Con Lonati Caffi Reparto Corse si elettrizza anche Piero Longhi nella ESTC-Series
Con Lonati Caffi Reparto Corse si elettrizza anche Piero Longhi nella ESTC-Series
A Vallelunga sfida finale per Academy Motosport / Alex Caffi Motosport
A Vallelunga sfida finale per Academy Motosport / Alex Caffi Motosport
Rovera alla 6 Ore del Bahrain su Ferrari nel Mondiale Endurance
Rovera alla 6 Ore del Bahrain su Ferrari nel Mondiale Endurance
Esordio di Fenici a Monza nell’ultima della Carrera Cup Italia
Esordio di Fenici a Monza nell’ultima della Carrera Cup Italia
Emanuele Pirro e Carlotta Fedeli insieme per la finale del TCR DSG Europe
Emanuele Pirro e Carlotta Fedeli insieme per la finale del TCR DSG Europe
Raptor Engineering alla resa dei conti a Monza in Carrera Cup Italia
Raptor Engineering alla resa dei conti a Monza in Carrera Cup Italia
Matteo Pedrali trionfa in Valdenza
Matteo Pedrali trionfa in Valdenza
F.1 AUSTIN VINCE VERSTAPPEN IN VOLATA SU HAMILTON, 4° LECLERC, 7° SAINZ
F.1 AUSTIN VINCE VERSTAPPEN IN VOLATA SU HAMILTON, 4° LECLERC, 7° SAINZ
European Le Mans Series: la Oreca United Autosport LMP2 torna a vincere in Portogallo
European Le Mans Series: la Oreca United Autosport LMP2 torna a vincere in Portogallo
International Gt Open: Moss-Osborne (su Mc Laren Inception Racing) vincono l'ultima gara della stagione
International Gt Open: Moss-Osborne (su Mc Laren Inception Racing) vincono l'ultima gara della stagione
Rovera guarda al “doppio” Bahrain iridato su Ferrari dopo la ELMS
Rovera guarda al “doppio” Bahrain iridato su Ferrari dopo la ELMS
Finale di stagione “a tutta” per Peccenini in Le Mans Cup a Portimao
Finale di stagione “a tutta” per Peccenini in Le Mans Cup a Portimao
International GT Open a Barcelona: Beretta-Schandorff Campioni 2021 (Lamborghini VSR Team)
International GT Open a Barcelona: Beretta-Schandorff Campioni 2021 (Lamborghini VSR Team)
Al Levante Circuit il week end più lungo ed elettrizzante
Al Levante Circuit il week end più lungo ed elettrizzante
1 AIM Villorba Corse al gran finale ELMS alla 4 Ore di Portimao
1 AIM Villorba Corse al gran finale ELMS alla 4 Ore di Portimao
Rovera conclude la ELMS 2021 a Portimao su Ferrari
Rovera conclude la ELMS 2021 a Portimao su Ferrari
COPPA ITALIA GT CLUB, BATTAGLIN E PIATESI SECONDI
COPPA ITALIA GT CLUB, BATTAGLIN E PIATESI SECONDI
Peccenini chiude il cerchio a Portimao nel finale di Le Mans Cup
Peccenini chiude il cerchio a Portimao nel finale di Le Mans Cup
DE BELLIS CHIUDE LA COPPA ITALIA GT CON IL “BRONZO”
DE BELLIS CHIUDE LA COPPA ITALIA GT CON IL “BRONZO”
Mugello, terra di nuovi campioni
Mugello, terra di nuovi campioni
Mugello: Rosi si laurea campione nel Master Tricolore Prototipi, sesta vittoria di Coldani nella 1.6 Turbo Cup
Mugello: Rosi si laurea campione nel Master Tricolore Prototipi, sesta vittoria di Coldani nella 1.6 Turbo Cup
Il Porsche Club GT Festival verso il tutto esaurito a Misano
Il Porsche Club GT Festival verso il tutto esaurito a Misano
Auto storiche da record e rese dei conti thriller previste al Mugello questo weekend
Auto storiche da record e rese dei conti thriller previste al Mugello questo weekend
LA DOMENICA DI MAGIONE: NEL TROFEO ITALIA CLASSICO, BENE FRANCESCO FASOLINO, MENTRE IL PADRE DAVIDE VIENE TAMPONATO ED ESCE DI SCENA NEL FINALE QUANDO SI TROVAVA IN TESTA NEL GRUPPO. ANCHE CAMILLA BISCEGLIA COSTRETTA AL RITIRO, MENTRE NEL TROFEO ITAL
