Levante Race of Champion si presenta al Comune di Bari
Levante Race of Champion si presenta al Comune di Bari
IL DTM 2020 debutta a Monza
IL DTM 2020 debutta a Monza
Guida su Neve & Ghiaccio
Guida su Neve & Ghiaccio
“AUTOEXPO’ 2020” A PISTOIA IL 29 FEBBRAIO/01 MARZO
“AUTOEXPO’ 2020” A PISTOIA IL 29 FEBBRAIO/01 MARZO
FANELLI E LA RADICAL CONQUISTANO IL 3° “TERRE JONICHE”
FANELLI E LA RADICAL CONQUISTANO IL 3° “TERRE JONICHE”
La Sicilia quarta ai Campionati Italiani a squadre karting
La Sicilia quarta ai Campionati Italiani a squadre karting
AL VIA IL 3° FORMULA CHALLENGE “TERRE JONICHE”
AL VIA IL 3° FORMULA CHALLENGE “TERRE JONICHE”
Ferilli in formato doppio per il Terre Joniche
Ferilli in formato doppio per il Terre Joniche
La Sicilia del kart pronta allo start a Battipaglia
La Sicilia del kart pronta allo start a Battipaglia
IL “TERRE JONICHE” CHIUDE IL 2019
IL “TERRE JONICHE” CHIUDE IL 2019
MARIO BENVENUTI A MAGIONE, PREMIATO PER LA VITTORIA NELLA TURISMO 6 DEL TROFEO SUPERCUP.
MARIO BENVENUTI A MAGIONE, PREMIATO PER LA VITTORIA NELLA TURISMO 6 DEL TROFEO SUPERCUP.
CHIUSO IL CERCHIO DEL PRIMO SCOPEL DAY
CHIUSO IL CERCHIO DEL PRIMO SCOPEL DAY
ADRIA MOTOR WEEK, BOLZA CORSE PADRONA DI CASA
ADRIA MOTOR WEEK, BOLZA CORSE PADRONA DI CASA
Buoni auspici per la Sicilia del karting
Buoni auspici per la Sicilia del karting
ADRIA MOTOR WEEK OSTICO PER RAMPAZZO
ADRIA MOTOR WEEK OSTICO PER RAMPAZZO
FINOTTI È SECONDO ALL'ADRIA MOTOR WEEK
FINOTTI È SECONDO ALL'ADRIA MOTOR WEEK
ACE1 Villorba Corse convince a Shanghai nell'Asian Le Mans Series
ACE1 Villorba Corse convince a Shanghai nell'Asian Le Mans Series
Denny Zardo al via della 2 ore di Magione
Denny Zardo al via della 2 ore di Magione
Giampaolo Dallara riceverà al Monza Eni Circuit il premio Memorial Vittorio Brambilla
Giampaolo Dallara riceverà al Monza Eni Circuit il premio Memorial Vittorio Brambilla
IL 3° FORMULA CHALLENGE “TERRE JONICHE” RINVIATO AL 1° DICEMBRE 2019
IL 3° FORMULA CHALLENGE “TERRE JONICHE” RINVIATO AL 1° DICEMBRE 2019
ACE1 Villorba Corse allaccia le cinture per l'esordio in Cina
ACE1 Villorba Corse allaccia le cinture per l'esordio in Cina
SULLA PISTA SALENTINA IL TRICOLORE FORMULA CHALLENGE “TERRE JONICHE”
SULLA PISTA SALENTINA IL TRICOLORE FORMULA CHALLENGE “TERRE JONICHE”
QUATTRO ORE DI RIJEKA OSTICA PER BOLZA CORSE
QUATTRO ORE DI RIJEKA OSTICA PER BOLZA CORSE
Festa chiusura stagione Tre Cime Promotor
Festa chiusura stagione Tre Cime Promotor
IL TEAM DRIVER CI RIPROVA ALLA WSK FINAL CUP.
IL TEAM DRIVER CI RIPROVA ALLA WSK FINAL CUP.
Alex Caffi Motorsport con Race Art Technology verso il 2020
Alex Caffi Motorsport con Race Art Technology verso il 2020
GIORGIO PANTANO PRESENTA IL SUO NUOVO TEAM ALLA WSK FINAL DI ADRIA.
GIORGIO PANTANO PRESENTA IL SUO NUOVO TEAM ALLA WSK FINAL DI ADRIA.
Cosimo Papi chiude la stagione nella G1 Series by Fiverr con un grande weekend ad Adria
Cosimo Papi chiude la stagione nella G1 Series by Fiverr con un grande weekend ad Adria
FESTEGGIATO ALLA CONCESSIONARIA “CAR POINT” IL TITOLO ITALIANO CONQUISTATO DEL GIOVANE PESARESE DIEGO DI FABIO NEL MINI CHALLENGE
FESTEGGIATO ALLA CONCESSIONARIA “CAR POINT” IL TITOLO ITALIANO CONQUISTATO DEL GIOVANE PESARESE DIEGO DI FABIO NEL MINI CHALLENGE
L’X CAR MOTORSPORT PRONTA PER LA 4 ORE DI RIJEKA.
L’X CAR MOTORSPORT PRONTA PER LA 4 ORE DI RIJEKA.
TSOLOV E IL TEAM DRIVER CONQUISTANO LA WSK OPEN CUP.
TSOLOV E IL TEAM DRIVER CONQUISTANO LA WSK OPEN CUP.
Challenge del Lupo e Gomitolo Lana positivi
Challenge del Lupo e Gomitolo Lana positivi
Un sogno chiamato America
Un sogno chiamato America
IL TEAM DRIVER INSEGUE IL TITOLO CON TSOLOV NELLA WSK OPEN CUP.
IL TEAM DRIVER INSEGUE IL TITOLO CON TSOLOV NELLA WSK OPEN CUP.
Challenge del Lupo e Gomitolo Lana per il fine settimana
Challenge del Lupo e Gomitolo Lana per il fine settimana
Weekend segnato dalla pioggia per la Squadra Corse Angelo Caffi, ma non senza soddisfazioni
Weekend segnato dalla pioggia per la Squadra Corse Angelo Caffi, ma non senza soddisfazioni
Tutto pronto per il “PALIO dei MONTI DAUNI - Trofeo Ralph DE PALMA”
Tutto pronto per il “PALIO dei MONTI DAUNI - Trofeo Ralph DE PALMA”
SPLENDIDO DEBUTTO PER PUJATTI NELLA OKJ AL TROFEO DELLE INDUSTRIE.
SPLENDIDO DEBUTTO PER PUJATTI NELLA OKJ AL TROFEO DELLE INDUSTRIE.
IL TEAM GAMOTO-TONY KART LASCIA IL SEGNO NEL 48° TROFEO DELLE INDUSTRIE.
IL TEAM GAMOTO-TONY KART LASCIA IL SEGNO NEL 48° TROFEO DELLE INDUSTRIE.
CENEDESE E IL TEAM DRIVER SBANCANO AL 48° TROFEO DELLE INDUSTRIE.
CENEDESE E IL TEAM DRIVER SBANCANO AL 48° TROFEO DELLE INDUSTRIE.

