Rovera costretto al ritiro a Imola nel GT Sprint: “Ora vietato sbagliare”
Rovera costretto al ritiro a Imola nel GT Sprint: “Ora vietato sbagliare”
MINI CHALLENGE A IMOLA: UN QUARTO E UN TERZO POSTO PER ALESSIO ALCIDI NELLA “PRO”, MENTRE A GABRIELE GIORGI CONTINUA AD ANDARE TUTTO STORTO. NELLA “LITE”, DOVE E’ RIENTRATA SILVIA SIMONI, FILIPPO BENCIVENNI E’ OUT AL MATTINO, POI SI RISCATTA NEL POME
MINI CHALLENGE A IMOLA: UN QUARTO E UN TERZO POSTO PER ALESSIO ALCIDI NELLA “PRO”, MENTRE A GABRIELE GIORGI CONTINUA AD ANDARE TUTTO STORTO. NELLA “LITE”, DOVE E’ RIENTRATA SILVIA SIMONI, FILIPPO BENCIVENNI E’ OUT AL MATTINO, POI SI RISCATTA NEL POME
LONATO APRE LE PORTE ALLO SQUADRONE DEL TEAM DRIVER NELLA WSK EURO SERIES.
LONATO APRE LE PORTE ALLO SQUADRONE DEL TEAM DRIVER NELLA WSK EURO SERIES.
IL TEAM DRIVER PRONTO A FARE BOTTINO DI PODI NELLA IAME SERIES DI ADRIA.
IL TEAM DRIVER PRONTO A FARE BOTTINO DI PODI NELLA IAME SERIES DI ADRIA.
MINI CHALLENGE: E’ IL TURNO DI IMOLA, CON I PILOTI SPEED MOTOR IN CERCA DI GLORIA NELLA CLASSE “PRO”.
MINI CHALLENGE: E’ IL TURNO DI IMOLA, CON I PILOTI SPEED MOTOR IN CERCA DI GLORIA NELLA CLASSE “PRO”.
Danny Molinaro a Imola ci riprova
Danny Molinaro a Imola ci riprova
AB Racing pronta per la terza di Carrera Cup Italia a Imola
AB Racing pronta per la terza di Carrera Cup Italia a Imola
AC Racing vuole il massimo da Imola
AC Racing vuole il massimo da Imola
SCS MOTORSPORT IN ALTO CON LA FAMIGLIA TAGLIENTE A MORANO
SCS MOTORSPORT IN ALTO CON LA FAMIGLIA TAGLIENTE A MORANO
Rovera rilancia la sfida nel Tricolore GT Sprint a Imola su Mercedes
Rovera rilancia la sfida nel Tricolore GT Sprint a Imola su Mercedes
SUCCESSO DI PUBBLICO ALLO STAND ACI NEL 3° INTERNATIONAL MOTOR DAYS DI PORTO SANT’ELPIDIO
SUCCESSO DI PUBBLICO ALLO STAND ACI NEL 3° INTERNATIONAL MOTOR DAYS DI PORTO SANT’ELPIDIO
BMW 318 RACING SERIES: DUE SECONDI POSTI NON FORTUNATI PER RICCARDO URBANI NELLA “GOLD”, MENTRE NELLA “SILVER” RICCARDO GIANI PORTA A CASA UN TERZO POSTO CHE LO MANTIENE IN TESTA ALLA CLASSIFICA. LUCA BAZZUCCHI FUORI DOPO UN CONTATTO NELLA GARA DEL T
BMW 318 RACING SERIES: DUE SECONDI POSTI NON FORTUNATI PER RICCARDO URBANI NELLA “GOLD”, MENTRE NELLA “SILVER” RICCARDO GIANI PORTA A CASA UN TERZO POSTO CHE LO MANTIENE IN TESTA ALLA CLASSIFICA. LUCA BAZZUCCHI FUORI DOPO UN CONTATTO NELLA GARA DEL T
DB MOTORSPORT OK A MONZA: DE BELLIS RESISTE SOPRA AL PODIO DELLA “NOVECENTOUNDICI RACE CUP”.
DB MOTORSPORT OK A MONZA: DE BELLIS RESISTE SOPRA AL PODIO DELLA “NOVECENTOUNDICI RACE CUP”.
Podio per Bellarosa-Belotti nella 2 Ore ECC al Monza Eni Circuit
Podio per Bellarosa-Belotti nella 2 Ore ECC al Monza Eni Circuit
Harakiri a Le Mans
Harakiri a Le Mans
Evento Solidale
Evento Solidale"Memorial Luca Proietto"
Pole Position a Le Mans per Giorgio Roda, Matteo Cairoli e Satoshi Hoshino
Pole Position a Le Mans per Giorgio Roda, Matteo Cairoli e Satoshi Hoshino
LA SPEED MOTOR PRESENTE ANCHE NEL KARTING: DOPO OTTO ANNI, KARIM SARTORI TORNA A GAREGGIARE IN QUESTA SPECIALITA’ CON TELAIO VEMMEKART, MOTORE TM KZ10C, CATEGORIA KZN E ASSISTENZA DEL TEAM BS MOTORSPORT
