Con Lonati Caffi Reparto Corse si elettrizza anche Piero Longhi nella ESTC-Series
Con Lonati Caffi Reparto Corse si elettrizza anche Piero Longhi nella ESTC-Series
A Vallelunga sfida finale per Academy Motosport / Alex Caffi Motosport
A Vallelunga sfida finale per Academy Motosport / Alex Caffi Motosport
Rovera alla 6 Ore del Bahrain su Ferrari nel Mondiale Endurance
Rovera alla 6 Ore del Bahrain su Ferrari nel Mondiale Endurance
Esordio di Fenici a Monza nell’ultima della Carrera Cup Italia
Esordio di Fenici a Monza nell’ultima della Carrera Cup Italia
Emanuele Pirro e Carlotta Fedeli insieme per la finale del TCR DSG Europe
Emanuele Pirro e Carlotta Fedeli insieme per la finale del TCR DSG Europe
Raptor Engineering alla resa dei conti a Monza in Carrera Cup Italia
Raptor Engineering alla resa dei conti a Monza in Carrera Cup Italia
Matteo Pedrali trionfa in Valdenza
Matteo Pedrali trionfa in Valdenza
F.1 AUSTIN VINCE VERSTAPPEN IN VOLATA SU HAMILTON, 4° LECLERC, 7° SAINZ
F.1 AUSTIN VINCE VERSTAPPEN IN VOLATA SU HAMILTON, 4° LECLERC, 7° SAINZ
European Le Mans Series: la Oreca United Autosport LMP2 torna a vincere in Portogallo
European Le Mans Series: la Oreca United Autosport LMP2 torna a vincere in Portogallo
International Gt Open: Moss-Osborne (su Mc Laren Inception Racing) vincono l'ultima gara della stagione
International Gt Open: Moss-Osborne (su Mc Laren Inception Racing) vincono l'ultima gara della stagione
Rovera guarda al “doppio” Bahrain iridato su Ferrari dopo la ELMS
Rovera guarda al “doppio” Bahrain iridato su Ferrari dopo la ELMS
Finale di stagione “a tutta” per Peccenini in Le Mans Cup a Portimao
Finale di stagione “a tutta” per Peccenini in Le Mans Cup a Portimao
International GT Open a Barcelona: Beretta-Schandorff Campioni 2021 (Lamborghini VSR Team)
International GT Open a Barcelona: Beretta-Schandorff Campioni 2021 (Lamborghini VSR Team)
Al Levante Circuit il week end più lungo ed elettrizzante
Al Levante Circuit il week end più lungo ed elettrizzante
1 AIM Villorba Corse al gran finale ELMS alla 4 Ore di Portimao
1 AIM Villorba Corse al gran finale ELMS alla 4 Ore di Portimao
Rovera conclude la ELMS 2021 a Portimao su Ferrari
Rovera conclude la ELMS 2021 a Portimao su Ferrari
COPPA ITALIA GT CLUB, BATTAGLIN E PIATESI SECONDI
COPPA ITALIA GT CLUB, BATTAGLIN E PIATESI SECONDI
Peccenini chiude il cerchio a Portimao nel finale di Le Mans Cup
Peccenini chiude il cerchio a Portimao nel finale di Le Mans Cup
DE BELLIS CHIUDE LA COPPA ITALIA GT CON IL “BRONZO”
DE BELLIS CHIUDE LA COPPA ITALIA GT CON IL “BRONZO”
Mugello, terra di nuovi campioni
Mugello, terra di nuovi campioni
Mugello: Rosi si laurea campione nel Master Tricolore Prototipi, sesta vittoria di Coldani nella 1.6 Turbo Cup
Mugello: Rosi si laurea campione nel Master Tricolore Prototipi, sesta vittoria di Coldani nella 1.6 Turbo Cup
Il Porsche Club GT Festival verso il tutto esaurito a Misano
Il Porsche Club GT Festival verso il tutto esaurito a Misano
Auto storiche da record e rese dei conti thriller previste al Mugello questo weekend
Auto storiche da record e rese dei conti thriller previste al Mugello questo weekend
LA DOMENICA DI MAGIONE: NEL TROFEO ITALIA CLASSICO, BENE FRANCESCO FASOLINO, MENTRE IL PADRE DAVIDE VIENE TAMPONATO ED ESCE DI SCENA NEL FINALE QUANDO SI TROVAVA IN TESTA NEL GRUPPO. ANCHE CAMILLA BISCEGLIA COSTRETTA AL RITIRO, MENTRE NEL TROFEO ITAL