LA DOMENICA DI MAGIONE: NEL TROFEO ITALIA CLASSICO, BENE FRANCESCO FASOLINO, MENTRE IL PADRE DAVIDE VIENE TAMPONATO ED ESCE DI SCENA NEL FINALE QUANDO SI TROVAVA IN TESTA NEL GRUPPO. ANCHE CAMILLA BISCEGLIA COSTRETTA AL RITIRO, MENTRE NEL TROFEO ITAL
DIEGO DI FABIO CAMPIONE ITALIANO GRAN TURISMO GT SPRINT CLASSE  “GT4 AM”
DIEGO DI FABIO CAMPIONE ITALIANO GRAN TURISMO GT SPRINT CLASSE “GT4 AM”
Bottino pieno per Academy Motopsort/ Alex Caffi Motosport in Belgio
Bottino pieno per Academy Motopsort/ Alex Caffi Motosport in Belgio
LA CASARANO RALLY TEAM CON FRANCESCO MAROTTA COGLIE LA VITTORIA DI GRUPPO NELLA SECONDA PROVA DEL CAMPIONATO ITALIANO FORMULA CHALLENGE. SUL CIRCUITO DI SARNO IL PILOTA DI CAVALLINO È AUTORE DI UNA GARA SUPERLATIVA CHE LO PORTA A COGLIERE ANCHE IL QU
LA CASARANO RALLY TEAM CON FRANCESCO MAROTTA COGLIE LA VITTORIA DI GRUPPO NELLA SECONDA PROVA DEL CAMPIONATO ITALIANO FORMULA CHALLENGE. SUL CIRCUITO DI SARNO IL PILOTA DI CAVALLINO È AUTORE DI UNA GARA SUPERLATIVA CHE LO PORTA A COGLIERE ANCHE IL QU
Fanatec GT World Challenge: Pier Guidi / Ledogar / Nielsen con la Ferrari Iron Lynx si aggiudicano il titolo piloti della Endurance Cup
Fanatec GT World Challenge: Pier Guidi / Ledogar / Nielsen con la Ferrari Iron Lynx si aggiudicano il titolo piloti della Endurance Cup
Squadra Corse Angelo Caffi doppietta di podi al Mugello
Squadra Corse Angelo Caffi doppietta di podi al Mugello
Mugello, Ferrari-Agostini (Audi R8 LMS) si aggiudicano il titolo assoluto del Campionato Italiano Gran Turismo Sprint
Mugello, Ferrari-Agostini (Audi R8 LMS) si aggiudicano il titolo assoluto del Campionato Italiano Gran Turismo Sprint
Mugello: Mancinelli-Postiglione (Audi R8 LMS) vincono gara-1 dell'ultimo round del Campionato Italiano Gran Turismo
Mugello: Mancinelli-Postiglione (Audi R8 LMS) vincono gara-1 dell'ultimo round del Campionato Italiano Gran Turismo
IL CAMPIONATO ITALIANO FORMULA CHALLENGE È PRONTO A RIACCENDERE I MOTORI.
IL CAMPIONATO ITALIANO FORMULA CHALLENGE È PRONTO A RIACCENDERE I MOTORI.
DOMENICA IMPORTANTE A MAGIONE: DAVIDE E FRANCESCO FASOLINO DETERMINATI NEL CONSERVARE LE POSIZIONI DI TESTA NEL TROFEO ITALIA CLASSICO, DOVE TORNA CAMILLA BISCEGLIA CON LA PEUGEOT 106. NEL TROFEO ITALIA STORICO, CLAUDIO BISCEGLIA ALLA RICERCA DI UN’A
DOMENICA IMPORTANTE A MAGIONE: DAVIDE E FRANCESCO FASOLINO DETERMINATI NEL CONSERVARE LE POSIZIONI DI TESTA NEL TROFEO ITALIA CLASSICO, DOVE TORNA CAMILLA BISCEGLIA CON LA PEUGEOT 106. NEL TROFEO ITALIA STORICO, CLAUDIO BISCEGLIA ALLA RICERCA DI UN’A
Sabato 9 e domenica 10 ottobre nel Tempio della Velocità Le vetture del Time Attack Italia ritornano a Monza
Sabato 9 e domenica 10 ottobre nel Tempio della Velocità Le vetture del Time Attack Italia ritornano a Monza
Tutto pronto per Academy Motosport/ Alex Caffi Motosport nel penultimo appuntamento della Nascar Whelen Euro Series
Tutto pronto per Academy Motosport/ Alex Caffi Motosport nel penultimo appuntamento della Nascar Whelen Euro Series
Squadra Corse Angelo Caffi al Mugello per l'ultima sfida
Squadra Corse Angelo Caffi al Mugello per l'ultima sfida
DE BELLIS VOLA SULL’ACQUA DI MONZA
DE BELLIS VOLA SULL’ACQUA DI MONZA
Doppietta per Marco Ghiotto in Boss GP
Doppietta per Marco Ghiotto in Boss GP
Raptor Engineering sale sul podio in Carrera Cup a Franciacorta
Raptor Engineering sale sul podio in Carrera Cup a Franciacorta
Fenici brinda con due vittorie in Carrera Cup a Franciacorta
Fenici brinda con due vittorie in Carrera Cup a Franciacorta

