Peccenini a Magny Cours per continuare a stupire in Ultimate Cup
Peccenini a Magny Cours per continuare a stupire in Ultimate Cup
RALLYSTI IN KART, SUCCESSO CON RALLY ITALIA TALENT
RALLYSTI IN KART, SUCCESSO CON RALLY ITALIA TALENT
BOLZA CORSE È TRA I MIGLIORI CINQUE AL MONDO
BOLZA CORSE È TRA I MIGLIORI CINQUE AL MONDO
AB Racing rinforza la linea verde nella Carrera Cup Italia a Monza
AB Racing rinforza la linea verde nella Carrera Cup Italia a Monza
IL TEAM DRIVER A CACCIA DI SUCCESSI NELLA IAME INTERNATIONAL FINAL.
IL TEAM DRIVER A CACCIA DI SUCCESSI NELLA IAME INTERNATIONAL FINAL.
Ad Agrigento alto coinvolgimento di Sara Safe Factor con test drive
Ad Agrigento alto coinvolgimento di Sara Safe Factor con test drive
Brilla il titolo di Imberti nel 2019 di Elite Motorsport con le Golf TCR
Brilla il titolo di Imberti nel 2019 di Elite Motorsport con le Golf TCR
Costa-Altoè conquistano il titolo International GT Open al Monza Eni Circuit
Costa-Altoè conquistano il titolo International GT Open al Monza Eni Circuit
Il Sara Safe Factor torna in Sicilia con i test drive ad Agrigento
Il Sara Safe Factor torna in Sicilia con i test drive ad Agrigento
IL TEAM DRIVER COGLIE LA TOP 10 NELLA ROK CUP SUPERFINAL DI LONATO.
IL TEAM DRIVER COGLIE LA TOP 10 NELLA ROK CUP SUPERFINAL DI LONATO.
RINICELLA STUPISCE TUTTI E SFIORA IL PODIO NELLA ROK CUP SUPERFINAL.
RINICELLA STUPISCE TUTTI E SFIORA IL PODIO NELLA ROK CUP SUPERFINAL.
Targa Florio Classica 2019 rivive il mito di Floriopoli e delle Madonie
Targa Florio Classica 2019 rivive il mito di Floriopoli e delle Madonie
LA MILLE MIGLIA 2020 TORNERA’ NEL FERMANO E NELL’ASCOLANO
LA MILLE MIGLIA 2020 TORNERA’ NEL FERMANO E NELL’ASCOLANO
Alle porte il 13º Trofeo Natale Nappi, la grande festa della Scuderia Vesuvio.
Alle porte il 13º Trofeo Natale Nappi, la grande festa della Scuderia Vesuvio.
GHEZZI CAMPIONE ITALIANO GT4 ENDURANCE
GHEZZI CAMPIONE ITALIANO GT4 ENDURANCE
“I PROTAGONISTI RACCONTANO”
“I PROTAGONISTI RACCONTANO”
Monza incorona nel fine settimana i vincitori dei campionati GT Sport
Monza incorona nel fine settimana i vincitori dei campionati GT Sport
BOLZA CORSE SFIDA IL RESTO DEL MONDO
BOLZA CORSE SFIDA IL RESTO DEL MONDO
NELLA CARICA DEI 400 ALLA ROK INTERNATIONAL FINAL OCCHI PUNTATI SU RINICELLA.
NELLA CARICA DEI 400 ALLA ROK INTERNATIONAL FINAL OCCHI PUNTATI SU RINICELLA.
OBIETTIVO IRIDATO PER IL TEAM DRIVER NELLA INTERNATINAL ROK CUP FINAL PER IL TEAM DRIVER.
OBIETTIVO IRIDATO PER IL TEAM DRIVER NELLA INTERNATINAL ROK CUP FINAL PER IL TEAM DRIVER.
NELLA FINALE DEL TROFEO D’AUTUNNO RINICELLA SALE IN CATTEDRA E MANCA DI POCO IL PODIO BIS.
