La Porto Cervo Racing inizia il 2020 da un evento internazionale. Il Team, con i portacolori Fabrizio Musu e Igor Nonnis, prenderà il via al “Panda Raid”.
La Porto Cervo Racing inizia il 2020 da un evento internazionale. Il Team, con i portacolori Fabrizio Musu e Igor Nonnis, prenderà il via al “Panda Raid”.
2° “MASTER SHOW TERRA DEI PILOTI”:UN PODIO ASSOLUTO DA 20.000 EURO
2° “MASTER SHOW TERRA DEI PILOTI”:UN PODIO ASSOLUTO DA 20.000 EURO
KASTELIC MANCA DI UN SOFFIO LA TOP 10 ALLA WINTER CUP.
KASTELIC MANCA DI UN SOFFIO LA TOP 10 ALLA WINTER CUP.
WEEK END DA INCUBO PER MEGNA ALLA WINTER CUP.
WEEK END DA INCUBO PER MEGNA ALLA WINTER CUP.
Nasce il Porsche Club GT, tutti in pista contro il cronometro!
Nasce il Porsche Club GT, tutti in pista contro il cronometro!
IL “GRANDE SALENTO” PREMIA I SUOI CAMPIONI E SVELA LA STAGIONE 2020
IL “GRANDE SALENTO” PREMIA I SUOI CAMPIONI E SVELA LA STAGIONE 2020
FARDIN E KASTELIC ALLA CONQUISTA DELLA 25° WINTER CUP.
FARDIN E KASTELIC ALLA CONQUISTA DELLA 25° WINTER CUP.
ACE1 Villorba Corse pronta per la notturna di Sepang
ACE1 Villorba Corse pronta per la notturna di Sepang
Raptor Engineering nuovo team per la Carrera Cup Italia 2020
Raptor Engineering nuovo team per la Carrera Cup Italia 2020
LE INIZIATIVE CULTURALI DI “AUTOEXPO’ 2020”
LE INIZIATIVE CULTURALI DI “AUTOEXPO’ 2020”
Gara Cross Country Roma Douz
Gara Cross Country Roma Douz
PESCARA CITTA’ VELOCE. Abruzzo, uomini e motori
PESCARA CITTA’ VELOCE. Abruzzo, uomini e motori
Ecco il percorso della 27ª Coppa Città della Pace
Ecco il percorso della 27ª Coppa Città della Pace
UN CONTATTO ROVINA IL WEEK END PERFETTO DI NAKAMURA BERTA E DEL TEAM DRIVER.
UN CONTATTO ROVINA IL WEEK END PERFETTO DI NAKAMURA BERTA E DEL TEAM DRIVER.
WEEK END IN SALITA PER TRENTIN NELLA PRIMA DELLA WSK SUPER MASTER SERIES.
WEEK END IN SALITA PER TRENTIN NELLA PRIMA DELLA WSK SUPER MASTER SERIES.
UN TRIS DI PREMI STELLARI AL 2° “MASTER SHOW TERRA DEI PILOTI”:UN’AUTOMOBILE, UNO SCOOTER,  UNA TUTA DA CORSA.
UN TRIS DI PREMI STELLARI AL 2° “MASTER SHOW TERRA DEI PILOTI”:UN’AUTOMOBILE, UNO SCOOTER, UNA TUTA DA CORSA.
MEGNA SFIORA IL PODIO NELLA FINALE B WSK DELLA SUPER MASTER SERIES.
MEGNA SFIORA IL PODIO NELLA FINALE B WSK DELLA SUPER MASTER SERIES.
IL TEAM DRIVER CI RIPROVA ALLA PRIMA DELLA WSK SUPER MASTER SERIES.
IL TEAM DRIVER CI RIPROVA ALLA PRIMA DELLA WSK SUPER MASTER SERIES.
LA PREMIAZIONE DEI CAMPIONI DELL’AUTOMOBILISMO 2019 IN DIRETTA STREAMING
LA PREMIAZIONE DEI CAMPIONI DELL’AUTOMOBILISMO 2019 IN DIRETTA STREAMING
OTTIMO DEBUTTO STAGIONALE IN OKJ PER TRENTIN NELLA WSK CHAMPIONS CUP.
OTTIMO DEBUTTO STAGIONALE IN OKJ PER TRENTIN NELLA WSK CHAMPIONS CUP.