NUNZIO FANELLI su radical “PADRONE” del “magna Grecia”

Il 28enne pilota di casa, al debutto su prototipo, sbaraglia i pronostici e domina la prova di Campionato Italiano Formula Challenge. il pluricampione italiano slalom vinaccia è terzo, dietro coviello.

 

 

Torricella (TA), 28 ottobre 2019 – Che domenica e che gara, sul miniautodromo Pista Fanelli di Torricella (TA), dove ieri si è disputato il 3° Formula Challenge “Magna Grecia”, valido per il Campionato Italiano Aci Sport di specialità. Facendo saltare all’aria i più accreditati pronostici della vigilia, che davano per grandi favoriti ala vittoria il pluricampione italiano slalom Luigi Vinaccia ed il forte Carmelo Coviello, intenzionato a bissare il successo del Formula Challenge “Mare e Motori” di agosto, il 28enne pilota di casa Nunzio Fanelli, al debutto su Radical SR4 Suzuki, ha sorpreso tutti già con il miglior tempo nella manche di qualificazione, e poi ha confermato l’exploit dominando le tre gare in programma e rendendo vani i pur impegnati tentativi di prestazione degli avversari. Impossibile percorrere in meno di 4’25.07 i quattro giri dei 1350mt del circuito jonico anche per il lucano Carmelo Coviello, che, su Viktor P12 Suzuki, ci è andato vicino solo nella gara 2, con il tempo di 4’25.48. Senza Gara 1 per la rottura di un semiasse e con un secondo in ritardo nella gara tre, il portacolori della Progetto Corse si è dovuto accontentare del secondo posto.