NELLA FINALE DEL TROFEO D’AUTUNNO RINICELLA SALE IN CATTEDRA E MANCA DI POCO IL PODIO BIS.
TSOLOV REGALA UNA NUOVA VITTORIA ASSOLUTA AL TEAM DRIVER.
TSOLOV REGALA UNA NUOVA VITTORIA ASSOLUTA AL TEAM DRIVER.
Zanardini esalta AC Racing
Zanardini esalta AC Racing
Rovera ok al Mugello:
Rovera ok al Mugello: "Ora tutto su Monza nel Tricolore GT Sprint”
3° FORMULA CHALLENGE “CITTA’ DI SPINETOLI”, APERTURA DEL CAMPIONATO ITALIANO: VINCE L’ASSOLUTA LUCA FILIPPETTI
3° FORMULA CHALLENGE “CITTA’ DI SPINETOLI”, APERTURA DEL CAMPIONATO ITALIANO: VINCE L’ASSOLUTA LUCA FILIPPETTI
La Porsche 911 RSR di Riccardo Pera è quinta dopo 6h di gara nel Campionato Mondiale endurance in Giappone.
La Porsche 911 RSR di Riccardo Pera è quinta dopo 6h di gara nel Campionato Mondiale endurance in Giappone.
SPINETOLI ACCOGLIE I PROTAGONISTI DELL’ITALIANO FORMULA CHALLENGE
SPINETOLI ACCOGLIE I PROTAGONISTI DELL’ITALIANO FORMULA CHALLENGE
Weekend su due fronti per AC Racing
Weekend su due fronti per AC Racing
IL TEAM DRIVER CI RIPROVA NELLA FINALE DEL TROFEO D’AUTUNNO.
IL TEAM DRIVER CI RIPROVA NELLA FINALE DEL TROFEO D’AUTUNNO.
A LONATO RINICELLA TENTA IL BIS NELLA JUNIOR ROK.
A LONATO RINICELLA TENTA IL BIS NELLA JUNIOR ROK.
Denny Zardo si esalta a Vallelunga
Denny Zardo si esalta a Vallelunga
AB Racing a Misano nella Carrera Cup tra notturna e Porsche Festival
AB Racing a Misano nella Carrera Cup tra notturna e Porsche Festival
Supercar al Monza Eni Circuit con la GTCup di TopGear
Supercar al Monza Eni Circuit con la GTCup di TopGear
A Zolder l'Alex Caffi Motorsport affronta le finali della Nascar Whelen Euro Series 2019
A Zolder l'Alex Caffi Motorsport affronta le finali della Nascar Whelen Euro Series 2019
Elite Motorsport al gran finale del Mugello con le Golf del Tricolore TCR e al Rally del Sebino per l'esordio della Polo RS+
Elite Motorsport al gran finale del Mugello con le Golf del Tricolore TCR e al Rally del Sebino per l'esordio della Polo RS+
DOMENICA PROSSIMA 6 OTTOBRE IL 3° FORMULA CHALLENGE CITTA’ DI SPINETOLI
DOMENICA PROSSIMA 6 OTTOBRE IL 3° FORMULA CHALLENGE CITTA’ DI SPINETOLI
Rovera ritorna al Mugello per l'Italiano GT Endurance su Mercedes
Rovera ritorna al Mugello per l'Italiano GT Endurance su Mercedes
PUJATTI CHIUDE CON UNA SPLENDIDA DOPPIA VITTORIA LA IAME SERIES ITALY.
PUJATTI CHIUDE CON UNA SPLENDIDA DOPPIA VITTORIA LA IAME SERIES ITALY.
KASTELIC E PUJATTI REGALANO LA VITTORIA AL TEAM DRIVER A LONATO.
KASTELIC E PUJATTI REGALANO LA VITTORIA AL TEAM DRIVER A LONATO.
GRANDISSIMA PERFORMANCE DI RINICELLA CHE CONQUISTA A LONATO IL SUO PRIMO PODIO IN JUNIOR.
GRANDISSIMA PERFORMANCE DI RINICELLA CHE CONQUISTA A LONATO IL SUO PRIMO PODIO IN JUNIOR.
Rosa Guerra

