Rovera all'esordio su Ferrari 488 GTE alla 4 Ore di Portimao in ELMS
Rovera all'esordio su Ferrari 488 GTE alla 4 Ore di Portimao in ELMS
I CENTRI STORICI DI FERMO, OFFIDA ED ASCOLI PICENO ED IL TERRITORIO PICENO SOTTO GLI OBIETTIVI DELLA MILLE MIGLIA
I CENTRI STORICI DI FERMO, OFFIDA ED ASCOLI PICENO ED IL TERRITORIO PICENO SOTTO GLI OBIETTIVI DELLA MILLE MIGLIA
RINICELLA PROMOSSO NEI TEST IN VISTA DEL CIK FIA WORLD CHAMPIONSHIP DI PORTIMAO.
RINICELLA PROMOSSO NEI TEST IN VISTA DEL CIK FIA WORLD CHAMPIONSHIP DI PORTIMAO.
EVENT SHOW PISTA SALENTINA   24-25 OTTOBRE
EVENT SHOW PISTA SALENTINA 24-25 OTTOBRE
MAX RACING AD UGENTO: SPETTACOLO DA NON PERDERE!
MAX RACING AD UGENTO: SPETTACOLO DA NON PERDERE!
4° round del Campionato Italiano Aci Karting.
4° round del Campionato Italiano Aci Karting.
IL TEAM DRIVER CERCA IL BOTTINO PIENO A CASTELLETTO NELL’ULTIMA SFIDA DEL TRICOLORE ACI.
IL TEAM DRIVER CERCA IL BOTTINO PIENO A CASTELLETTO NELL’ULTIMA SFIDA DEL TRICOLORE ACI.
Autocross, HP Sport RRT a caccia del titolo italiano
Autocross, HP Sport RRT a caccia del titolo italiano
UN CALVARIO IL DOPPIO DI MAGGIORA PER VISINTIN
UN CALVARIO IL DOPPIO DI MAGGIORA PER VISINTIN
VENERDI LA MILLE MIGLIA NEL FERMANO E NELL’ASCOLANO
VENERDI LA MILLE MIGLIA NEL FERMANO E NELL’ASCOLANO
"Rally Therapy - Tra passato e presente"
Due top ten per Di Fabio nel finale di stagione a Monza
Due top ten per Di Fabio nel finale di stagione a Monza
PUJATTI a castelletto stringe i denti e sfiora la top 10.
PUJATTI a castelletto stringe i denti e sfiora la top 10.
GRANDE PERFORMANCE PER MEGNA NELLA ROK INTERNATIONAL FINAL.
GRANDE PERFORMANCE PER MEGNA NELLA ROK INTERNATIONAL FINAL.
PIROVANO VOLA A CASTELLETTO MA LA FORTUNA GLI GIRA LE SPALLE.
PIROVANO VOLA A CASTELLETTO MA LA FORTUNA GLI GIRA LE SPALLE.
KASTELIC-NAKAMURA SBANCANO CASTELLETTO.
KASTELIC-NAKAMURA SBANCANO CASTELLETTO.
Cutaia e David in evidenza nel Karting a Melilli
Cutaia e David in evidenza nel Karting a Melilli
Monza, Patrick Pasma leader del fine settimana nella F. Regional
Monza, Patrick Pasma leader del fine settimana nella F. Regional
Doppio podio per Trivellato Racing a Monza nel Tricolore GT
Doppio podio per Trivellato Racing a Monza nel Tricolore GT
Quarto posto “al buio” per Peccenini a Magny-Cours
Quarto posto “al buio” per Peccenini a Magny-Cours
Rovera lotta e vince a Monza su Ferrari nel Tricolore GT Sprint
Rovera lotta e vince a Monza su Ferrari nel Tricolore GT Sprint
Fenici è il campione GT4 della Porsche Sports Cup Suisse
Fenici è il campione GT4 della Porsche Sports Cup Suisse
Matteo Gabrieli alla Poggio-Vallefredda
Matteo Gabrieli alla Poggio-Vallefredda
LA RONDE CITTÀ DEI MILLE “PASSA” AL 2021
LA RONDE CITTÀ DEI MILLE “PASSA” AL 2021
Trivellato Racing all'attacco a Monza nel Tricolore GT
Trivellato Racing all'attacco a Monza nel Tricolore GT
In provincia di Siracusa  l’8° round del Campionato siciliano Karting
In provincia di Siracusa l’8° round del Campionato siciliano Karting
IL TEMPIO DELLA VELOCITA’ APRE LE PORTE A DELLI GUANTI.
IL TEMPIO DELLA VELOCITA’ APRE LE PORTE A DELLI GUANTI.
Sfida al buio per Peccenini a Magny Cours in Ultimate Cup
Sfida al buio per Peccenini a Magny Cours in Ultimate Cup
In pista a Monza i campionati italiani di ACI Sport
In pista a Monza i campionati italiani di ACI Sport
Diego Di Fabio a Monza per chiudere la stagione con un risultato di spessore
Diego Di Fabio a Monza per chiudere la stagione con un risultato di spessore
Rovera alla “prima” a Monza sulla Ferrari nel Tricolore GT Sprint
Rovera alla “prima” a Monza sulla Ferrari nel Tricolore GT Sprint
Fenici a caccia del titolo a Misano nella Porsche Sports Cup Suisse
Fenici a caccia del titolo a Misano nella Porsche Sports Cup Suisse
WEEK END DI FUOCO PER IL TEAM DRIVER TRA CASTREZZATO E CASTELLETTO.
WEEK END DI FUOCO PER IL TEAM DRIVER TRA CASTREZZATO E CASTELLETTO.
La squadra corse prosegue il suo impegno con i giovani: Cartia e Ziletti protagonisti al Mugello
La squadra corse prosegue il suo impegno con i giovani: Cartia e Ziletti protagonisti al Mugello
BRILLANTE VITTORIA DI MASSARO E HP SPORT A SARNO NEL TRICOLORE FORMULA CHALLENGE
BRILLANTE VITTORIA DI MASSARO E HP SPORT A SARNO NEL TRICOLORE FORMULA CHALLENGE
Ottimi riscontri per Jessica Scarafone
Ottimi riscontri per Jessica Scarafone
Alberto Scarafone al Circuito Internazionale di Napoli
Alberto Scarafone al Circuito Internazionale di Napoli
Il Porsche Club GT ai ferri corti a Vallelunga tra sole e pioggia
Il Porsche Club GT ai ferri corti a Vallelunga tra sole e pioggia
HP Sport e Cannavò vincitori a Pergusa
HP Sport e Cannavò vincitori a Pergusa
Ancora una doppietta per il nuovo arrivato Francesco Atzori
Ancora una doppietta per il nuovo arrivato Francesco Atzori