"Sono contentissimo di questo risultato", ha dichiarato il vincitore a fine gara. "Un risultato importante e per nulla scontato perché, nonostante il vantaggio di conoscere molto bene il percorso, era la prima volta che guidavo una vettura come la Radical. Sono riuscito a trovare in pochissimo tempo il giusto feeling con la vettura, preparata ottimamente da Paolo D’Amico, e un buon ritmo di gara. Questa vittoria dà corpo all'idea, prima di oggi mai presa in considerazione, di proseguire il mio percorso nel Campionato Italiano Formula Challange che meglio di così non poteva cominciare". Per il pilota di Sava (TA), portacolori della scuderia Salento Motor Sport, questo successo potrebbe rappresentare il momento della svolta.

 

 

Non ha raccolto il successo sperato la “prima” sul tracciato pugliese per il quattro volte campione italiano slalom Luigi Vinaccia, che, a bordo di una Osella PA 9/90 Honda, ha dovuto fare i conti con le insidie del percorso riuscendo solo nella gara 3 ad acquisire confidenza ed a scendere sotto i 4’30. L’ammiraglio della Scuderia Autosport Sorrento chiude in terza posizione assoluta. Si classifica al quarto posto il leccese Fabrizio Mascia, su Radical Prosport, seguito da Maurizio Pepe (ASD Power Racing), vincitore in E2SH su Fiat x 1/9, al termine di un bel duello sul filo dei centesimi con Daniele Cataldo, quinto assoluto, su Fiat 126 Suzuki.

E’ sesto assoluto e primo in E1 Italia il pugliese Vito Colella, su Radical SR4 Suzuki, davanti alle compagne di classe Renault, Clio RS di Salvatore Tortora  (leader della classifica del Campionato Grande Salento-Trofeo DGR Group per cui la competizione è valida), 5 GT Turbo di Antonio Summa, Clio RS di Paolo Abalsamo e 5 GT Turbo di Cosimo Salonna. Nel Gruppo A si è imposto Angelo Acquavia, tredicesimo assoluto, a bordo di una Peugeot 106 Rallye. Colpo di scena nel Gruppo N, dove si apprestava a festeggiare la vittoria il casaranese Paolo Garzia, undicesimo assoluto su Citroën Saxo Vts. Il pilota della Casarano Rally Team, detentore del Trofeo Grande Salento 2018, è stato però squalificato in verifica per non conformità della vettura, trovata sottopeso. Il primato di gruppo passa quindi al giovane leccese under 23, compagno di scuderia, Riccardo Pisacane, su Peugeot 205 N-2000, quindicesimo assoluto. Nel Gruppo Speciale Slalom il successo è di Francesco Marotta, su Peugeot 106 1.6. Nel Gruppo più numeroso, il Racing Start, con al via 15 vetture, il podio è firmato Citroën Saxo Vts, con nell’ordine Cosimo Laghezza, Vito Punzi e Saverio Taddeo. Unica tra le bicilindriche, la Fiat 126 di Nicola Annese. In RS Plus vince Antonio Semeraro su Volkswagen Polo.

 

 

La prossima gara tricolore, girone sud, si corre già domenica prossima, 3 novembre ad Airola (BN), poi, il 24 novembre è in programma l’ultimo appuntamento del 2019 sulla Pista Salentina di Ugento (LE), con il 3° Formula Challenge “Terre Joniche”, valevole anche come gara di chiusura del 2° Campionato Grande Salento Trofeo DGR Group e del 16° Campionato Interregionale Campania Puglia, Basilicata.

                                                                                                                                            

L’Ufficio Stampa