Con Lonati Caffi Reparto Corse si elettrizza anche Piero Longhi nella ESTC-Series
Con Lonati Caffi Reparto Corse si elettrizza anche Piero Longhi nella ESTC-Series
A Vallelunga sfida finale per Academy Motosport / Alex Caffi Motosport
A Vallelunga sfida finale per Academy Motosport / Alex Caffi Motosport
Rovera alla 6 Ore del Bahrain su Ferrari nel Mondiale Endurance
Rovera alla 6 Ore del Bahrain su Ferrari nel Mondiale Endurance
Esordio di Fenici a Monza nell’ultima della Carrera Cup Italia
Esordio di Fenici a Monza nell’ultima della Carrera Cup Italia
Emanuele Pirro e Carlotta Fedeli insieme per la finale del TCR DSG Europe
Emanuele Pirro e Carlotta Fedeli insieme per la finale del TCR DSG Europe
Raptor Engineering alla resa dei conti a Monza in Carrera Cup Italia
Raptor Engineering alla resa dei conti a Monza in Carrera Cup Italia
Matteo Pedrali trionfa in Valdenza
Matteo Pedrali trionfa in Valdenza
F.1 AUSTIN VINCE VERSTAPPEN IN VOLATA SU HAMILTON, 4° LECLERC, 7° SAINZ
F.1 AUSTIN VINCE VERSTAPPEN IN VOLATA SU HAMILTON, 4° LECLERC, 7° SAINZ
European Le Mans Series: la Oreca United Autosport LMP2 torna a vincere in Portogallo
European Le Mans Series: la Oreca United Autosport LMP2 torna a vincere in Portogallo
International Gt Open: Moss-Osborne (su Mc Laren Inception Racing) vincono l'ultima gara della stagione
International Gt Open: Moss-Osborne (su Mc Laren Inception Racing) vincono l'ultima gara della stagione
Rovera guarda al “doppio” Bahrain iridato su Ferrari dopo la ELMS
Rovera guarda al “doppio” Bahrain iridato su Ferrari dopo la ELMS
Finale di stagione “a tutta” per Peccenini in Le Mans Cup a Portimao
Finale di stagione “a tutta” per Peccenini in Le Mans Cup a Portimao
International GT Open a Barcelona: Beretta-Schandorff Campioni 2021 (Lamborghini VSR Team)
International GT Open a Barcelona: Beretta-Schandorff Campioni 2021 (Lamborghini VSR Team)
Al Levante Circuit il week end più lungo ed elettrizzante
Al Levante Circuit il week end più lungo ed elettrizzante
1 AIM Villorba Corse al gran finale ELMS alla 4 Ore di Portimao
1 AIM Villorba Corse al gran finale ELMS alla 4 Ore di Portimao
Rovera conclude la ELMS 2021 a Portimao su Ferrari
Rovera conclude la ELMS 2021 a Portimao su Ferrari
COPPA ITALIA GT CLUB, BATTAGLIN E PIATESI SECONDI
COPPA ITALIA GT CLUB, BATTAGLIN E PIATESI SECONDI
Peccenini chiude il cerchio a Portimao nel finale di Le Mans Cup
Peccenini chiude il cerchio a Portimao nel finale di Le Mans Cup
DE BELLIS CHIUDE LA COPPA ITALIA GT CON IL “BRONZO”
DE BELLIS CHIUDE LA COPPA ITALIA GT CON IL “BRONZO”
Mugello, terra di nuovi campioni
Mugello, terra di nuovi campioni
Mugello: Rosi si laurea campione nel Master Tricolore Prototipi, sesta vittoria di Coldani nella 1.6 Turbo Cup
Mugello: Rosi si laurea campione nel Master Tricolore Prototipi, sesta vittoria di Coldani nella 1.6 Turbo Cup
Il Porsche Club GT Festival verso il tutto esaurito a Misano
Il Porsche Club GT Festival verso il tutto esaurito a Misano
Auto storiche da record e rese dei conti thriller previste al Mugello questo weekend
Auto storiche da record e rese dei conti thriller previste al Mugello questo weekend
LA DOMENICA DI MAGIONE: NEL TROFEO ITALIA CLASSICO, BENE FRANCESCO FASOLINO, MENTRE IL PADRE DAVIDE VIENE TAMPONATO ED ESCE DI SCENA NEL FINALE QUANDO SI TROVAVA IN TESTA NEL GRUPPO. ANCHE CAMILLA BISCEGLIA COSTRETTA AL RITIRO, MENTRE NEL TROFEO ITAL