Rosa Guerra

Scorrono trepidamente questi giorni di febbrile vigilia che conducono all’attesissimo Rally del Molise.

 

 

La ventiquattresima edizione sarà valida per la settima zona della Coppa Aci Sport con Coefficiente 1 e vedrà accendersi il fatidico semaforo verde Sabato 5 ottobre a partire dalle ore 20 con la suggestiva prova spettacolo “AciMolise Show” - Trofeo Giuseppe Matteo. La competizione proseguirà per tutta la giornata di Domenica 6 ottobre, con gli equipaggi che giungeranno sotto alla bandiera a scacchi alle 19.30 in Corso Vittorio Emanuele del Capoluogo regionale, ove si terranno le premiazioni in presenza delle Autorità.

L’Automobile Club Molise – Campobasso e Isernia - macchina organizzatrice supportata dalla Regione Molise, ha divulgato il programma ufficiale della gara, il quale prevede i seguenti punti salienti:

Venerdì 4

  • 9.00 – 15.00: ritiro Road Book presso Automobile Club Molise a Campobasso, in Via Cavour 14 
  • 9.30 – 12.30/15.00 – 19: ricognizioni autorizzate per un massimo di tre passaggi a prova speciale (ad esclusione della prova spettacolo “AciMolise Show”)

Sabato 5

  • 8.30: prima riunione commissari sportivi
  • 9.00 – 10.00: verifiche sportive in Corso Vittorio Emanuele di Campobasso (sessione riservata a coloro che effettueranno lo Shakedown, per tutti gli altri concorrenti l’appuntamento sarà dalle 10.00 alle 12.30)
  • 9.30 – 10.30: verifiche tecniche in Corso Vittorio Emanuele di Campobasso (sessione riservata a coloro che effettueranno lo Shakedown, per tutti gli altri concorrenti l’appuntamento sarà dalle 10.00 alle 13.00)
  • 11.00 – 14: svolgimento dello Shakedown per una lunghezza di 2,00 Km lungo la prova speciale “Busso”
  • 13:30: pubblicazione elenco verificati e ammessi alla partenza
  • 15:10: briefing Direzione Gara/Equipaggi presso tribunaarena spettacolo/provaspeciale1
  • 15:30–16:30: ricognizioni prova speciale1
  • 17:30–18:00: ingresso vetture in parco partenza – Corso Vittorio Emanuele, Campobasso
  • 18:30: cerimonia di partenza
  • 20:00: inizio prova speciale1
  • 20:10: ingresso prima vettura in parco chiuso notturno – fine prima giornata di gara
  • 22:30: orario limite per richiedere l’ingresso in gara nella seconda giornata di gara in caso di ritiro

 Domenica 6

  • 7.30: uscita dal parco chiuso notturno della prima vettura e prove speciali in tutto il territorio regionale
  • 19.30: cerimonia ufficiale d’arrivo in Corso Vittorio Emanuele – Campobasso
  • 20.00: pubblicazione classifica finale 24° Rally del Molise

L’Automobile Club Molise  - Campobasso e Isernia - dà un caloroso benvenuto a tutti coloro che hanno già inviato la domanda di iscrizione e li ringrazia per aver deciso di calcare le strade del 24° Rally del Molise, rendendo possibile lo svolgimento di un evento socio-culturale, oltre che sportivo, che ricalca i sani principi di un’intera Regione.

Gli organizzatori ricordano inoltre che vi sarà tempo per iscriversi fino a Lunedì 30 settembre, giorno in cui chiuderanno le iscrizioni.

