DTM: Sheldon Van Der Linde con la BMW M4 conquista la vittoria in gara 1 a Lausitzring
DTM: Sheldon Van Der Linde con la BMW M4 conquista la vittoria in gara 1 a Lausitzring
La PEUGEOT 9X8 farà il suo debutto nel Campionato del Mondo FIA Endurance a Monza a luglio
La PEUGEOT 9X8 farà il suo debutto nel Campionato del Mondo FIA Endurance a Monza a luglio
Il Campionato Italiano Drifting 2022 debutta nel Tempio della Velocità
Il Campionato Italiano Drifting 2022 debutta nel Tempio della Velocità
VITTORIA PER DIEGO DI FABIO- LUCA MAGNONI  IN GT3 AM NELLA PRIMA DEL GT “ENDURANCE” DI PERGUSA
VITTORIA PER DIEGO DI FABIO- LUCA MAGNONI IN GT3 AM NELLA PRIMA DEL GT “ENDURANCE” DI PERGUSA
Peugeot sport e partner tecnici Marelli per il sistema motore ibrido della 9X8
Peugeot sport e partner tecnici Marelli per il sistema motore ibrido della 9X8
Appuntamento nel Tempio della Velocità il 18 e il 19 maggio
Appuntamento nel Tempio della Velocità il 18 e il 19 maggio
Automobilismo e motociclismo: nuovi risultati importanti per i piloti della scuderia RO racing
Automobilismo e motociclismo: nuovi risultati importanti per i piloti della scuderia RO racing
Fanatec GT World Challenge Europe: Marciello/Boguslavskiy dominano gara 2 a Magny-Cours
Fanatec GT World Challenge Europe: Marciello/Boguslavskiy dominano gara 2 a Magny-Cours
Rovera si consola con la pole position alla 4 Ore di Imola
Rovera si consola con la pole position alla 4 Ore di Imola
ELMS – 4 Ore di Imola: la squadra italiana Prema Racing conquista la seconda vittoria della stagione nella gara di casa
ELMS – 4 Ore di Imola: la squadra italiana Prema Racing conquista la seconda vittoria della stagione nella gara di casa
Academy Motorsport / Alex Caffi Motorsport conquista pole e podi nel weekend di Valencia
Academy Motorsport / Alex Caffi Motorsport conquista pole e podi nel weekend di Valencia
Le Lamborghini Huracan dominano nel GT a Pergusa
Le Lamborghini Huracan dominano nel GT a Pergusa
DL Racing sale sul podio del Tricolore GT Endurance a Pergusa
DL Racing sale sul podio del Tricolore GT Endurance a Pergusa
Fanatec GT World Challenge Europe: Weerts e Vanthoor si aggiudicano gara 1 a Magny-Cours
Fanatec GT World Challenge Europe: Weerts e Vanthoor si aggiudicano gara 1 a Magny-Cours
Peccenini archivia Imola e prende la Road to Mans: “Rivincita”
Peccenini archivia Imola e prende la Road to Mans: “Rivincita”
ELMS - 4 Ore di Imola: Alessio Rovera conquista la pole position nella gara di casa
ELMS - 4 Ore di Imola: Alessio Rovera conquista la pole position nella gara di casa
Vittoria per Academy Motorsport / Alex Caffi Motorsport nel primo round della Euronascar Whelen Series
Vittoria per Academy Motorsport / Alex Caffi Motorsport nel primo round della Euronascar Whelen Series
Scatta domenica a Pergusa l’ACI Racing Weekend 2° Trofeo Città di Enna
