DB MOTORSPORT OK A MONZA: DE BELLIS RESISTE SOPRA AL PODIO DELLA “NOVECENTOUNDICI RACE CUP”.
DB MOTORSPORT OK A MONZA: DE BELLIS RESISTE SOPRA AL PODIO DELLA “NOVECENTOUNDICI RACE CUP”.
Podio per Bellarosa-Belotti nella 2 Ore ECC al Monza Eni Circuit
Podio per Bellarosa-Belotti nella 2 Ore ECC al Monza Eni Circuit
Harakiri a Le Mans
Harakiri a Le Mans
Evento Solidale
Evento Solidale"Memorial Luca Proietto"
Pole Position a Le Mans per Giorgio Roda, Matteo Cairoli e Satoshi Hoshino
Pole Position a Le Mans per Giorgio Roda, Matteo Cairoli e Satoshi Hoshino
LA SPEED MOTOR PRESENTE ANCHE NEL KARTING: DOPO OTTO ANNI, KARIM SARTORI TORNA A GAREGGIARE IN QUESTA SPECIALITA’ CON TELAIO VEMMEKART, MOTORE TM KZ10C, CATEGORIA KZN E ASSISTENZA DEL TEAM BS MOTORSPORT
LA SPEED MOTOR PRESENTE ANCHE NEL KARTING: DOPO OTTO ANNI, KARIM SARTORI TORNA A GAREGGIARE IN QUESTA SPECIALITA’ CON TELAIO VEMMEKART, MOTORE TM KZ10C, CATEGORIA KZN E ASSISTENZA DEL TEAM BS MOTORSPORT
FINE SETTIMANA DI GARE ALL’AUTODROMO DI MAGIONE
FINE SETTIMANA DI GARE ALL’AUTODROMO DI MAGIONE
Quattordici gare al Monza Eni Circuit per il fine settimana Peroni
Quattordici gare al Monza Eni Circuit per il fine settimana Peroni
ANDREA TADDEI E’ IL NUOVO LEADER DEL PREMIO RALLY AUTOMOBILE CLUB LUCCA
ANDREA TADDEI E’ IL NUOVO LEADER DEL PREMIO RALLY AUTOMOBILE CLUB LUCCA
VALLI OSSOLANE E LE PROVE SOTTO LA LENTE D’INGRANDIMENTO: LA “ZORNASCO”
VALLI OSSOLANE E LE PROVE SOTTO LA LENTE D’INGRANDIMENTO: LA “ZORNASCO”
LA RIEVOCAZIONE CROSARA VALBONA È PRONTA AL VIA
LA RIEVOCAZIONE CROSARA VALBONA È PRONTA AL VIA
GRANDE SPETTACCOLO AL MISANO WORLD CIRCUIT CON IL CAMPIONATO “DTM”
GRANDE SPETTACCOLO AL MISANO WORLD CIRCUIT CON IL CAMPIONATO “DTM”
L’AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO-FERMO AL 3° INTERNATIONAL MOTOR DAYS DI PORTO SANT’ELPIDIO (14-16 giugno)
L’AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO-FERMO AL 3° INTERNATIONAL MOTOR DAYS DI PORTO SANT’ELPIDIO (14-16 giugno)
SCOGNAMIGLIO VELOCE MA SFORTUNATO A SIENA.
SCOGNAMIGLIO VELOCE MA SFORTUNATO A SIENA.
VELOCE E AUTORITARIO PUJATTI NELL’ITALIANO A SIENA.
VELOCE E AUTORITARIO PUJATTI NELL’ITALIANO A SIENA.
MIOLO ATTENDE, VINCENDO, IL RITORNO NELL'AARC
MIOLO ATTENDE, VINCENDO, IL RITORNO NELL'AARC
TRIS DI VITTORIE PER IL TEAM DRIVER NELL’ITALIANO DI SIENA
TRIS DI VITTORIE PER IL TEAM DRIVER NELL’ITALIANO DI SIENA
Fenici stupisce a Le Castellet su Porsche all'esordio nel motorsport
Fenici stupisce a Le Castellet su Porsche all'esordio nel motorsport
Nella notturna di Misano del TCR Elite ai piedi del Podio.
Nella notturna di Misano del TCR Elite ai piedi del Podio.
Elite Motorsport nel TCR a Misano per l'apertura del DTM
Elite Motorsport nel TCR a Misano per l'apertura del DTM
Le società sportive festeggiano al Monza Sport Festival
Le società sportive festeggiano al Monza Sport Festival
Esordio di Fenici nella Porsche Sports Cup Suisse a Le Castellet
Esordio di Fenici nella Porsche Sports Cup Suisse a Le Castellet
BOLZA CORSE SUGLI SCUDI, A MISANO, CON STEFANI
BOLZA CORSE SUGLI SCUDI, A MISANO, CON STEFANI
IL TEAM DRIVER E MACINTYRE A SIENA PER CONFERMARSI LEADER NELL’ITALIANO
IL TEAM DRIVER E MACINTYRE A SIENA PER CONFERMARSI LEADER NELL’ITALIANO
IL TEAM DRIVER INCORONA PAVAN E BERGSTROM A CASTELLETTO
IL TEAM DRIVER INCORONA PAVAN E BERGSTROM A CASTELLETTO
PUJATTI SI CONFERMA AL TOP DELLA IAME SERIES ANCHE A CASTELLETTO.
PUJATTI SI CONFERMA AL TOP DELLA IAME SERIES ANCHE A CASTELLETTO.
Alex Caffi Motorsport a Brands Hatch Miglior week end stagionale
Alex Caffi Motorsport a Brands Hatch Miglior week end stagionale
Enza Allotta al Motorshow 2 Mari  Venerdì  7 e Sabato 8 Giugno
Enza Allotta al Motorshow 2 Mari Venerdì 7 e Sabato 8 Giugno
RALLYSTI IN KART GIOCA IN CASA ALL'ADRIA RACEWAY
RALLYSTI IN KART GIOCA IN CASA ALL'ADRIA RACEWAY
Villorba Corse ha testato la squadra per le 24 Ore di Spa e Le Mans
Villorba Corse ha testato la squadra per le 24 Ore di Spa e Le Mans
Gian Carlo Minardi apre il Motorshow 2Mari: «Evento unico per l’Italia dei motori»
Gian Carlo Minardi apre il Motorshow 2Mari: «Evento unico per l’Italia dei motori»
IL TEAM DRIVER PUNTA AL BANCO A CASTELLETTO.
IL TEAM DRIVER PUNTA AL BANCO A CASTELLETTO.
La festa delle hypercar Pagani al Monza Eni Circuit
La festa delle hypercar Pagani al Monza Eni Circuit
BUON DEBUTTO DI RABAGLIA NELL'ITALIANO MINIENDURO
BUON DEBUTTO DI RABAGLIA NELL'ITALIANO MINIENDURO
Sara Safe Factor accolta a “La Sapienza” di Roma
Sara Safe Factor accolta a “La Sapienza” di Roma
Villorba Corse rientra nel Blancpain GT Series con la Mercedes-AMG
Villorba Corse rientra nel Blancpain GT Series con la Mercedes-AMG
A Brands Hatch si riaccendono i V8 Alex Caffi Motorsport per il terzo round della Nascar Whelen Euro Series 2019
A Brands Hatch si riaccendono i V8 Alex Caffi Motorsport per il terzo round della Nascar Whelen Euro Series 2019
BUON WEEKEND L’X CAR MOTORSPORT A MISANO ADRIATICO.
BUON WEEKEND L’X CAR MOTORSPORT A MISANO ADRIATICO.
Sara Safe Factor a Roma per gli studenti de “La Sapienza”
Sara Safe Factor a Roma per gli studenti de “La Sapienza”
IL “MAGIC MOMENT” DI DB MOTORSPORT: DE BELLIS ANCORA LEADER DI CAMPIONATO, IL 13enne ANDREA BELMONTE VINCE ALL’ESORDIO NEL KARTING TRICOLORE A SIENA
IL “MAGIC MOMENT” DI DB MOTORSPORT: DE BELLIS ANCORA LEADER DI CAMPIONATO, IL 13enne ANDREA BELMONTE VINCE ALL’ESORDIO NEL KARTING TRICOLORE A SIENA

