IL TEAM DRIVER A CACCIA DI SUCCESSI NELLA IAME INTERNATIONAL FINAL.
IL TEAM DRIVER A CACCIA DI SUCCESSI NELLA IAME INTERNATIONAL FINAL.
Ad Agrigento alto coinvolgimento di Sara Safe Factor con test drive
Ad Agrigento alto coinvolgimento di Sara Safe Factor con test drive
Brilla il titolo di Imberti nel 2019 di Elite Motorsport con le Golf TCR
Brilla il titolo di Imberti nel 2019 di Elite Motorsport con le Golf TCR
Costa-Altoè conquistano il titolo International GT Open al Monza Eni Circuit
Costa-Altoè conquistano il titolo International GT Open al Monza Eni Circuit
Il Sara Safe Factor torna in Sicilia con i test drive ad Agrigento
Il Sara Safe Factor torna in Sicilia con i test drive ad Agrigento
IL TEAM DRIVER COGLIE LA TOP 10 NELLA ROK CUP SUPERFINAL DI LONATO.
IL TEAM DRIVER COGLIE LA TOP 10 NELLA ROK CUP SUPERFINAL DI LONATO.
RINICELLA STUPISCE TUTTI E SFIORA IL PODIO NELLA ROK CUP SUPERFINAL.
RINICELLA STUPISCE TUTTI E SFIORA IL PODIO NELLA ROK CUP SUPERFINAL.
Targa Florio Classica 2019 rivive il mito di Floriopoli e delle Madonie
Targa Florio Classica 2019 rivive il mito di Floriopoli e delle Madonie
LA MILLE MIGLIA 2020 TORNERA’ NEL FERMANO E NELL’ASCOLANO
LA MILLE MIGLIA 2020 TORNERA’ NEL FERMANO E NELL’ASCOLANO
Alle porte il 13º Trofeo Natale Nappi, la grande festa della Scuderia Vesuvio.
Alle porte il 13º Trofeo Natale Nappi, la grande festa della Scuderia Vesuvio.
GHEZZI CAMPIONE ITALIANO GT4 ENDURANCE
GHEZZI CAMPIONE ITALIANO GT4 ENDURANCE
“I PROTAGONISTI RACCONTANO”
“I PROTAGONISTI RACCONTANO”
Monza incorona nel fine settimana i vincitori dei campionati GT Sport
Monza incorona nel fine settimana i vincitori dei campionati GT Sport
BOLZA CORSE SFIDA IL RESTO DEL MONDO
BOLZA CORSE SFIDA IL RESTO DEL MONDO
NELLA CARICA DEI 400 ALLA ROK INTERNATIONAL FINAL OCCHI PUNTATI SU RINICELLA.
NELLA CARICA DEI 400 ALLA ROK INTERNATIONAL FINAL OCCHI PUNTATI SU RINICELLA.
OBIETTIVO IRIDATO PER IL TEAM DRIVER NELLA INTERNATINAL ROK CUP FINAL PER IL TEAM DRIVER.
OBIETTIVO IRIDATO PER IL TEAM DRIVER NELLA INTERNATINAL ROK CUP FINAL PER IL TEAM DRIVER.
NELLA FINALE DEL TROFEO D’AUTUNNO RINICELLA SALE IN CATTEDRA E MANCA DI POCO IL PODIO BIS.
NELLA FINALE DEL TROFEO D’AUTUNNO RINICELLA SALE IN CATTEDRA E MANCA DI POCO IL PODIO BIS.
TSOLOV REGALA UNA NUOVA VITTORIA ASSOLUTA AL TEAM DRIVER.
TSOLOV REGALA UNA NUOVA VITTORIA ASSOLUTA AL TEAM DRIVER.
Zanardini esalta AC Racing
Zanardini esalta AC Racing
Rovera ok al Mugello:
Rovera ok al Mugello: "Ora tutto su Monza nel Tricolore GT Sprint”
3° FORMULA CHALLENGE “CITTA’ DI SPINETOLI”, APERTURA DEL CAMPIONATO ITALIANO: VINCE L’ASSOLUTA LUCA FILIPPETTI
3° FORMULA CHALLENGE “CITTA’ DI SPINETOLI”, APERTURA DEL CAMPIONATO ITALIANO: VINCE L’ASSOLUTA LUCA FILIPPETTI