TCR Italy: Ceccon mette la terza. A Imola trionfa e accorcia la classifica

In una "pazza” gara due Ceccon firma il terzo successo stagionale, il secondo sull'Enzo e Dino Ferrari. Sul podio Mattias Vahtel e Salvatore Tavano. Ma la classifica resta Sub Judice

Domenica 5 settembre 2021

Una certezza c’è, quella di Kevin Ceccon vincitore di una incredibile gara 2 nonostante un CW che ha penalizzato il pilota bergamasco di Aggressive Team Italia per tutto il fine settimana imolese. Ma la caparbietà e l’esperienza del pilota di Costa Volpino hanno reso semplice ciò che per molti sarebbe stato impossibile. Ceccon vince e accorcia ulteriormente una classifica che, comunque, resterà sub judice dopo l’appello presentato da Nicola Baldan, secondo al traguardo, ma penalizzato di 5 secondi per un taglio di variante nel corso dei primi giri, che lo hanno relegato in settima posizione. Sul podio, alla fine, sono saliti Mattias Vahtel, bravo ad insidiare Ceccon per buona parte di gara con la sua Honda Civic di ALM Honda Racing e Salvatore Tavano che ha approfittato delle penalizzazioni di Baldan e Dusan Kouril Jr. Il pilota ceco nel corso del settimo giro, è entrato in contatto con il leader di classifica Antti Buri e, a fine gara, ha subito una penalità di 25’’, retrocedendo fino alla ventesima piazza. Una gara tesa, pazza, piena di colpi di scena quella corsa sull’Enzo e Dino Ferrari. Una gara che ha rivoluzionato una classifica che ora vede Salvatore Tavano al comando con 298 punti, seguito da Baldan a 290, Buri a 286, Ceccon a 285 e Brigliadori a 266. Proprio il cesenate, dopo il cambio di vettura, è riuscito nonostante la partenza dalle retrovie a recuperare sino alla quarta posizione, mettendosi alle spalle Stefanovski e Iannotta, ottimo esordiente nella serie e per due volte in top 10 con la Honda di MM Motorsport.

In gara due parte bene Matteo Poloni che, però, viene passato dopo il Tamburello da Kevin Ceccon, mentre Nicola Baldan taglia nella sabbia dopo un contatto con Michele Imberti. I due proseguono con il veneto che rientra quarto davanti ad Imberti, ma verrà, poi, penalizzato di 5 secondi. Carminati si gira riuscendo comunque a ripartire dopo il testacoda. Nel corso del secondo giro Poloni viene passato da Vahtel, Baldan, Imberti e Kouril, mentre alle sue spalle entrano in lotta Tavano e Buri. Lotta per la leadership tra Vahtel e Ceccon con il bergamasco che resiste nonostante la zavorra sulla sua Hyundai. Un contatto tra Romagnoli e Lopez mette fuori dai giochi il venezuelano che resta insabbiato al Tamburello costringendo l’ingresso della safety car. Alla ripartenza Vahtel ci prova su Ceccon che, però, resiste strenuamente. Ne approfitta Baldan che si fa sotto con l’estone che, comunque, resiste agli attacchi. Ancora una volta è la Safety Car la protagonista dopo un contatto che mette fuori dai giochi il leader di classifica Antti Buri, toccato da Dusan Kouril poco prima che anche Fernandez finisca in testacoda alla Variante Alta mentre era in lotta con il vincitore di gara 1, Salvatore Tavano.

Alla seconda ripartenza Vahtel ci prova nuovamente all’esterno, ma è costretto a desistere con Ceccon che è perfetto nel chiudere la porta. Ancora una volta è Baldan ad approfittare della situazione riuscendo, questa volta, a passare l’estone di ALM Honda Racing. A 3 minuti dal termine contatto tra Matteo Poloni e Michele Imberti alla Tosa con il bergamasco che ci prova all’interno, ma non trova lo spazio finendo la propria gara contro le barriere assieme ad Imberti. Ancora una volta è la safety car ad entrare in pista per la terza volta ed uscendo solo per l’ultimo giro di gara. Il finale è incandescente con Ceccon che trionfa davanti a Baldan, aggressivo fino all’ultima curva sul bergamasco, Vahtel, Kouril e Tavano. Ma la classifica è tutt’altro che definitiva e nel post gara il podio cambia protagonisti. Ceccon vince, ed è una sentenza, Vahtel è secondo e Tavano ringrazia dal terzo gradino del podio.

News e foto: ©ACI Sport

Last modified on Lunedì, 06 Settembre 2021 01:25
Privacy Policy