Scatta domenica a Pergusa l’ACI Racing Weekend 2° Trofeo Città di Enna
Rovera in pole position alla 4 Ore di Imola in ELMS
Rovera in pole position alla 4 Ore di Imola in ELMS
Squadra Corse Angelo Caffi al GP Storico di Monaco
Squadra Corse Angelo Caffi al GP Storico di Monaco
Subito podio per Academy Motorsport / Alex Caffi Motorsport nella Nascar Whelen Euro Series a Valencia
Subito podio per Academy Motorsport / Alex Caffi Motorsport nella Nascar Whelen Euro Series a Valencia
Pomeriggio di test per Academy Motorsport / Alex Caffi Motorspor sul circuito spagnolo Ricardo Tormo
Pomeriggio di test per Academy Motorsport / Alex Caffi Motorspor sul circuito spagnolo Ricardo Tormo
Motori accesi a Pergusa. Oggi le libere e tanti siciliani protagonisti
Motori accesi a Pergusa. Oggi le libere e tanti siciliani protagonisti
Dm Competizioni su due fronti nel weekend
Dm Competizioni su due fronti nel weekend
Il Presidente dà il benvenuto a Pergusa
Il Presidente dà il benvenuto a Pergusa
Montermini su Ferrari 488 GT3 ad Imola per la Le Mans Cup
Montermini su Ferrari 488 GT3 ad Imola per la Le Mans Cup
TROFEO ITALIA CLASSICO A MAGIONE: FINE SETTIMANA TORMENTATO PER I TRE PILOTI DELLA 5 SPEED.
TROFEO ITALIA CLASSICO A MAGIONE: FINE SETTIMANA TORMENTATO PER I TRE PILOTI DELLA 5 SPEED.
Academy Motorsport / Alex Caffi Motorsport con 6 punte per l'esordio di Valencia
Academy Motorsport / Alex Caffi Motorsport con 6 punte per l'esordio di Valencia
L’ACI Racing Weekend pronto ad accendere i motori a Pergusa
L’ACI Racing Weekend pronto ad accendere i motori a Pergusa
Peccenini punta sulla tappa di casa a Imola in Le Mans Cup
Peccenini punta sulla tappa di casa a Imola in Le Mans Cup
Inizia da Pergusa il Tricolore GT Endurance di DL Racing
Inizia da Pergusa il Tricolore GT Endurance di DL Racing
Rovera si schiera nel round di casa della ELMS a Imola
Rovera si schiera nel round di casa della ELMS a Imola
BABUIN E BOLZA CORSE PRENDONO LE MISURE AD IMOLA
BABUIN E BOLZA CORSE PRENDONO LE MISURE AD IMOLA
Fedeli Cristian Trionfa all'Isam Motor Center
Fedeli Cristian Trionfa all'Isam Motor Center
DIEGO DI FABIO  PROTAGONISTA NEL CAMPIONATO ITALIANO GRAN TURISMO “ENDURANCE”
DIEGO DI FABIO PROTAGONISTA NEL CAMPIONATO ITALIANO GRAN TURISMO “ENDURANCE”
Pergusa e la Sicilia protagoniste dell’ACI Racing Weekend
Pergusa e la Sicilia protagoniste dell’ACI Racing Weekend
Un podio e due importanti top-10 per Raptor Engineering a Imola
Un podio e due importanti top-10 per Raptor Engineering a Imola
DEBUTTO A PODIO, AD IMOLA, PER MEZZACASA
DEBUTTO A PODIO, AD IMOLA, PER MEZZACASA
F.1 A MIAMI VITTORIA DI VERSTAPPEN, LECLERC E SAINZ SUL PODIO
F.1 A MIAMI VITTORIA DI VERSTAPPEN, LECLERC E SAINZ SUL PODIO
TCR Italy: Ruben Gil Fernandez è il matador di gara 2 a Imola
TCR Italy: Ruben Gil Fernandez è il matador di gara 2 a Imola