 

L'ufficio stampa

 

 

Domenica 29 settembre scende in pista il terzo Trofeo MdM by Squadra Corse Angelo Caffi

Per la prima volta al Foro Boario di Rovato la giornata aperta a tutti gli
appassionati di automobilismo che potranno confrontarsi in prove di abilità]

 
 
 
 


Si preannuncia una giornata divertente e non convenzionale perla Squadra Corse Angelo Caffi, che ancora una volta, domenica 29 settembre, abbandonerà iconsueti contesti competitivi dove è protagonista con i suoi piloti e farà nuovamente riviverel'atteso Trofeo MdM, la prova di abilità per piloti non professionisti su utilitarie di serie.Iniziata tre anni fa, questa iniziativa promossa dalla Squadra Corse e dal cabarrettista Vincenzo Regis, ha da subito raccolto l'entusiasmo dei tanti appassionati di automobilismo del territorio bresciano e non solo, che per una volta possono mettersi alla prova dietro al volante in un contesto diverso rispetto a quello delle strade di tutti giorni. Il Trofeo MdM nasce proprio con questo scopo: permettere ai non professionisti di confrontarsi in una prova di abilità seppure con quelle che in gergo vengono definite “le auto per andare a fare la spesa”.

 

 

Il Trofeo MdM 2019 si svolgerà quest'anno in una inedita location, il Foro Boario di Rovato, allestito su disegno dell'ex pilota di F1 Alex Caffi, da sempre promoter di questa iniziativa.
Come da regolamento potranno partecipare al massimo 50 vetture, costruite dal 1960 al 2009, rigorosamente di serie, senza livree o sponsorizzazioni e con motorizzazioni non oltre i 90cv/ 66kw, ovvero utilitarie. Il pubblico potrà ovviamente accedere in modo assolutamente gratuito per gustarsi le esibizioni. Al via sia equipaggi formati dal solo conduttore, sia equipaggi con conduttore e navigatore, pur in possesso di Patente B in corso di validità, che si confronteranno in più manches.

 

 

L'ufficio Stampa

La Nebrosport riprende la marcia al Rally Valle del Sosio

Venerdì, 27 Settembre 2019 16:45 Published in Rally

La Nebrosport riprende la marcia al Rally Valle del Sosio

 

 

 

Sant’Angelo Di Brolo 26 settembre 2019

-Dopo qualche settimana di assenza dai campi di gara, ecco che la scuderia Nebrosport ritorna in pista più grintosa che mai. In occasione della 12esima edizione del Rally Valle del Sosio che andrà in scena nel fine settimana del 28 e 29 settembre 2019, il team santangiolese si presenta con ben due portacolori.

La kermesse, allestita dal comune di Chiusa Sclafani, sarà l’ultimo round del campionato Coppa Rally di 8^ Zona.

Primo driver allo start per la Nebrosport sarà il presidente della scuderia Carmelo Galipò con il fido navigatore Tino Pintaudi. Per entrambi giunge nuovamente il momento di calarsi nell’abitacolo della loro Skoda Fabia R5 con il preciso obiettivo di aggiudicarsi la Coppa Rally  di 8 Zona  assoluta e portare a casa punti pesanti per il prosieguo del campionato regionale.

Secondo alfiere rossoblù in gara, sarà poi Carmelo Arasi coadiuvato da Luca Sinagra. Equipaggio che darà sicura battaglia nella classe R2B alla guida di Citroën C2. Il pilota, alla sua seconda presenza in tuta Nebrosport, ritorna al volante dopo l’ottimo secondo posto di classe ottenuto al Rally del Tirreno.

 Il programma del 12° Rally Valle del Sosio  prevede le verifiche sportive e tecniche per sabato 28 settembre  dalle ore 8.30 alle ore 12.30. Domenica 29 settembre la gara scatterà da Piazza Triona – Bisacquino (PA) alle ore 8.00 per effettuare le tre prove da ripetere tre volte per 68,34 km di prove speciali su un percorso di 240,84 km. Arrivo alle ore 18.30 in Piazza Santa Rosalia - Chiusa Sclafani (PA).