LA DOMENICA DI MAGIONE: NEL TROFEO ITALIA CLASSICO, BENE FRANCESCO FASOLINO, MENTRE IL PADRE DAVIDE VIENE TAMPONATO ED ESCE DI SCENA NEL FINALE QUANDO SI TROVAVA IN TESTA NEL GRUPPO. ANCHE CAMILLA BISCEGLIA COSTRETTA AL RITIRO, MENTRE NEL TROFEO ITAL
DIEGO DI FABIO CAMPIONE ITALIANO GRAN TURISMO GT SPRINT CLASSE  “GT4 AM”
DIEGO DI FABIO CAMPIONE ITALIANO GRAN TURISMO GT SPRINT CLASSE “GT4 AM”
Bottino pieno per Academy Motopsort/ Alex Caffi Motosport in Belgio
Bottino pieno per Academy Motopsort/ Alex Caffi Motosport in Belgio
LA CASARANO RALLY TEAM CON FRANCESCO MAROTTA COGLIE LA VITTORIA DI GRUPPO NELLA SECONDA PROVA DEL CAMPIONATO ITALIANO FORMULA CHALLENGE. SUL CIRCUITO DI SARNO IL PILOTA DI CAVALLINO È AUTORE DI UNA GARA SUPERLATIVA CHE LO PORTA A COGLIERE ANCHE IL QU
LA CASARANO RALLY TEAM CON FRANCESCO MAROTTA COGLIE LA VITTORIA DI GRUPPO NELLA SECONDA PROVA DEL CAMPIONATO ITALIANO FORMULA CHALLENGE. SUL CIRCUITO DI SARNO IL PILOTA DI CAVALLINO È AUTORE DI UNA GARA SUPERLATIVA CHE LO PORTA A COGLIERE ANCHE IL QU
Fanatec GT World Challenge: Pier Guidi / Ledogar / Nielsen con la Ferrari Iron Lynx si aggiudicano il titolo piloti della Endurance Cup
Fanatec GT World Challenge: Pier Guidi / Ledogar / Nielsen con la Ferrari Iron Lynx si aggiudicano il titolo piloti della Endurance Cup
Squadra Corse Angelo Caffi doppietta di podi al Mugello
Squadra Corse Angelo Caffi doppietta di podi al Mugello
Mugello, Ferrari-Agostini (Audi R8 LMS) si aggiudicano il titolo assoluto del Campionato Italiano Gran Turismo Sprint
Mugello, Ferrari-Agostini (Audi R8 LMS) si aggiudicano il titolo assoluto del Campionato Italiano Gran Turismo Sprint
Mugello: Mancinelli-Postiglione (Audi R8 LMS) vincono gara-1 dell'ultimo round del Campionato Italiano Gran Turismo
Mugello: Mancinelli-Postiglione (Audi R8 LMS) vincono gara-1 dell'ultimo round del Campionato Italiano Gran Turismo
IL CAMPIONATO ITALIANO FORMULA CHALLENGE È PRONTO A RIACCENDERE I MOTORI.
IL CAMPIONATO ITALIANO FORMULA CHALLENGE È PRONTO A RIACCENDERE I MOTORI.
DOMENICA IMPORTANTE A MAGIONE: DAVIDE E FRANCESCO FASOLINO DETERMINATI NEL CONSERVARE LE POSIZIONI DI TESTA NEL TROFEO ITALIA CLASSICO, DOVE TORNA CAMILLA BISCEGLIA CON LA PEUGEOT 106. NEL TROFEO ITALIA STORICO, CLAUDIO BISCEGLIA ALLA RICERCA DI UN’A
DOMENICA IMPORTANTE A MAGIONE: DAVIDE E FRANCESCO FASOLINO DETERMINATI NEL CONSERVARE LE POSIZIONI DI TESTA NEL TROFEO ITALIA CLASSICO, DOVE TORNA CAMILLA BISCEGLIA CON LA PEUGEOT 106. NEL TROFEO ITALIA STORICO, CLAUDIO BISCEGLIA ALLA RICERCA DI UN’A
Sabato 9 e domenica 10 ottobre nel Tempio della Velocità Le vetture del Time Attack Italia ritornano a Monza
Sabato 9 e domenica 10 ottobre nel Tempio della Velocità Le vetture del Time Attack Italia ritornano a Monza
Tutto pronto per Academy Motosport/ Alex Caffi Motosport nel penultimo appuntamento della Nascar Whelen Euro Series
Tutto pronto per Academy Motosport/ Alex Caffi Motosport nel penultimo appuntamento della Nascar Whelen Euro Series
Squadra Corse Angelo Caffi al Mugello per l'ultima sfida
Squadra Corse Angelo Caffi al Mugello per l'ultima sfida
DE BELLIS VOLA SULL’ACQUA DI MONZA
DE BELLIS VOLA SULL’ACQUA DI MONZA
Doppietta per Marco Ghiotto in Boss GP
Doppietta per Marco Ghiotto in Boss GP
Raptor Engineering sale sul podio in Carrera Cup a Franciacorta
Raptor Engineering sale sul podio in Carrera Cup a Franciacorta
Fenici brinda con due vittorie in Carrera Cup a Franciacorta
Fenici brinda con due vittorie in Carrera Cup a Franciacorta