FIA WEC: un mega 2022, una mega griglia di partenza

La 10° stagione del FIA World Endurance Championship vedrà la griglia più grande di sempre del campionato mentre il WEC entra in una nuova età dell’oro.

L'elenco degli iscritti al FIA WEC 2022 comprende 39 partecipanti per l'intera stagione provenienti da 12 paesi diversi più un numero record di squadre che gareggiano nelle categorie Hypercar e LMP2.

  • La categoria Hypercar comprende sei squadre iscritte (Toyota, Peugeot, Alpine e Glickenhaus)
  • La categoria LMP2 è la più forte di sempre nella storia del WEC (15 iscritti)
  • Chevrolet si unisce a Ferrari e Porsche per una prova di forza a tre nella categoria LMGTE Pro
  • Due formazioni femminili rappresentate nonché la più giovane concorrente del WEC in assoluto: soli 16 anni
  • Infine la classe LMGTE Am più grande di sempre (13 iscritti)

In quello che sarà l'anno del decimo anniversario della FIA WEC, il campionato internazionale di auto sportive più importante del mondo continua a rafforzarsi.

L'introduzione della categoria Hypercar la scorsa stagione ha visto un afflusso di produttori impegnati nel WEC con Peugeot che si unirà a Toyota, Alpine e Glickenhaus sulla griglia nel 2022. Audi, Porsche e Ferrari e altri seguiranno nel prossimo futuro.

Fino ad allora, l'elenco degli iscritti per il 2022 sembra estremamente promettente con una forte rappresentanza di produttori, team di livello mondiale e un'impressionante formazione di piloti di varie discipline di sport motoristici.

Il WEC adotterà anche un combustibile rinnovabile per il 2022: l'Excellium Racing 100 di TotalEnergies. Ciò consentirà un risparmio di emissioni di gas serra (GHG) di almeno il 65% rispetto ai combustibili fossili tradizionali.

La qualità e l’assortimento dei partecipanti in tutte le quattro categorie offriranno di certo grande battaglia e spettacolo per tutta la stagione con i sei round che toccheranno il Nord America, l'Europa, il Medio Oriente e l'Asia.

Fatti e cifre chiave, iscritti FIA WEC 2022:

  • Trentanove iscrizioni in rappresentanza di 12 nazioni: Italia (8), Germania (6), Gran Bretagna (5), USA (5), Francia (5), Giappone (3), Svizzera (2), Polonia (1), Canada (1), Belgio (1), Slovacchia (1), RAF (1)
  • Sei concorrenti in Hypercar, 15 in LMP2, cinque in LMGTE Pro e 13 in LMGTE Am
  • Marche prestigiose tra cui Toyota, Peugeot, Chevrolet, Ferrari, Porsche, Alpine e Glickenhaus
  • Due formazioni femminili rappresentate: Richard Mille Racing in LMP2 e Iron Dames in LMGTE Am

Hypercar

  • Toyota Gazoo Racing, campione del mondo in carica, schiererà due Toyota GR010 Hybrid con il giapponese Ryo Hirakawa che sostituirà Kazuki Nakajima nell'auto n. 8. Il resto della formazione della squadra è invariato.
  • Peugeot TotalEnergies presenta due Hypercar ibride Peugeot 9x8 con le quali il produttore francese sfiderà la Toyota si uniranno alla griglia nel corso della stagione
  • Glickenhaus Racing partecipa con una Glickenhaus 007 LMH con Olivier Pla alla guida della squadra americana
  • L'Alpine ELF Team tornerà nella categoria di alto livello del WEC con la sua LMP1 non ibrida (Alpine A480 Gibson), utilizzando il 2022 come ulteriore anno di preparazione per la sua campagna LMDh del 2024
  • Società del calibro di Audi, Ferrari e Porsche continueranno con i rispettivi programmi di sviluppo per Hypercar per tutta la stagione 2022

LMP2

  • Il campo LMP2 più grande di sempre nella storia del WEC con un totale di 15 iscrizioni (rispetto alle 11 del 2021) provenienti da nove nazioni diverse (Belgio, Francia, Gran Bretagna, Italia, Polonia, RAF, Slovacchia, Svizzera e USA)
  • Quattro nuove squadre: Team Penske, Prema Orlen Team, Vector Sport e Ultimate
  • Nomi stellati del motorsport gareggeranno nella LMP2, inclusi gli ex piloti di F1: Robert Kubica, Felipe Nasr, Will Stevens, Esteban Gutierrez e Sebastien Bourdais. Anche Louis Deletraz della F2 e la star del DTM Nico Muller figurano nell'elenco degli iscritti, insieme a molti altri nomi di successo delle corse di durata come Antonio Felix da Costa, Filipe Albuquerque, Alex Brundle, Oliver Jarvis, Phil Hanson, Mathias Beche e Alex Lynn
  • Il Team WRT, campione in carica della LMP2, ha inserito Sean Gelael nella formazione 2022, proveniente dalla JOTA
  • Le squadre britanniche United Autosports e JOTA partecipano entrambe a con due vetture. Will Stevens sostituisce Anthony Davidson nell'auto JOTA n. 38
  • La United Autosports schiera il più giovane concorrente del WEC in assoluto: il 16enne Josh Pierson
  • Il Richard Mille Racing Team torna con un equipaggio femminile. Confermata finora la francese Lilou Wadoux
  • Il Team Penske, pilastro del motorsport statunitense, debutta nel WEC con Dane Cameron, Emmanuel Collard e Felipe Nasr. Il team utilizza una LMP2 in preparazione alla sua collaborazione con la Porsche in Hypercar
  • Anche la prestigiosa squadra italiana Prema Orlen si unisce al WEC con una solida formazione composta da Robert Kubica, Louis Deletraz e Lorenzo Colombo
  • La Ferrari numero 83 di AF Corse, vincitrice della categoria LMGTE Am, passa dalla LMGTE Am alla LMP2 con François Perrodo, Nicklas Nielsen e Alessio Rovera