La Porsche 911 RSR di Riccardo Pera è quinta dopo 6h di gara nel Campionato Mondiale endurance in Giappone.
La Porsche 911 RSR di Riccardo Pera è quinta dopo 6h di gara nel Campionato Mondiale endurance in Giappone.
SPINETOLI ACCOGLIE I PROTAGONISTI DELL’ITALIANO FORMULA CHALLENGE
SPINETOLI ACCOGLIE I PROTAGONISTI DELL’ITALIANO FORMULA CHALLENGE
Weekend su due fronti per AC Racing
Weekend su due fronti per AC Racing
IL TEAM DRIVER CI RIPROVA NELLA FINALE DEL TROFEO D’AUTUNNO.
IL TEAM DRIVER CI RIPROVA NELLA FINALE DEL TROFEO D’AUTUNNO.
A LONATO RINICELLA TENTA IL BIS NELLA JUNIOR ROK.
A LONATO RINICELLA TENTA IL BIS NELLA JUNIOR ROK.
Denny Zardo si esalta a Vallelunga
Denny Zardo si esalta a Vallelunga
AB Racing a Misano nella Carrera Cup tra notturna e Porsche Festival
AB Racing a Misano nella Carrera Cup tra notturna e Porsche Festival
Supercar al Monza Eni Circuit con la GTCup di TopGear
Supercar al Monza Eni Circuit con la GTCup di TopGear
A Zolder l'Alex Caffi Motorsport affronta le finali della Nascar Whelen Euro Series 2019
A Zolder l'Alex Caffi Motorsport affronta le finali della Nascar Whelen Euro Series 2019
Elite Motorsport al gran finale del Mugello con le Golf del Tricolore TCR e al Rally del Sebino per l'esordio della Polo RS+
Elite Motorsport al gran finale del Mugello con le Golf del Tricolore TCR e al Rally del Sebino per l'esordio della Polo RS+
DOMENICA PROSSIMA 6 OTTOBRE IL 3° FORMULA CHALLENGE CITTA’ DI SPINETOLI
DOMENICA PROSSIMA 6 OTTOBRE IL 3° FORMULA CHALLENGE CITTA’ DI SPINETOLI
Rovera ritorna al Mugello per l'Italiano GT Endurance su Mercedes
Rovera ritorna al Mugello per l'Italiano GT Endurance su Mercedes
PUJATTI CHIUDE CON UNA SPLENDIDA DOPPIA VITTORIA LA IAME SERIES ITALY.
PUJATTI CHIUDE CON UNA SPLENDIDA DOPPIA VITTORIA LA IAME SERIES ITALY.
KASTELIC E PUJATTI REGALANO LA VITTORIA AL TEAM DRIVER A LONATO.
KASTELIC E PUJATTI REGALANO LA VITTORIA AL TEAM DRIVER A LONATO.
GRANDISSIMA PERFORMANCE DI RINICELLA CHE CONQUISTA A LONATO IL SUO PRIMO PODIO IN JUNIOR.
GRANDISSIMA PERFORMANCE DI RINICELLA CHE CONQUISTA A LONATO IL SUO PRIMO PODIO IN JUNIOR.
F.1 IN RUSSIA DOPPIETA MERCEDES HAMILTON -BOTTAS SFORTUNA FERRARI 3° LECLERC
F.1 IN RUSSIA DOPPIETA MERCEDES HAMILTON -BOTTAS SFORTUNA FERRARI 3° LECLERC
Peccenini brilla con tris e podi assoluti a Valencia in Ultimate Cup
Peccenini brilla con tris e podi assoluti a Valencia in Ultimate Cup
Fenici brilla anche al Mugello nella Porsche Sports Cup Suisse
Fenici brilla anche al Mugello nella Porsche Sports Cup Suisse
30 PILOTI PER UN TROFEO D’AUTUNNO DA RECORD PER IL TEAM DRIVER.
30 PILOTI PER UN TROFEO D’AUTUNNO DA RECORD PER IL TEAM DRIVER.