Campionato Italiano Gran Turismo Sprint: Guidetti-De Luca (Honda NSX GT3) si impongono in gara-2 a Imola

I portacolori Nova Race hanno preceduto Ferrari-Agostini (Audi R8 LMS) e Comandini - Zug (BMW M6 GT3). Primo titolo tricolore assegnato, quello della GT4 PRO-AM conquistato da Mattia Di Giusto (Porsche Cayman), primo al traguardo in coppia con Riccardo Pera, mentre in GT Cup il successo è andato a  Linossi-Vebster (Ferrari 488 Challenge Evo)

Domenica 5 settembre 2021

E’ targato Honda il successo in gara-2 del terzo round del Campionato Italiano Gran Turismo Sprint disputato all’autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola. Al termine dei 50 minuti + 1 giro a tagliare per primi il traguardo sono stati Jacopo Guidetti e Francesco De Luca al volante della NSX GT3 della Nova Race, davanti a Ferrari-Agostini (Audi R8 LMS-Audi Sport Italia) e Comandini-Zug (BMW M6 GT3-Ceccato Racing). Nella classifica assoluta, Agostini-Ferrari sono al comando con 69 punti, davanti a Frassineti (52) e Greco-Crestani (50). Il successo Honda è stato completato dalla vittoria nella AM di Zanotti-Cabezas, nelle altre classi, già assegnato il titolo GT4 PRO-Am, conquistato da Mattia Di Giusto (Porsche Cayman-Ebimotors), primo al traguardo in coppia con Riccardo Pera, è ancora aperto quello AM, dove Magnoni-Di Fabio sono in lotta con Cerati-Ghezzi (Porsche Cayman-Autorlando), vincitori di classe, mentre nella GT cup sono saliti sul gradino più alto del podio Linossi-Vebster (Ferrari 488 Challenge Evo-Easy Race).

GT3: Gara-2 si è risolta a due giri dal termine, quando Alex Frassineti (Lamborghini Huracan) e Daniele Di Amato (Ferrari 488 GT3 Evo), in lotta serrata per la prima posizione, sono incolpevolmente entrati in contatto dopo un’incomprensione nel sorpasso di un doppiato. A quel punto De Luca, terzo fino a quel momento, dopo aver preso la NSX dalle mani di Guidetti, autore di un ottimo primo stint, si è ritrovato al comando, concludendo per primo sotto alla bandiera a scacchi in regime di Full Course Yellow imposto dalla direzione corsa per l’insabbiamento della vettura di Di Amato. Seppur con la vettura danneggiata, Frassineti è riuscito a concludere al  quarto posto, acquisendo sette punti che lo tengono ancora in corsa per l’alloro tricolore. Una gara sfortunata per il pilota romano e per il suo nuovo coequipier Alberto Di Folco, bravo nel primo stint a rimanere in scia del leader Di Amato. Una volta presa la testa della gara all’inizio della seconda frazione, Frassineti ha avuto il suo bel da fare per contenere il pilota dell’RS Racing, regalando per diversi giri momenti di acceso agonismo. Nel finale, inaspettata, è arrivata la conclusione del bel duello dopo il contatto tra i due piloti in seguito ad un’incomprensione con un doppiato, che ha causato l’insabbiamento di Di Amato e il serio danneggiamento della vettura del pilota romano.  