LA SPEED MOTOR PRESENTE ANCHE NEL KARTING: DOPO OTTO ANNI, KARIM SARTORI TORNA A GAREGGIARE IN QUESTA SPECIALITA’ CON TELAIO VEMMEKART, MOTORE TM KZ10C, CATEGORIA KZN E ASSISTENZA DEL TEAM BS MOTORSPORT
FINE SETTIMANA DI GARE ALL’AUTODROMO DI MAGIONE
FINE SETTIMANA DI GARE ALL’AUTODROMO DI MAGIONE
Quattordici gare al Monza Eni Circuit per il fine settimana Peroni
Quattordici gare al Monza Eni Circuit per il fine settimana Peroni
ANDREA TADDEI E’ IL NUOVO LEADER DEL PREMIO RALLY AUTOMOBILE CLUB LUCCA
ANDREA TADDEI E’ IL NUOVO LEADER DEL PREMIO RALLY AUTOMOBILE CLUB LUCCA
VALLI OSSOLANE E LE PROVE SOTTO LA LENTE D’INGRANDIMENTO: LA “ZORNASCO”
VALLI OSSOLANE E LE PROVE SOTTO LA LENTE D’INGRANDIMENTO: LA “ZORNASCO”
LA RIEVOCAZIONE CROSARA VALBONA È PRONTA AL VIA
LA RIEVOCAZIONE CROSARA VALBONA È PRONTA AL VIA
GRANDE SPETTACCOLO AL MISANO WORLD CIRCUIT CON IL CAMPIONATO “DTM”
GRANDE SPETTACCOLO AL MISANO WORLD CIRCUIT CON IL CAMPIONATO “DTM”
L’AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO-FERMO AL 3° INTERNATIONAL MOTOR DAYS DI PORTO SANT’ELPIDIO (14-16 giugno)
L’AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO-FERMO AL 3° INTERNATIONAL MOTOR DAYS DI PORTO SANT’ELPIDIO (14-16 giugno)
SCOGNAMIGLIO VELOCE MA SFORTUNATO A SIENA.
SCOGNAMIGLIO VELOCE MA SFORTUNATO A SIENA.
VELOCE E AUTORITARIO PUJATTI NELL’ITALIANO A SIENA.
VELOCE E AUTORITARIO PUJATTI NELL’ITALIANO A SIENA.
MIOLO ATTENDE, VINCENDO, IL RITORNO NELL'AARC
MIOLO ATTENDE, VINCENDO, IL RITORNO NELL'AARC
TRIS DI VITTORIE PER IL TEAM DRIVER NELL’ITALIANO DI SIENA
TRIS DI VITTORIE PER IL TEAM DRIVER NELL’ITALIANO DI SIENA
Fenici stupisce a Le Castellet su Porsche all'esordio nel motorsport
Fenici stupisce a Le Castellet su Porsche all'esordio nel motorsport
Nella notturna di Misano del TCR Elite ai piedi del Podio.
Nella notturna di Misano del TCR Elite ai piedi del Podio.
Elite Motorsport nel TCR a Misano per l'apertura del DTM
Elite Motorsport nel TCR a Misano per l'apertura del DTM
Le società sportive festeggiano al Monza Sport Festival
Le società sportive festeggiano al Monza Sport Festival
Esordio di Fenici nella Porsche Sports Cup Suisse a Le Castellet
Esordio di Fenici nella Porsche Sports Cup Suisse a Le Castellet
BOLZA CORSE SUGLI SCUDI, A MISANO, CON STEFANI
BOLZA CORSE SUGLI SCUDI, A MISANO, CON STEFANI
IL TEAM DRIVER E MACINTYRE A SIENA PER CONFERMARSI LEADER NELL’ITALIANO
IL TEAM DRIVER E MACINTYRE A SIENA PER CONFERMARSI LEADER NELL’ITALIANO
IL TEAM DRIVER INCORONA PAVAN E BERGSTROM A CASTELLETTO
IL TEAM DRIVER INCORONA PAVAN E BERGSTROM A CASTELLETTO
PUJATTI SI CONFERMA AL TOP DELLA IAME SERIES ANCHE A CASTELLETTO.
PUJATTI SI CONFERMA AL TOP DELLA IAME SERIES ANCHE A CASTELLETTO.
Alex Caffi Motorsport a Brands Hatch Miglior week end stagionale
Alex Caffi Motorsport a Brands Hatch Miglior week end stagionale
Enza Allotta al Motorshow 2 Mari  Venerdì  7 e Sabato 8 Giugno
Enza Allotta al Motorshow 2 Mari Venerdì 7 e Sabato 8 Giugno