WEEKEND CHIAROSCURO, AD IMOLA, PER BOLZA CORSE

 

Il penultimo round della Super Cup 2019 regala gioie a Bolzoni, primo e terzo, ed un amaro boccone a Stefani, il quale vede sfumare il sogno di centrare il titolo.

 

 

Adria (RO), 05 Settembre 2019 –

Non si sa se festeggiare o rammaricarsi in casa Bolza Corse, al termine del penultimo round della Super Cup 2019 di Domenica scorsa, con i due alfieri del sodalizio adriese protagonisti di un weekend vissuto su alterne emozioni.

Guardando al bicchiere mezzo pieno, al rientro dall'autodromo di Imola, Silvano Bolzoni può ampiamente considerarsi soddisfatto del suo ritorno in gara, a distanza di oltre due anni e mezzo dall'ultima apparizione.

Il pilota di Adria, alla guida della nuova Renault Clio 1.6 turbo appena rilevata, non ha avuto bisogno di molto tempo per togliersi la ruggine accumulata in questa lunga pausa, inserendosi sin dalle prime battute tra i protagonisti della classe Turismo 3.

Pronti, via e sin dalla sessione di qualifica, chiusa con il secondo posto in griglia, il polesano metteva in chiaro le proprie ambizioni, confermate poi da un passo notevole.

Una gara 1 condotta magistralmente lo vedeva porre la propria firma, regalando a Bolza Corse una vittoria prestigiosa, con un bottino che veniva incrementato dal terzo gradino del podio, siglato in gara 2, con la complicità di qualche problema alle temperature.

 

Dopo due anni e mezzo che non correvo” – racconta Bolzoni – “non posso che essere contento, avendo vinto gara 1 e concludendo gara 2 sul podio. Nella seconda tornata ho patito qualche problema di temperature perchè i due, davanti a me, erano in piena lotta e stando nella loro scia ne pagavo le conseguenze. Sono comunque contento perchè il nostro team ha svolto un ottimo lavoro. La Clio con la quale correvo è stata recentemente rilevata ed abbiamo deciso di essere ad Imola come gara test. Non abbiamo avuto il tempo di prepararla a dovere a casa quindi, in queste condizioni, chiudere con un primo ed un terzo è un risultato importante.”

 

Sorpresa in positivo, quella di Bolzoni, alla quale si è aggiunta quella negativa di Manuel Stefani, il quale ha visto sfumare il sogno di titolo in classe Turismo 3.

Il pilota di Trissino, al via con la seconda Renault Clio 1.6 turbo griffata Bolza Corse, imboccava un tunnel di disavventure, iniziando dalle prove libere con la rottura della ventola per poi finire con quella del servosterzo, quest'ultima avvenuta durante la sessione di qualifiche ufficiali.

Partito dal fondo dello schieramento, con il coltello tra i denti, il vicentino rimontava, in gara 1, sino ai piedi del podio in T3 ed al nono nella generale.

Nella seconda manche una buona partenza veniva vanificata da due uscite di pista, entrambe alla curva Villeneuve, causate da un anomalo surriscaldamento delle gomme al posteriore.

La bandiera rossa, all'ultimo giro, privava Stefani di altre due posizioni e lo relegava al sesto.

 

Doveva essere il weekend per puntare al titolo” – racconta Stefani – “ed invece si è rivelato il peggiore dell'intera annata. Il titolo nella T3 è andato così come il podio dell'assoluta di divisione. Sono triste ed amareggiato ma, purtroppo, le gare sono anche questo. Pazienza.”

 

Immagine di Silvano Bolzoni, in azione a cura di Claudio Signor.

L'ufficio stampa

Fabrizio Handel