LA DOMENICA DI MAGIONE: NEL TROFEO ITALIA CLASSICO, BENE FRANCESCO FASOLINO, MENTRE IL PADRE DAVIDE VIENE TAMPONATO ED ESCE DI SCENA NEL FINALE QUANDO SI TROVAVA IN TESTA NEL GRUPPO. ANCHE CAMILLA BISCEGLIA COSTRETTA AL RITIRO, MENTRE NEL TROFEO ITAL
DIEGO DI FABIO CAMPIONE ITALIANO GRAN TURISMO GT SPRINT CLASSE  “GT4 AM”
DIEGO DI FABIO CAMPIONE ITALIANO GRAN TURISMO GT SPRINT CLASSE “GT4 AM”
Bottino pieno per Academy Motopsort/ Alex Caffi Motosport in Belgio
Bottino pieno per Academy Motopsort/ Alex Caffi Motosport in Belgio
LA CASARANO RALLY TEAM CON FRANCESCO MAROTTA COGLIE LA VITTORIA DI GRUPPO NELLA SECONDA PROVA DEL CAMPIONATO ITALIANO FORMULA CHALLENGE. SUL CIRCUITO DI SARNO IL PILOTA DI CAVALLINO È AUTORE DI UNA GARA SUPERLATIVA CHE LO PORTA A COGLIERE ANCHE IL QU
LA CASARANO RALLY TEAM CON FRANCESCO MAROTTA COGLIE LA VITTORIA DI GRUPPO NELLA SECONDA PROVA DEL CAMPIONATO ITALIANO FORMULA CHALLENGE. SUL CIRCUITO DI SARNO IL PILOTA DI CAVALLINO È AUTORE DI UNA GARA SUPERLATIVA CHE LO PORTA A COGLIERE ANCHE IL QU
Fanatec GT World Challenge: Pier Guidi / Ledogar / Nielsen con la Ferrari Iron Lynx si aggiudicano il titolo piloti della Endurance Cup
Fanatec GT World Challenge: Pier Guidi / Ledogar / Nielsen con la Ferrari Iron Lynx si aggiudicano il titolo piloti della Endurance Cup
Squadra Corse Angelo Caffi doppietta di podi al Mugello
Squadra Corse Angelo Caffi doppietta di podi al Mugello
Mugello, Ferrari-Agostini (Audi R8 LMS) si aggiudicano il titolo assoluto del Campionato Italiano Gran Turismo Sprint
Mugello, Ferrari-Agostini (Audi R8 LMS) si aggiudicano il titolo assoluto del Campionato Italiano Gran Turismo Sprint
Mugello: Mancinelli-Postiglione (Audi R8 LMS) vincono gara-1 dell'ultimo round del Campionato Italiano Gran Turismo
Mugello: Mancinelli-Postiglione (Audi R8 LMS) vincono gara-1 dell'ultimo round del Campionato Italiano Gran Turismo
IL CAMPIONATO ITALIANO FORMULA CHALLENGE È PRONTO A RIACCENDERE I MOTORI.
IL CAMPIONATO ITALIANO FORMULA CHALLENGE È PRONTO A RIACCENDERE I MOTORI.
DOMENICA IMPORTANTE A MAGIONE: DAVIDE E FRANCESCO FASOLINO DETERMINATI NEL CONSERVARE LE POSIZIONI DI TESTA NEL TROFEO ITALIA CLASSICO, DOVE TORNA CAMILLA BISCEGLIA CON LA PEUGEOT 106. NEL TROFEO ITALIA STORICO, CLAUDIO BISCEGLIA ALLA RICERCA DI UN’A
DOMENICA IMPORTANTE A MAGIONE: DAVIDE E FRANCESCO FASOLINO DETERMINATI NEL CONSERVARE LE POSIZIONI DI TESTA NEL TROFEO ITALIA CLASSICO, DOVE TORNA CAMILLA BISCEGLIA CON LA PEUGEOT 106. NEL TROFEO ITALIA STORICO, CLAUDIO BISCEGLIA ALLA RICERCA DI UN’A
Sabato 9 e domenica 10 ottobre nel Tempio della Velocità Le vetture del Time Attack Italia ritornano a Monza
Sabato 9 e domenica 10 ottobre nel Tempio della Velocità Le vetture del Time Attack Italia ritornano a Monza
Tutto pronto per Academy Motosport/ Alex Caffi Motosport nel penultimo appuntamento della Nascar Whelen Euro Series
Tutto pronto per Academy Motosport/ Alex Caffi Motosport nel penultimo appuntamento della Nascar Whelen Euro Series
Squadra Corse Angelo Caffi al Mugello per l'ultima sfida
Squadra Corse Angelo Caffi al Mugello per l'ultima sfida
DE BELLIS VOLA SULL’ACQUA DI MONZA
DE BELLIS VOLA SULL’ACQUA DI MONZA
Doppietta per Marco Ghiotto in Boss GP
Doppietta per Marco Ghiotto in Boss GP
Raptor Engineering sale sul podio in Carrera Cup a Franciacorta
Raptor Engineering sale sul podio in Carrera Cup a Franciacorta
Fenici brinda con due vittorie in Carrera Cup a Franciacorta
Fenici brinda con due vittorie in Carrera Cup a Franciacorta