GRANDE SPETTACCOLO AL MISANO WORLD CIRCUIT CON IL CAMPIONATO “DTM”

Misano Adriatico- Un week end spettacolare ad alto tasso di adrenalina quello andato in scena sabato e domenica scorsa con il “DTM” (Deutsche Tourenwagen Masters), il campionato tedesco a carattere internazionale, che per il secondo anno consecutivo è sceso in riva all’Adriatico al “Misano World Circuit” ormai la “culla” per il Motorsport della Motor Valley. Due gare ricche di colpi di scena che hanno mandato in visibilio gli oltre 21.000 spettatori accorsi al Marco Simoncelli. Il DTM è da sempre imperniato sulle Super Car dei grandi marchi tedeschi, aperto anche ad altre prestigiose case, come è stato ai tempi del dominio Alfa Romeo, ed oggi con l’arrivo dell’Aston Martin, al debutto in sostituzione della Mercedes, che ha abbondonato la sfida per dedicarsi, oltre al dominio nella F.1, alla emergente “F.E.”. Il campionato DTM è articolato su due gare per week end, della durata di 56 minuti più un giro. Le Case sono presenti in forma Ufficiale, affidando però le auto a Team diversi, aumentando così lo spirito combattivo del campionato. Anche i piloti sono di levatura internazionale, come i due ex F.1 Timo Glock e Paul Di Resta.  