LATINA ROCAMBOLESCA PER VISINTIN

Il secondo appuntamento del Campionato Italiano Velocità Terra vede il pilota di Bassano del Grappa vittima incolpevole di alcune toccate, dopo un avvio promettente.

 

 

Bassano del Grappa (VI), 23 Settembre 2020 – Un'entrata decisamente elettrizzante quella vissuta da Luciano Visintin durante la prima trasferta stagionale nell'ambito del Campionato Italiano Velocità Terra, andata in scena sul circuito di Latina la scorsa Domenica.

Il pilota di Bassano del Grappa, dopo aver rotto il ghiaccio una settimana fa alla Maggiora Offroad Arena, evento valido per il Campionato Italiano Rallycross, si presentava motivato.

“Non avevo mai corso qui a Latina” – racconta Visintin – “ed un grosso ringraziamento lo devo fare a Dino Morelli, di Yacar Italia, per avermi dato una grossa mano nella messa a punto del mio kartcross per questo tracciato. Mi ha fornito un aiuto fondamentale per essere competitivo.” 

Prese le misure durante le prove libere il portacolori di Rally Team affrontava le successive due batterie di qualificazione senza però trovare il giusto ritmo, con il suo kartcross Yacar, vedendosi quindi costretto a partire dalle retrovie nella griglia. 

“Rispetto al rallycross qui il sistema di qualifica è totalmente diverso” – sottolinea Visintin – “perchè si affronta una prima batteria, dove sono partito tra gli ultimi, per poi quasi rovesciare lo schieramento. Non è semplice perchè partendo davanti si incappa sul bagnato delle prime curve mentre stando nelle retrovie si è in piena bagarre. Diciamo che non è andata benissimo.” 

Terminate le sessioni di qualifica si passava a gara 1 ma Visintin, scattato dalle retrovie, veniva presto colpito da un altro concorrente, finendo su un terrapieno e trovandosi, suo malgrado, protagonista di una gara tutta di rincorsa, non riuscendo ad agganciare più il treno di testa. 

“La prima manche è stata presto decisa” – aggiunge Visintin – “perchè, durante le prime battute, un mio avversario mi ha centrato in pieno e sono finito contro un terrapieno. Il tempo di fare manovra ed il gruppo se ne era già andato. In queste gare, quando si è protagonisti di impatti di questo tipo, diventa quasi impossibile rimontare. Ho provato comunque a rincorrere.” 

Se il risultato di gara 1 lasciava amaro in bocca ben peggio andava la successiva tornata, con Visintin fermo al palo per una pesante toccata che comprometteva irrimediabilmente il mezzo. 

“Nella seconda manche è andata decisamente peggio” – conclude Visintin – “perchè, a dire il vero, ero anche partito bene. Partito dal fondo della griglia mi ero presto ritrovato nelle posizioni di vertice. Uscito da una curva mi sono imbattuto in una nuvola di polvere, non si vedeva letteralmente nulla. Ho colpito Ruzzante che mi si era girato davanti, non riuscendo a schivarlo. Il problema è che da dietro qualcuno mi ha centrato in pieno, staccandomi completamente la sospensione, ruota e braccio sinistro. Ho provato a continuare ma su tre ruote non era facile.”