Fanatec GT World Challenge Europe: dominio Lamborghini al Nürburgring, Weerts e Vanthoor conquistano il titolo assoluto della serie

  • Bortolotti/Caldarelli/Mapelli sopravvivono a un finale avvincente dopo aver dominato gli stint iniziali
  • Emil Frey Racing torna a vincere nella Silver Cup con la Lamborghini n.14 di Feller/Fontana/Ineichen
  • Orange1 FFF Racing completa la supremazia Lamborghini con il sensazionale trionfo in Pro-Am per Hamaguchi/Costantini/Keen
  • Weerts/Vanthoor vincono la classifica generale Fanatec GT World Challenge Europe Powered by AWS piloti con due eventi di anticipo

5 settembre 2021

La Orange1 FFF Racing si è assicurata una vittoria assoluta ampiamente meritata nell'odierna Fanatec GT World Challenge Europe Powered by AWS Endurance Cup al Nürburgring, sopravvivendo ad un'ultima ora piena di colpi di scena dopo aver dominato i primi due stint con la sua Lamborghini n.63

Partita dalla pole per la terza volta in quattro gare di Endurance Cup, la squadra cinese ha finalmente convertito la sua superiorità nelle qualifiche in vittoria di gara grazie a una guida impeccabile di Mirko Bortolotti, Andrea Caldarelli e Marco Mapelli. Il risultato ha fatto guadagnare all'equipaggio il massimo dei punti e gli ha assicurato la partecipazione al round di chiusura del Circuit de Barcelona-Catalunya a breve distanza dalla testa del campionato.

Mapelli ha preso il via ed ha tenuto lontano con facilità Raffaele Marciello (n.88 AKKA ASP Mercedes-AMG). Il distacco ha oscillato intorno ai due secondi per tutta la fase di apertura, con Marciello che teneva d'occhio Mapelli ma non riuscendo ad avvicinarsi alla parte posteriore della Lamborghini. Dietro di loro la Porsche n.22 GPX Martini Racing ha tenuto il terzo posto nelle mani di Earl Bamber, mentre la Lamborghini n.114 Emil Frey Racing ha occupato il quarto posto dopo una bella partenza di Konsta Lappalainen.

Marciello si è fermato ai box prima della Lamborghini n.63 consegnando la vettura a Felipe Fraga, ma il brasiliano è uscito dai box inserendosi tra le vetture Pro-Am e ha perso terreno nel tentativo di superarle. Poco dopo Caldarelli ha sostituito Mapelli, quando il distacco era aumentato a più di otto secondi.

L'italiano si è ulteriormente liberato durante lo stint centrale, avanzando nel traffico più agevolmente rispetto a Fraga e guadagnando un vantaggio di quasi 18 secondi dall'ultimo pit stop. Ha consegnato poi a Bortolotti, che ha immediatamente segnato un nuovo miglior tempo e ha continuato ad aumentare il vantaggio della Lamborghini n.63 in testa alla corsa.

Ma, come spesso accade nella Endurance Cup, l'ultima ora è stata piena di sorprese, iniziate a 40 minuti dalla fine quando la BMW numero 10 di Boutsen Ginion si è fermata in vista della chicane. Dopo aver corso senza gravi interruzioni fino a questo punto, la safety car è stata schierata per la prima volta, ricompattando le vetture in gara.

Non c'è stata pressione significativa su Bortolotti alla ripartenza, con diverse vetture doppiate posizionate tra l'italiano e la Mercedes-AMG n.88, seconda, guidata da Jules Gounon. Ma il gruppo si è presto ritrovato dietro la safety car a seguito di diversi incidenti, tra cui uno che ha eliminato la Porsche n.22.

Questa volta la corsa è ripresa con un solo doppiato tra i primi, che Gounon ha subito passato alla curva 1. A soli 10 minuti dal termine il francese ha preso di mira Bortolotti e si è ritagliato quattro decimi nel suo primo giro, riducendo il gap a soli 1,3 secondi. Negli ultimi giri il duo di testa ha segnato tempi quasi identici, ma nonostante la pressione continua di Gounon, Bortolotti è rimasto davanti. Dopo aver mostrato un ritmo vincente per tutta la stagione, la squadra FFF ha finalmente avuto la sua vittoria.