Gara 1- Ad aggiudicarsi la Gara del sabato è stato Marco Wittman, con la B.M.W. M4  del “Team Schaeffler”, il tedesco già campione del DTM nel 2014, partito a centro gruppo ha sfruttato con intelligenza il pit stop, anticipando gli avversari, poi gestendo le gomme con una guida pulita ha tagliato il traguardo precedendo di 9 secondi il connazionale, poleman ed attuale leader del campionato Rene Rast. Rast campione in carica ha cercato il recupero a suon di giri record, sfruttando tutta la potenza della sua Audi RS 5 del “Team Rosberg” (Keke, il campione del Mondo F.1 nel 1982, papà di Nico n.d.r.). Terzo gradino del podio per l’altra Audi RS 5 del “Team Phoenix” di Loic Duval, il francese vincitore alla 24 Ore di Le Mans nel 2013 con l’Audi ufficiale, è in fase di inserimento nel DTM, con risultati di rilievo come quello in questa di Gara1 di Misano.

Gara 2- Domenica alle 13,33 è scattata la seconda gara, grande bagarre nelle fasi iniziali, per il podio come per le posizioni di rincalzo, con l’entrata della Safety Car, che ha rimescolato le carte ed i giochi dei pit stop. La vittoria è andata a Nico Muller, lo svizzero in forza al “Team Audi Abt” ha regolato per sette secondi con la sua RS5 nei colori Castrol, il velocissimo austriaco Philipp Eng con la B.M.W. M4 del “Team RMR”. Eng pluricampione nella Porsche Cup e specialista anche nelle Formule, ha preceduto un arrembante Rene Rast. Coinvolto in una toccata iniziale, Rast riparte comunque da Misano, terzo round del 2019, rafforzando la sua leadership in classifica, anche se conoscendo il suo spirito combattivo, aver mancato per due volte il bersaglio grosso, non lo ha certo soddisfatto.

Andrea Dovizioso- Quest’anno la guest star dell’appuntamento di Misano è stato il vice-Campione di MotoGP 2018, Andrea Dovizioso. Inutile dire il calore e l’entusiasmo che il campione di Forlimpopoli ha scatenato nel Paddock. Il “Dovi” aveva il difficile compito di ereditare il ruolo di Star, che lo scorso anno era stato ricoperto da Alex Zanardi, l’”Ironmen” bolognese è stato comunque presente nel paddock. Dovizioso lo ha fatto con professionalità ed umiltà, in un campionato altamente competitivo e riservato come detto a specialisti e campioni delle quattro ruote, come ha tenuto a precisare nelle varie interviste, preparandosi al simulatore e nei pochi test possibili, a causa del suo impegno “principale”, con lo spirito che distingue i campioni di razza. Al di là dei risultati, comunque di rilievo per un debuttante sulle quattro ruote, in un campionato impegnativo, cioè 12° in Gara-1 e 15° (su 18 partecipanti, n.d.r.), la domenica a causa di un testacoda nel finale, quando era entrato in top ten, Dovizioso si è divertito ed ha divertito i suoi fans accorsi numerosi, dimostrando delle ottime doti anche “aggiungendo 2 ruote” e chissà che un…domani.

Spettacolo nello spettacolo nel week end del Santa Monica è stata la “2 Ore del Campionato TCR-DSG” organizzato da ACI Sport, andata in scena il sabato in notturna. Grande bagarre anche fra le spettacolari Turismo, con tutti i big del Campionato e la Guest Star Rinaldo “Dindo” Capello, il 3 volte vincitore di Le Mans e plurititolato, ha ripreso in mano il volante e non curante delle 55 primavere con la sua Audi RS3 LMS, ha dimostrato tutta la sua classe, sfidando anche i “baby” terribili della categoria, che potrebbero essere suoi…figli.

Il grande happening di Misano ha visto anche le esibizioni musicali di Marlon Roudette, leader dei Mattfix e lo show di Gabri Ponte il DJ di fama internazionale che ha aperto il suo tour estivo dal paddock del MWC.

Grande e reciproca la soddisfazione da parte dello staff del Marco Simoncelli capitanato dal managing director Andrea Albani e dagli organizzatori del DTM, al cui comando c’è Gerard Berger, l’ex protagonista della F.1 dei tempi d’oro, pilota Ferrari, McLaren e Benetton. La stagione automobilistica del MWC prosegue con un altro appuntamento internazionale, la “BLANCPAIN GT WORLD CHALLANGE” nel week end del 28-29-30 giugno prossimi.

 

L'Ufficio Stampa

Roberto Saguatti