WEEKEND BAGNATO PER LA PINTARALLY MOTORSPORT
WEEKEND BAGNATO PER LA PINTARALLY MOTORSPORT
Full di vittorie per AC Racing nel weekend
Full di vittorie per AC Racing nel weekend
AB Racing lotta nella pioggia di Misano in Carrera Cup Italia
AB Racing lotta nella pioggia di Misano in Carrera Cup Italia
Pole e top-5 per Rovera a Misano su Mercedes, ora Hockenheim
Pole e top-5 per Rovera a Misano su Mercedes, ora Hockenheim
MINI CHALLENGE 2019: DOMENICA DA DIMENTICARE PER LA SPEED MOTOR A MISANO ADRIATICO, ECCEZION FATTA PER LA VITTORIA IN GARA 1 DI FILIPPO BENCIVENNI, SEMPRE PIU’ LEADER DELLA CLASSE “LITE”
MINI CHALLENGE 2019: DOMENICA DA DIMENTICARE PER LA SPEED MOTOR A MISANO ADRIATICO, ECCEZION FATTA PER LA VITTORIA IN GARA 1 DI FILIPPO BENCIVENNI, SEMPRE PIU’ LEADER DELLA CLASSE “LITE”
FRANCESCO COZZULA IPOVEDENTE DIRITTO ALLO SPORT NEGATO
FRANCESCO COZZULA IPOVEDENTE DIRITTO ALLO SPORT NEGATO
MINI CHALLENGE A MISANO ADRIATICO: TRE SU TRE PER IL GIOVANE FILIPPO BENCIVENNI NELLA CATEGORIA “LITE”. ALLA DOPPIETTA DI MONZA, IL 18ENNE BOLOGNESE AGGIUNGE IL TRIONFO IN GARA 1
MINI CHALLENGE A MISANO ADRIATICO: TRE SU TRE PER IL GIOVANE FILIPPO BENCIVENNI NELLA CATEGORIA “LITE”. ALLA DOPPIETTA DI MONZA, IL 18ENNE BOLOGNESE AGGIUNGE IL TRIONFO IN GARA 1
Molinaro balza al comando del Tricolore Prototipi
Molinaro balza al comando del Tricolore Prototipi
HP SPORT scende in pista a Misano per il secondo atto della Smart E-cup con i piloti Silvia Sellani e Nino Cannavò
HP SPORT scende in pista a Misano per il secondo atto della Smart E-cup con i piloti Silvia Sellani e Nino Cannavò
SILVIA SIMONI COINVOLTA IN UN INCIDENTE NELLA GARA 2 DELLA LOTUS CUP ITALIA IN FRANCIACORTA. AUTO DISTRUTTA E QUALCHE PICCOLA CONSEGUENZA PER LEI, CHE RIESCE PUR SEMPRE A CONQUISTARE UN TERZO E UN SECONDO POSTO NELLA CATEGORIA “ROOKIE”
SILVIA SIMONI COINVOLTA IN UN INCIDENTE NELLA GARA 2 DELLA LOTUS CUP ITALIA IN FRANCIACORTA. AUTO DISTRUTTA E QUALCHE PICCOLA CONSEGUENZA PER LEI, CHE RIESCE PUR SEMPRE A CONQUISTARE UN TERZO E UN SECONDO POSTO NELLA CATEGORIA “ROOKIE”
MINI CHALLENGE A MISANO ADRIATICO: ALESSIO ALCIDI, GABRIELE GIORGI E DANIELE PASQUALI A CACCIA DEL RISULTATO NELLA “PRO”, MENTRE FILIPPO BENCIVENNI VUOLE CONFERMARSI NELLA “LITE”
MINI CHALLENGE A MISANO ADRIATICO: ALESSIO ALCIDI, GABRIELE GIORGI E DANIELE PASQUALI A CACCIA DEL RISULTATO NELLA “PRO”, MENTRE FILIPPO BENCIVENNI VUOLE CONFERMARSI NELLA “LITE”
AB Racing ci riprova a Misano nella Carrera Cup Italia
AB Racing ci riprova a Misano nella Carrera Cup Italia
The Reunion al Monza Eni Circuit per gli appassionati di due ruote
The Reunion al Monza Eni Circuit per gli appassionati di due ruote
Non si disputa la gara siciliana del Tricolore Bicilindriche in Pista
Non si disputa la gara siciliana del Tricolore Bicilindriche in Pista
La Porto Cervo Racing fra Rally, Kart e Campagna di sensibilizzazione alla sicurezza stradale.
La Porto Cervo Racing fra Rally, Kart e Campagna di sensibilizzazione alla sicurezza stradale.
Il Monza Eni Circuit in gara alla 1000 Miglia con una Bugatti T23 Brescia del 1923
Il Monza Eni Circuit in gara alla 1000 Miglia con una Bugatti T23 Brescia del 1923