La Peletto Racing Team srl ad Automotoretrò e Automotoracing
La Peletto Racing Team srl ad Automotoretrò e Automotoracing
Rovera all'esordio sulla Ferrari 488 GT3 da campione in carica nel Tricolore Gran Turismo 2020
Rovera all'esordio sulla Ferrari 488 GT3 da campione in carica nel Tricolore Gran Turismo 2020
TANTI ARGOMENTI AD “AUTOEXPO’ 2020”, A PISTOIA, IL 29 FEBBRAIO e 01 MARZO
TANTI ARGOMENTI AD “AUTOEXPO’ 2020”, A PISTOIA, IL 29 FEBBRAIO e 01 MARZO
POSITIVO DEBUTTO STAGIONALE PER IL TEAM DRIVER NELLA WSK CHAMPIONS CUP.
POSITIVO DEBUTTO STAGIONALE PER IL TEAM DRIVER NELLA WSK CHAMPIONS CUP.
OTTIMO DEBUTTO STAGIONALE PER LEO MEGNA NELLA WSK Champions CUP.
OTTIMO DEBUTTO STAGIONALE PER LEO MEGNA NELLA WSK Champions CUP.
Il Monza Eni Circuit pianterà nel Parco di Monza 3mila nuovi alberi
Il Monza Eni Circuit pianterà nel Parco di Monza 3mila nuovi alberi
LA STAGIONE 2020 DEL TEAM DRIVER RIPARTE DALLA WSK CHAMPIONS CUP DI ADRIA.
LA STAGIONE 2020 DEL TEAM DRIVER RIPARTE DALLA WSK CHAMPIONS CUP DI ADRIA.
Peccenini premiato a Parigi per il titolo in UCS: Pronti alla rivoluzione 2020
Peccenini premiato a Parigi per il titolo in UCS: Pronti alla rivoluzione 2020
VOLANTI D’ORO: CRESCE L’ATTESA PER LA FESTA DELLO SPORT
VOLANTI D’ORO: CRESCE L’ATTESA PER LA FESTA DELLO SPORT
TOP 10 PER RINICELLA ALLA DUBAI O PLATE 2020.
TOP 10 PER RINICELLA ALLA DUBAI O PLATE 2020.
Denny Zardo e l’impresa oltre oceano
Denny Zardo e l’impresa oltre oceano
Alex Botturi vince la Africa Eco Race
Alex Botturi vince la Africa Eco Race
RINICELLA PUNTA SUL PRIMO OBIETTIVO 2020: DUBAI O PLATE.
RINICELLA PUNTA SUL PRIMO OBIETTIVO 2020: DUBAI O PLATE.
Venerdì 28 febbraio show dei Campioni Siciliani 2019 delle 4 ruote
Venerdì 28 febbraio show dei Campioni Siciliani 2019 delle 4 ruote
Podio della svolta per ACE1 Villorba Corse nell'Asian Le Mans Series
Podio della svolta per ACE1 Villorba Corse nell'Asian Le Mans Series
A febbraio il Cireas farà ancora tappa in Trentino
A febbraio il Cireas farà ancora tappa in Trentino
L’appuntamento inaugurale di The Ice Challenge 2020 a Pragelato  condensato in una sola giornata di spettacolo lunedì 6 gennaio
L’appuntamento inaugurale di The Ice Challenge 2020 a Pragelato condensato in una sola giornata di spettacolo lunedì 6 gennaio
Africa Eco Race per Botturi con Squadra Corse Angelo Caffi
Africa Eco Race per Botturi con Squadra Corse Angelo Caffi
Rinnovo Passaporti Tecnici
Rinnovo Passaporti Tecnici "Annullato l'aumento di 300 €"
Grande successo, a Trapani, per il ritrovo delle Scuderie Ferrari Club di tutta la Sicilia
Grande successo, a Trapani, per il ritrovo delle Scuderie Ferrari Club di tutta la Sicilia