 

 

 L'ufficio Stampa

 

CAMBIO DI PROGRAMMA PER RUDY MICHELINI:

AL “PISTOIA” ED AL “TROFEO MAREMMA” SU POLO R5

 

Il pilota lucchese, assente nell’appuntamento conclusivo del Campionato Italiano Rally Asfalto a causa di inderogabili impegni lavorativi,

ufficializza la presenza ai due appuntamenti toscani con la Volkswagen Polo R5 del team P.A. Racing.

 

 

 

 

Lucca, 27 settembre 2019

Improvvisi ed inderogabili impegni lavorativi hanno costretto Rudy Michelini a modificare la fase finale della programmazione agonistica, incentrata nella rincorsa alle alte sfere del Campionato Italiano Rally Asfalto. Variabili che hanno reso impossibile la partecipazione del pilota lucchese all’ultimo appuntamento della serie, in programma sull’asfalto del Rally Due Valli. Una condizione che potrebbe negare al portacolori della scuderia Movisport il podio di campionato, consolidato nella prima parte di stagione. 

Una ventata di novità, quella che renderà protagonista Rudy Michelini nei mesi conclusivi della stagione, legata al debutto sulla Volkswagen Polo R5, vettura che il team P.A. Racing metterà a disposizione in occasione del Rally Città di Pistoia del 5/6 ottobre e del Trofeo Maremma, nei giorni 19/20 ottobre.

 

 

Per Rudy Michelini, l’occasione di esprimere le proprie potenzialità al volante della più “fresca” tra le vetture R5, dopo aver confermato un trend decisamente positivo sul sedile della Skoda Fabia R5. Una variazione del programma che non ha ridimensionato la caratura dell’impegno globale, al quale – oltre agli appuntamenti validi per il Campionato Italiano Rally – si è aggiunta la partecipazione alla Coppa Città di Lucca, archiviata con la vittoria assoluta. Per Rudy Michelini la possibilità di mandare in archivio il 2019 arricchendo in modo concreto il palmares, confermandosi tra gli accreditati al successo in entrambi gli appuntamenti regionali.

“A malincuore non potrò essere al via del Rally Due Valli, per una serie di impegni lavorativi sopraggiunti nell’ultimo periodo e, di conseguenza, incompatibili né con una adeguata preparazione, né con la partecipazione alla gara stessa – il commento di Rudy Michelini – una decisione che, comunque, mi ha portato a cogliere le opportunità offerte dal team, con la partecipazione a due gare regionali al volante della loro nuova Polo R5. Esperienza dalle quali mi aspetto di trarre conclusioni definitive in vista della prossima stagione”.

 

Nelle foto: Rudy Michelini (free copyright Bettiol) e la nuova livrea della Polo R5.

 

 

L'ufficio stampa

 

CHENTRE - GIOVENALE 26 Rally del Rubinetto

Venerdì, 27 Settembre 2019 16:19 Published in Rally
CHENTRE - GIOVENALE   26 Rally del Rubinetto
 
 
 
 

San Maurizio D’Opaglio ( No)

Continua a pieno regime la stagione rallystica di Biella Corse

Dopo la parentesi storica al recentissimo Rally Elba appena terminato , si ripresenta al 26 Rally del Rubinetto , ultimo appuntamento del trofeo coppa Italia 1 zona coeff 1.5 , con il forte pilota valdostano Elwis CHENTRE e la saviglianese Elena GIOVENALE ad un passo dal titolo di zona , prima della finalissima di Como

Il neo equipaggio della scuderia del capoluogo laniero , ultimo vincitore del 32 Rally Lana 2019 , sarà al via con la consueta Skoda Fabia R5 gommata Pirelli messa a disposizione dalla PA Racing .
 
 
 
L'ufficio stampa




 
 
 
 
 
 
 

Vueffecorse sbarca in Sardegna.

Venerdì, 27 Settembre 2019 15:43 Published in Salite

Vueffecorse sbarca in Sardegna.