Molinaro all'assalto del primato nel Tricolore Prototipi
Molinaro all'assalto del primato nel Tricolore Prototipi
Rovera “punta” Misano nell'Italiano GT Endurance su Mercedes-AMG
Rovera “punta” Misano nell'Italiano GT Endurance su Mercedes-AMG
ISTITUZIONE DI UN GRUPPO DI LAVORO NELLE SALITE
ISTITUZIONE DI UN GRUPPO DI LAVORO NELLE SALITE
BUON WEEKEND A FRANCIACORTA PER IL TEAM X CAR MOTORSPORT.
BUON WEEKEND A FRANCIACORTA PER IL TEAM X CAR MOTORSPORT.
A CASTELLETTO PUJATTI DEBUTTA ALLA GRANDE NELL’ITALIANO KARTING.
A CASTELLETTO PUJATTI DEBUTTA ALLA GRANDE NELL’ITALIANO KARTING.
In Sicilia la prima del Tricolore Bicilindriche in Pista
In Sicilia la prima del Tricolore Bicilindriche in Pista
MOROCUTTI APRE LA SUA STAGIONE CON UN TERZO POSTO
MOROCUTTI APRE LA SUA STAGIONE CON UN TERZO POSTO
PRESTAZIONI TOP PER IL TEAM DRIVER NELLA PRIMA DELL’ITALIAN KARTING.
PRESTAZIONI TOP PER IL TEAM DRIVER NELLA PRIMA DELL’ITALIAN KARTING.
PER SCOGNAMIGLIO DOPPIO PODIO NELL’ITALIANO DI CASTELLETTO.
PER SCOGNAMIGLIO DOPPIO PODIO NELL’ITALIANO DI CASTELLETTO.
Weekend impegnativo per Alex Caffi Motorsport a Franciacorta
Weekend impegnativo per Alex Caffi Motorsport a Franciacorta
Weekend di Franciacorta a due facce per il team VueffeCorse.
Weekend di Franciacorta a due facce per il team VueffeCorse.
RICCARDO PERA VINCE ANCHE A MONZA NEL CAMPIONATO EUROPEO ENDURANCE CON LA PORSCHE
RICCARDO PERA VINCE ANCHE A MONZA NEL CAMPIONATO EUROPEO ENDURANCE CON LA PORSCHE
4 Ore di Monza: G-Drive Racing è di nuovo prima, Cairoli-Pera-Reid sul tetto della LMGTE
4 Ore di Monza: G-Drive Racing è di nuovo prima, Cairoli-Pera-Reid sul tetto della LMGTE
Villorba Corse lotta per il podio a Monza
Villorba Corse lotta per il podio a Monza
NUOVO OBIETTIVO PER IL TEAM DRIVER A CASTELLETTO.
NUOVO OBIETTIVO PER IL TEAM DRIVER A CASTELLETTO.
Pole position in LMGTE per Matteo Cairoli, Cool Racing partirà primo alla 4 Ore di Monza
Pole position in LMGTE per Matteo Cairoli, Cool Racing partirà primo alla 4 Ore di Monza
Giorgio Roda gioca in casa, a Monza, nella seconda dell’European Le Mans Series
Giorgio Roda gioca in casa, a Monza, nella seconda dell’European Le Mans Series
Donne nello sport: al Monza Eni Circuit l’incontro tra l’equipaggio femminile Kessel Racing e le campionesse di ciclismo della squadra BePink
Donne nello sport: al Monza Eni Circuit l’incontro tra l’equipaggio femminile Kessel Racing e le campionesse di ciclismo della squadra BePink
Villorba Corse al completo a Monza tra ELMS e Le Mans Cup
Villorba Corse al completo a Monza tra ELMS e Le Mans Cup
Alex Caffi torna in Nascar a Franciacorta:
Alex Caffi torna in Nascar a Franciacorta: "Tutta 'colpa' di Villeneuve!”
IL DUO GALLO BOSI PRONTO PER FRANCIACORTA, SECONDA TAPPA DEL TROFEO SUPERCUP.
IL DUO GALLO BOSI PRONTO PER FRANCIACORTA, SECONDA TAPPA DEL TROFEO SUPERCUP.
Fervono i preparativi per il weekend di Franciacorta del trofeo supercup.
Fervono i preparativi per il weekend di Franciacorta del trofeo supercup.
Nuovo “pieno” per l'elettrico di Sara Safe Factor
Nuovo “pieno” per l'elettrico di Sara Safe Factor
Agli studenti piace l'elettrico di Sara Safe Factor
Agli studenti piace l'elettrico di Sara Safe Factor