LMGTE Pro

  • Chevrolet si unisce a Ferrari e Porsche mentre tutti e tre i marchi si sfidano nella battaglia tra i produttori di LMGTE Pro
  • La Ferrari rimane il produttore GTE di maggior successo nella storia del WEC, con il marchio che ha nel carniere sette titoli
  • Campioni del Mondo GT 2018/2019 Porsche torna con la Porsche 911 RSR – 19. L'unico cambio alla formazione 2022 è Michael Christensen che sostituisce Neel Jani con la vettura n. 92
  • Il team statunitense Corvette Racing ha scelto Tommy Milner (USA) e Nick Tandy (Regno Unito) per guidare la Chevrolet Corvette C8.R
  • Corvette Racing è per la prima volta iscritta a tempo pieno nel WEC rispetto alla regolari partecipazioni alla sola 24 Ore di Le Mans degli ultimi anni

LMGTE AM

  • Lo schieramento multimarca LMGTE Am è composto da 13 iscritti (5 Ferrari, 5 Porsche e 3 Aston Martin)
  • Spirit of Race (Ferrari) ritorna nella categoria.
  • Formazione tutta al femminile per l’equipaggio n. 85 delle Iron Dames guidata da Rahel Frey
  • Il popolare danese Nicki Thiim torna nel WEC con la squadra n. 98 della Northwest AMR insieme a Paul Dalla Lana e David Pittard
  • Ritorno di diversi team famosi come AF Corse, Dempsey-Proton Racing, Team Project 1, Iron Lynx, D'Station Racing e GR Racing

Mohammed Ben Sulayem, Presidente FIA: “La presentazione dell’elenco iscritti al FIA World Endurance Championship è sempre un momento atteso con impazienza. Il campionato continua a crescere e la lista degli iscritti 2022 riflette perfettamente questo fatto. I numeri sono persino migliori rispetto allo scorso anno, con i migliori team e piloti di livello mondiale rappresentati in tutte e quattro le classi e che contribuiscono alla qualità complessiva della griglia. Nel frattempo, la categoria Hypercar entra nel suo secondo anno, affermandosi come la classe regina del campionato e fornendo un'ottima piattaforma per le case costruttrici. Ci aspettano tempi emozionanti per il campionato, sia in questa stagione che negli anni a venire e questo è qualcosa di molto incoraggiante”.

Pierre Fillon, Presidente dell'Automobile Club de l'Ouest: “Il FIA World Endurance Championship ha sicuramente raggiunto la maggiore età! Per celebrare i 10 anni del WEC, la griglia di partenza vanta un numero di concorrenti senza precedenti. La posta in gioco è alta quest'anno e ci sono alcuni sviluppi chiave, sia in termini sportivi che in linea con la nostra strategia di CSR. Siamo particolarmente orgogliosi, ad esempio, di vedere l'introduzione di un biocarburante rinnovabile al 100%, Excellium Racing 100, sviluppato dal nostro partner TotalEnergies. Vorrei augurare a tutti i concorrenti delle classi Hypercar, LMP2 e GTE un'ottima stagione e non vedo l'ora di vederli il 18 marzo per la 1000 Miglia di Sebring”.

Frédéric Lequien, CEO del FIA World Endurance Championship: “Quale modo migliore per celebrare il decimo anniversario del WEC se non con un numero record di vetture in griglia. Non solo abbiamo uno schieramento forte e variegato in Hypercar e LMGTE Pro, ma vediamo anche numeri record in LMP2 e LMGTE Am, a testimonianza della continua crescita del nostro campionato. Il futuro del WEC sembra estremamente luminoso e non vediamo l'ora di vedere tutti a Sebring per l'inizio di quella che promette di essere un'altra stagione memorabile".

Press release FIA WEC

Privacy Policy