 


Giovanni Grasso a bordo della sua clio RS  2.0 tenta di espugnare la 58esima Alghero scala Piccada.
Il driver siciliano che difende i colori del team VueffeCorse e dell'ACN Forze di Polizia per la prima volta scala una montagna sarda e cerchera' di ben figurare.
Il tracciato sebbene non eccessivamente impegnativo, di sicuro farà emergere le doti di Grasso che nel corso della stagione si è dimostrato sempre veloce e competitivo.
Seguiteci sulle nostre pagine facebook e sui media dedicati.

Ufficio Stampa

 

IL PRESIDENTE DELL’ACI DI PERUGIA, RUGGERO CAMPI, OSPITE D’ONORE

ALL’INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA “UN PROFUMO DI BENZINA… MAI SVANITO”,

CHE RICORDA LA CRONOSCALATA SAN GIUSTINO-BOCCA TRABARIA.

 

 

 

Ci sarà il dottor Ruggero Campi, presidente dell’Automobile Club di Perugia e dell’autodromo “Piero Taruffi” di Vallelunga, a tenere a battesimo la mostra dal titolo “Un profumo di benzina… mai svanito”, che ricorda la cronoscalata automobilistica San Giustino-Bocca Trabaria a 50 anni esatti dalla disputa della prima edizione.

L’appuntamento con l’inaugurazione ufficiale è in programma per le ore 11 di domenica 29 settembre nei locali del cinema teatro Astra di San Giustino, che fino al 20 ottobre ospiterà foto, documenti, filmati e materiale vario, relativi alla gara che fino al 1990 è stata una fra le più apprezzate nel panorama italiano della velocità in salita.

Per l’amministrazione comunale, che ha patrocinato l’iniziativa, saranno presenti il sindaco Paolo Fratini e l’assessore allo sport, Andrea Guerrieri, mentre Roberto Piomboni rappresenterà in qualità di presidente l’associazione sportiva dilettantistica Melisciano Corse, che ha organizzato l’evento.

 

In questi giorni, si sta completando l’allestimento dei pannelli sui quali verranno posizionate le foto, alcune delle quali saranno proiettate in versione diapositiva. Prevista anche la proiezione di vecchi filmati. Domenica 13 ottobre, sempre con inizio alle 11 e sempre all’interno del cinema teatro Astra, alcuni protagonisti al volante della San Giustino-Bocca Trabaria racconteranno la loro esperienza da piloti della cronoscalata in una sorta di simpatica “rimpatriata”.

La mostra – lo ricordiamo – sarà visitabile tutti i giorni nei seguenti orari: lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e domenica dalle 16 alle 20 e venerdì e sabato dalle 16 alle 22.ff

Nelle foto:
  • l'Alfa Romeo Gtam di Mauro Sacchini nell'edizione 1973
  • la Fiat 127 di Gianni Urbani in una delle ultime edizioni della gara

L'ufficio stampa

7º Slalom Civitavecchia Terme Traiane, Morali al via con RO racing. 
 
 
 
 
 
 
 
Civitavecchia (RM) 27 Settembre 2019
Nell’imminente fine settima altro impegno per la Scuderia RO racing, insieme ad Antonio Morali e la sua Radical SR4 1400cc.
 
Si tratta del 7º Slalom Civitavecchia Terme Traiane, competizione automobilistica unica nel suo genere nella zona del Lazio, è per questo molto attesa dagli addetti ai lavori. 
 
Il locale portacolori della RO racing, è ben determinato a puntare ad un piazzamento di rilievo assoluto, dopo l’ottima performance sfoderata a metà Settembre, 2º Assoluto  in occasione del Trofeo Macota disputatosi sulla pista umbra di Magione. 
 
Nelle splendida cornice delle Terme di Traiano, su di un tracciato lungo 3 chilometri, con arrivo in località Tramontana, partirà la ricognizione ufficiale alle ore 9:00, a seguire le 3 manche di gara.
 
Lo spettacolo legato ai motori, organizzato dalla A.S.D. Ausonia Corse, consentirà di riprendere quella tradizione tanto cara agli appassiona locali iniziata nel lontano 1983. 
 
 
L'ufficio Stampa 
 
 
 
 
 
 
Totò Zambuto al volante della vettura 0 al 12º Rally Valle del Sosio. 
 