Nuove barriere di sicurezza sulla S.P. 208 dello Spino in vista della gara motociclistica del 21-22 settembre.

Continua il progetto della Pro-Spino Team per rendere il Passo dello Spino una strada sicura e a regola d’arte per lo sport e non solo. Con l’impegno in prima linea della Provincia di Arezzo e la supervisione dell'Amministrazione comunale di Pieve, qualche giorno fa sono stati infatti installati nella provinciale dello Spino due tratti di un nuovo tipo di guard rail poco dopo la partenza della cronoscalata e più avanti, all’ingresso del “bosco”, noto agli appassionati dello Spino per la sua difficoltà tecnica. Si tratta di una barra in acciaio zincato a salvaguardia dei motociclisti, un dispositivo progettato in Spagna con omologazione italiana, montato per la prima volta in Italia proprio lungo la S.P, 208. Il guard rail è dotato di un nastro inferiore che evita impatti con i montanti, una banda più alta del normale che corre lungo il guard rail in modo da non lasciare spazi sopra o sotto dove potrebbe infilarsi la moto o il corpo del motociclista che si trovasse a cadere in quel punto, con rischio di lesioni ben più gravi di quelle associate a una scivolata sull’asfalto. In ottica sportiva, si tratta di un dispositivo di sicurezza che rientra nel requisito di “contenimento” del mezzo e del pilota nella sede stradale in caso di incidente, sia nelle competizioni automobilistiche che in quelle motociclistiche. Ma come spesso succede, è proprio grazie alla sperimentazione in ambito sportivo (“dalle corse alla strada”) che nascono nuovi dispositivi di sicurezza in grado di salvare la vita anche ai tanti automobilisti e motociclisti che si trovano a percorrere la S.P 208 ogni giorno per lavoro o turismo, nella rotta francescana diretta all’eremo della Verna. L’installazione di questi due tratti di nuove barriere anti-intrusione (insieme agli altri allestiti precedentemente per la gara automobilistica) è un segno tangibile a conferma della politica di investimenti della Provincia di Arezzo per la sicurezza stradale, ribadita anche in occasione della 47 ª Cronoscalata Storica dello Spino lo scorso 9 giugno, quando la Presidente Chiassai ha dato il via alla gara salendo come “apripista” insieme al presidente della Pro-Spino Team Alessandro Pigolotti che porta avanti da anni un progetto per rendere lo Spino una strada sicura e a regola d’arte per lo sport e non solo. A proposito di sport, la sperimentazione dei nuovi guard rail in ambito competitivo la si avrà il 21 e 22 settembre, quando Pieve S. Stefano ospiterà l’ultima tappa del Campionato Italiano Velocità in Salita motociclistico. Si terranno quindi lungo i tornanti del Passo dello Spino gli ultimi duelli tra i centauri forse più coraggiosi nel settore della velocità a due ruote, che si misurano col cronometro a colpi di pieghe e scalate lungo le curve di una strada che – sebbene dotata degli allestimenti di sicurezza migliori possibili – non è una pista, rendendo ogni piega più insidiosa, ma anche più spettacolare. La Salita Motociclistica dello Spino ripropone la sua formula con tante occasioni per il pubblico di vedere in azione questi temerari centauri con ogni sorta di moto, dagli scooter e moto d’epoca, alle stradali più moderne e i “mostruosi” sidecar. Sabato 21 settembre a partire dalle 12:30 si svolgeranno le salite di prova, mentre domenica si parte con gara 1 alle ore 11:00 e gara 2 alle 14:00. La manifestazione ingloba anche quest’anno il Trofeo Crono Climber, un’invitante ricetta “propedeutica” alla salita che si svolge sotto forma di gara di regolarità in salita aperta a tutti, anche ai non licenziati FMI (maggiori informazioni su www.prospino.com).

 

 

Ufficio Stampa Pro-Spino Tea