Gounon ha portato al traguardo la Mercedes-AMG n.88 AKKA ASP, mentre la Mercedes-AMG n.4 HRT ha completato il podio dopo un'eccellente corsa di Luca Stolz, Maro Engel e il nuovo arrivato Nico Bastian. Una coppia di equipaggi di Emil Frey Racing Lamborghini ha completato la top-five con il n.163 che ha superato il n.114 dopo aver corso a distanza ravvicinata per tutto il tempo.

Il sesto posto è andato all'Audi n.32 del Team WRT, che ha regalato ai piloti della stagione Charles Weerts e Dries Vanthoor abbastanza punti per garantirsi sigillare il titolo assoluto del Fanatec GT World Challenge Europe Powered by AWS con due round ancora da disputare. Avendo già conquistato la corona della Sprint Cup, si recheranno al finale di stagione al Circuit de Barcelona-Catalunya con l'obiettivo di completare il pigliatutto nel campionato aggiungendo la Endurance Cup.

Per fare ciò, dovranno superare l'equipaggio n.51 sulla Ferrari Iron Lynx di Alessandro Pier Guidi, Côme Ledogar e Nicklas Nielsen, che ha concluso al settimo posto al Nürburgring assicurandosi un vantaggio di 13 punti. Pier Guidi ha combattuto una battaglia serrata con Vanthoor durante lo stint finale, riprendendo il loro memorabile duello della TotalEnergies 24 Hours of Spa del mese scorso. Questa volta, tuttavia, Vanthoor l’ha spuntata.

Il vincitore della Silver Cup ha conquistato la bandiera a scacchi ottavo assoluto dopo una movimentata battaglia di classe. La Lamborghini n.16 Grasser Racing ha dominato gran parte della gara partendo dalla pole, per poi incontrare il disastro negli ultimi 30 minuti.

La prima battuta d'arresto è arrivata quando Tim Zimmermann ha perso la testa della Lamborghini n.14 Emil Frey Racing. All'ora decisiva Ricardo Feller era quarto di classe e un brillante stint conclusivo ha visto l'asso svizzero balzare davanti al pilota della Grasser Racing e prendere il comando poco prima della seconda uscita della safety car.

Da allora in poi Feller è rimasto incontrastato, segnando una vittoria che mette l’equipaggio numero 14 in grado di aggiudicarsi il titolo di classe. L'equipaggio del Grasser Racing ha sofferto il batticuore a pochi minuti dalla fine quando Zimmermann è uscito alla chicane, rimandando la Lamborghini danneggiata ai box e poi al ritiro.

La Pro-Am è stato deciso in modo ancora più emozionante poco dopo l’uscita della safety car. La Ferrari n.93 Sky Tempesta ha condotto all'inizio ma ha poi perso terreno a seguito del primo pit stop piuttosto lento. Ciò ha permesso alla Mercedes-AMG n.20 SPS Automotive Performance di prendere il comando, ma la Lamborghini n.19 Orange1 FFF Racing aveva colto il vantaggio prima che lo stint centrale fosse completo con Hiroshi Hamaguchi al volante. Il pilota giapponese ha ceduto il passo a Phil Keen per l'ultima ora, la vittoria sembrava persa quando invece Fabian Schiller è passato a 12 minuti dalla fine.

Eppure c'era ancora un altro colpo di scena in arrivo. In mezzo al traffico intenso, Schiller è andato largo alla chicane e ha pattinato sulla ghiaia. Keen si è lanciato ed è tornato in testa, questa volta aggrappandosi alla vittoria al fianco di Hamaguchi e Stefano Costantini. La Ferrari n.93 è seconda dopo che Chris Froggatt ha superato anche Schiller nelle fasi finali, mentre la Mercedes-AMG n.69 ha completato il podio.

I titoli Endurance Cup piloti e squadre per ogni categoria saranno assegnati alla gara finale del Circuit de Barcelona-Catalunya, che concluderà il campionato 2021 Fanatec GT World Challenge Europe Powered by AWS l'8-10 ottobre. Prima di allora, calerà il sipario sulla Sprint Cup con un paio di gare da 60 minuti a Valencia il 24-26 settembre. Con un sacco di trofei ancora in palio, le gare conclusive promettono di essere piene di azione come l’avvincente ultima ora di oggi al Nürburgring.

News: Fanatec GT World Challenge by AWS

Foto: © SRO / Patrick Hecq Photography

Last modified on Lunedì, 06 Settembre 2021 01:11
Privacy Policy