In coppia con l’inseparabile Antonio Piparo, tornano sulle strade della Valle del Sosio da apripista.
 
 
 
 
Chiusa Sclafani 27 Settembre 2019Grazie alla brillante idea del fulcro del Rally del Sosio, Francesco Di Giorgio, in programma nell’imminente fine settimana, che si correrà sulle strade dell’hinterland palermitano e agrigentino.
Il leggendario equipaggio composto da Totò Zambuto affiancato da Antonio Piparo, sarà ufficialmente apripista del 12º Rally Valle del Sosio.
 
Altra brillante idea del “Sindaco Sprint”, insieme al cospicuo montepremi inserito quest’anno, per dare ancora più importanza e spessore, a questa bellissima manifestazione, che di fatto è stata ripagata con un pienone di iscritti, a dimostrazione dell’ottimo lavoro svolto anche negli anni passati. 
 
Dunque i tifosi che accorreranno numerosi sulle strade delle affascinanti prove speciali, avranno modo d’incontrare anche un equipaggio che ha scritto annali di storia automobilistica. 
 
Totò Zambuto ed Antonio Piparo della Scuderia RO racing, prenderanno lo Start della ps Sant’Anna, poco prima delle 8:13 per aprire la strada ai protagonisti della 12esima edizione del Rally Valle del Sosio.
 
Comunicato Stampa 
Scuderia RO racing 

La Porto Cervo Racing allo start della “58ª Cronoscalata Alghero-Scala Piccada”.

 

 

 

Ennio Donato, Mario Murgia e il neo portacolori Marco Satta. Sono loro i piloti che rappresenteranno la scuderia Porto Cervo Racing alla 58ª edizione della Cronoscalata Alghero-Scala Piccada, valida per il Trofeo Italiano Velocità Montagna Nord e Sud, in programma nel weekend.

Ennio Donato, reduce dalla vittoria nella classe E1 Italia oltre 3000 alla “Coppa Nissena”, sarà al volante della sua Ford Escort RS Cosworth con la livrea Vecchio Amaro del Capo, con l'obiettivo di ben figurare in una delle gare che apprezza per il suo scenario. “La Scala Piccada è una gara che mi piace”, commenta Donato, “sia per il tracciato, molto veloce, sia per il pubblico, sempre molto caloroso. Anche per questa stagione agonistica ringrazio lo sponsor Vecchio Amaro del Capo e la scuderia Porto Cervo Racing”.

 

Dopo uno stop lungo tre anni, torna alle gare anche il pilota Marco Satta, neo portacolori della scuderia. “E' la prima volta che guido l'Osella FA30”, dice Satta, “quindi è da considerare come una gara test. Spero di riuscire a fare le due prove per capire la vettura e apportare le giuste regolazioni”.

 

Entusiasta del percorso, dell'organizzazione e dell'elenco iscritti, il pilota Mario Murgia in gara con la sua Mitsubishi Lancer Evo X. “E' un percorso che mi piace molto”, commenta Murgia, “soprattutto per la parte iniziale, molto veloce, dove puoi sfruttare il potenziale della macchina. Rivolgo i complimenti agli organizzatori per l'allestimento, il paddock, l'accoglienza all'arrivo e l'elenco iscritti con tanti piloti dalla penisola”.

Il programma prevede venerdì 27 settembre, dalle 16 alle 20.30, le verifiche sportive e tecniche (hotel Green Sporting). Sabato, dalle 10, le prove ufficiali lungo i 6285 metri del tracciato, domenica, sempre alle 10, gara 1 e, a seguire, gara 2.

Intanto, la scuderia Porto Cervo Racing continua nell'organizzazione dell'8° Rally Terra Sarda (su asfalto) in programma dal 4 al 6 ottobre, valido per la Coppa Rally di Zona ACI Sport e per il Sardegna Rally Cup.

Per tutte le informazioni potete visitare le pagine social del Team oppure il sito www.portocervoracing.it.

 

L'ufficio stampa