Per i  portacolori Nova Race si è trattata della prima vittoria stagionale, comunque meritata per il gran lavoro svolto nella prima parte di stagione dalla squadra varesina e dalla struttura tecnica di JAS Motorsport, successo completato dal primo posto degli stessi Guidetti-De Luca nella GT3 PRO-AM e la vittoria del secondo equipaggio composto da Erwin Zanotti e Jorge Cabezas nella GT3 AM.

Ad approfittare dell’incidente tra Frassineti e Di Amato, sono stati anche Ferrari-Agostini, primi in gara-1, che ha permesso loro di allungare in vetta alla classifica su Frassineti (+17) e Greco-Crestani (+19), questi ultimi solo settimi al traguardo, e Comandini-Zug (BMW M6 GT3), sul terzo gradino del podio, autori di una prestazione convincente dopo il quarto posto nella gara del sabato.

Dopo la vittoria in gara-1 nella GT3 PRO-AM, S. Mann-Cressoni (Ferrari 488 GT3 Evo-AF Corse) in gara-2 hanno colto il secondo posto di classe permettendo al giovane pilota statunitense di avvicinarsi a 7 punti dai leader della classifica provvisoria, Perolini-Cecotto (Lamborghini Huracan-LP Racing), terzi sul traguardo alle spalle di Zampieri-Schreiner (Ferrari 488 GT3 Evo-AF Corse).

Decima posizione assoluta  e seconda nella GT3 AM per Iacone-Tempesta (Lamborghini Huracan-VSR), che hanno preceduto Llarena-Middleton (Lamborghini Huracan-Imperiale Racing), penalizzati di 1 minuto per cambio irregolare, e  Cuhadaroglu-Fumanelli (Ferrari 488 GT3 Evo-Kessel Racing),  che consente al pilota turco di mantenersi al comando della GT3 AM.

Ancora sfortuna dopo la rottura dell’idroguida in gara-1 per Mancinelli-Postiglione (Audi R8 LMS-Audi Sport Italia), solo tredicesimi al traguardo dopo una sosta forzata ai box per una foratura, e per Segù-De Luca (Mercedes AMG GT3-Antonelli Motorsport), quattordicesimi sotto alla bandiera a scacchi dopo una uscita del pilota comasco nelle prime battute di gara.

GT4: E’ stato assegnato in gara-2 il primo titolo tricolore della stagione 2021, quello della GT4 PRO-AM andato al 23enne portacolori dell’Ebimotors, Mattia Di Giusto, primo sotto alla bandiera a scacchi in coppia con Riccardo Pera. Così come in gara-1, l’equipaggio della squadra di Enrico Borghi non ha avuto rivali concludendo davanti a Ferri-Bettera (Mercedes AMG GT4-Nova Race), Cerati-Ghezzi (Porsche Cayman-Autorlando), primi della GT4 AM, e ai compagni di squadra Carboni-Romani, terzi della GT4 PRO-AM, mentre con il secondo posto nella GT4 AM, Magnoni-Di Fabio (Mercedes AMG GT4-Nova Race) sono ad un passo dal titolo di classe.

GT CUP: Con la vittoria nella classe riservata alle vetture in configurazione monomarca, Francesca Linossi e Daniel Vebster (Ferrari 488 Challenge Evo) sono balzati al comando della classifica generale seppur in coabitazione con Demarchi e Risitano (Ferrari 488 Challenge Evo), secondi sotto alla bandiera a scacchi Dopo la vittoria nel primo appuntamento di Monza, l’equipaggio dell’Easy Race non aveva brillato a Misano ma si è ampiamente rifatto con il bel successo in gara-2 davanti all’equipaggio dell’SR&R e  ai fratelli Lino e Carlo Curti (Porsche 911 4.0-Tsunami RT).

Gli ex leader della classifica provvisoria, Mugelli e Pegoraro (Lamborghini Huracan-Best Lap), sono incappati in un’altra gara sfortunata che li ha visti solo settimi al traguardo, ed ora sono costretti ad inseguire seppure ad una sola lunghezza dai nuovi capiclassifica.

Punti importanti per la classifica sono arrivati anche per Berton-Riva (Porsche 911 4.0-Krypton Motorsport), quarti davanti a Dionisio-Barri (Lamborghini Huracan-Team Italy) e Cozzi-Sernagiotto, vincitori di gara-1.

News e foto:  ©ACI Sport

Last modified on Domenica, 05 Settembre 2021 21:18
Privacy Policy