prix!
Tickets on sale: 2022 Marrakesh E-Prix!
Rovera attende la 24 Ore nella vigilia di Le Mans: “Pronti al recupero”
Rovera attende la 24 Ore nella vigilia di Le Mans: “Pronti al recupero”
Academy Motorsport / Alex Caffi Motorsport pronta a dominare la seconda tappa della Nascar Whelen Euro Series a Brands Hatch
Academy Motorsport / Alex Caffi Motorsport pronta a dominare la seconda tappa della Nascar Whelen Euro Series a Brands Hatch
24 Ore di Le Mans: Hartley ottiene una pole sensazionale per la Toyota; le Corvette sono le più veloci in LMGTE Pro
24 Ore di Le Mans: Hartley ottiene una pole sensazionale per la Toyota; le Corvette sono le più veloci in LMGTE Pro
Jakarta E-Prix: Chi è stato il migliore nella baia?
Jakarta E-Prix: Chi è stato il migliore nella baia?
A Le Mans, il Team Peugeot TotalEnergies svela i suoi equipaggi
A Le Mans, il Team Peugeot TotalEnergies svela i suoi equipaggi
Il Team Peugeot TotalEnergies svela le sue formazioni di piloti a Le Mans
Il Team Peugeot TotalEnergies svela le sue formazioni di piloti a Le Mans
FINE SETTIMANA DA PODIO PER IL REXAL FFF RACING GROUP NEL SECONDO ROUND DEL LAMBORGHINI SUPER TROFEO EUROPE 2022
FINE SETTIMANA DA PODIO PER IL REXAL FFF RACING GROUP NEL SECONDO ROUND DEL LAMBORGHINI SUPER TROFEO EUROPE 2022
IL PESARESE DIEGO DI FABIO VINCE GARA-2  DELL’ITALIANO GRAN TURISMO GT3 AM A MISANO
IL PESARESE DIEGO DI FABIO VINCE GARA-2 DELL’ITALIANO GRAN TURISMO GT3 AM A MISANO
ZANASI FIRMA LA PRIMA, A MISANO, NELLA BMW M2 CUP
ZANASI FIRMA LA PRIMA, A MISANO, NELLA BMW M2 CUP

                          F.1 A MIAMI VITTORIA DI VERSTAPPEN, LECLERC E SAINZ SUL PODIO

 

 

Miami (Florida)- Max Verstappen vince il primo GP di Miami, precedendo le due Ferrari di Leclerc e Sainz nell’ordine. Una vittoria di forza quella del Campione del mondo, che lo porta a 19 punti da Leclerc, assistito da una Red Bull che dopo i due stop iniziali, dimostra di avere quel qualcosa in più  rispetto alla Ferrari. La F.1-75 rimane l’unica antagonista della Red Bull, pur con soli 6 punti di vantaggio, nel costruttori. Anche se è  vero che l’olandese ha infilato perentoriamente Leclerc partito dalla pole dopo pochi giri,è altrettanto vero che la Ferrari #16 è stata sempre entro i 7/8 secondi di distacco massimo, con addirittura un tentativo di attacco dopo la la Safety Car, entrata a causa di uno spettacolare crash, fra la Alpha Tauri di Gasly e la McLaren di Norris. Così come Sainz , dopo essersi fatto infilare ingenuamente  da Verstappen in partenza, ha resistito all’arrembante Perez,portando all’errore il messicano della Red Bull, andando a conquistare un importante terzo posto per la Ferrari  e per se stesso dopo gli episodi negativi degli ultimi gran premi, rimediando anche ad un problema alla ruota anteriore destra al pit stop, costatogli oltre 5 secondi. Come detto e visto la Red Bull è ancora superiore alla Ferrari, con un Verstappen sempre più “perfetto”, comunque  il progetto della F.1-75 è valido, quindi a Maranello l’Ingegner Binotto ed i suoi hanno il compito non facile ma non impossibile,  di continuare a sviluppare la monoposto rossa per recuperare questa volta, non i 30 o 40 secondi quando andava bene degli ultimi anni, ma un gap decisamente alla loro portata, per regalarsi e regalarci uno spettacolo...lungo ancora 18 gran premi.

 

TOP TEN- Dopo i “fantastici” quattro, troviamo in recupero le due Mercedes, con Russell che precede ancora una volta “Re” Hamilton, dopo una rimonta dal 12° posto in griglia. Una bella sfida questa fra il giovane e “irriverente” Russell e quello che sembra un campione di box “frastornato” da due colpi al volto, quello inferto appunto dal giovane compagno e quello assestato da una Mercedes che non è riuscita al momento ad interpretare il nuovo regolamento. Vedremo se Hamilton ha ancora la grinta del campione che sappiamo essere o ormai appagato, sta pensando ad un ritiro dalla scena dei GP. Settimo posto per Valtteri Bottas, che sembra “rinato” dal passaggio in Alfa Romeo, senza la pressione la frustrazione degli anni in Mercedes. Peccato un errore nel finale del finlandese che stava resistendo al recupero delle Mercedes, costatogli il quinto posto dal quale era partito. Ottavo e nono posto per le due Alpine , anche qui come per la Mercedes, il giovane Ocon precede ancora una volta il “vecchio” ma sempre combattivo campione Alonso. L’ultimo punto a disposizione se lo aggiudica Albon ,il giovane anglo- tailandese recuperato dopo un anno dalla “cenerentola” Williams, è protagonista di un inizio campionato sorprendente relativamente alla competitività della regina di un tempo quale è stata la Williams, che comunque con il nuovo regolamento dà dei segnali di ripresa.

Il prossimo appuntamento è fra quindici giorni a Barcellona, con il leit motiv di una Red Bull che senz’altro proverà a rafforzare la sua posizione, un Verstappen sempre più maturato e decidere a bissare il titolo, conquistato come sappiamo in modo rocambolesco. Per contro  una Ferrari consapevole di aver ritrovato competitività, con Leclerc desideroso di tradurre la definizione affibbiatogli di “predestinato” in campione. Senza dimenticare anche, che pur se  negate ufficialmente ci sono in entrambe le squadre delle gerarchie, sia Sainz che Perez desiderano dire possibilmente la loro.

Roberto Saguatti

CLASIFICA GP DI MIAMI

1) VERSTAPPEN- RED BULL

2) LECLERC-FERRARI

3) SAINZ-FERRARI

4) PEREZ- RED BULL

5) RUSSELL- MERCEDES

6) HAMILTON- MERCEDES

7) BOTTAS-ALFA ROMEO

8)OCON- ALPINE

9) ALONSO-ALPINE

10) ALBON-WILLIAMS

 

 

Privacy Policy