Nella notturna di Misano del TCR Elite ai piedi del Podio.

Strepitoso Mabellini , sulla VolKswahen Golf GTI, parte ultimo è arriva quarto rendendo dolce un weekend caratterizzato dalle forature, che ha visto Elite Motorsport esaltarsi nella 3° Prova del TCR DGS Endurance, anche fra le tante difficolà.


Elite Motorsport e il giovanissimo Andrea Mabellini, sono stati protagonisti sul Misano World Circuit Marco Simoncielli  di un performance che ha dello straordinario se si tiene conto delle premesse e di come si è poi svolta la gara.

La straordinaria cornice del DTM e la particolarità della gara in notturna hanno catalizzato l’interesse sull’appuntamento adriatico del TCR che sul piano dello spettacolo ne aveva   già sublimato l’aspetto estetico  con la parata cittadina delle auto attraverso Misano e Riccione. La prima giornata di competizioni, era sembrata subito in salita per Elite Motorsport avendo dovuto nelle prove ufficiali fare a meno proprio della vettura di Mabelinni, , e  nella gara di qualifica avendo cercato oltremodo il miglior assetto che consentisse all’esordiente Jacopo Baratto  di potere dare il massimo contributo nella corsa vera è propria. La scelta, però come ha confermato dopo la gara il pilota di lmp3, si è rivelata fin troppo audace fino a consumare completamente le gomme.

 

 

La due ore, partita al tramonto è stata comunque un capolavoro di strategia, anche se con un po’ più di fortuna si sarebbe potuto raccogliere ancor di più.

Il 19enne Marbellini  partito dall’ultima fila con un condotta di gare da pilota navigato è risalito presto in top ten, per poi portarsi in scia ai primi e il più esperto Baratto allungando al massimo il suo stint è stato addirittura in testa alla graduatoria fino a poche curve dal suo rientro ai box, raggiunti miracolosamente con la gomma deciappata. Stessa sorte è toccata a Imberti e Gnutti, che hanno forato a causa di alcuni detriti che si trovavano sulla pista. Imberti  a comunque potuto concludere la gara, mentre Gnutti è stato costretto all’ abbandono.

Berton, che ha sostituito Baratto alla guida è rimasto anche lui più a lungo possibile in pista tornando momentaneamente  al comando  fino al momento del terzo pit stop.

Dopo il valzer dei cambi e dei rifornimenti  la classifica si è consolidata con  Marbellini che ha chiuso meritatamente al quarto posto fra l’entusiasmo di tutta la scuderia.

A margine della gara il Team manager Nicola Novaglio  ha dichiarato:”E’ stato un fine settimana difficile , la gestione di quattro macchina ha dato un lavoro intenso alla squadra, altresì è stata un’ occasione di positivo test della coesione del team che è riuscito a gestire al meglio anche le situazioni più impegnative, quindi un bilancio positivo che ci da molta energia”.