RIVA DANZA ANCORA SUL GHIACCIO CON LA SKODA DELL’ERREFFE RALLY TEAM
RIVA DANZA ANCORA SUL GHIACCIO CON LA SKODA DELL’ERREFFE RALLY TEAM
Un Ice Challenge di conferme per Fabio Mezzatesta:  ancora protagonista nelle manche di Pragelato
Un Ice Challenge di conferme per Fabio Mezzatesta: ancora protagonista nelle manche di Pragelato
L’Automobile Club Messina ha festeggiato i suoi Campioni
L’Automobile Club Messina ha festeggiato i suoi Campioni
Si avvicina la premiazione dei Campioni Siciliani a Taormina
Si avvicina la premiazione dei Campioni Siciliani a Taormina
ACI Storico stila la nuova Lista di Salvaguardia
ACI Storico stila la nuova Lista di Salvaguardia
Fabio Mezzatesta e l’Ice Challenge: il pilota romano atteso protagonista nel weekend di Pragelato
Fabio Mezzatesta e l’Ice Challenge: il pilota romano atteso protagonista nel weekend di Pragelato
RALLY CLUB TEAM A DUE PUNTE NELLA REGOLARITA’ DEL SANTO NEL PADOVANO
RALLY CLUB TEAM A DUE PUNTE NELLA REGOLARITA’ DEL SANTO NEL PADOVANO
Longhi e Pregnolato rilanciano la sfida a Pragelato
Longhi e Pregnolato rilanciano la sfida a Pragelato
Heritage al Salone Retromobile Show 2023
Heritage al Salone Retromobile Show 2023
BARCELLA-GHIDOTTI HANNO VINTO LA WINTER MARATHON 2023 SU FIAT 508 C DEL 1938
BARCELLA-GHIDOTTI HANNO VINTO LA WINTER MARATHON 2023 SU FIAT 508 C DEL 1938
Dopo l’importante titolazione per lo Slalom di Dorgali, arriva anche il Corso per Commissari di Percorso ACI Sport
Dopo l’importante titolazione per lo Slalom di Dorgali, arriva anche il Corso per Commissari di Percorso ACI Sport
ALLA CITTÀ DELLA SPERANZA NEL NOME DELLA OSSATO
ALLA CITTÀ DELLA SPERANZA NEL NOME DELLA OSSATO
Gli ACI Storico Festival riaccendono i motori anche nel 2023
Gli ACI Storico Festival riaccendono i motori anche nel 2023
Il dialogo rafforza l’automobilismo siciliano
Il dialogo rafforza l’automobilismo siciliano
A Vicenza le Premiazioni dei Campionati ACI Sport 2022
A Vicenza le Premiazioni dei Campionati ACI Sport 2022
SEMAFORO VERDE PER IL TROFEO 3 REGIONI - REGOLARITA’ TURISTICA 2023
SEMAFORO VERDE PER IL TROFEO 3 REGIONI - REGOLARITA’ TURISTICA 2023
DEFINITA L’EDIZIONE 2023 DEL TROFEO 3 REGIONI - REGOLARITA’ SPORT
DEFINITA L’EDIZIONE 2023 DEL TROFEO 3 REGIONI - REGOLARITA’ SPORT
La «Coppa Città della Pace» compie 30 anni
La «Coppa Città della Pace» compie 30 anni
A Berchidda l'anno sportivo si apre con il Corso Ufficiali di Gara dell’AC Sassari
A Berchidda l'anno sportivo si apre con il Corso Ufficiali di Gara dell’AC Sassari
Ciccio Liberto spicca nella storia della Sicilia
Ciccio Liberto spicca nella storia della Sicilia
MSC E-CIVM: A Gubbio vince Polonioli, ma Giovanni Falci è campione assoluto
MSC E-CIVM: A Gubbio vince Polonioli, ma Giovanni Falci è campione assoluto
M&E MOTORSPORT festeggia i suoi piloti.
M&E MOTORSPORT festeggia i suoi piloti.
Pronte le classifiche del Campionato Automobilistico Umbro 2022
Pronte le classifiche del Campionato Automobilistico Umbro 2022
Mercoledì 18 gennaio si parla di regolamenti tecnici in Sicilia
Mercoledì 18 gennaio si parla di regolamenti tecnici in Sicilia
Un ulivo speciale al “Racing Christmas in Salento”:  a Scorrano nasce l’albero del motorsport
Un ulivo speciale al “Racing Christmas in Salento”: a Scorrano nasce l’albero del motorsport
La Delegazione ACI Sport Lombardia tributa i suoi campioni
La Delegazione ACI Sport Lombardia tributa i suoi campioni
La Targa Florio Classica 2022 porta la Sicilia sui canali RAI
La Targa Florio Classica 2022 porta la Sicilia sui canali RAI
Settimana intensa di premiazioni per la Delegazione ACI Sport Lombardia
Settimana intensa di premiazioni per la Delegazione ACI Sport Lombardia
Red Bull e Can-Am uniscono le forze in una collaborazione pluriennale nelle corse fuoristrada
Red Bull e Can-Am uniscono le forze in una collaborazione pluriennale nelle corse fuoristrada
Un defibrillatore sul palazzo ACI- SARA Salerno a disposizione della collettività
Un defibrillatore sul palazzo ACI- SARA Salerno a disposizione della collettività
Coppa ProEnergy Regolarità Sport - 1^ Coppa regolarità Sport del Veneto
Coppa ProEnergy Regolarità Sport - 1^ Coppa regolarità Sport del Veneto
Nico Rosberg torna in Sardegna per dare il via alla piantumazione di 4000 alberi che ha donato a Sennariolo, uno dei comuni più colpiti dagli incendi nell’estate 2021
Nico Rosberg torna in Sardegna per dare il via alla piantumazione di 4000 alberi che ha donato a Sennariolo, uno dei comuni più colpiti dagli incendi nell’estate 2021
Anche a Salerno LUCEVERDE 2.0 - Il sistema di Infomobilità dell’ACI si evolve grazie all’intelligenza artificiale.
Anche a Salerno LUCEVERDE 2.0 - Il sistema di Infomobilità dell’ACI si evolve grazie all’intelligenza artificiale.
Il Red Bull GASGAS Factory Racing Team fissa gli obiettivi per difendere il titolo della gara motociclistica alla Dakar
Il Red Bull GASGAS Factory Racing Team fissa gli obiettivi per difendere il titolo della gara motociclistica alla Dakar
COLLI E TERME, FERRARA FIRMA IL SECONDO
COLLI E TERME, FERRARA FIRMA IL SECONDO
Michele Landolfi sul secondo gradino del podio al Campionato Italiano Drifting
Michele Landolfi sul secondo gradino del podio al Campionato Italiano Drifting
ACI Salerno e SARA Assicurazioni: insieme per la sicurezza stradale
ACI Salerno e SARA Assicurazioni: insieme per la sicurezza stradale
BUON COMPLEANNO COLLECCHIO CORSE
BUON COMPLEANNO COLLECCHIO CORSE
GRANDE SUCCESSO DI ISCRIZIONI  ALL'EVENT SHOW SALENTO CIRCUIT
GRANDE SUCCESSO DI ISCRIZIONI ALL'EVENT SHOW SALENTO CIRCUIT
MAX RACING ALL’EVENT SHOW PER SPERIMENTARE NUOVE EMOZIONI
MAX RACING ALL’EVENT SHOW PER SPERIMENTARE NUOVE EMOZIONI