Domani a Riva del Garda alle 9.30 il via della 26ª «Coppa Città della Pace»

 

 

Il rito delle verifiche tecniche e sportive ha aperto questo pomeriggio la 26ª edizione della «Coppa Città della Pace», la gara di regolarità organizzata dalla scuderia Adige Sport, che rappresenta la prima tappa del Campionato Italiano 2019 di specialità, il Cireas. Per la prima volta partenza, arrivo e ospitalità dei concorrenti sono stati ubicati a Riva del Garda, sarà dunque intorno alla cittadina lacustre che ruoterà l'intero percorso, disegnato fra il Basso Sarca, la Valle dei Laghi, il Lomaso, con una puntata finale fuori regione, a Limone sul Garda.
Sono 109 i binomi che appaiono nell'elenco degli iscritti definitivo e a spiccare sono senza dubbio quelli che saliranno su una vettura anteguerra, non solo perché si tratta delle più interessanti e preziose da osservare, ma anche perché sono quelle che offrono agli equipaggi i migliori coefficienti di moltiplicazione delle penalità. Più datata è la vettura, meno pesano nella classifica finale i ritardi o gli anticipi accumulati sui pressostati.

 

 

Nel gruppo RC2 ve ne sono 16, il cui anno di costruzione è compreso fra il 1932 della Fiat 508 Spider Sport di Belometti e Vavassori e il 1947 della Volvo Pv444 di Margiotta e La Chiana. In mezzo c'è una vettura del 1933, la Fiat 508 Barchetta di Riboldi e Bacci, ce ne sono due del 1934, la Fiat Balilla 508S di Peli e Donà e la Fiat 508 C Sport di Turelli e Turelli, due del 1936, la Morris 8 MK1 di Sterling e Formilan e la MG Tb di Scio e Scio, poi altre sei auto del 1937, una del 1938 e due del 1939.
Detto delle vetture più datate, non bisogna però dimenticare, ai fini della classifica, che sarà presente anche il campione italiano e vincitore della «Coppa Città della Pace» 2018 Mario Passanante, ancora in coppia con Elisa Buccioni, che cercheranno di battere tutti con una Fiat 1100 del 1955. Sarà al via con la Renault 5 Alpine del 1984 anche il secondo classificato di un anno fa, Luca Patron, questa volta affiancato da Maurizio Farsura.

 


Domani i concorrenti partiranno dal Palacongressi alle 9.30 e chiuderanno la propria galoppata in Piazza 3 Novembre dalle ore 17.30 in poi. Tante le occasioni per vederle sfilare lungo il tracciato, che misura 200 chilometri e attraverserà Dro, Drena, Cavedine, Lasino, Sarche, Ponte Arche, Fiavé, dove i concorrenti si fermeranno per il pranzo, Tenno, Arco, Pietramurata, Santa Massenza e Limone sul Garda. Le premiazioni inizieranno alle ore 20 al Grand Hotel Liberty di Riva.