COLLI E TERME, FERRARA FIRMA IL SECONDO

Il pilota di Padova regala a Club 91 Squadra Corse il podio tra le mura amiche mentre Accettulli lo manca di un soffio, chiudendo quarto all'esordio con la Fulvia Montecarlo.

 

 

Rubano (PD), 29 Novembre 2022 – La quinta edizione della regolarità Colli e Terme è stata consegnata agli annali e per Club 91 Squadra Corse è stata una Domenica ricca di soddisfazioni ma anche di autentiche emozioni, vissute sui Colli Euganei dai propri portacolori.

Due erano le punte schierate dalla scuderia di Rubano, nell'evento che aveva come fulcro la cittadina di Torreglia, e la voglia di ben figurare, giocando in casa, era ai massimi livelli.

Gruppi di tre o quattro prove concatenate, alcune della durata di diversi minuti, per un totale di trenta rilevamenti ed un parco partenti condito da avversari di rango hanno alzato l'asticella.

Il migliore è stato Alberto Ferrara, in coppia con la ritrovata Daniela Camporese su una Fiat 1100 del 1957, buon secondo di Raggruppamento 3 ed anche ventesimo nella generale.

“Dopo una lunga assenza” – racconta Ferrara – “sono tornato a fare coppia in abitacolo con la mia consorte. Lei voleva smettere ma sono riuscito a convincerla a non farlo. Abbiamo pagato un novantuno ed un novantacinque, a causa di due conteggi sbagliati, e questo ci ha penalizzato nella prestazione finale. L'auto è stata impeccabile così come l'organizzazione.”

Dal podio di famiglia, siglato dal pilota di Padova, a quello accarezzato, mancato per un battito di ciglia, da Alessandro Accettulli, condividendo l'abitacolo assieme a papà Giuseppe.

Una prima vittoria, seppur non emersa dalle classifiche, è giunta portando all'esordio la Lancia Fulvia Montecarlo, frutto di una lunga e meticolosa preparazione per questo atteso debutto.

“Il Colli e Terme è stato l'esordio ufficiale della nostra Fulvia” – racconta Alessandro Accettulli – “e, dopo svariati mesi di lavori, siamo riusciti a presentarci al via con una vettura nata per correre, affidabile, agile e con molta coppia. Un mezzo ideale per la regolarità e per i rally.”

Nonostante la poca esperienza nel settore il pilota di Selvazzano Dentro, abilmente supportato dal padre alla sua destra, ha saputo esprimersi ad alti livelli, chiudendo con un più che positivo quarto di Raggruppamento 6 e mancando l'accesso al podio per un solo centesimo.

Un 2022 di rodaggio che preannuncia la partecipazione al prossimo Trofeo Tre Regioni.

“Nella fase iniziale di gara abbiamo rincorso” – aggiunge Alessandro Accettulli – “perchè ci siamo trovati in difficoltà sul ghiaino delle prime prove. Sul guidato, dei nostri Colli Euganei, abbiamo ingranato la marcia giusta, passando all'attacco nonostante qualche penalità. L'equipaggio è la nota più positiva di una gara già soddisfacente. Corriamo da meno di un anno assieme e l'abilità di Pino, mio padre, è stata determinante in molte fasi della gara. Abbiamo fatto maggiore differenza, grazie a lui, nelle concatenate da oltre tre minuti. Rimaniamo un po' con l'amaro in bocca, essendo stati fuori dal podio per un centesimo. Diciamo che siamo partiti bene perchè puntiamo a far del nostro meglio nel Trofeo Tre Regioni del prossimo anno. Grazie ad Andrea Gallo ed a tutto il suo staff, a papà Pino ed alla scuderia Club 91 Squadra Corse.”

 

immagine a cura di Club 91 Squadra Corse

Privacy Policy